Principale Caratteri Personaggi / Bleach: tredici squadre di guardie di corte 1-7

Personaggi / Bleach: tredici squadre di guardie di corte 1-7

  • I Caratteri Sbiancano

Candeggina Indice dei personaggi principali
di Ichigo Kurosaki| Compagni di Ichigo | Tredici squadre di guardie di corte 1 - 7 | Tredici squadre di guardie di corte 8 - 13 | Soul King e Squadra Zero |Aizen e le sue coorti|Visored e Mietitori di anime in esilio| Cavi | Arrancar | Espada | Residenti della città di Karakura | Abitanti della Soul Society | Xcution | Vandenreich (Yhwach) |Zanpakuto| Personaggi solo anime | Personaggi solo film | Personaggi solo per videogiochi |Personaggi solo per romanzi leggeri
Annuncio:

Personaggi apparsi in Tite Kubo's Candeggina . Questa pagina è per gli attuali membri del dalla prima alla settima squadra di tredici squadre di guardie di corte ( Gotico ) .


apri/chiudi tutte le cartelle

Squadra 1

Genryūsai Shigekuni Yamamoto

Genryūsai Shigekuni Yamamoto

img/characters/96/characters-bleach.png 'Preparati. Metti in gioco la totalità del tuo spirito e schiacciali qui! Anche se la tua carne è lacerata, sii come un muro d'acciaio fino all'ultimo frammento d'osso!' Specie: Rapitore di anime Zanpakuto: Ryujin Jakka (Shikai) / Zanka no Tachi (Bankai) Doppiato da: Masaaki Tsukada (Giappone), Binbin Takaoka (Giappone, Bleach: anime coraggiose ), Neil Kaplan (ENG), Jorge Santos e Alfonso Mellado (doppiaggio spagnolo latino-americano)
Il defunto Capitano della Prima Squadra e Capitano-Comandante delle Tredici Squadre della Guardia di Corte, è uno dei personaggi più potenti dell'intera serie. Un vecchio dall'aspetto saggio che non parla molto, ha creato la Soul Reaper Academy, ha fondato le Tredici squadre di guardie di corte e crede fermamente nel seguire la legge.

Il suo Zanpakuto è chiamato Ryujin Jakka , giustamente considerato il tipo di fuoco più potente. Il suo Bankai lo è Zanka no Tachi , giustamente reputato l'equivalente di a arma di distruzione di massa , in grado di asciugare istantaneamente l'aria stessa, imbrigliare il calore equivalente a quello del Sole e persino rianimare le ossa e le ceneri dei nemici caduti.


  • Adapted Out : È assente negli adattamenti del teatro musicale.
  • Jerkass adattativo: i film tendono a renderlo antagonista nei confronti degli eroi. Nel primo film, ha in programma di bombardare i nemici anche se costerebbe la vita di Senna. Nel secondo film, crede sinceramente che Hitsugaya sia diventato un traditore e manda il Gotei 13 ad arrestarlo, nonostante la mancanza di un movente. Il terzo film lo giustifica poiché tutti i Gotei 13 hanno dimenticato chi fosse Ichigo. Il quarto film è un'eccezione, in cui si limita a dare a Ichigo un piccolo bel lavoro spezzandolo, eroe! discorso. Negli archi di riempimento così come nella storia del canone, Genryūsai si fida di Ichigo e lo sosterrebbe, anche se prima deve ingannare Ichigo.
  • Animare Dead: L'abilità di Zanka no Tachi South: Kaka Juuman Okushi Daisoujin. Impalando la punta della sua spada nel terreno, Yamamoto può evocare fino a dieci trilioni di cadaveri rianimati per combattere per suo conto. In realtà sono i cadaveri di coloro che sono stati uccisi dalle fiamme di Ryūjin Jakka. Può portare avanti tutte le sue vittime che desidera ai fini del combattimento psicologico usando il cadavere di una persona che era vicina al suo nemico in vita.
