Principale Fumetto Fumetti / Lee-Ditko Spider-Man

Fumetti / Lee-Ditko Spider-Man

  • Fumetto Lee Ditko Spider Man

img/comicbook/70/comic-book-lee-ditko-spider-man.jpgIl primo di molti capitoli finali, ma pur sempre il migliore.NotaAmazing Spider-Man Vol.1 Edizione 33, Copertina di Steve Ditko «Quel Peter Parker è sicuramente un bravo ragazzo! È sincero, educato, e devoto a sua zia! Peccato che non ci siano molti più giovani così! Peccato che uno come lui non possa essere un idolo da imitare per gli adolescenti invece di un misterioso, sconosciuto cercatore di emozioni come... Uomo Ragno !' — Numero 33, scritto da Stan LeeAnnuncio:

La corsa originale sempre impressionante, a lungo contenuta, spesso imitata, ma mai duplicata su Spider-Man dal suo primo team creativo: Stan Lee e Steve Ditko. A partire dal 1962 e terminando nel 1966 quando Ditko lasciò il titolo.

Al debutto Fantastica fantasia #15 (10 agosto 1962), il team ha lavorato al titolo di punta principale, L'incredibile Spider-Man dai numeri 1-38 e due annuali. Come tutte le opere di Lee, questo è stato fatto con il Metodo Marvel in base al quale l'artista (in questo caso Ditko) ha effettivamente creato le trame e le storie dai suggerimenti di Lee. A differenza della collaborazione di Lee con Jack Kirby, tuttavia, Ditko ha effettivamente ottenuto il merito di aver complottato vicino ai suoi problemi finali. A differenza di altre serie di scrittori successivi che sono raggruppate sotto i loro nomi (come Dan Slott e Nick Spencer), è generalmente riconosciuto che questa serie è stata una vera collaborazione tra Lee e Ditko, con il grande dialogo del primo che corrisponde alla trama intricata di Ditko e all'uso dei pannelli, e il suo occhio dotato per l'azione, il layout e il movimento.

Annuncio:

Questa corsa mostra Peter Parker e Spider-Man nel processo per diventare Peter Parker e Spider-Man come li conosciamo oggi. Peter ha vissuto con suo zio Ben e sua zia May fino a quando non è stato morso da un ragno radioattivo che lo ha trasformato nel primo supereroe adolescente. Un tragico errore da parte di Peter porta alla morte di suo zio facendogli capire che deve usare i suoi poteri in modo responsabile. Sfortunatamente, poiché Amazing Spider-Man 1 mostra di essere al verde, ancora al liceo, ora è il fornitore maschio che deve prendere dalla sua vecchia zia, e la maggior parte delle persone vede ancora Spider-Man come un clown. Così decide di trovare un modo per sistemare le cose, lavorando al Daily Bugle vendendo foto a J. Jonah Jameson, uscendo con la segretaria Betty Brant, mentre cerca ancora di finire il liceo. Sfortunatamente, Peter non è l'unico maniaco in costume con poteri e aggeggi. Presto arriverà un nuovo gruppo di supercriminali, che diventeranno punti fermi della sua galleria di ladri: il Camaleonte, l'Avvoltoio, il Dottor Octopus, l'Uomo Sabbia, la Lucertola, Electro, Mysterio, il Green Goblin, Kraven il Cacciatore, lo Scorpione e il Spider Slayers tra gli altri.

Annuncio:

Nonostante sia arrivato così presto nella storia del personaggio, questa è ancora la base principale e cruciale perl'intero franchising. Non ci sono molte nuove aggiunte alla Rogues Gallery oltre a quelle introdotte in questi numeri di apertura, ha la maggior parte del cast di supporto presente e/o menzionato. È stato anche rivisitato da scrittori successivi come quello di John Byrne Spider-Man: Capitolo Uno un aggiornamento delle impostazioni semplificato che ha unito il problema 1-20 prima di essere annullato. quello di Kurt Busiek Racconti mai raccontati di Spider-Man rivisita quest'epoca inserendo tante storie e trame di comprimari nello stile di questo periodo. Lo spettacolare Spider-Man si basa su questa esecuzione di Uomo Ragno fumetti e ne adatta molti elementi e trame.

Il numero 210 del Comics Journal pubblicato nel febbraio 1999 ha elencato l'intera serie ed è stato inserito nella sua Top 100 Comics List, dove si è classificato come uno dei pochi titoli di supereroi scelti (insieme a Jack Kirby e Stan Lee Fantastici Quattro , di Jack Cole Uomo di plastica , Alan Moore e Dave Gibbons' Guardiani )NotaE a seconda di come viene classificato a volte, quello di Will Eisner Lo spirito e quello di Chester Gould Dick Tracy .

Nel 2018, entrambi i co-creatori originali di Spider-Man sono morti entro sei mesi l'uno dall'altro nello stesso anno.


I tropi in questa corsa includono:

  • Aggiunto appello allitterativo: poiché stiamo parlando di Lee, l'allitterazione abbonda non solo nei nomi dei personaggi ma anche nei titoli dei numeri, come 'The Grotesque Adventure of the Green Goblin'.
  • Paura degli adulti: considerando la recente morte di suo marito e il comportamento asociale di suo nipote insieme alla sua tendenza ad uscire e saltare la scuola, zia May ha tutto il diritto di essere preoccupata quanto lei.
  • Affabile malvagio:
    • Norman Osborn per l'ultima volta in tutta la sua storia (è tutto falso in seguito) lo trasmette quando nel numero 38, dove Harry lo spinge a fermarsi da qualche parte e lui scende, Norman ringrazia suo figlio per avergli dato un passaggio: Harry Osborn : 'Non dirlo, papà! Flash e io possiamo prendere in prestito l'auto per il resto della serata?'
      Norman Osborn : ' Certo, perché no ?'
      Flash Thompson (bolle di pensiero): 'Che bravo ragazzo è il signor Osborn!'
      • Anche se ha dato a se stesso i pensieri di Norman una volta che se ne sono andati, e il fatto che Norman avesse un motivo per loro di andarsene il prima possibile mette in discussione questo momento.
    • Il dottor Octopus quando si tratta di zia May.
  • Alpha Bitch: Gwen Stacy è piuttosto magnifica in questo periodo come Regina George della ESU. Liz Allan era questo durante il periodo del liceo di Peter, ma si addolcisce più tardi.
  • Smascheramento anti-climatico: dopo aver sconfitto Electro per la prima volta nel numero 9, Spider-Man si toglie la maschera... solo per rivelarsi essere qualcuno che non ha mai visto prima.
