Principale Video Gioco Videogioco / Codice Metal Slug J

Videogioco / Codice Metal Slug J

  • Codice Lumaca Di Metallo Per Videogiochi J

img/videogame/77/video-game-metal-slug-code-j.jpgPuoi giocare solo come Tarma, Eri e Fio dopo sbloccandoli, però.Annuncio:

Lumaca di metallo: codice J è un videogioco del 2021 prodotto da Creator/SNK, con la collaborazione di Ti Mi Studios (una sussidiaria di Tencent Games, per iOS e Android.

Un remake del classico sparatutto di SNK degli anni '90, Metal Slug , il gioco rielabora gran parte della trama della serie originale, ma con un solo personaggio giocabile dall'inizio: Marco Rossi del gioco originale, in cui gli alleati di Marco, Tarma, Fio ed Eri, sono disponibili solo dopo essere stati sbloccati.

All'indomani di una missione fallita per arrestare il generale Morden - vale a dire, il tentativo di inseguire Morden in fuga che era salito a bordo del Big Shiee, prima che un attacco nucleare interrompesse la battaglia e mettesse fuori combattimento Marco - Marco si ritrova separato dai suoi tre alleati. Ora da solo, Marco dovrà rintracciare il generale Morden in vari livelli riciclati dai giochi originali.

Annuncio:

Lumaca di metallo: codice J contiene esempi di:

