Principale Film Film / OJ: Made in America

Film / OJ: Made in America

  • Film Su

img/film/86/film-o.JPG 'Parliamo di O.J. come se la storia fosse O.J....la storia è O.J. e noi.' Annuncio:

OJ: Made in America è una miniserie documentaria del 2016 prodotta da ESPN.

La miniserie in cinque parti è un documentario sulla vita di O.J. Simpson , ex vincitore dell'Heisman Trophy, star della NFL, lanciatore commerciale e attore caratterista ( Radici (1977) , La pistola nuda ), ora famigerato per aver presumibilmente ucciso la sua ex moglie Nicole Brown Simpson e il cameriere Ron Goldman nel 1994. Il duplice omicidio ha innescato il 'Trial of the Century' in cui Simpson è stato infine assolto, anche se in seguito è stato ritenuto civilmente responsabile per omicidio colposo. La serie, mentre esamina la vita di O.J. e gli omicidi in particolare, esamina anche la storia delle relazioni razziali nella città di Los Angeles e le tensioni tra la comunità nera di Los Angeles e la polizia di Los Angeles, fattori che hanno contribuito all'assoluzione di Simpson.

La serie è stata diretta da Ezra Edelman. Prima di andare in onda su ESPN, come parte di quella rete 30 per 30 serie di documentari, è andata in onda per una settimana in due sale (in un formato in tre parti), una a Santa Monica e l'altra a New York City. Questo lo ha reso idoneo per gli Oscar e ha vinto l'Academy Award per il miglior documentario. Ha stabilito un record per il 'film' più lungo a vincere un Oscar (467 minuti), battendo il record precedentemente stabilito dall'adattamento russo del 1968 di Guerra e Pace .NotaCuriosità casuali: il più corto il film candidato all'Oscar è un cortometraggio animato Guacamole Fresco .

Annuncio:

Tropi:

  • Abstract Apoteosi: Un punto focale del documentario sta mostrando i semi e le radici della sfiducia nei confronti della polizia di Los Angeles da parte dei neri di Los Angeles. Il processo di OJ viene quindi trattato come tutte le relazioni razziali che giungono al culmine.
  • Affably Evil: almeno un intervistato descrive Simpson come compulsivamente simpatico, citando questo come uno dei motivi principali per cui così tante persone si sono rifiutate di credere che fosse colpevole. Paralume di un autore che ha scritto un suo profilo; anche se crede che probabilmente lui è un assassino, nota che vuole compulsivamente vedere il meglio in lui mentre è in sua presenza, descrivendolo come 'l'O.J. Effetto'.
  • Tutte le ragazze vogliono ragazzi cattivi: Mentre viveva a Miami, Gilbert ha detto che O.J. sentiva di avere più donne che si lanciavano contro di lui rispetto a prima che fosse accusato di omicidio.
  • Alberi di Natale in alluminio: ricorda Il popolo contro O.J. Simpson quando la squadra di difesa di OJ ha ridecorato la casa di OJ per riflettere meglio la cultura afroamericana per la giuria in visita e prevalentemente nera? Sì, quello è successo davvero .
  • Annuncio:
  • Ordine anacronico: la parte I salta avanti e indietro nel tempo un bel po'. Ad esempio, la serie inizia con una clip How We Got Here del 2013, quindi racconta la storia di O.J. La carriera calcistica di Simpson nell'USC e la sua emersione come star, si occupa poi della crescita della popolazione nera a Los Angeles dopo la seconda guerra mondiale, quindi raggiunge il tempo della carriera calcistica di Simpson inquadrata contro il movimento per i diritti civili e i disordini del alla fine degli anni '60, poi torna all'infanzia di Simpson nel quartiere Potrero Hill di San Francisco.
  • Risposta Taglia:
    • Un poliziotto della polizia di Los Angeles impenitente dice dei poliziotti di Rodney King: 'Come fai a sapere che erano razzisti? Li avevamo non razzistA.' Il film si interrompe quindi su un notiziario di stock footage in cui due dei poliziotti di Rodney King sono stati ripresi in audio descrivendo una telefonata precedente come 'qualcosa di Gorilla nella nebbia .'
    • Tom Riccio, che è stato coinvolto nella rapina che ha portato Simpson in prigione, dice 'Non ho denunciato nessuno!' Cue stock footage di Riccio che rivela i dettagli del coinvolgimento di Simpson nella rapina. Segnala Riccio che dice 'OK, forse ho fatto la spia su qualcuno.'
  • Domanda sulla perforazione dell'armatura:
    • L'avvocato difensore Barry Scheck ha guidato l'accusa contro le prove del sangue del DNA e ha affermato in tribunale che il sangue era stato piantato. Quando gli è stato chiesto se crede davvero che la polizia di Los Angeles abbia piantato il sangue, Scheck si agita visibilmente, esita e balbetta prima di dire che non è il suo lavoro come avvocato credere e dire che ha presentato prove solide in tribunale che le prove sulla scena del crimine potrebbero essere state contaminate.