  • Ah, guarda! Si amano davvero: Spider-Man e la Torcia Umana sono le migliori gemme al vetriolo le cui interazioni sono principalmente costole e misurazione del cazzo. Tuttavia, quando Spider-Man apparentemente si ritirò per la vergogna per apparente codardia, Johnny è una delle poche persone a non crederci e cerca disperatamente di mettersi in contatto con lui, ma senza successo.
  • Batman Gambit: Peter individua il Big Man e il suo nascondiglio affermando di aver scoperto la sua vera identità. Fortunatamente, il suo sospetto che il Big Man sia un impiegato del Daily Bugle risuonava vero e il boss del crimine si preoccupa abbastanza da averlo portato da lui.
  • Fai attenzione a ciò che desideri: Peter spende i primi cinque numeri cercando di chiedere a Liz di uscire, solo per essere rifiutato a causa di qualcosa che l'Uomo Ragno ha coinvolto per scoraggiarla. Solo quando ha problemi personali nella sua relazione con Betty e si è accidentalmente umiliato smascherato (ma scambiato per un imitatore), Liz inizia improvvisamente a guardarlo negli occhi. A questo punto, Peter non può che essere infastidito da questa svolta degli eventi.
  • Grande male: Per la maggior parte della corsa, il Dr. Octopus occupa questo ruolo. È il primo cattivo a picchiare senza ambiguità Spider-Man in un combattimento diretto ed è la mente dietro i Sinistri Sei. In qualità di Master Planner, è il cattivo principale nel più grande arco narrativo dell'intera serie. Tuttavia, il Green Goblin funge da enigmatico e misterioso cattivo che continua a eludere la giustizia, a differenza di Ock che viene mandato in prigione più volte ed è chiaramente stabilito come una minaccia incombente all'orizzonte. Questo si vede meglio nel numero 18, dove dopo che Spider-Man fugge da una rissa dopo aver sentito che zia May è stata ricoverata in ospedale, un pannello mostra Green Goblin che esulta per aver sconfitto Spider-Man mentre altri cattivi - Doctor Octopus (dietro le sbarre), Kraven e l'Avvoltoio - imbronciato per la sconfitta di Spidey contro qualcuno diverso da loro. In generale nella corsa di Ditko, Goblin ha fatto 5 apparizioni (7 se si includono le apparizioni di Norman Osborn), Octopus ne ha fatte 4, mentre Kraven, Vulture e altri hanno fatto 3 apparizioni.
  • Mentore del Grande Fratello: Johnny Storm, la Torcia Umana, diventa questo per Spider-Man, anche se accidentalmente. Dopo che un discorso che tiene nei campus universitari ha ispirato Spider-Man a tornare in gioco dopo aver perso contro il Dr. Octopus, Spider-Man ringrazia Johnny in costume per essere stato fonte di ispirazione per lui, lasciando la Torcia confusa su cosa esattamente ha fatto.
  • Reggilibri:
    • Visivamente il pannello finale di Fantastica fantasia #15 fa eco al pannello finale di Incredibile Spider-Man # 38 (l'ultimo numero di Ditko), in entrambi vediamo Spider-Man allontanarsi dando le spalle al lettore in uno stato d'animo cupo e miserabile.
    • Mary Jane fa la sua prima 'pre-apparizione' nel numero 25, il primo numero su cui Ditko ha il merito di tramare in cui la sua faccia è nascosta da un gigantesco vaso di fiori, il suo ultimo è nell'ultimo numero di Ditko (che ha anche tracciato), e appare di nuovo verso la fine con il fogliame che le nasconde il viso.
  • Borghese boemo: Gli studenti universitari della scena della protesta possono essere letti come tali. Peter entra nel campus, incontrando un gruppo di studenti della classe superiore che protestano per una questione non politica; Peter considera la causa banale e quando lo spingono sulla questione, sogghigna e dice loro che ha problemi più grandiNotaDitko, proveniente da un ceto medio-basso, potrebbe aver incanalato parte della propria frustrazione attraverso Peter, che viene anche lui da un ceto medio-basso e visivamente assomiglia a Ditko.. Il coro greco di Gwen, Flash e Harry all'inizio prende in giro Peter per aver partecipato alla protesta, quindi procede a chiamarlo un codardo per aver rifiutato la loro offerta di unirsi a loro.
  • Magnete pulcino senza indizi:
    • Mentre Romita Sr. e altri lo codificano, anche il nerd Peter dai lineamenti più semplici di Ditko ha gioco. Liz Allan, nonostante abbia maltrattato Peter insieme a Flash e agli altri studenti, inizia ad avere una cotta per Peter (una cotta per la quale non recita mai). Anche a Betty Brant piace molto e Gwen Stacy lo trova attraente (anche se è troppo orgogliosa per ammetterlo)), e mentre Peter trova Gwen un cretino, ammette che è una knockout (ma fuori dalla sua portata).
    • Questo è meglio sintetizzato nel momento nel numero 25 in cui Liz Allan e Betty Brant, entrambe fredde l'una con l'altra mentre le rivali per l'affetto di Peter arrivano a casa di zia May per trovare Mary Jane, la nipote di Anna Watson in visita. Sia Betty che Liz sono scioccate di dover competere con una terza ragazza, una più bella di entrambe (come trasmesso nei loro fumetti) e nessuna delle due pensa che sia fuori dalla portata di Peter. Peter quando li incontra più tardi, non sa perché entrambi sono così freddi con lui.
  • Tempo dei fumetti: evitato. Peter in realtà finisce il liceo e inizia il college dieci numeri prima che Ditko lasciasse il titolo. Peter ha anche iniziato canonicamente a fare i supereroi all'età di quindici anni e, nel numero 16, Daredevil stima che la sua età sia diciassette anni.
  • Crea il tuo cattivo:
    • Quando Spider-Man fa un'audizione per unirsi ai Fantastici Quattro e Reed Richards lo respinge dicendo che sono prima di tutto la famiglia, la petulante risposta di Spider-Man fa chiedere apertamente a Reed se questo è un altro futuro nemico portatore di rancore che ha aggiunto alla sua Rogues Gallery.
    • Questo è giocato direttamente con J. Jonah Jameson che paga per Mac Gargan per diventare una cavia umana e ottenere tutti i superpoteri in modo da poter sconfiggere (e possibilmente uccidere) quella minaccia Spider-Man solo per rendersi conto che Scorpion è diventato una minaccia ancora peggiore, uno che viene e cerca di uccidere Jameson e Betty Brant, e deve comunque essere salvato da Spider-Man.