  • Un braccio e una gamba: Yamamoto sacrifica il suo braccio in battaglia per far saltare in aria Aizen. Dopo che Aizen è stato infine sconfitto, Yamamoto non cerca mai aiuto per sostituire o ripristinare il braccio, entrambi possibili. Quando lui e Yhwach si incontrano in battaglia per la prima volta in mille anni, Yhwach gli dice che è diventato debole e non è più il formidabile avversario che Yhwach ricorda. Per Yhwach, il braccio mancante di Yamamoto rappresenta la perdita della natura spietata e criminale di Yamamoto, che è ciò che lo ha reso così pericoloso in passato. Il rifiuto di Yamamoto di chiedere a Orihime di ripristinare il suo braccio perduto è ciò che Yhwach cita come il motivo per cui sconfigge così facilmente Yamamoto e ruba il suo Bankai. La sconfitta di Yamamoto innesca una catena di eventi che cambia l'intera direzione delle Tredici Squadre della Guardia di Corte e apre il Regno Reale alla conquista.
  • Ashes to Ashes: una tecnica del suo Bankai, Zanka no Tachi South: Kaka Juuman Okushi Daisoujin, trasforma le ceneri di coloro che ha ucciso in un esercito di non morti.
  • Asskicking Equals Authority : Yhwach afferma che il motivo per cui Yamamoto è a capo delle tredici squadre di guardie di corte è perché ha creato le '13 divisioni' originali, un gruppo di potenti e terribili teppisti, di cui Yamamoto era di gran lunga il peggiore. Mentre Yhwach afferma come Yamamoto si sia addolcito da allora nella 'debolezza', Yamamoto stesso dice ad Aizen che il motivo per cui è ancora Capitano generale è perché nessuno nato negli ultimi mille anni è stato più potente di lui.
  • L'Espiatore: quando era più giovane era solito guidare tredici squadre di guardie di corte molto più violente e brutali. Yhwach afferma che il massacro di Quincy ha costretto Yamamoto a rivalutare se stesso e il suo passato. Tuttavia, un flashback su un giovane Kyouraku indica che il rimorso di Yamamoto risale a molto più indietro di quanto Yhwach sappia.
  • Cattivo capo: Yhwach afferma che Yamamoto era proprio come lui, un demone spietato che guidava una banda di assassini, qualcuno che non ci ha pensato due volte a sacrificare i propri uomini alla ricerca della vittoria. Yamamoto non confuta l'affermazione. Yhwach si lamenta del fatto che le vere tredici squadre di guardie di corte siano morte mille anni fa perché, dopo aver distrutto i Quincy, hanno ereditato un mondo di pace che ha dato loro un motivo per iniziare a prendersi cura della vita e degli altri. Di conseguenza, Yamamoto non è il mostro che era allora, e Yhwach lo considera più debole per questo.
  • Bald of Awesome: è il più antico mietitore di anime conosciuto e il capitano generale. È calvo perché ha vissuto abbastanza a lungo da perdere i capelli, ma non contare la sua età contro di lui. È stato il più potente mietitore di anime per mille anni.
  • Monaco dal pugno nudo: quando viene privato del suo Ryujin Jakka da Wonderweiss Margela, Yamamoto lo vede a malapena un problema poiché usa Hakuda contro di lui e si dimostra pericoloso tanto con le sue mani quanto con la sua spada.
  • Berserk Button: Alla fine della Guerra d'Inverno, rimprovera Byakuya, Kyoraku e Kenpachi per aver perso l'haori del loro capitano durante i loro combattimenti, diventando ancora più infuriato per quanto siano apatici al riguardo.