    • L'amico dei Simpson Peter Hyams (che lo aveva diretto in Capricorno Uno ) credeva fermamente nella sua innocenza. Cioè, fino a quando un altro amico non ha chiesto a Hyams cosa avrebbe dovuto sapere Mark Fuhrman per piantare il guanto—Fuhrman avrebbe dovuto sapere che Simpson non aveva alibi , che Simpson non poteva dimostrare di essere a una festa oa letto con una donna o su un aereo per Chicago al momento degli omicidi. Ma né Fuhrman né nessun altro nella polizia di Los Angeles sapeva dove fosse Simpson nel momento in cui sono entrati in casa sua. Hyams si rese subito conto che O.J. era colpevole.
  • Bad Liar: Dopo che Nicole e Ron sono stati assassinati, Ron Shipp chiede a O.J. come si è tagliato il dito. Dice a Shipp di averlo tagliato su un bicchiere a Chicago. Più tardi, Shipp è a portata d'orecchio quando O.J. dà due diverse spiegazioni ('scheggiare palline da golf' e 'tagliarlo facendo uscire il cellulare dall'auto') ad altre persone. Questo è un fattore importante per l'abbandono di Shipp e la successiva testimonianza contro O.J.
  • *Bleep*-dannazione! : Parole come Fanculo e merda vengono emessi in alcuni casi, ma solo quando si utilizzano filmati di repertorio in cui sono stati emessi in origine. Nelle interviste effettive, non c'è nessun filtro. Negro non viene emesso, poiché è rilevante per il materiale in oggetto.
  • Reggilibri: inizia nella prigione del Nevada, finisce nella prigione del Nevada.
  • Piedistallo rotto: Nell'universo, O.J. è questo per molti, ma specialmente Ron Shipp. Shipp idolatrava chiaramente O.J. per molto tempo, aiutandolo anche a uscire da qualche ingorgo quando è diventato un poliziotto. Diventa amico di O.J. e Nicole. Poco dopo gli omicidi, Shipp chiede a O.J. cosa è successo al suo dito (che era fasciato). OJ dice di averlo tagliato su un bicchiere a Chigago. Quindi, la storia di OJ su cosa è successo al suo dito è cambiata più volte tra ciò che dice a Shipp da solo e ciò che dice agli altri con Shipp (forse inconsapevolmente) a portata d'orecchio. Da quel momento in poi, Shipp prese le distanze da O.J., culminando con la sua testimonianza contro O.J. sul banco dei testimoni e fatto a pezzi da Carl Douglas. Questa fu, ovviamente, la fine della loro amicizia.
  • Cheshire Cat Grin: un'inquadratura mostra F. Lee Bailey incapace di trattenersi dal ridere dopo l'epico errore di Christopher Darden nel chiedere a Simpson di provare il guanto.
  • Il maestro di scacchi: Johnnie Cochran. Darden non vuole che la parola N venga pronunciata durante il processo, poiché sapeva che Fuhrman l'avrebbe detto in passato. Dice che contaminerà la giuria lontano dal pensiero razionale e farà il processo sulla razza e su una potenziale cospirazione. È vergognoso da Cochran per aver affermato che i neri non possono ascoltare la parola ed essere razionali. Tuttavia, in seguito, Fuhrman si spergiura di aver usato la parola in passato. Quando quella bugia viene rivelata, va di nuovo in tribuna e prende il 5° posto su ogni domanda posta. Questo diffonde molti dubbi ai giurati sulla colpevolezza di OJ e rende il processo sulla razza. Le paure di Darden si sono avverate, ma è stato più per la menzogna di Fuhrman che per la stessa parola N.
  • Bomba F a grappolo: Marcia Clark partecipa a una lunga serie di esse dirette a un giornalista, quando lui le tende un'imboscata fuori casa mentre sta uscendo per ascoltare il verdetto. 20 anni dopo Clark ammette di sapere quale sarebbe stato il verdetto.
  • Scherzi in aula:
    • Sia dentro che fuori l'aula di tribunale. Quando Johnnie Cochran fa deragliare il punto del processo parlando di razza e confrontando il LAPD con Adolf Hitler, il padre di Ron Goldman, Fred, è indignato e chiama pubblicamente Cochran per le sue manipolazioni. I giornalisti che chiedono a Cochran se si scuserà con Goldman ottengono questa risposta: Johnnie Cochran: Lui [Goldman] dovrebbe chiedere scusa me!
    • Mike Gilbert esprime disapprovazione per il modo in cui gli ufficiali che applicano il giudizio civile contro Simpson hanno preso le sue cose personali. Dice specificamente 'come prendi il suo Heisman?' Nemmeno 30 secondi dopo , vediamo vecchi filmati di Gilbert, che afferma di non essere stato pagato per i servizi resi a OJ, ammettendo di aver preso alcune delle sue cose personali, compreso il suo trofeo Heisman.