    • The Spider-Slayer è un esempio complesso. Quando Smythe presenta per la prima volta il robot a Jameson, Jonah, colpito dalle sue esperienze con lo Scorpione, lo rifiuta. Peter, che vuole un angolo per fare soldi e ottenere il favore di Flat-Top convince Jonah a usare le Cacciatrici e come tale mette in moto uno dei suoi robot cattivi più ricorrenti. Peter continua a prendere a calci se stesso per aver convinto Jonah a manovrare gli Slayers, che si rivelano per lui più difficili del previsto.
  • Decostruzione : nella sua didascalia di apertura che introduce Fantastica fantasia #15 , Lee ammette che il suo nuovo eroe è qualcuno un po' diverso dalla solita serie di fumetti di supereroi, o come li chiamano lui e i suoi amici al lavoro, 'storie di biancheria intima lunga' (con pochi dubbi su quali altri personaggi stesse parlando ).
    • La serie originale di Spider-Man decostruisce più o meno i tropi comuni nelle storie di Superman e Batman. Il rapporto di Spider-Man con la stampa è completamente l'opposto di quello di Superman. Invece di essere adulato dal pubblico per tutto ciò che fa, è diffidato da loro. Indossare un costume con una maschera un po' inquietante e avere il tema animale di una creatura inquietante provoca l'esatto senso di paura e sfiducia come ci si aspetterebbe a differenza di Batman che è considerato una figura autorevole (nell'età dell'oro e dell'argento) nonostante il suo risveglio notturno.
    • Superman che lavora come Clark Kent ha scritto più o meno il suo PR. Batman ha il Commissario Gordon e la sua ricchezza per proteggerlo dalle ricadute delle sue azioni da vigilante, ma Spider-Man non ha nulla di tutto ciò. Superman e Batman hanno aiutanti, confidenti, quartier generali di lusso (Batcave, Fortress of Solitude), Peter non ha niente di tutto questo. Il suo costume, quando è esposto alle intemperie, compra un sostituto da un negozio di novità. Quando sua zia è malata e ha bisogno di una cura, deve chiedere il favore di persone che conosce e per poco non viene ucciso combattendo Octopus per risolverlo. Salvando una battaglia di supercriminali per salvare sua zia, la gente lo chiama un codardo. A differenza di Batman e Superman, che sono entrambi tipi ipercompetenti eccessivamente avvantaggiati che combattono un gruppo di malvagi malvagi sfavoriti, Peter è il eroe perdente che prende a pugni e combatte personaggi più forti, più potenti, più ricchi e più pieni di risorse di lui, e affronta tutte le conseguenze, le difficoltà e le battute d'arresto facendo ciò.
    • Un esempio proto-Watchmen in cui Spider-Man e Human Torch si alleano e inseguono Sandman, ma il loro reciproco litigio, l'avvelenamento da testosterone, la competitività impedisce loro di fare molto mentre Sandman si distrae abbastanza da essere abbattuto da poliziotti regolari con disciplina. Ditko in seguito ha ammesso di averlo fatto per correggere e sabotare i continui tentativi di Lee di convincere Spider-Man a fare squadra con la sensazione che avrebbe minato le capacità di Peter e anche per dimostrare che solo perché due eroi sono fantastici e popolari non significa che la loro squadra lo farebbe essere efficace.
  • Dare to Be Badass: zia May codifica e definisce quello che in seguito i fan chiamano il motto della famiglia Parker ('Parkers non si arrendono!') nel numero 18, dando a Peter il coraggio di cui ha bisogno per diventare un supereroe (anche se involontariamente): zia May :'Ora ascoltami, Peter Parker...!! Anche se sono una vecchia, non sono una che molla! Una persona ha bisogno di coraggio - voglia di vivere - di combattere - non devi preoccuparti così tanto per me, caro Peter! Noi Parker siamo più duri di quanto la gente pensi!'
  • Morte per identità segreta: succede due volte a Green Goblin e Norman Osborn:
    • Alla fine del Crime Master 2-Parter (ASM #26-27), il Crime Master (che conosce l'identità di Goblin proprio come Goblin conosce la sua) sta per spifferare i fagioli ai poliziotti sul letto di morte ma muore prima di rivelarlo fuori.
    • Mendell Stromm sta per confessare cose di Spider-Man sulla natura nefasta di Norman e Osborn ha intenzione di prenderlo di mira prima che ce la faccia. Il senso di ragno di Spider-Man ferma il proiettile, ma lo shock del quasi omicidio innesca un attacco cardiaco e Stromm muore.
  • Diabolus ex Nihilo : Il numero 14 ha Spider-Man in California in un deserto, vittima di un'imboscata da parte di un pazzo in costume di Halloween (Green Goblin) e gli Enforcer e lo inseguono in una grotta, e proprio chi si trova a vivere in quella grotta per lo shock e l'orrore di Spider-Man e la gioia del Green Goblin? L'incredibile Hulk in persona.
  • Non ho capito la ragazza: la relazione di Peter con Betty Brant. La sua prima ragazza e, per quei primi lettori, quella che sembrava la coppia ufficiale della serie. Alla fine non funziona, e quando Peter vede Betty e Ned avvicinarsi, lo punge visibilmente.
  • Non ci ho pensato: nel suo stesso tentativo di uccidere Spider-Man, Sandman escogita un piano per sigillare se stesso e Spidey in una stanza dove possono combattere. Sfortunatamente, ha chiuso ermeticamente la stanza per impedire ogni possibile fuga e quasi sviene per mancanza d'aria, permettendo a Spider-Man di vincere il combattimento e fuggire.
  • Cameo mattiniero:A causa di un Retcon, Mysterio ha effettivamente debuttato in ASM #2 come uno degli 'alieni' alleati del Tinkerer, prima della sua introduzione ufficiale diversi numeri dopo.
  • Stranezza della rata anticipata:
    • I personaggi sembrano e si comportano in modo abbastanza diverso rispetto a dopo, con Gwen Stacy che inizia come una fredda Alpha Bitch.NotaLe manca anche la sua caratteristica band Alice, che non ha debuttato fino al numero 42Lo stesso Peter Parker era attratto dall'aspetto piuttosto magro e libertino, mentre John Romita Sr. lo rendeva piuttosto bello.
    • Stan Lee non aveva ancora deciso come si scrive i nomi dei personaggi: è Spider-Man o Spiderman? Va avanti e indietro su questo molto nei primi numeri. Tuttavia, alcune cose possono essere semplicemente ricondotte a errori di battitura, come riferirsi a Peter come 'Peter Palmer' in più di un'occasione, o riferirsi ai suoi vicini, i Watson, come i 'Watkins'. I numeri successivi includono 'Liz Hilton' (piuttosto che Allan) e Anna Watson si riferisce a Mary Jane come a sua figlia piuttosto che a sua nipote.