  • Attrattiva adattativa: tutti e quattro i personaggi principali ottengono una generosa dose di questo, dal momento che il gioco è essenzialmente un remake 3-D di un videogioco della fine degli anni '90 che gira su grafica 2-D. I personaggi sono assottigliati e attraversano persino curve di adattamento visibili , particolarmente degno di nota per Eri il cui debutto ha la telecamera focalizzata su di lei... uhm, culo et.
  • Cattivo adattativo:
    • I personaggi dei giocatori, che non sono più la Meraviglia One-Hit Point dei giochi originali. Questa volta ogni giocatore viene fornito con la propria barra della salute e può sopravvivere a più colpi di pistola, o almeno essere colpito da due colpi di carri armati, prima di morire. Giustificato perché a differenza dell'originale che è un gioco arcade, il remake invece gira su checkpoint.
    • Questo tropo suona davvero entrambi modi, con i soldati ribelli ognuno con le proprie barre della salute. Ora nemici di base non muoiono in un solo colpo, con il danno che varia a seconda delle armi che il giocatore sta usando (per il contesto, ci vogliono due colpi di fuoco per causare danni sufficienti per uccidere un singolo ribelle). Anche i soldati ribelli schermati, dopo aver sparato agli scudi, non si fanno più prendere dal panico come idioti, ma continuano ad attaccare i giocatori un secondo dopo che la loro protezione è saltata.
    • Annuncio:
    • Ricordi il primo R-Shobu del Villeneuve Mt. System del gioco originale, nel lontano passato della Missione 1? È stato aggiornato da semplice mook a Mini-Boss, in grado di inviare missili e mitragliatrici in tutta l'area. È anche costruito con più barre della vita che Marco deve esaurire prima di scendere definitivamente. Anche se in seguito i comuni R-Shobu si presentano come nemici regolari.
    • L'artiglieria della moschea da Lumaca di metallo 2 è un Mini-Boss di medio livello che attacca con missili lenti e ha una salute patetica per l'avvio; un principiante può distruggere tutte e tre queste torrette subendo una perdita di salute minima o nulla. Ma nel remake lo sono molto più durevoli, possono sparare ancora più missili a una velocità frequente e imprevedibile e, una volta che la loro salute è ridotta alla metà, iniziano a lanciare ondate di artiglieria che arrivano ai giocatori in linea retta . Il remake trasforma efficacemente un boss a sforzo zero in un boss sveglia per i giocatori.
    • I nemici delle mummie dei livelli della piramide sono notevolmente più forti e durevoli dei giochi originali e ci vogliono almeno due colpi di fuoco per ucciderne uno. Inoltre le mummie della serie originale sono in grado di attaccare solo da distanza ravvicinata, ma nel remake ci sono mummie che possono lanciare attacchi proiettili (sotto forma di palline di gas mummificante) a distanza, o vomitare fumo mummificante che copre metà dello schermo .
    • Il lanciafiamme inferiore di Iron Nokana e Dragon Nosuke nell'originale può essere evitato correndo all'indietro nei giochi originali. Ma in questo remake entrambi i loro lanciafiamme sono stati aggiornati al punto in cui è possibile in realtà coprire l'altro lato dello schermo, solo per pochi secondi, costringendo i giocatori a correre all'indietro e salta per evitare di essere inceneriti. Senza dubbio i giocatori ignari di questo nuovo aggiornamento subirebbero una perdita di salute quando combatterebbero uno di questi due boss.
    • Il Big Shiee, durante entrambe le sue battaglie, acquisisce una nuova capacità di inviare missili da entrambi i lati dello schermo grazie alla presenza di più lanciamissili attaccati ai lati, dove i giocatori dovranno abbattere i suoi missili evitando i suoi cannoni.
    • Anche Big John della serie originale, considerato uno dei boss più facili del franchise, riceve un aggiornamento. I suoi artigli discendenti ora hanno la capacità di elettrificare l'ambiente circostante e il suo lanciatore di palle di fuoco può sparare più proiettili a una velocità molto più veloce, oltre ad avere un raggio di energia potente e difficile da schivare che manca alla versione originale.
  • Deviazione di adattamento: il livello dei giochi originali a Ronbertburg City ha un momento memorabile in cui i giocatori ottengono il colpo di fiamma dopo aver ucciso un sergente, proprio mentre i ribelli del paracadutismo iniziano a scendere dai cieli, permettendo ai giocatori di arrostire numerosi nemici prima che colpiscano il suolo. Questo remake ha tuttavia sostituito Flame Shot con l'introduzione di Ice Shot, quindi invece di piovere Men on Fire , piove Human Popsicle (s).
  • Prima apparizione adattativa:
    • Il primissimo boss che i giocatori (come Marco, l'unico eroe giocabile all'epoca) incontreranno è il Big Shiee, che nella serie originale non si fa vivo più della metà Due (durante il livello di Hong Kong, Missione 4). Sovvertito che in realtà non lo combatti fino alla morte; piuttosto, a metà della battaglia con il boss, una bomba atomica fa esplodere improvvisamente l'arena e interrompe completamente la battaglia; e poi puoi combatterlo in una rivincita in una rievocazione del livello di Hong Kong del gioco originale.
    • Il primo personaggio sbloccabile nel remake è Fio, che si presenta nel Villeneuve Mt. System sollevato dal primo livello della serie originale. Nella serie vera e propria Fio non appare fino a Lumaca di metallo 2 .
