Principale Film Film / Ouija: L'origine del male

Film / Ouija: L'origine del male

  • Film Ouja

'Vuoi sentire qualcosa di bello? Sai cosa si prova a essere strangolati a morte?' img / film / 25 / film-ouija.jpgCosì carino e innocente... per ora.Annuncio:

Ouija: L'origine del male è un film horror soprannaturale del 2016 basato sul gioco da tavolo di Hasbro, prequel del film del 2014 Ouija e il secondo film dello studio 'Allspark Pictures' di Hasbro. Nonostante sia legato a un film horror mal accolto, è sorprendentemente ben fatto, grazie all'essere stato scritto e diretto da Mike Flanagan ( Occhio , Assente ).

La trama, ambientata negli anni '60, ruota attorno alla famiglia Zander: madre Alice, la figlia maggiore Paulina (alias Lina) e la figlia minore Doris. Con il padre deceduto, Alice ha reclutato i suoi figli per aiutare a gestire un'operazione di seduta spiritica fuori dalla sua casa al fine di raccogliere fondi.

Quando Alice decide di aggiungere una tavola Ouija all'atto per suscitare interesse, Doris ne rimane affascinata, scoprendo di essere una medium dotata di spirito. Usa i suoi poteri per conversare con il padre morto e per aiutare i clienti a contattare i propri cari durante le sedute spiritiche. Ma presto, un'entità oscura e malevola si impossessa di lei e lei inizia a cambiare, decisamente in peggio.

Annuncio:

Tieni presente che poiché questo film è un prequel, gli spoiler su questa pagina potrebbero anche rovinare i colpi di scena nel film originale.


Questo film fornisce esempi dei seguenti tropi:

  • Escluso dall'aldilà:Gli spiriti delle vittime del Dottore del Diavolo sono intrappolati in casa, incapaci di morire.
  • Grande male: Lo spirito demoniaco che possiede Doris,che è implicito essere lo stesso demone con cui era in contatto il 'Dottore del diavolo'.
  • Istinto da sorella maggiore: Paulina è la prima a riconoscere i cambiamenti inquietanti che sta subendo sua sorella e li porta all'attenzione di sua madre. Più tardi, nel climax, rifiuta di essere esclusa dal tentativo di salvare sua sorella nonostante il pericolo per se stessa.
    • Contrariamente a quanto afferma nel primo film secondo cui è stata sua madre, è anche lei a uccidere Doris cucindole la bocca, al fine di sottomettere la forza demoniaca che la possiede. È implicito che questo renda il suo vero spirito libero.
  • Finale agrodolce:Ebbene, lo spirito di Doris è apparentemente liberato per stare con quello di suo padre - e di sua madre, dopo che una Paulina posseduta ha ucciso anche lei. Ma sono entrambi ancora morti, insieme a Padre Tom e Mikey. E il demone sta ancora impersonando Doris e usando il suo corpo come un condotto, entrando in contatto e corrompendo una Paulina istituzionalizzata, mettendo in scena gli eventi del primo film.
  • Annuncio:
  • Bluff l'impostore:Durante la lettura di padre Tom, inganna il demone facendogli fornire una risposta falsa e non essendo in grado di rispondere a un'altra domanda pensando con forza a una risposta errata e schiarendo la mente, rispettivamente - dimostrando che il demone sta impersonando la persona che stanno cercando di contattare leggendo La sua mente.
  • Body Horror: come si vede nei trailer, la bocca di Doris si spalanca in modo impossibile e la sua schiena si piega estremamente lontano mentre viene posseduta.
    • In un'altra scena anche nei trailer, la bocca di Paulina si cuci/si scioglie con la sua stessa pelle.Si scopre essere un incubo.
  • Creepy Basement: Il seminterrato dei Zanders ha misteriosamente una vecchia borsa piena di soldi nascosta nei muri -e resti umani. E una stanza nascosta una volta usata per esperimenti occulti da un medico nazista evaso chiamato 'Dottore del diavolo'.
  • Creepy Child: Doris lo diventa dopo essere stata posseduta.
  • Daylight Horror: in una scena memorabile durante la ricreazione a scuola, una posseduta Doriscostringe un bullo a fiondarsi una roccia in faccia a bruciapelo.
  • Possessione Demoniaca: Succede a Doris.Ed è implicito che accada a Mikey, costringendolo a uccidersi, poi brevemente a padre Tom, e poi di nuovo brevemente a Paulina per costringerla ad uccidere sua madre. Il finale e il primo film indicano che Paulina rimane almeno in contatto con il demone che era in sua sorella e potrebbe essere lei stessa posseduta.
  • Sviluppare personaggi condannati: questo film si concentra sulla caratterizzazione molto più dell'originale - e chiunque abbia visto il primo film sa che almeno un paio di personaggi sono SICURAMENTE condannati.
  • Papà scomparso: il padre di Doris e Paulina è morto prima degli eventi del film. Doris usa la tavola Ouija per tentare di contattare il suo spirito.
  • Conclusione scontata: essendo questo un prequel, chiunque abbia visto il primo film lo saDoris viene uccisa chiudendo la bocca per indebolire gli spiriti e il suo corpo viene lasciato in una stanza nascosta nel seminterrato e Paulina uccide sua madre e viene ricoverata in un istituto psichiatrico. E, naturalmente, che le azioni degli eroi in questo film non riescono a fermare veramente il demone.
  • Casa infestata: La casa dei Zanderè stato precedentemente utilizzato per esperimenti occulti da un ex nazista chiamato 'Dottore del diavolo', che ha lasciato i beni delle sue vittime e rimane nascosto nelle pareti del seminterrato, rendendo la casa essenzialmente un cimitero di tutti i loro spiriti tormentati. Anche il fantasma del padre di Doris e Paulina è in casa, anche se non è chiaro se sia intrappolato lì o se sia tornato dall'altra parte.
  • Sacrificio eroico:Padre Tom riesce a tenere a bada l'influenza degli spiriti abbastanza a lungo da spingere Alice attraverso la porta del seminterrato e chiudersi dentro. In definitiva futile, ovviamente, ma pur sempre uno sforzo degno.
  • Punto di speranza:Proprio mentre Alice muore, vede gli spiriti del suo defunto marito e di Doris, apparentemente ora liberati, il che potrebbe implicare per chiunque non sia a conoscenza del primo film che l'orrore è finito. Ma poi il film segue una Paulina mentalmente danneggiata in un ospedale psichiatrico, dove tenta di evocare lo spirito di Doris e invece evoca il demone, impersonandola.
  • Jump Scare : Forse non tanti come il primo film - e sicuramente meno economici - ma ce ne sono ancora molti qui.
  • Karma Houdini:Non c'è alcuna indicazione che il Dottore del Diavolo abbia mai pagato per i suoi crimini, né durante la guerra né dopo nella casa di Zander.
  • Uccidilo con il fuoco: i personaggi cercano di fermare i fenomeni malvagi bruciando la loro tavola Ouija.Non funziona e il tabellone riappare semplicemente nella loro casa intatto.