    • Anche il tono delle storie è abbastanza diverso. Dal momento che Peter Parker non aveva un confidente con cui condividere la sua identità segreta, aveva un passato senza amici per la maggior parte della corsa, con Betty Brant al Daily Bugle che era l'unica eccezione. Quando Peter andò al college, aveva la reputazione di essere distaccato e asociale, facendo sì che gli altri studenti lo detestassero. Dopo che Ditko se ne andò, la situazione si addolcì notevolmente e Peter guadagnò una cerchia regolare di amici e una vita sociale (piuttosto) più stabile. La maggior parte (se non tutti) tutti gli adattamenti moderni, in particolare Ultimate Spider-Man, gli danno amici e confidenti fin dall'inizio.
    • Dal modo in cui viene enfatizzato l'Esopo Comes Great Responsibility, è spesso sorprendente quanto sia sottovalutato in quest'epoca. Per prima cosa, l'esopo non fu mai pronunciato da Peter ad alta voce né attribuito allo zio Ben; deriva dalle didascalie narrative alla fine di Fantastica fantasia #15 . Gli scrittori successivi lo avrebbero riconvertito in un messaggio che lo zio Ben disse a Peter. Ad esempio, il primo numero di L'incredibile Spider-Man dopo che la sua origine ha Peter che cerca di trasformare i suoi supereroi in una qualche forma di reddito; adattamenti successivi implicherebbero che l'Esopo di zio Ben ha trasformato l'atteggiamento di Peter dall'oggi al domani. In effetti, per la maggior parte della corsa, Peter è stato costantemente avanti e indietro sul fatto che fosse o meno fattibile per lui continuare a essere Spider-Man, quasi smettendo più di una volta.
    • Le poche volte in cui vediamo Norman Osborn in questa corsa, ha dimostrato di avere una relazione affettuosa con Harry Osborn, nonostante sia un losco criminale e Master of Disguise. Dopo che Ditko se ne andò, Norman iniziò ad avere una relazione fredda con Harry, che portò all'amicizia tra Harry e Peter. Gli scrittori successivi avrebbero continuato suggerendo che Norman fosse impazzito a causa del suo lavoro e della formula dei Goblin, mentre Ditko ritrae Norman che si comporta in modo razionale e divide abbastanza bene i due lati della sua vita. Nessuno dei supercriminali di Ditko si è dimostrato particolarmente pazzo, suggerendo che l'idea moderna del Goblin come pazzo fosse un'invenzione successiva. Per non parlare del fatto che il Goblin è andato in giro su un manico di scopa nella sua prima apparizione al contrario del suo iconico aliante che ha schierato per la sua seconda apparizione nella corsa di Ditko, che alla fine è rimasto bloccato per le sue apparizioni successive.
      • Va notato che nella prima apparizione di Norman nella serie lo fa rimproverare Harry mentre entrambi sono in uno stabilimento Oscorp attaccato. Durante questo JJJ fa un complimento insolito all'intelligenza di Harry, Norman accetta con rovescio, mentre Harry sembra risentito sullo sfondo, stabilendo che la loro relazione è piuttosto fredda. Questa scena fa sembrare la scena sopra menzionata in Affably Evil più un momento di Pet the Dog o semplicemente Norman che mantiene una facciata perché l'amico di Harry Flash era lì.
    • Un minore ma che enfatizza la parte 'stranezza'; Nel numero 2, Spider-Man combatte il Tinkerer che si è alleato con gli alieni. Il Tinkerer si è poi rivelato essere anche un alieno. La sua sezione e quella dei suoi mook nella Rogues Gallery dell'Annual #1 hanno continuato a insistere sul fatto che fossero alieni. In seguito gli è stato rivelato non essere un alieno. Gli altri alieni che stavano lavorando per lui si sono rivelati dei normali mook che erano semplicemente vestiti da alieni. Bene.NotaUno di detti 'alieni' è stato successivamente ricollegato per essere Quentin Beck alias Mysterio
    • Anche se non riusciamo mai a dare una buona occhiata al viso di Mary Jane Watson, Ditko riesce a trasmettere alcuni dettagli visivi sul suo personaggio, molti dei quali sono diversi da tutte le sue apparizioni successive. Vale a dire, Mary Jane si veste in modo più conservativo e allo stesso modo si copre il viso con una babushka che, sebbene utile per nascondere i suoi lineamenti, è qualcosa di troppo antiquato per il MJ attento alla moda che conosciamo. Viene anche mostrata alla guida di un'auto, quando le storie successive implicherebbero che non ne avesse unaNotaQuando Peter prende un motorino, lei si interessa particolarmente, chiedendogli se può prenderlo in prestito. Prima si interessa anche a Harry perché ha una macchina..
    • Nei primi numeri 1-10, Jameson viene spesso mostrato mentre elogia Peter per la sua fotografia e gli dice che è migliore dei professionisti e generalmente è gentile con lui. Questo finisce per cambiare dopo alcuni casi in cui Peter non riesce a consegnare le foto in tempo, facendo rimproverare Jameson e insultandolo, mentre i problemi successivi insisterebbero sul fatto che Peter non è un gran tremore come fotografo.
  • Parole esatte:
    • L'Avvoltoio minaccia di rapinare un carico di diamanti 'da sotto il [loro] naso'. Arrivata la spedizione, la polizia ha gli occhi al cielo, spaziando dagli elicotteri agli uomini sui tetti. Sfortunatamente, tutti sono così concentrati sull'espediente volante dell'Avvoltoio che non si sarebbero mai aspettati che portasse a termine la rapina letteralmente da sotto il loro naso saltando fuori da un tombino di fogna e strappando via i diamanti.
    • Quando zia May trova un costume di Spider-Man dietro una libreria, Peter la convince con successo che non è Spider-Man senza dirle una sola bugia: Peter : È solo un travestimento, zia May... l'avrei usato per ingannare alcune persone! Guarda... puoi vedere che non è nemmeno stato indossato! È nuovo di zecca! Non l'ho mai nemmeno indossato! Accidenti, non posso credere che sospetti me di essere Spider-Man! Guarda sotto le maniche del mio cappotto: niente costume! Ora, lo farebbe lui mai uscito senza?
  • Falso amico: il primo incontro di Green Goblin con Spider-Man avviene in questo modo. Vola con un manico di scopa meccanizzato su Manhattan sperando di attirare Spider-Man e poi dice che in realtà vuole aiutarlo lanciandolo in un film di Hollywood in cui farebbe soldi. Si scopre essere una trappola in cui Goblin e gli Enforcer gli tendono un'imboscata e Goblin conferma che il vero piano era ucciderlo per migliorare la sua reputazione di strada da sempre.