  • Adattamento Origin Connection : Il carro armato Black Hound, che si presenta come un boss in diversi livelli, è implicito che sia un'arma prodotta dai Morden's Rebels, poiché i suoi creatori originali, l'esercito tolemaico, non sono presenti da nessuna parte nel gioco.
  • Adattato:
    • Sebbene l'esercito tolemaico da Lumaca di metallo 5 è presente, i guerriglieri (il primo tipo di soldato tolemaico incontrato) non si vedono affatto. Questo include i cecchini tolemaici e i cultisti.
    • La piramide livella da Lumaca di metallo 2/X è anche ricreato fedelmente, con la torre di Aeshi Nero visibile sullo sfondo... ma sorpresa sorpresa, l'Aeshi Nero è non nel gioco. Piuttosto, dopo aver sconfitto l'ultimo gruppo di mummie ai piedi della torre, vieni improvvisamente attaccato dal Segugio Nero, e dopo averlo sconfitto vieni accolto con la schermata 'Missione completata' senza nemmeno affrontare l'Aeshi Nero.
    • Il livello successivo in cui attacchi il deposito dei ribelli sul treno è incluso nel remake, ma il segmento in cui vieni attaccato da tre Hammer-Yang da sotto un ponte viene saltato. Come Bait-and-Switch, il remake della scena si riduce per mostrare il giocatore su un ponte sull'acqua (molto simile all'originale) e proprio mentre i giocatori si stanno preparando per un'altra dura battaglia, il gioco torna all'improvviso sui giocatori .
  • Wimp adattativo
    • L'aviazione ribelle viene colpita da questo tropo, duro . Sebbene gli aerei ribelli come Flying Tara ed Eaca-B non siano così forti all'inizio, in questo remake sono praticamente fatti di cartone, e vengono sparati in aria da una manciata di colpi di mitragliatrice. Per prospettiva, lo scenario in uno sui tetti di Ronbertburg City, dove i giocatori combattono tre Eaca-B, viene rigiocato da... giocatori che combattono dozzine e dozzine degli stessi modelli di aeroplani, che distruggono da tre a cinque alla volta grazie alla loro mitragliatrice / Ice Shot.
    • La stessa cosa si può dire per le varianti dell'elicottero leggero dei ribelli, l'MH-6S Masknell, la cui velocità di fuoco è stata ridotta rispetto alle loro controparti originali. E grazie al fatto che il giocatore è più resistente e ha la possibilità di attaccare in diagonale, rispondere al fuoco è molto più facile. Anche il Masknell Squadron (dove cinque di loro, guidati da un Regimental Masknell rosso) si presentano occasionalmente è un gioco da ragazzi rispetto ai giochi originali, poiché la loro capacità di spargere proiettili su tutto lo schermo è sostituita dal Masknell di testa che lancia proiettili in un colpo solo posizione concentrata invece.
    • Esempio minimizzato con il Tani-Oh, che usa pistole Gatling e mine antiuomo proprio come la sua controparte originale. Tuttavia, le sue mine antiuomo non lo fa esplode al contatto e esplode solo dopo tre secondi, il che significa che i giocatori possono semplicemente ballare su di loro mentre attaccano il Tani-Oh. E poiché questa volta i giocatori possono attaccare verso il basso senza ricorrere a premere i pulsanti giù, saltare e sparare allo stesso tempo, possono danneggiare i Tani-Oh mentre corrono nell'area, rendendo la battaglia con il boss notevolmente più semplice.
    • Il Keesi, a differenza dell'originale, non ha tirapiedi che lo assistono. E grazie all'espansione dell'arena dei boss, quando il Keesi inizia a usare il suo scarico armato, il giocatore può semplicemente correre in un angolo dell'area, dove le fiamme dello scarico non saranno in grado di raggiungerli, e rispondere al fuoco dalla loro posizione sicura ( a differenza dell'originale in cui i giocatori devono essere costantemente in esecuzione per evitare di essere inceneriti). Certo, questa volta il Keesi può sferrare un attacco al napalm, ma quello copre solo una singola porzione dell'arena e non è così difficile da evitare.
  • Motociclista tosto: Tarma, proprio come l'incarnazione originale, preferisce una motocicletta come mezzo di trasporto. Mentre giochi nei panni di Tarma in alcuni livelli puoi effettivamente farlo sfrecciare in bicicletta mentre prende a calci tutti i tipi di culo, un elemento assente nei giochi originali.
  • Adattamento compresso: per la maggior parte della parte, il remake adatta la trama dei primi quattro Metal Slug giochi (1,2,X,3) con elementi presi in prestito da sequel occasionalmente disseminati durante le sue fasi, comprimendo sostanzialmente l'intero franchise in un unico gioco.
  • Disco letale: Allan O'Neil nel remake è dotato di quest'arma, oltre alla sua mitragliatrice e granate - in particolare, la sua mitragliatrice ha un disco circolare affilato come un rasoio che sporge dalla parte anteriore che infligge danni aggiuntivi agli eroi se non riescono a evitare in tempo.
  • Morte dal cielo :
    • La prima battaglia contro il Big Shiee viene interrotta da una bomba atomica che cade nell'arena. Sovvertito quando Marco sopravvive all'incidente e torna al livello successivo dopo un imprecisatoSalto temporalenel sistema del monte Villeneuve.
    • Il Keesi, dopo aver esaurito abbastanza salute, si vendicherà scendendo e rivelando un enorme cannone sul muso, che lancia un colpo di napalm proprio sotto di esso (un tratto assente nei giochi originali). Tuttavia, non è così difficile come sembra, schivare quell'attacco al napalm è solo questione di correre verso l'angolo dello schermo.
  • Negazione dell'attacco diagonale: Scongiurato — questa volta puoi fare in modo che il tuo personaggio giocatore spari in diagonale e in qualsiasi direzione desideri toccando lo schermo. Crea molti boss difficili dai giochi originali Un sacco Più facile.