  • Grande bene: Genryusai Shigekuni Yamamoto è il capitano-comandante delle tredici squadre di guardie di corte. Sebbene inizialmente messo in una luce antagonista per la sua stretta adesione al Central 46, anche accendendo i suoi capitani preferiti Shunsui e Ukitake, diventa più ragionevole una volta che Aizen si rivela il Grande Cattivo. Yamamoto guida le tredici squadre di guardie di corte in guerra contro Aizen e il suo esercito di Arrancar per impedirgli di massacrare la città di Karakura per creare una nuova Chiave dell'Anima per entrare nel Regno Reale e usurpare il Re dell'Anima. Questo tropo è particolarmente impresso quando ordina a tutti i capitani e vice-capitani di mettere il loro reiatsu in una lama speciale che fa rivivere i poteri di Ichigo dopo che è stato portato personalmente alla normalità, cosa che non avrebbe mai fatto in passato. Nell'arco finale, Yamamoto raduna le Tredici Squadre della Guardia di Corte contro gli Sternritter quando invadono Sereitei. Per dimostrare che la posta in gioco è stata alzata più in alto di quanto non lo sia mai stata prima, Yamamoto viene ucciso dal nuovo Grande Cattivo, instillando temporaneamente la disperazione tra i Mietitori di Anime finché Kyoraku non li incoraggia.
  • Big Old Eyebrows: Ha un sopracciglio massiccio e sottile che in realtà fuoriesce sul lato della sua testa e pende verso il basso.
  • Le spade nere sono migliori: la forma Bankai dello Zanpakutou di Yamamato è una spada nera consumata e bruciata.
  • Spada di canna: la forma sigillata di Ryujin Jakka è nascosta all'interno di un bastone da passeggio. Per entrare in shikai, il bastone si dissolve nel nulla, lasciando dietro solo la spada.
  • Cassandra l'ha fatto: quando Yamamoto affronta Mayuri sui passi compiuti da Mayuri per contrastare le attività potenzialmente sbilancianti del Vandenreich, cerca brevemente di attribuire la colpa dell'entità del problema a Mayuri e al livello di competenza della sua divisione. Mayuri si vendica sottolineando che l'unico da incolpare è lo stesso Yamamoto per aver ignorato la verità di Cassandra di Mayuri ben più di due anni prima come paranoico quando era colpa dello stesso Yamamoto per non aver ucciso la causa del problema anni fa. Yamamoto è costretto a fare marcia indietro.
  • Sviluppo del personaggio: Quando ha incontrato Hirako per la prima volta negli eventi presenti, pensa di attaccare l'ex Capitano per non aver promesso il suo sostegno ai Mietitori di Anime (non che abbia comunque impedito ad altri Mietitori di Anime di aiutare i Visored). Dopo che Aizen è stato sconfitto e tutto si è calmato, Yamamoto cambia completamente la sua posizione nel romanzo La morte salva la fragola . In realtà revoca il divieto ai Visored (e agli ex Capitani esiliati), razionalizzando che non erano colpevoli a causa delle loro situazioni influenzate dalle macchinazioni di Aizen, non dalle loro stesse intenzioni. Urahara è particolarmente grato.
  • I cappotti sono tolti: Quando Yamamoto diventa serio in battaglia, getta via l'haori e perde persino la metà superiore del suo kimono per combattere a torso nudo.
  • Creepy Good: Nella sua battaglia contro Yhwach, Yamamoto sta tecnicamente combattendo per proteggere la Soul Society, ma gli piace vedere Yhwach soffrire un po' troppo. Avvolto dalle fiamme del suo Bankai, Yamamoto evoca l'immagine di un demone infernale e usa la sua abilità del Sud per evocare un'armata di scheletri carbonizzati per attaccare il suo nemico. Quando Yhwach cerca di reagire, Yamamoto tenta di tormentarlo facendogli notare che alcuni degli scheletri erano i suoi ex subordinati. Yamamoto non si rende conto che sta combattendo un subordinato di Yhwach chiamato Royd che ha la capacità di imitare l'aspetto, la personalità e i ricordi di Yhwach. Di conseguenza, è ambiguo se le lacrime provengano dalla compassione di Royd o dal ricordo di Royd dei sentimenti di Yhwach.