  • Prefigurazione: Ditko ha confermato che Norman Osborn è sempre stato destinato a essere il Green Goblin e ci sono molti indizi sul suo aspetto e identità.
    • Appare presto sullo sfondo del club per gentiluomini di Jameson e ha il suo primo ruolo da oratore in Crime Master 2-Parter, dove chiede a Jameson di Foswell, il giornalista incaricato di indagare sul Crime Master e sulla guerra tra bande di Green Goblin.
    • Uno scorcio dell'identità segreta del Goblin, il viso coperto d'ombra (pag. 20 di ASM #27) mostra la sua silhouette con il motivo striato del filare di mais che è unicamente l'acconciatura di Norman Osborn.
    • Quando Norman Osborn appare come personaggio in ASM #37-38, viene mostrato con indosso un abito verde. Nel numero 37, quando Mendell Stromm attacca il suo ufficio e appare Spider-Man, i pensieri di Norman Osborn sull'interferenza di Spider-Man con i suoi piani non hanno senso se quello è stato il primo incontro di Norman. Allo stesso modo, nel corso del combattimento, Norman prende a pugni Spider-Man alla schiena con una forza sufficiente per metterlo fuori combattimento brevemente, il che, data la super forza di Spider-Man, lo rende improbabile per un uomo normale.
    • Nel numero 38, si traveste con una barba finta e si accanisce su Spider-Man, alludendo alla sua doppia natura subdola, alla sua tendenza a indossare maschere e travestimenti che solo Goblin condivide.
    • Per un esempio non Green Goblin, Ditko si è impegnato a includere il familiare taglio di capelli piatto di J. Jonah sulla sua silhouette prima che si rivelasse il capo di Mac Gargan.
  • Background senza amici: Peter in quest'epoca non ha amici che crescono. Nessuno al liceo tra i suoi coetanei, e il legame più stretto che ha è con Betty Brant, la sua ragazza (anche se la relazione diventa fragile) e anche Frederick Foswell, che è uno dei pochi nel Daily Bugle a cui brilla in seguito. Quando va al college, lui e Harry Osborn hanno le prime impressioni terribili l'uno dell'altro, che hanno superato solo dopo che Ditko se n'è andato.
  • Umorismo su Gallows: Peter fa un po' di attenzione nel numero 38 quando torna a casa: zia May : 'Dormi bene, Peter caro! Sono felice che tu abbia spento la TV! Alcune delle notizie possono dare a un corpo degli incubi!'
    Peter Parker : 'Non ci sono molte possibilità nel mio caso! - Li ho solo quando sono sveglio!'
  • Gaslighting: un evento accidentale da parte di Mysterio in cui le sue attività criminali come impostore Spider-Man sembrano così genuini che Peter inizia a chiedersi se lo stress della sua doppia vita gli abbia fatto sviluppare una doppia personalità. Lo rende così paranoico che pensa seriamente di andare da un terapeuta come Spider-Man, ma si salva all'ultimo minuto.
  • Saluto della mano: nessuno che Peter sappia personalmente ha mai riconosciuto Spider-Man dalla sua voce perché, in una battuta usa e getta in ASM Annual # 1, Betty menziona come la sua maschera attutisca la sua voce abbastanza da renderlo irriconoscibileNota Come questo non attutisse la sua voce al punto che nessuno potesse capirlo affatto, non viene mai menzionato.
  • Heroic BSoD: considerando il mondo di Jerkass in cui vive e il suo status di Butt-Monkey, sembrava che ogni arco narrativo dovesse includere Peter che si sentiva depresso per i suoi eroi.
    • La prima è stata la morte di zio Ben.
    • La sua prima vera sconfitta per mano del dottor Octopus convinse Peter che non era all'altezza e pensò di ritirarsi. È solo dopo un'assemblea in cui la Torcia Umana ha pronunciato parole incoraggianti alquanto generiche agli studenti che Peter mette insieme il suo atto e si rende conto che una sconfitta non significa nulla.
    • Peter scoprendo che stava apparentemente perdendo i suoi poteri lo manda in un altro episodio depressivo, saltando la scuola e girovagando un po' fino a quando i Sinistri Sei rapiscono zia May e Betty.
  • Alto tasso di turnover: quando Betty Brant lascia la segretaria al Daily Bugle dopo l'arco di Master Planner, Jameson assume segretarie sostitutive. La gag è ogni nuovo numero dopo che avrebbe un nuovo segretario solo per essere licenziato poiché nessun altro oltre a Betty può tollerare Jameson.
  • Il suo nome è... : The Crime Master gracchia prima di poter rivelare chi è veramente il Green Goblin.
  • Giudice orribile del personaggio: a zia May non piace Spider-Man ma ama il dottor Octopus. Come mai? Quest'ultimo era Affably Evil e servì il tè a lei e Betty. Il primo ha sfondato una porta nella fretta di salvarli.
  • Hot-Blooded: Pete Parker e Spider-Man hanno un carattere instabile notevole in questa serie. Anche se non si accende subito e di solito risponde con critiche sarcastiche e insulti meschini, parte molto rapidamente.
  • Abito iconico: Steve Ditko ha disegnato i look e gli abiti iconici per Spider-Man e i suoi ladri che più o meno, con solo lievi alterazioni, rimane il look che definisce. Nel caso del Dr. Octopus, si evolve nel suo abbigliamento nelle sue prime apparizioni prima di sfoggiare la tuta verde e arancione che sfoggia nel Master Planner Arc che è rimasto il suo abbigliamento predefinito per decenni.
  • Attrazione informata: quando Peter va al college, mentre Ditko lo disegna un po' più vecchio, non sembra molto diverso da come era al liceo. Tuttavia, secondo Sally Green e Gwen Stacy (in palloncini di pensiero), Peter è una barca da sogno! Sally nota che ha un 'sorriso sognante', e con Gwen che sbuffa che non ha mai pensato che qualcuno così 'virile' potesse essere così codardo.
  • Karma Houdini: A differenza di tutti gli altri cattivi di Spidey, Green Goblin riesce a continuare a eludere ogni tipo di giustizia. Spider-Man non lo sconfigge mai in battaglia, scappa sempre e Peter non ha idea della sua identità. Questo da solo lo ha elevato a una minaccia molto più grande rispetto agli altri ladri. In effetti, Norman Osborn non sarebbe andato in prigione fino a quando L'impulso , un numero pubblicato in tempo reale a quasi quarant'anni dalla sua prima apparizione.
  • Loves My Alter Ego: una rotatoria viceversa che compare abbastanza volte da poter essere considerata un Running Gag. Le persone o ammirano Spider-Man e si scrollano di dosso Peter come un codardo o temono/odiano Spider-Man e vedono Peter come un ragazzo dolce e amichevole.