  • Morte Disney:Fio dopo la boss fight di Hairbuster Riberts, caduto da un elicottero. Lei migliora.
  • Mook d'élite:
    • I sergenti ribelli vestiti con tute gialle appaiono in diversi livelli e, a differenza dei giochi originali, questa volta sono all'altezza della loro reputazione: ci vogliono almeno dieci proiettili per uccidere un sergente e tendono ad avere una velocità maggiore quando attaccano i giocatori.
    • Probabilmente contano anche le mummie 'speciali' che possono lanciare proiettili a distanza.
  • Expy: L'ultimo boss della piramide, Moro's Legacy, che è descritto come 'un'antica super arma dormiente diventata improvvisamente attiva', è la controparte del gioco dell'UFO Monoeye. Si circonda di blocchi di frammenti di cristallo senzienti che circondano l'arena mentre fanno esplodere i giocatori con sfere di energia (non diversamente dai Monoeyes) e una volta che tutti i frammenti sono stati sconfitti, il nucleo di Moro si attiva e attacca facendo cadere monoliti. Attenzione però: a differenza dell'UFO Monoeye, Moro's Legacy è in grado di cadere Due monoliti allo stesso tempo, oltre a sparare esplosioni di energia proprie.
  • Il fallimento è l'unica opzione: Il primo livello vede Marco rintracciare con successo il generale Morden, che era salito a bordo del Big Shiee, e sta per scappare. Purtroppo lo è impossibile per catturare Morden, qualunque cosa accada: mentre combatte contro il Big Shiee, una bomba atomica cade improvvisamente e separa Marco dall'inseguire Morden.
  • Giant Space Flea from Nowhere: The Elder Centipede che attacca in un altro livello della piramide può essere contato come questo; nella serie originale, Elder Centipede è un'unità d'attacco al servizio degli Invaders, ma poiché gli Invaders non sono nel remake, Elder Centipede sembra apparire proprio quando i giocatori non si aspettano esattamente di combatterlo.
  • Kill It with Ice: The Ice Shot è una nuova arma in questo remake, che rilascia un flusso continuo di nebbia gelida che trasforma i ribelli nemici in ghiaccioli umani con risultati letali. Usato contro i carri armati e l'intero veicolo sarà congelato prima di andare in frantumi pochi secondi dopo.
  • Massacro missilistico di Macross:
    • Numerosi boss sono dotati di lanciamissili aggiuntivi, inclusi Big Shiee e Hairbuster Riberts. Nel caso dell'artiglieria della moschea (che è già questo tropo nella serie originale) possono sparare due volte la quantità di missili sugli eroi.
    • Lo stesso Marco ha un distributore di missili nel suo zaino, che può essere attivato raggiungendo il suo Limit Break, ottenendo una dozzina di missili che fanno esplodere i nemici vicini. È molto utile contro i boss.
  • Mirror Boss: Allan O'Neil torna e combatte i giocatori proprio come nei giochi originali, e inoltre c'è un altro Mini-Boss chiamato Mercenary, un avversario di dimensioni umane che invia attacchi con granate ai giocatori. Anche se il mercenario non è da nessuna parte così veloce o letale rispetto ad Allan O'Neil.
  • Parachute in a Tree: è qui che i giocatori, nei panni di Marco, incontrano per la prima volta Fio, bloccato su un albero a livello di Villeneuve Mt. System, sullo sfondo del combattimento con il mini-boss R-Shobu. Dal momento che è bloccata a mezz'aria, è praticamente indifesa, e si sblocca quando l'R-Shobu si schianta alla base dell'albero, provocando una massiccia esplosione che manda la povera ragazza fuori dall'albero prima di atterrare dolorosamente a diversi metri di distanza ( è uno di quei casi in cui gli infortuni sullo schermo vengono interpretati per ridere e Fio si alza con un'aria più imbarazzata che ferita).
  • Giocatore contro giocatore: un'opzione sbloccabile nel gioco, in cui puoi mettere il tuo giocatore in un'arena online contro due o più sfidanti in altre parti del mondo. Armi, veicoli e potenziamenti sono forniti ai partecipanti per eliminarsi a vicenda per punti e bonus extra.
  • Capo ricorrente:
    • Big Shiee viene combattuto due volte, con la prima battaglia (nella Missione 1) interrotta da una bomba atomica che separa Marco e il boss. Ritorna nel livello di Hong Kong per una seconda battaglia, questa volta all'ultimo sangue.
    • Il Segugio Nero, oltre a comparire nelle piramidi, compare anche in più di un'area, dove i giocatori dovranno sconfiggerlo più volte nel corso del gioco.
  • Sfinge enigmatica: Visitando le rovine del deserto una seconda volta e la Sfinge (che compare solo nei giochi originali come sfondo) è stata convertita in un nemico meccanizzato, che attacca i giocatori con laser oculari e missili. I giocatori devono risolvere i suoi enigmi evitando gli attacchi e la battaglia finisce quando tutti e tre gli enigmi sono risolti, a quel punto la Sfinge si disattiva.
  • Lanciafiamme del videogioco Suck: Zig-zag: il Flame Shot nel remake sembra essere più vicino alla sua incarnazione del primo gioco, in cui è in grado di sparare solo una singola debole palla di fuoco che provoca lievi danni a carri armati e veicoli. Tuttavia, sono state concesse munizioni infinite e, tenendo premuto il pulsante di sparo, i giocatori possono lanciare un attacco caricato , risultando in un proiettile Ring of Fire che fa miracoli sui boss.
  • Doccia a cascata: il primo livello del Monte Villeneuve ha aggiunto un momento in cui Marco interrompe due ribelli che si stanno facendo il bagno sotto una cascata, che prevedibilmente fuggono quando Marco inizia a sparare loro.

Articoli Interessanti