    • Robert Shapiro è stata la persona che per prima ha portato la razza nel processo, suggerendo all'inizio che il LAPD ha incastrato Simpson perché era nero. Questo, nonostante dica che la razza non dovrebbe far parte del processo. Dopo che il calvario è finito, esprime 'disgusto' per il fatto che lui e il dream team non solo abbiano giocato la carta della corsa, ma l'abbiano distribuita dal fondo del mazzo. Carl Douglas lo chiama fuori dicendo che è stata la carta con cui ha impilato il mazzo sin dall'inizio.
    • Johnnie Cochran ottiene Incazzata quando Darden cerca di sostenere che la 'parola N' è così razzista che i neri presumeranno automaticamente che Fuhrman abbia piantato le prove.
  • Defector from Decadence : Ron Shipp nella parte 3, dopo aver sentito Simpson dare tre spiegazioni successive e contraddittorie per il suo dito tagliato e aver realizzato che Simpson era colpevole.
  • Retribuzione sproporzionata: alcuni conoscenti di OJ, come Micahel McClinto, Joe Bell e Carl Douglas, credono che la condanna a 33 anni per la rapina a Las Vegas sia stata ingiusta. Douglas, che è stato uno degli avvocati di O.J durante il processo del 1994-95, afferma che O.J. avrebbe dovuto scontare al massimo due anni per il crimine e che il verdetto riguardava più la punizione di O.J. per aver battuto il processo per omicidio del 1994.
  • Doppia Standard: Afro-americano Tempo il giornalista Sylvester Monroe menziona la descrizione del caso come 'il processo del secolo' a sua madre. Ha risposto 'Se OJ avesse ucciso Marguerite*la sua prima moglie, anche lei afroamericana, questo non sarebbe stato il 'Trial of the Century' e il culo nero di OJ sarebbe stato in prigione.'
  • Abusi domestici: le percosse che Simpson ha consegnato a sua moglie Nicole, pubblicizzate prima e durante il processo per omicidio, sono discusse per la prima volta nella parte 2.
  • Non sparare il messaggio: invocato da Christopher Darden quando, in un'udienza senza la presenza della giuria, cerca di fare l'appello a non pronunciare mai la parola-N durante il processo. Il motivo è semplice: conosce la difesa di O.J. cercherà di presentare la teoria secondo cui Mark Furhman (un poliziotto bianco che ha affrontato accuse di razzismo) ha piantato il guanto. Se si potesse provare durante il processo che Fuhrman ha detto la parola, ciò potrebbe dare credito a quella teoria. Tuttavia, Chris fa un enorme passo falso dicendo che sentire la parola 'accecherà le persone' al punto che non possono essere razionali e costringerà la giuria a scegliere da che parte stare: 'l'uomo' contro 'i brothas' (quasi parole esatte qui). Cochran, in un momento famoso, ha aggredito Chris per aver detto che i neri non possono sentire la parola N senza perdere la testa. Chris stava praticamente insultando tutti i neri. Se fosse riuscito in qualche modo a esprimere il suo punto di vista senza farlo, le cose sarebbero potute andare diversamente.
  • Facilmente perdonabile: Peter Hymans afferma che avrebbe perdonato OJ se avesse ammesso gli omicidi. Poiché OJ gli ha mentito, ha posto fine all'amicizia.
  • Volto incorniciato in ombra: un ritratto di Simpson con il lato sinistro del viso nascosto nell'ombra viene mostrato per un effetto drammatico quando la parte 2 della serie inizia a spiegare come Simpson ha picchiato sua moglie.
  • Feet-First Introduzione: In effetti, questo è tutto ciò che vediamo dell'allenatore McBryant, in una ricreazione di una storia raccontata dall'amico d'infanzia di Simpson, Joe Bell, di come l'allenatore li sorprese a tirare a dadi in un bagno.
  • Frame-Up: Il punto cruciale della difesa di OJ, poiché le prove del DNA contro di lui sono alte. La gestione sciatta delle prove da parte della squadra forense e lo spergiuro di Mark Fuhrman sul banco dei testimoni aiutano molto.
  • Incastrare il colpevole: entrambi investigatori per The Dream Team (attraverso il documento) e O.J. Simpson (tramite un vecchio nastro) dice che questo è ciò che Mark Fuhrman pensava di fare. Fuhrman avrebbe avuto in testa che O.J. era l'assassino e voleva assicurarsi che le accuse fossero mantenute. L'investigatore dice addirittura che 'lo chiamano colpevole'.
  • Bonus fermo immagine: non un vero 'bonus' con QUALSIASI mezzo, ma mentre Ron Shipp parla di come vedere le foto morte di Nicole lo ha portato a testimoniare, vedi flash MOLTO veloci della foto di Nicole con la gola tagliata.