  • Non l'avrei visto arrivare: Yamamoto ha distrutto Yhwach con il suo Bankai, completamente certo di sapere tutto quello che c'era da sapere sul cuore, sulle capacità e sui limiti di Yhwach. Si è rivelato sbagliato su tutti e tre. Yamamoto stava combattendo un'esca che ha concesso a Yhwach il tempo di visitare e cercare di reclutare Aizen . Yhwach è stato quindi in grado di rubare il Bankai di Yamamoto e sconfiggerlo.
  • Distressed Dude: Nello Zanpakutoriempitivoarco, Muramasa lo tenne prigioniero dietro una barriera che veniva mantenuta dagli spiriti Zanpakuto di Kyouraku, Ukitake e le armi di Unohana. Una parte significativa dell'arco viene trascorsa dai Mietitori di anime e Ichigo che cercano di salvarlo. Non si sono resi conto fino a troppo tardi che si era deliberatamente sigillato da Muramasa per impedire a Muramasa di rubare i suoi ricordi.
  • Sbagliato in modo divertente: presumeva che gli Sternritter potessero rubare solo i Bankai su cui avevano abbastanza informazioni e/o fossero abbastanza maturi perché tali informazioni rimanessero accurate (il che non solo avrebbe avuto senso, ma avrebbe anche spiegato bene perché Ichigo era immune). Dal momento che è implicito che anche il suo Bankai fosse cambiato/maturato da quando lo mostrò ai Quincy circa 1000 anni fa, concluse che Yhwach non sarebbe stato in grado di rubarlo. Pertanto, lui solo non ha avuto scrupoli a scatenare il suo Bankai e ad andare all-out durante la prima invasione. Quindi, mentre combatteva contro Rroyd, e quest'ultimo in effetti non ha nemmeno provato a rubarlo, considerò convalidata la sua ipotesi. Sfortunatamente, quando il vero Yhwach è tornato, ha rivelato che i Quincy avrebbero effettivamente potuto prendere il suo Bankai in qualsiasi momento. Yhwach ha semplicemente proibito ai suoi subalterni di farlo perché Zanka no Taichi era troppo potente da gestire per loro. Ciò significa in effetti che le possibilità di vittoria di Yamamoto erano minime in primo luogo, e questo errore gli è costato la vita.
  • Ognuno ha degli standard: non è esattamente una brava persona, ma Aizen spogliare deliberatamente Wonderweiss di ogni aspetto della sua personalità e capacità di ragionare è stato crudele anche per i suoi standard.
  • Occhi sempre chiusi: quando apre gli occhi, il suo umore è solitamente incredibilmente pericoloso.
  • Spada Fiammeggiante: Il potere essenziale del suo Zanpakuto, Ryujin Jakka. Il suo Shikai avvolge la sua lama nel fuoco e gli permette di creare muri e pilastri di pura fiamma. Il suo Bankai, Zanka no Tachi, contiene tutto il fuoco del suo Zanpakuto nella lama, rendendola ancora più calda.
  • Fondatore del Regno: 2.100 anni fa, fu il creatore e il capo istruttore della 'Scuola Genji', un programma educativo inteso a formare potenziali Mietitori di Anime, che opera al di fuori della giurisdizione del Central 46. Questo si sarebbe poi evoluto nelle Arti Spirituali Academy, che includeva sessioni di addestramento per cadetti che cercavano di entrare nella Stealth Force e nel Kido Corps. Un millennio dopo, ha fondato le Tredici Squadre della Guardia di Corte, un'organizzazione militare per i Mietitori di Anime e un'agenzia che ha guidato sin dal suo inizio.
  • Four Is Death: L'ei nel suo precedente soprannome Eijisai (ノ字斎, che fa riferimento alla forma della sua cicatrice) è il quarto radicale kanji nella sequenza. Viene rivelato come parte dell'inizio del combattimento che termina con la sua morte.