  • Evento di fondo significativo: Norman Osborn appare in diversi numeri prima di essere presentato formalmente, come membro del club dei gentiluomini di Jameson, in una storia che coinvolge il Green Goblin.
  • Mi è mancato così tanto: Mary Jane e Peter continuano a mancarsi l'un l'altro. Nell'ultimo numero di Ditko, Peter torna nella sua stanza e si toglie il costume mentre zia May dice addio a Mary Jane. Quando Peter scende, la vede a malapena allontanarsi, con zia May che gli dice che era la nipote di Anna Watson.
  • Il boss della mafia è più spaventoso: nessuno dei subordinati arrestati del Big Man è disposto a fornire informazioni su di lui perché hanno troppa paura di lui e degli Enforcer. Spider-Man riesce a convincerne uno a parlare solo minacciando di infliggergli un (falso) ragno gigante.
  • Mob War: più storie coinvolgono supercriminali che cercano di conquistare il mondo criminale di New York con la forza.
  • Mundanger: La minaccia più consistente alla vita di zia May non è un membro della Galleria dei Ladri di Spidey, ma una normale malattia.
  • Nessun onore tra i ladri: il Green Goblin abbandona gli Enforcer dopo che Spider-Man ha ribaltato la situazione.
  • Non sono io questa volta: dopo che i tirapiedi del Ringmaster hanno rubato dipinti da una mostra d'arte, Peter (non irragionevolmente) pensa che stiano operando agli ordini del Ringmaster. Non sa che il Ringmaster questa volta è completamente innocente: si sono licenziati Un sacco e fece del Clown il loro nuovo capo. Detto questo, il Ringmaster ha in programma di rubare i dipinti ai suoi infidi ex servitori e di venderli in modo da poter assumere una nuova banda più leale.
  • Oh merda!: Il primo sguardo di Liz Allan e Betty Brant a Mary Jane Watson (il cui viso è coperto da un vaso di fiori) ha le mascelle aperte e gli occhi spalancati mentre i loro fumetti trasmettono il loro panico per la terza ragazza nella loro rivalità per l'affetto di Peter. Questo è il primo suggerimento del lettore che l'appuntamento al buio di zia May è davvero molto bello e qualcuno con cui sia Liz che Betty credono di non poter sperare di competereNotaChe alla fine si è rivelato profetico per tutte le altre rivali di Mary Jane.
  • Apri la bocca, inserisci il piede: nel numero 13, Flash dice a Liz: 'Quasi non ti riconoscevo! Sei bellissima adesso!' Liz gli chiede freddamente cosa pensava di lei prima.
  • Operazione: [Blank] : All'inizio del numero 10, il Big Man chiama uno dei suoi lavori 'Operazione Hi-Lift'.
  • Operazione: Gelosia: Betty cerca di ingelosire Peter uscendo con Ned Leeds (o almeno fingendo di farlo).
  • La pressione dei pari ti rende malvagio: un caso lieve: Liz Allen, insieme a Flash Thompson, è stata una delle prepotenze più ricorrenti di Peter durante la corsa. Successivamente viene rivelato che lo ha fatto per la pressione dei pari e si sente in colpa per il modo in cui ha trattato Peter.
  • Occhiali puramente estetici: Peter ammette che i suoi occhiali erano lì solo per lo spettacolo dal numero 8 quando Flash li rompe accidentalmente.
  • Metti su un autobus:
    • Liz Allan abbandona Spider-Man in ASM # 28, il numero di laurea. Si imbatte brevemente in Peter in ASM # 30, ma dopo abbandona Amazing Spider-Man prima di tornare in ASM # 132, circa 102 numeri dopo.
    • Betty Brant scompare dopo la Master Planner Saga, abbandonando gli studi fino al ritorno in ASM # 41.
  • I veri eroi:
    • Jameson sostiene che Spider-Man mina gli sforzi dei normali militari laboriosi (ad esempio, suo figlio astronauta John Jameson) a favore di incoraggiare un comportamento sconsiderato da vigilante.
    • I pensieri interni del dottore alla fine del numero 33 sentono che Peter Parker, il povero ragazzino che si prende cura di sua zia, è un eroe molto più grande di Spider-Man.
  • La realtà segue: un segno distintivo di questa corsa sono gli eventi che accadono nel modo più realistico possibile, da Peter che non è stato in grado di incassare un assegno a causa della mancanza di un conto in banca a nome di Spider-Man all'acquisto di un costume scadente di Spider-Man da un negozio, che gradualmente si restringe nell'acqua e durante le battaglie. Peter ha dovuto anche cucire il suo costume da solo, poiché non poteva andare altrove per le riparazioni.
  • Discorso 'Il motivo per cui fai schifo'.: In Incredibile uomo Ragno # 12, Peter combatte il dottor Octopus mentre è indebolito da un raffreddore per salvare J. Jonah Jameson e Betty Brant. Viene picchiato e smascherato, ma tutti si rifiutano di credere che fosse davvero Spider-Man a causa del povero combattimento che ha organizzato, pensando che si fosse travestito da Spider-Man per salvare il suo capo e la sua ragazza. Mentre Flash Thompson pensava che Peter fosse stupido, Liz Allan è rimasta colpita dal coraggio di Peter. Quando Liz chiede a Peter se può andare a una festa che sta organizzando, Peter la rifiuta per Betty, dicendo che può prendere Flash mentre insulta la loro intelligenza, dicendo che entrambi si meritano l'un l'altro. Mentre Flash si arrabbia quando Peter si allontana, Liz ammette che entrambi lo meritano per il modo in cui hanno trattato Peter.
  • Falsa pista :
    • Inizialmente sembra che J. Jonah Jameson potrebbe essere il Big Man... ma invece si scopre essere Frederick Foswell.
    • Più tardi, sembra che Foswell potrebbe essere il Crime Master... ma in realtà, il Crime Master è un uomo di nome Nick Lewis.
  • Porta girevole della relazione: La relazione tra Flash e Liz è piuttosto... ambigua nella migliore delle ipotesi. Se si stanno frequentando o meno non è mai del tutto chiaro, specialmente quando Liz ha una cotta per Spider-Man e/o Peter mentre Flash insiste sul fatto che è la sua ragazza.
  • Rogues Gallery Transplant :
    • Il dottor Destino combatte Spider-Man all'inizio della corsa. Il primo cattivo in tutta la Marvel che Spider-Man combatte (e in effetti una battaglia che ha stabilito lo status elevato di Doom nell'Universo Marvel) e il primo dalla galleria dei ladri di qualcun altro.