  • La legge di Godwin: Johnnie Cochran ha paragonato il LAPD ad Adolf Hitler? Sì, sì, l'ha fatto. Un infuriato Fred Goldman viene mostrato in filmati d'archivio che lo denunciano subito dopo.
  • Colpo di discrezione cruento: Completamente evitato con le foto della scena del crimine, che mostrano l'orribile scena in cui Brown e Goldman sono stati trovati fuori dalla sua porta di casa.NotaTutte le versioni senza la versione trasmessa mostrano anche senza censure il collo orribile che avrebbe quasi decapitato Nicole Brown. La versione che gira su ESPN ha una barra nera che censura la ferita.
  • Nocivo per i minori: Mike Gilbert fa notare che O.J. ei figli di Nicole potrebbero essersi svegliati per trovare i corpi di lei e di Ron.
  • L'edonista: O.J. ha vissuto uno stile di vita molto lussuoso prima del processo, in parte per compensare il fatto di non aver avuto molto durante la crescita. La parte 5 discute come O.J. divenne sempre più decadente dopo essersi trasferito a Miami.
  • Eroe con cattiva pubblicità: il documentario ritrae essenzialmente Marcia Clark in questo modo (in contrasto con la OJ Simpson rivestita di teflon). È un pubblico ministero generalmente onesto che vuole solo che giustizia sia fatta e si affida interamente alle prove per fare le sue argomentazioni, ma è ampiamente considerata non carismatica e lotta per ottenere la fiducia e l'approvazione del pubblico, in parte a causa del suo essere un funzionario pubblico che non è Ero abituato a trattare con i media. Uno degli ex giurati ammette apertamente di non amarla.
  • How the Mighty Have Fallen: L'episodio finale si concentra sulla caduta di OJ dopo il processo (che ha rovinato la sua carriera e l'immagine pubblica, nonostante sia stato ritenuto innocente). Dopo decenni trascorsi come una celebrità ricca e amata, la maggior parte dei suoi averi viene recuperato, la sua villa viene demolita, molti dei suoi amici lo abbandonano e lui è ridotto ad apparire in reality show trash e vendere video di se stesso ai paparazzi per fare soldi. Tutto questo culmina con il suo arresto a Las Vegas dopo che ha fatto di tutto per reclamare alcuni dei suoi cimeli dei suoi giorni di gloria.
  • How We Got Here : si apre con una breve clip di un esame del 2013 di O.J. dai funzionari della prigione del Nevada.
  • Umiliazione Conga: O.J. batte il suo caso di omicidio, ma perde una causa civile per omicidio colposo in cui ai Goldman vengono assegnati 33 milioni di dollari, che O.J. non può permettersi di pagare, con la conseguenza che alla fine dovrà dichiarare fallimento personale. La sua situazione finanziaria nel corso degli anni diventa così grave che fa un libro intitolato Se l'ho fatto per cercare di ottenere dei soldi, ma alla fine l'affare del libro fallisce. Inoltre, i Goldman, a cui è ancora in debito, si impossessano dei diritti di pubblicazione e cambiano il titolo in SeL'ho fatto: Confessioni dell'assassino . Trascorre la maggior parte degli anni 2000 come una battuta finale e recita in un film imbarazzante, dolorosamente brutto, direttamente su DVD Punk'd fregatura chiamato Succo che bombarda e guida solo a casa fino a che punto è caduto. Completa il tutto con una rapina a mano armata a Las Vegas nel 2007 che lo fa finire in prigione con una condanna a 33 anni. (A Simpson è stata concessa la libertà condizionale nel 2017 dopo aver scontato nove anni.)
  • Se non posso averti... : Nella parte 2. OJ Simpson: Se mai vedessi Marcus [Allen] di nuovo, ti ucciderò.
  • Non prenderà mai piede: Secondo Tom Riccio, O.J. detto questo Stare al passo con i Kardashians 'non durerà due settimane'.
  • È personale: Ron Shipp, anche se sentiva che O.J. era colpevole, non avrebbe testimoniato fino a quando non avesse visto le foto della scena del crimine di Nicole (che era anche una sua amica). Sono così raccapriccianti che riportano alla memoria i ricordi del primo omicidio che ha visto, in cui una ragazza di 19 anni è stata lasciata nuda e picchiata al punto che il suo viso era irriconoscibile. L'odio che provava per l'uomo che in seguito si è consegnato per il crimine è lo stesso che provava per O.J. per aver ucciso Nicole e Ron.