  • Godzilla Threshold: Yamamoto teneva sul muro la sua foto di una figura umanoide completamente inondata dalle fiamme. Da bambino, Kyouraku una volta chiese a Yamamoto se quella fosse l'immagine di una specie di dio del fuoco. Yamamoto spiega in modo alquanto criptico che l'immagine è un ricordo di un'epoca in cui era necessario un mostro per salvare la Soul Society... ma quando quel mostro è apparso, ha creato più problemi di quanti ne abbia risolti; Yamamoto prevede che se il mostro dovesse mai apparire di nuovo, non sopravviverà. L'aspetto occidentale Il Bankai di Yamamoto bagna Yamamoto in un reiatsu che brucia caldo come il nucleo del Sole e che si manifesta intorno al suo corpo in un modo che lo fa sembrare avvolto dalle fiamme, proprio come l'immagine sul suo muro. Anche nella prima guerra di sangue contro i Quincy, non lo usò. 1000 anni dopo i Quincy uccidono la maggior parte della prima squadra, incluso il suo vice-capitano Sasakibe. Nella successiva invasione, la rabbia di Yamamoto diventa abbastanza grande da attivare il suo Bankai solo per sbarazzarsi dei Quincy e soprattutto del loro leader Yhwach una volta per tutte. Quando Yamamoto attiva il suo Bankai, viene rivelato che deve porre fine al combattimento rapidamente perché il Bankai distruggerà il mondo per caso; l'effetto collaterale del suo grande calore è che distruggerà tutta l'umidità esistente, anche l'umidità nell'atmosfera e nei corpi delle persone.
  • Il bene non è bello: crede così fermamente nella giustizia che ha quasi ucciso i suoi due studenti preferiti per aver difeso ciò che era giusto invece di ciò che era legge. Ichigo è responsabile di averlo fatto addolcire.
  • Good Scars, Evil Scars: il suo corpo è una rete di cicatrici. Le cicatrici sulla sua fronte hanno storie che vengono rivelate alla fine del manga.
  • Grumpy Old Man: Yamamoto non ha mai sorriso né riso e non ha mai scherzato in vita sua. Quando non ruggisce a squarciagola, ha un'espressione severa e indifferente che può facilmente trasformarsi in accusatoria (ad esempio la discussione con Mayuri).
  • Guile Eroe:
    • All'inizio dell'arco di Hueco Mundo, dichiara Orihime Inoue un traditore e non invierà le sue forze per riportarla indietro. Sa molto bene che non è così e sa che Ichigo andrebbe comunque a salvarla, quindi manda quattro Capitani come supporto segreto per aiutarlo. Il piano è che Ichigo tenti di invadere Las Noches con forze minime, in modo che i nemici non si aspettino quattro Capitani tra gli invasori. Consente inoltre a Genryūsai di preparare e costruire nel frattempo Fake Karakura Town.
    • Nell'arco narrativo di Shūsuke Amagai, Genryūsai è consapevole che Gyoukaku Kumoi è dietro la cospirazione di Kasumiouji, ma ha poche prove per arrestarlo. Quando Ichigo e Rukia sembrano essere imparentati con la cospirazione, ordina al Gotei 13 di arrestarli, sapendo che la verità alla fine sarebbe emersa durante il caos e che in seguito può cambiare l'ordine di arrestare Kumoi ei suoi uomini.
  • Cattivo handicappato: perde un braccio dopo aver lanciato un potente incantesimo Kido sacrificale contro Aizen. Sebbene Ukitake affermi che la perdita non impedisce a Yamamoto di essere il più potente mietitore di anime nella Soul Society, Yhwach in seguito sottolinea che la disabilità ha impedito a Yamamoto di essere classificato come un potenziale di guerra speciale. Yhwach crede che il rifiuto di Yamamoto di farsi restaurare il braccio da Orihime lo abbia lasciato troppo emotivamente e fisicamente ammorbidito per essere una vera minaccia per Yhwach.