  • Scienziato pazzo :Gli appunti scritti in polacco da uno spirito che usava il corpo di Doris descrivono in dettaglio le gesta del 'Dottore del diavolo', uno scienziato nazista che eseguiva esperimenti occulti sulle sue vittime che spesso comportavano la chiusura delle loro bocche. Dopo la guerra fuggì in America e riprese i suoi esperimenti - all'interno della casa ora dei Zander.
  • Mind-Control Eyes: quando i personaggi sono controllati dalle forze del male, le loro pupille e le iridi scompaiono.Questo non accade al bullo nel cortile della scuola che è costretto a fiondarsi, ma è possibile che Doris/il demone stesse invece usando una sorta di abilità telecinetica.
  • Chiusura cucita a bocca:È stato rivelato che il Dottore del Diavolo ha fatto questo alle vittime dei suoi esperimenti e Paulina lo fa alla posseduta Doris nel climax per mettere a tacere le voci malvagie e liberare il suo spirito. In un incubo, la bocca di Paulina si 'si chiude' con la sua stessa pelle, in modo simile a quello che è successo ad alcune vittime nel primo film.Questo potrebbe avere qualcosa a che fare con il demone, che a sua volta ha una bocca che sembra cucita o ricoperta di pelle.
  • Never Found the Body: Come sapranno gli spettatori del primo film,Il corpo di Doris non viene trovato dalla polizia.
  • Bel lavoro romperlo, eroe! : Gli eventi del film sono messi in moto da Alice che acquista una tavola Ouija, che risveglia i poteri di Doris e le permette di essere posseduta.
  • Offrire la prole:Sovvertito. Nel primo film, Paulina afferma che sua madre ha ucciso Doris. In questo film scopriamo che Paulina l'ha fatto davvero da sola.
  • Ouija Board: il secondo film con licenza ufficiale del 'gioco'.
  • Prequel: Questo film è ambientato circa 50 anni prima del primo film, nella stessa casa.
  • Retcon: Nel primo film, si diceva che gli eventi che circondavano la famiglia Zander fossero accaduti 'alla fine degli anni '40 o all'inizio degli anni '50', con un articolo di giornale mostrato brevemente che li datava specificamente al 1952. Questo prequel descrive quegli stessi eventi, ma è esplicitamente fissato nel 1967.
  • Retraux: Il film vuole davvero evocare film horror classici come Il bambino di rosmarino e L'esorcista con il cartellino giallo, uso del , e anche la presenza di fake NotaMi scusi, signor Durden, cosa sono le 'ustioni di sigaretta'? , questo su un film girato e distribuito digitalmente.
  • Regola del Tre: Come nel primo film, ci sono tre regole per usare la tavola Ouija denominata. Sono tutti rotti.
    • Non giocare mai da solo.Doris infrange frequentemente questa regola.
    • Non giocare mai in un cimitero.La casa dei Zanders ha i corpi delle vittime di un ex occultista nazista nascosti nei muri del seminterrato.
    • Dì sempre ADDIO quando hai finito.
  • Orfano autodidatta:Il padre di Paulina è morto prima degli eventi del film e lei uccide sua madre durante il climax mentre è stata brevemente posseduta.
  • Sequel Hook: In modo divertente, il finale e la scena post-crediti anticipano gli eventi del primo film già uscito, che si svolge cronologicamente dopo questo.
  • Grido : Il Lasser Glass può essere individuato nel seminterrato dei Zanders.
  • Spooky Séance: Gli Zanders mettono in scena dei falsi per fare soldi. Una volta che aggiungono la tavola Ouija e scoprono i poteri di Doris, diventano reali.
  • Il pungiglione:In una scena post-crediti, vediamo Paulina invecchiare attraverso il time lapse in Lin Shaye. Poi qualcuno entra nella sua stanza per informarla che ha un visitatore che afferma di essere sua nipote, la protagonista del primo film.
  • Rituale di evocazione: lo stesso del primo film; all'inizio del gioco, dovresti recitare la frase 'Come amici abbiamo raccolto, i cuori sono veri, gli spiriti vicini ti chiamiamo' e circondare il tabellone con la planchette una volta per ogni giocatore. Sovvertito in qualche modo in una scena in cui Doris si precipita attraverso il rituale, omettendo alcune parole, e il tabellone funziona ancora.
  • Prendimi invece: quando Alice vede la posseduta Doris che sussurra in modo demoniaco all'orecchio di Paulina priva di sensi, supplica invece di essere usata come una nave. Doris appare quindi dietro ad Alice, dicendole che devono essere presi tutti.
  • Twerp Sweating : la lettura del palmo di Mikey da parte di Alice si trasforma in questo, in cui minaccia di tagliare la sua 'linea della vita' se si prende gioco di Lina. Questo dà la vivida descrizione di Doris in seguito di come ci si sente ad essere strangolata a morte un doppio significato: lo sta dicendo a Mikey, che è appena sceso al piano di sotto dalla stanza di Lina (anche se non hanno fatto sesso), e quindi può facilmente essere interpretato come lei/il demone che minaccia anche lui.Il demone in seguito segue quella minaccia quando effettivamente strangola Mikey.

...ARRIVEDERCI...

Articoli Interessanti