  • Giustizia con altri mezzi legali: anni dopo essere uscito per un duplice omicidio, O.J. viene mandato in prigione per aver tentato di riprendersi i cimeli che gli sono stati rubati da commercianti che ora li vendevano. Dal momento che ha portato con sé alcuni ragazzi (uno che aveva una pistola e stava puntando) per assicurarsi che gli spacciatori rimanessero, ha avuto accuse di rapimento oltre a rapina a mano armata. Il giudice ha emesso la sentenza nel 13° anniversario dell'originale O.J. verdetto e condannato O.J. a 33 anni (per eguagliare i 33 milioni assegnati in causa civile). Carl Douglas dice che 'è stato un crimine di 2 anni gocciolante'. Marcia Clark, da parte sua, riesce a malapena a contenere la sua gioia, definendo il mascalzone Tom Riccio 'una delle mie persone preferite!'
  • Garanzia Karma Houdini: Joe Bell dice di aver detto una volta a OJ: 'Un giorno tutti sapranno cosa hai fatto, amico'. Bell ha detto questo nel contesto dei vari affari di O.J. mentre era sposato con Nicole, ma si applica molto a ogni altra cosa orribile O.J. fatto.
  • L'effetto Ken Burns: usato con parsimonia, come con le foto nella Parte 1 che illustrano la migrazione nera a Los Angeles nel secondo dopoguerra. Nella parte 2 la telecamera rimpicciolisce una foto di Simpson per rivelare Marcus Allen, mentre il documentario discute della relazione tra Simpson e Allen e di come Nicole Brown stesse apparentemente uscendo con Allen.
  • Matrimonio misto diffamato: secondo i risultati del consulente della giuria Donald Vinson, la maggior parte delle giurate nere non simpatizzava con Nicole per essere una donna bianca che aveva sposato un uomo di colore di successo e, di conseguenza, era più probabile che votasse 'non colpevole' per OJ perché non volevano vederlo denunciare per l'omicidio di una donna bianca, anche se poteva essere colpevole. Marcia Clark, che aveva vinto una serie di cause con giurate nere, è rimasta sorpresa dalla lealtà che le donne nere hanno mostrato a OJ. Soprattutto da quando OJ era uscito con Nicole mentre era ancora sposato con la sua prima moglie che era nera.
  • La macina:
    • Come viene interpretato Christopher Darden nel documentario. Dal momento in cui appare per la prima volta in aula, tutto ciò che fa si ritorce contro l'accusa.
    • E, naturalmente, Mark Fuhrman, che anche l'accusa getta sotto l'autobus entro la fine del processo.
  • Mio Dio, cosa ho fatto?: Il CEO di Hertz Frank Olson sembra avere quel tono in tutte le sue interviste mentre discute di come ha scelto OJ come portavoce della sua azienda e lo ha reso più ricco e rispettato. Ovviamente si sente in colpa, soprattutto quando rivela che Nicole lo ha chiamato per minimizzare le accuse di abusi.
  • Il narcisista:
    • Un aspetto di O.J. che viene rivelato durante il documentario in molti casi. Molti intervistati descrivono essenzialmente Simpson come tale, fermandosi appena prima di chiamarlo effettivamente un sociopatico. Molti dei suoi ex amici notano che mentiva regolarmente alle persone senza rimorsi, non sembrava provare alcuna sincera preoccupazione o affetto per nessuno tranne se stesso, ha dedicato tutta la sua vita ad aumentare la propria ricchezza e fama e si considerava effettivamente impeccabile. Sta al pubblico decidere quanto sia accurata questa caratterizzazione. Il tizio della SWAT che era a casa per arrestare O.J. la notte dell'inseguimento dei Bronco notò che non c'erano foto di nessun'altra famiglia o di chiunque altro sui muri della villa dei Simpson: tutte le foto erano di O.J. L'agente di Simpson, Mike Gilbert, afferma di aver detto 'È tutto su di te' mentre rimproverava Simpson di aver vissuto la vita di 'un punkass di 25 anni' in Florida, senza riguardo per i suoi figli.
    • OJ dice in alcune interviste private che Nicole è stata 'dipinta divinamente' dall'accusa, e se fosse accusata di averlo ucciso, non passerebbe un giorno in prigione.
  • Deliberazione particolarmente rapida: nonostante il caso abbia preso la loro vita per la maggior parte di un anno intero, la giuria riesce a raggiungere il suo verdetto in sole quattro ore. Questo porta a affermazioni di 'Hai avuto modo di prendermi in giro! ' sia dell'accusa che della difesa.
  • Privilegi N-Word: A zig zag:
    • Ha giocato dritto quando si tratta del caso. Mark Fuhrman ha mentito sul banco dei testimoni sul fatto di non aver mai usato la parola N. Quando la bugia viene rivelata, c'è un'enorme protesta pubblica e il caso diventa più sulla razza.
    • Sovvertito con il documentario stesso. Molti non neri pronunciano la parola N (e non solo la 'parola N') all'interno del documento mentre citano persone o parlano del suo utilizzo all'interno del processo. Notoriamente, F. Lee Bailey ha usato la parola quando inizialmente ha criticato Mark Fuhrman sul fatto che l'abbia mai detto.