  • Onore prima della ragione: Yhwach credeva che l'unico motivo per cui Orihime non avesse ripristinato il braccio mancante di Yamamoto fosse perché non era disposto a coinvolgere un essere umano, poiché come capo delle tredici squadre di guardie di corte, normalmente era la sua dovere di proteggere sua . Allo stesso modo, mentre non ha mostrato alcuna esitazione a bruciare a morte tutti i membri delle Tredici Squadre della Guardia di Corte allora presenti nella Falsa Città di Karakura per sconfiggere Aizen (ragionendo che, in quanto soldati volenterosi delle Tredici Squadre, erano preparati), era abbastanza preoccupato su Ichigo (alla fine un semplice civile che non avrebbe mai dovuto essere coinvolto in questo pasticcio in primo luogo) per ordinargli di ripiegare in modo da non essere catturato dall'esplosione. Yhwach considera il suo ignorare tali potenti risorse semplicemente per un senso del dovere sciocco e debole, e si vanta che questa mentalità è il motivo per cui non lo considerava nemmeno uno dei Cinque Potenziali di Guerra Speciali insieme a Ichigo, Aizen, Kenpachi, Ichibei e Urahara.
  • Portatore di Speranza: I Vandenreich hanno invaso la Soul Society e stanno schiacciando le Camicie Rosse a destra ea sinistra senza molto per fermarli, e anche i Capitani non sono molto efficaci contro di loro a causa dell'abilità dei Vandenreich di rubare Bankai. Le cose sembrano completamente senza speranza fino a quando non interviene Yamamoto, dopo di che le Tredici Squadre della Guardia di Corte ottengono un massiccio aumento del morale che è persino paralizzato da uno degli Sternritter; quando viene ucciso, il morale crolla. Bambietta Basterbina: Ehi, ehi, aspetta. Stavi per morire fino a un momento fa. Cosa è successo?
  • Ironia: come capo delle tredici squadre di guardie di corte, Yamamoto è responsabile degli Shinigami sotto il suo governo che agiscono come equilibratori per assicurarsi che il defunto si reincarni correttamente. L'aspetto sud del suo Bankai gli permette di evocare i cadaveri di coloro che sono morti tra le sue fiamme e costringerli ad agire come la sua spada. Yhwach sottolinea quanto sia ironico e afferma che Yamamoto è una disgrazia per il nome di Shinigami.
  • È personale: l'inimicizia tra Yamamoto e Yhwach è piuttosto personale. Quando i Vandenreich saccheggiano la Soul Society, Yamamoto va in prima linea, cosa che fa raramente. La morte di Choujirou aggrava la situazione, mandandolo a sparare contro Yhwach e lanciandosi direttamente contro Bankai senza troppi preamboli.
  • Cavaliere Templare: Yamamoto ha un'assoluta convinzione delle leggi. Questo ragazzo generalmente ha buone intenzioni, ma ha un rispetto piuttosto alto per le leggi della Soul Society e prenderà a calci in culo chiunque per aver osato sfidarle. Quando Rukia è stato arrestato e destinato all'esecuzione, Yamamoto non mette in dubbio la decisione, che lo pone in opposizione agli eroi. È essenzialmente il principale antagonista dell'Arco della Soul Society fino a quando Aizen non viene rivelato come un cattivo. È implicito che la sua adesione alla legge sia il suo modo di compensare la sua vita precedente come signore della guerra che presiede un alveare senza legge che era una volta (e in gran parte è tuttora) la Soul Society.
  • Legale Stupido : Quando il Central 46 emette una sentenza, nessuno può opporsi a quella sentenza, nemmeno i Capitani. Successivamente è stato rivelato che questo sistema di giustizia è stato istituito o aiutato a essere istituito da Yamamoto, che lo applica con una rigidità spietata. Quando Ukitake e Kyouraku, i suoi due studenti preferiti, si ribellano, è disposto ad ucciderli per la loro trasgressione. Solo quando viene rivelato che tutto era manipolato da Aizen, Yamamoto si tira indietro e si concentra sul vero problema. Dopo il salto temporale, Yamamoto è stato abbastanza ammorbidito dalle convinzioni di Ichigo che è finalmente disposto a infrangere la legge per salvare Ichigo per ripagare il debito che i capitani gli hanno. Ci sono voluti più di mille anni per raggiungere questo ammorbidimento; Yamamoto lo era Quello rigido.