    • Spidey combatte il Ringmaster e il suo Circo del crimine come rifugiati dal primo recentemente cancellato L'incredibile Hulk serie.
    • Si scontra anche con il Maggiolino, che a quel punto era esclusivamente un nemico della Torcia Umana, che compare in quel numero. Beetle sarebbe diventato un cattivo Marvel generalmente ricorrente, andando contro Spider-Man un sacco di volte.
  • Serie Fauxnale: Il numero 33 (vedi sopra) si autodefinisce 'Il capitolo finale! ' Il titolo ha continuato a raggiungere 800 numeri (ignorando il Marvel completamente nuova e diversa rilancio) fino a quando la numerazione non si ripristina automaticamente per la corsa di Nick Spencer.
    • Fine di un'era: può servire come pseudo-finale per la corsa di Ditko in generaleNotaAnche se è rimasto sul libro per altri 6 mesi., poiché ha segnato la fine della carriera di Peter al liceo ed è stata la sua prima storia al college, passando la serie dalla storia di un adolescente delle superiori a quella di un giovane adulto.
  • Si pulisce bene: minimizzata perché Liz è già piuttosto il magnete del tipo. In un numero, si esibisce notevolmente per impressionare Peter, ma l'unico che riesce a stordire è Flash, che accidentalmente implica che prima non era carina.
  • Una donna single cerca un uomo buono: Betty Brant, che ha abbandonato le scuole superiori e lavora per il tirannico J. Jonah Jameson, è attratta dal timido e intelligente Peter Parker che arriva per consegnare le sue foto di Spider-Man. Sfortunatamente, la sua doppia identità lo porta a non essere all'altezza sul fronte del fidanzato.
    • Dopo che Peter ha apparentemente impersonato Spider-Man per salvare Betty da Doc Ock, anche Liz inizia a schiacciarlo, rimproverando persino Flash per suo conto, e inizia a mostrare preoccupazione ogni volta che scompare per cambiare identità.
  • Smoky Gentlemen's Club: Jameson e Osborn sono entrambi membri di uno.
  • Spoiler Cover: le copertine di Ditko spesso rovinano o rovinano i punti principali della trama nelle storie. Come il numero 14 rivela a titolo definitivo che il Green Goblin è un cattivo e Hulk si presenta nella grotta quando nella storia entrambi sono importanti colpi di scena.
  • Story Arc: Ce ne sono stati molti in esecuzione durante la corsa, alcuni dei quali sono stati presi o affrontati solo dopo che Ditko se ne è andato. È stato anche piuttosto unico per un fumetto di supereroi avere questo tipo di narrazione e mistero prolungati serializzati:
    • Frederick Foswell è un personaggio con un arco narrativo piuttosto avvincente. È un giornalista del Daily Bugle che diventa un gangster (chiamato Big Man) imprigionato da Spider-Man che in seguito si riforma in prigione e viene riassunto da Jameson come seconda possibilità e poi diventa una specie di Intrepid Reporter e partner sia di Peter che Spider- L'uomo, anticipando il tipo di personaggio e il ruolo che Ben Urich avrebbe interpretato in seguito.
    • La zia May e la sua malattia sono una costante per Peter. Si tira indietro da una rissa da Green Goblin quando sente che sua zia è malata. L'arco narrativo di 'Master Planner' lo vede salvarla dalla porta della morte e Peter si preoccupa costantemente per lei.
    • Dal numero 15, zia May insiste abbastanza per organizzare a Peter Parker un appuntamento con la nipote di Anna Watson, che Peter continua a schivare e ad inventare scuse per evitare perché è solo sicuro che sua zia non lo troverà fico. Tuttavia, quando Liz Allan e Betty Brant incontrano Mary Jane Watson, le loro bolle di pensiero confermano che è abbastanza bella da essere un'attrice anche se il suo viso è oscurato. La sua 'pre-apparizione' finale è infatti alla fine dell'ultimo numero di Ditko.
    • Chi è il Green Goblin? Di tutti i nemici di Spider-Man, il Goblin è l'unico che sfugge alla giustizia, che Spider-Man non sconfigge mai davvero in battaglia e di cui non sa nulla. Il mistero dell'identità del Goblin viene finalmente rivelato nei primi numeri dopo la partenza di Ditko.
  • Superdickery: I numeri 16 e 17 hanno copertine con Spider-Man che combatte rispettivamente Daredevil e Human Torch. Il primo fa sembrare che Spider-Man si stia intromettendo nei tentativi di Daredevil di catturare il Ringmaster mentre il secondo mostra apparentemente la Torcia che difende il Green Goblin.
  • Parlare è un'azione gratuita: Par per il corso di un fumetto Marvel Silver Age scritto da Stan Lee, poiché non c'è un pannello in cui le persone stanno zitte e non descrivono cosa sta facendo Spider-Man mentre combattono.
  • Sindrome di Tall Poppy: All'inizio dei fumetti, la motivazione di JJ per odiare Spider-Man era basata sui suoi sentimenti di inadeguatezza rispetto a Spidey. Questo è riassunto nel numero 10, dove Jameson ha un momento privato di riflessione: Jameson : 'Devo essere sempre contrastato, imbarazzato, frustrato da Spider-Man? Odio quel mostro in costume più di quanto non abbia mai odiato nessuno prima!... Per tutta la vita sono stato interessato solo a una cosa: fare soldi! Eppure, Spider-Man rischia la vita giorno dopo giorno senza pensare a una ricompensa! Se un uomo come lui è buono, è un eroe, allora cosa sono io??... Spider-Man rappresenta tutto ciò che non sono! È coraggioso, potente e altruista! La verità è che lo invidio! Io, J. Jonah Jameson, milionario, uomo di mondo, leader civico, darei tutto quello che possiedo per essere l'uomo che è!'
  • Il Team Wannabe : Peter Parker fa un provino per i Fantastici Quattro sperando che lo accolgano, soprattutto perché ha una cattiva pubblicità e ha bisogno di soldi. Reed Richards gli dice fermamente che i Fantastici Quattro non funzionano in questo modo, non vengono pagati in modo convenzionale e ha bisogno di ragioni migliori per iscriversi con loro e poi 'migliorare le mie PR'. Spider-Man fa il broncio e questo rifiuto lo ha punto, portandolo a una tendenza da molto tempo a essere un lupo solitario, informando il suo rifiuto di unirsi ai Vendicatori in un numero successivo quando glielo hanno chiesto, cedendo solo in Nuovi Vendicatori . Peter e i Fantastici Quattro si sono avvicinati nel corso degli anni con Spider-Man che ha occupato lo status di 'quinto beatle' e poi si è unito ufficialmente alla Future Foundation durante la breve morte della Torcia Umana.