  • Fuori fuoco: il giudice Lance Ito è a malapena menzionato, nonostante abbia presieduto il processo e gli abbia permesso di diventare il circo mediatico che è stato.
  • La polizia è inutile:
    • L'accusa ha messo Mark Fuhrman sul banco degli imputati. Era inevitabile, ma si qualifica comunque.
    • Mark Fuhrman invoca il 5° emendamento su OGNI domanda che gli viene posta la seconda volta che viene chiamato allo stand, incluso 'hai piantato o prodotto prove in questo caso?'
    • La polizia gestisce male le prove forensi sulla scena, che viene criticata in tribunale.
    • Christopher Darden chiede a O.J. per provare i guanti recuperati sulla scena del delitto. Non si adattano. Una giuria intervistata per il documentario dice persino che avrebbe pensato che i guanti fossero adatti se O.J. non li ho provati. Marcia Clark: Chris dice 'Voglio farlo', e gli ho detto senza mezzi termini perché non dovremmo farlo, e lui ha detto: 'Se non lo facciamo, essi volontà', poi dissi: 'Lasciateli. E possiamo mostrare perché è stato un esperimento di merda perché non avrebbe mai funzionato tra il restringimento e il lattice, non si adatterà mai allo stesso modo, non farlo.' È stata la più grande battaglia che io e Chris abbiamo mai avuto.
      Yolanda Crawford (uno dei giurati): [dopo O.J. ha provato il guanto insanguinato] Ho guardato Darden come, 'Non posso credere che tu l'abbia fatto. Hai lasciato che ti interpretasse. Tu sei il più debole e non dovevi esserlo.'
  • Ritorsione post-partita: Carl Douglas paragona la sentenza del caso di Las Vegas a , un termine per indicare i membri di squadre di calcio o di basket e i tifosi che combattono tra loro dopo che la partita è già stata vinta. Agli occhi di Douglas, la condanna a 33 anni per rapina a mano armata, aggressione e rapimento era il sistema che tornava a O.J. dopo aver picchiato per omicidio nel 1995.
  • Precision F-Strike: 'Che cazzo, amico?' Detto da Marcia Clark sui nastri incendiari di Fuhrman. Mentre più personaggi nel documento, inclusa Marcia, non esitano a giurare, è l'unica volta che ha usato la bomba F fino a quel momento, ed è usata con molto più vigore.
  • Vittoria di Pirro: O.J. picchiò il caso di omicidio che avrebbe potuto tenerlo in carcere a vita, ma era pur sempre un paria nel tribunale dell'opinione pubblica. Successivamente, la famiglia Goldman e il padre di Nicole hanno intentato una causa per omicidio colposo contro di lui in un tribunale civile, che ha finito per perdere richiedendogli di pagare $ 33,5 milioni ai Goldmans a titolo di risarcimento danni e punitivi, oltre a $ 12,6 milioni ai suoi due figli e a Nicole . Sebbene O.J. all'epoca era ancora relativamente ricco, la perdita del suo profilo pubblico e il drenaggio finanziario che il processo per omicidio aveva messo sulla sua fortuna alla fine significavano che non aveva i mezzi per pagare l'intero importo e presto fu lasciato in bancarotta.
  • Goldfish sostitutivo: Celia Farber dice che da lontano, la nuova fidanzata di OJ, Chris Prody, sembrava inquietantemente simile a Nicole. Il filmato d'archivio ha O.J. lamentandosi di come la stampa affermi che ogni donna bianca con cui esce assomigli a Nicole.
  • Revenge Before Reason: il verdetto di non colpevolezza è visto da molti come un 'rimborso per Rodney King'. Danny Bakewell afferma che è stato praticamente una vendetta per tutto ciò che i neri in America hanno vissuto negli ultimi 400 anni.
  • Regola del simbolismo: Carl Douglas non credeva che fosse una coincidenza che il giudice del processo per rapina a Las Vegas abbia tenuto la giuria fino alle 23 di venerdì sera, 13 anni dal giorno del verdetto di non colpevolezza nell'omicidio originale di Simpson . Né pensava che fosse una coincidenza che Simpson fosse stato condannato a 33 anni poiché $ 33 milioni erano l'importo di O.J. doveva pagare nella causa civile dei Goldman. Nella mente di Douglas, questo era il sistema legale che tornava a O.J. per aver battuto l'omicidio nel 1995.
  • Il capro espiatorio: Yolanda Crawford, una dei giurati del processo per omicidio Simpson, crede che la giuria sia stata ingiustamente accusata di aver assolto Simpson e che l'accusa abbia commesso diversi errori (vale a dire, mettere Fuhrman sul banco dei testimoni e far provare a OJ i guanti) che convinto la giuria a votare non colpevole.