  • Porno tecnologico: Ditko adora davvero i pannelli elaborati che mostrano come gli aggeggi per le riprese sul web, così come altri gadget creati da Peter, così come la tecnologia dei cattivi funzionano e funzionano davvero.
  • Questa è la realtà: il numero 25 fa pensare a Betty che i suoi tentativi di sabotare il robot di Jameson avrebbero funzionato 'se questa fosse solo una storia'.
  • Lancia un osso al cane: Spider-Man è rinfrescato dal fatto che il pubblico del Ringmaster è davvero felice di vederlo invece di chiedere la sua testa su una picca.
  • Ha preso un livello di gentilezza: nel corso della corsa, Liz diventa notevolmente più gentile, almeno con Peter.
  • Due decenni dietro: Sia Lee che Ditko erano adulti quando hanno scritto di Spider-Man e nessuno dei due era in sintonia con la cultura giovanile emergente dell'epoca. In quanto tale, il loro ritratto della vita e della cultura del liceo è ancora molto prebellico per molti aspetti piuttosto che l'era del boom del dopoguerra. Il ritratto della dinamica di Peter con sua zia e suo zio sembra più qualcosa di una storia della Grande Depressione che degli anni '60.
  • Non avvezzo come lo sono io a parlare in pubblico... : Jameson pronuncia questa frase esatta quando tiene un discorso al liceo di Peter durante il diploma.
  • Tropo non costruito: nonostante questa era di fumetti che codificano Peter Parker come un supereroe adolescente al liceo, molto poco della corsa ha in realtà a che fare con il liceo, con Peter che è troppo solitario e i suoi compagni di classe prepotenti, con cui uscire con lui altri studenti. Peter si diploma anche al numero 28. La maggior parte delle storie segue Peter che lavora al Daily Bugle e cerca di guadagnarsi da vivere, o lavora come Spider-Man. Gli adattamenti successivi avrebbero posto molta più enfasi sulla sua vita sociale al liceo.
  • Lealtà immortale: Flash dimostra che il suo status di più grande fan di Spider-Man non è esagerato poiché di solito finisce per essere l'unico a chiamare stronzate quando il suo eroe presumibilmente ha fatto un giro faccia-tacco o si è rivelato essere un codardo sporco.
  • Amore non corrisposto Switcheroo: All'inizio della corsa, Peter ha una cotta per Liz Allan. Tuttavia, è la ragazza di Flash e inizialmente considera Peter una specie di perdente, prendendo anche parte al ridicolo generale che Peter subisce quotidianamente. Più tardi, sente che Peter malato ha indossato un costume di Spider-Man per salvare Betty Brant dal dottor Octopus e sviluppa una cotta per lui. A questo punto, tuttavia, l'interesse di Peter è diminuito considerevolmente, poiché osserva che Liz non ha mai mostrato alcun vero interesse per lui fino a quando non ha iniziato a frequentare Betty Brant e presume che i sentimenti di Liz siano poco più di una cotta da scolaretta.
  • The Un-Smile : i sorrisi di Jameson che fanno rabbrividire le persone fungono da Running Gag .
  • Villain: Exit, Stage Left: The Green Goblin è sempre in grado di ritirarsi quando deve.
  • I cattivi vogliono misericordia: quando Spider-Man riesce a sconfiggere i suoi scagnozzi, Lobo si inginocchia e implora.
  • Best Buds al vetriolo: è qui che è iniziata l'amicizia tra Spider-Man e la Torcia Umana. Dai il via al massiccio combattimento Snark-to-Snark. Considerando che sono due adolescenti con un sacco di avvelenamento da testosterone e un bisogno simile di essere presi sul serio, non sorprende che si sbattano continuamente la testa.
  • Rivogliamo il nostro coglione: un arco narrativo che coinvolge Spider-Man che sembra esporsi per lo sporco codardo che è ha Jameson che sfoggia un sorriso da mangiamerda lungo il problema. Lo staff del Daily Bugle lo è molto irritati dal ritrovato entusiasmo e cordialità di Jameson che sperano che Spider-Man ritorni solo così si fermerà. Lo fa, e Jameson è tornato al suo atteggiamento di Da Editor, con grande sollievo di tutti.
  • Cosa sei nell'oscurità: dopo che Peter e Flash hanno litigato provocata da Flash, il preside della Midtown High chiama Peter in carica. Flash è rimasto impressionato dal fatto che Peter si sia preso lui stesso la colpa, quindi è andato e ha confessato la sua posizione al preside senza che Peter sapesse di averlo fatto fino a quando non ha scoperto i problemi in seguito. Questo non migliora molto le cose, ma fa girare la palla per l'eventuale passaggio di Flash da prepotente ad amico.
  • Pubblicità di Wolverine: poiché i Fantastici Quattro erano il titolo principale che ha stabilito la Marvel e Spider-Man ha iniziato come il nuovo ragazzo, i Quattro hanno fatto una serie di apparizioni nella prima storia di Spider-Man. Allo stesso modo la copertina di Amazing Spider-Man #1 ha i Quattro con Spider-Man (ed è disegnata da Jack KirbyNotaPer chi ha fatto anche la copertina Fantastica fantasia #15 ) e il dottor Destino combatte Spider-Man.
  • Worf ha avuto l'influenza:
    • Il numero 12 vede il dottor Octopus sconfiggere facilmente Spider-Man ... perché all'epoca soffriva di un bug di 24 ore. Quando sta abbastanza bene per una rivincita, ottiene una vittoria.
    • Spidey è stato effettivamente costretto a ritirarsi dal suo primo incontro con gli Enforcer perché aveva recentemente donato del sangue per aiutare zia May ed era ancora indebolito da questo. Le cose gli vanno meglio quando le combatte una seconda volta.
  • World of Jerkass: Qualcosa per cui questo periodo è abbastanza noto. Praticamente tutti tranne Peter (e anche lui a seconda del problema), zia May e una manciata di astanti sono cretini, inclusi Gwen Stacy e Harry Osborn. Il più grande di tutti è ovviamente J. Jonah Jameson.
  • Non colpirei una ragazza: l'Uomo Ragno di questa corsa è riluttante a fare del male alle donne, qualcosa di cui la Principessa Python si avvantaggia.
  • Bastardo! : Numero 16 dice sfacciatamente al lettore che perderanno il rispetto della Marvel Comics se non saranno d'accordo sul fatto che il problema sia fantastico.
  • Il tuo costume ha bisogno di lavoro: durante l'intera storia del 'film di Spider-Man', Spider-Man nota come gli attori che interpretano gli Enforcer assomiglino molto al vero affare. Sono.

Articoli Interessanti