  • Schmuck Bait: Lo stratagemma del giovane e sfacciato Christopher Darden per ottenere O.J. provare il guanto, nonostante l'insistenza della propria squadra a non farlo; anche un giurato che ha ritenuto che O.J. era colpevole sapeva che era una pessima scommessa, sapendo che lei e gli altri non avrebbero potuto votare 'colpevole' se il guanto non si fosse adattato. Abbastanza sicuro, il guanto non ha funzionato, grazie al team di OJ che gli ha consigliato di non assumere i farmaci per l'artrite in modo che le sue mani si gonfiassero e il caso dell'accusa è stato silurato.
  • Al diavolo le regole, ho i soldi! :
    • Viene menzionato in tutto il documentario (fino al processo e dopo) che O.J. ricevette un trattamento speciale perché era ricco e famoso. Ad esempio, la giornalista in elicottero che ha catturato l'inseguimento di Bronco nota che aveva già visto questo tipo di inseguimenti e che normalmente finivano molto diversamente di qualcuno che in pratica porta un corteo a casa sua. Zoey Tur: Ho trattato così tante di queste cose. Questo non era il solito comportamento della polizia. Se O.J. I Simpson erano neri, quella merda non sarebbe accaduta. Sarebbe a terra a farsi bastonare. Ma poiché ha trasceso la razza e il colore in questo elevato stato di celebrità, ha ottenuto un corteo.
    • Shipp, quando ha deciso di testimoniare contro OJ, ha ricevuto un elenco di altre persone che avrebbero testimoniato. Dopo che Carl Douglas lo ha fatto a pezzi sul banco dei testimoni, tuttavia, tutti 'hanno avuto un'amnesia'.
  • Gola tagliata: un'immagine di Nicole con la sua ferita alla gola da incubo è senza dubbio l'immagine più macabra delle foto della scena del crimine. È così inquietante che alcune reti che mostrano il documentario abbiano una barra nera su di esso.
  • Schiavo di PR:
    • Anche all'inizio della sua carriera, questo era in qualche modo evidente con O.J. Ha evitato la politica razziale dell'epoca, scegliendo invece di lavorare esclusivamente sulla propria immagine. Questo approccio gli ha effettivamente guadagnato fama e fortuna.
    • La squadra di difesa di O.J. ridipinge la sua casa prima che la giuria, per lo più nera, venga in visita, al fine di far sì che O.J. 'più nero'. Hanno negato di aver fatto la ristrutturazione di Clark in quel momento. Ora, Carl Douglas ammette compiaciuto se la giuria fosse stata ispanica, avrebbe avuto una foto di O.J. in un sombrero, una banda di mariachi davanti e una piñata in cima alle scale.
    • Nonostante abbia picchiato sua moglie, O.J. scese con il servizio alla comunità che includeva il gioco del golf. Roy Firestone ha rilasciato un'intervista amichevole a Simpson in cui si sono commiserati per come Simpson ha riparato la sua immagine. Firestone era motivato a farlo 22 anni dopo.
  • Colonna sonora Dissonance : C'era della musica in riproduzione a casa di Nicole Brown quando sono arrivati ​​i poliziotti, motivo per cui una canzone pop jazz e ottimista sta suonando mentre le orribili foto della scena del crimine lampeggiano.
  • Schermo diviso: visto nella parte 3 come vari pesi massimi - Alan Dershowitz, F. Lee Bailey e un investigatore - entrano nella squadra di difesa di Simpson.
  • Zoom sfalsato: l'ultima ripresa dal vivo del film è uno zoom sfalsato dalla prigione di Lovelock al tramonto.
  • Stock Footage : Un vero e proprio tropo documentario. Anche l'unico modo O.J. Appare Simpson, poiché non ha risposto alle richieste di intervista.
  • Negazione sospettosamente specifica: O.J. cerca di pubblicare un libro intitolato Se l'ho fatto . L'intervistatore del libro è rimasto più convinto che mai di essere un assassino.
  • Talking Heads: presenta molte interviste con molti protagonisti del dramma, tra cui il procuratore capo Marcia Clark, tre degli avvocati difensori sopravvissuti di Simpson (Johnnie Cochran e Robert Kardashian sono deceduti) e altri, ma non lo stesso Simpson, e non il pubblico ministero Christopher Darden o Simpson's prima moglie Marguerite, che ha rifiutato di essere intervistata.
  • Eliminare la disabilità: anticipare l'accusa chiederebbe a O.J. per provare il guanto insanguinato recuperato sulla scena, la difesa ha ordinato a Simpson di non assumere le sue medicine per l'artrite, poiché di conseguenza le sue mani si sarebbero gonfiate.
  • Token Minority : Chris Darden sarebbe uno per la difesa di Carl Douglas. La giurata Yolanda Crawford sembra offesa dalla presenza di una minoranza simbolica nella squadra dell'accusa (in particolare quella che considerava 'debole') e dice: 'Non avrebbe dovuto essere lì'.
  • Furia tranquilla: Barry Scheck afferma che Cochran si arrabbiava raramente, ma quando lo faceva, riusciva a rimanere trattenuto e articolato. Questo è stato il caso in cui Cochran ha offerto la sua controargomentazione all'affermazione di Chris Darden secondo cui i giurati neri non potevano sentire la parola n e rimanere obiettivi nel loro giudizio.
  • Moglie trofeo : Ron Shipp: Nicole era come un trofeo per lui, qualcosa che possedeva.
  • Zio Tomfoolery: Per quanto riguarda il movimento per i diritti civili. Robert Lipsyte definisce Simpson 'l'atleta controrivoluzionario' che ha offerto all'America bianca un volto non minaccioso in un momento in cui atleti neri come Muhammad Ali stavano combattendo per i diritti civili.
  • Lealtà immortale:
    • Al 'AC' Cowlings è descritto come tale per OJ da anni. Joe Bell racconta una storia della loro giovinezza in cui lui e un amico di nome Ray hanno tirato una pistola di avviamento su O.J. per scherzo e AC, non sapendo che non era una vera pistola con proiettili, si è messo in mezzo a loro e ha detto a Ray che se voleva sparare a OJ, avrebbe dovuto sparare anche ad AC. Sfortunatamente, questo amore eterno per O.J. è ciò che ha portato AC ad aiutare il suo tentativo di fuga.
    • Scongiurato con Mike Gilbert che credeva che O.J. era colpevole di omicidio e gli era ancora bloccato fino a quando il suo comportamento in Florida non ha esasperato Gilbert.
  • Cattivo con buona pubblicità: anche prima degli omicidi, O.J. ha battuto Nicole Brown e ha avuto più relazioni. Ha mantenuto la sua popolarità nonostante le sue trasgressioni contro sua moglie. Durante il processo, la maggior parte degli afroamericani credeva che fosse innocente e ha continuato a crederlo fino al suo successivo comportamento autodistruttivo.
  • Eravamo amici :
    • Molti amici di OJ gli hanno voltato le spalle nel corso degli anni, in particolare Ron Shipp e Mike Gilbert. Entrambi sapevano che era colpevole del crimine, ma quest'ultimo alla fine se ne andò dopo che il suo comportamento egocentrico aveva portato a interruzioni e imbarazzo nella vita dei suoi figli.
    • Uno dei giurati ha detto che i suoi vicini e amici che conosceva da anni avevano fatto lo stesso dopo l'assoluzione.
    • A zig zag con il 'Dream Team' di OJ. Mentre Carl Douglas poteva essere considerato un amico o almeno un ammiratore di Johnnie Cochran e Robert Kardashian era un buon amico di O.J. stesso, un'amicizia che si è conclusa affettivamente subito dopo il processo perché Robert credendo che fosse colpevole, gli uomini erano principalmente colleghi / conoscenti tra loro. In particolare, mentre gli altri avvocati sono andati a festeggiare con O.J. a casa sua dopo il verdetto di non colpevolezza, Robert Shapiro è apparso in televisione dicendo che non avrebbe mai più lavorato o parlato con Johnnie o F. Lee Bailey.
  • White Like Me: Simpson indossa la faccia bianca, truccandosi pesantemente per sembrare un vecchio ebreo, per il suo terribile spettacolo di scherzi Spremuto con O.J. Simpson .
  • Il ragazzo nero più bianco: Dopo essere diventato famoso. OJ ha smesso di vedersi nero. Robert Lipsyte: Mi stava raccontando la storia di essere stato al matrimonio di un compagno di squadra con sua moglie, seduto a un tavolo con la maggior parte, come diceva lui, 'negri'. E sentì una donna bianca al tavolo accanto che diceva: 'Guarda, c'è O.J. seduto con tutti quei negri.' E ricordo, nella mia ingenuità, di aver detto a O.J.: 'Accidenti, wow, dev'essere terribile per te'. Ha detto: 'No, è stato fantastico. Non capisci? Sapeva che non ero nero. Mi vedeva come O.J.' E davvero, in quel momento, ho pensato che fosse fottuto.
  • Young Future Famous People: una giovane Maxine Waters compare in un filmato d'archivio storico del 1979, dove viene mostrata mentre rilascia una dichiarazione pubblica sulla morte di Eula May Love. All'epoca era solo un membro dell'Assemblea statale della California, ma in seguito avrebbe raggiunto la fama nazionale come membro della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti.
  • Sei grasso: O.J. ha anche fatto osservazioni scortesi sul peso di Nicole durante e dopo le sue gravidanze.
  • Mi stai prendendo in giro! :
    • Le persone di entrambe le parti coinvolte nel caso di omicidio hanno avuto questa reazione quando la giuria è arrivata a un verdetto in sole 4 ore.
    • Marcia Clark lo dice quasi parola per parola quando scopre che O.J. Simpson, dopo aver battuto il caso di omicidio, è stato arrestato per aver tentato di rubare cimeli.

Articoli Interessanti