  • Let Them Die Happy : Subito prima della sua esecuzione, l'ultimo desiderio di Rukia è che a Ichigo e ai suoi amici sia concesso un passaggio sicuro a casa, e Yamamoto è d'accordo. Unohana afferma di averlo fatto in modo che Rukia potesse morire pacificamente, mentre Isane crede che lo fosse tale un'ovvia bugia secondo cui l'ha trovata Cruel Mercy.
  • Like a Son to Me: Yamamoto considera Kyoraku e Ukitake come i suoi stessi figli, ed è noto per essere stato particolarmente orgoglioso della loro laurea in Soul Reapers a tutti gli effetti. Tuttavia, ciò significa anche che è particolarmente spietato per la loro violazione delle regole per salvare Rukia, ed è assolutamente furioso quando finalmente li affronta durante la rissa.
  • Nome significativo: Shunsui abbrevia il suo nome in Yama-jii o nonno Yama. Yama sembra essere il nome del sovrano dell'inferno nel buddismo. Un nome piuttosto appropriato per il capo degli dei della morte. Gli aspetti focosi e negromantici del suo Zanpakuto rendono la connessione più ovvia.
  • Rinomina significativa: il nome 'Genryusai' è quello che ha adottato dopo aver ottenuto la sua ultima cicatrice dal combattimento in cui Sasakibe gli ha mostrato il suo Bankai. Da 'Eijisai', a 'Juujisai' (riferendosi alla cicatrice a forma di croce che Sasakibe gli ha dato), e poi 'Genryusai' (per onorare Sasakibe per averlo ferito). La traduzione vera e propria del nome gli conferisce ancora più significato. Genryuusai (元柳斎) significa 'saggio del salice originale' per questo motivo. Nel folklore cinese, si crede che il salice scacci gli spiriti maligni; in giapponese è associato ai fantasmi e all'aldilà. È anche un simbolo di forza; le geisha chiamano la loro società il 'mondo dei fiori e dei salici': bello e che richiede forza per resistere.
  • Utilità mondana: usa le fiamme di Ryujin Jakka, il fuoco più forte Zanpakuto della storia, per cucinare e cuocere e tenerlo al caldo durante l'inverno, cosa che al suo Zanpakuto non piace.
  • Mai colpa mia: durante l'arco narrativo della Guerra di Sangue millenaria, cerca di attribuire la colpa all'attacco dei Vandenreich a Mayuri, affermando che se lui e la sua divisione fossero stati più competenti, l'intero pasticcio avrebbe potuto essere evitato. Mayuri ribalta rapidamente la situazione su Yamamoto, sottolineando che lo aveva specificamente avvertito che era probabile che un attacco di Quincy alla Soul Society si sarebbe verificato dopo l'infiltrazione di Uryu, ma Yamamoto lo ha liquidato come paranoico e quindi non ha fatto nulla per prepararsi, che è esattamente ciò che li ha lasciati vulnerabile all'invasione di Yhwach in primo luogo. Yamamoto : Se il tuo dipartimento di ricerca e sviluppo l'avesse segnalato e gestito più tempestivamente, questa situazione avrebbe potuto essere evitabile.
    Mayuri : Quello non è vero. Ho previsto e suggerito questa situazione nel momento in cui Uryuu Ishida, il Quincy, si è infiltrato nella Soul Society come Ryoka. Sei stato tu a ignorarlo come assurdo. La causa principale di questa situazione non è lei, capitano generale?
  • Nemesi senza fronzoli: Yamamoto è brutale e serio. Durante la battaglia contro Aizen e il suo Arrancar, imprigiona Kaname, Gin e lo stesso Aizen in potenti fiamme. Quando combatte davvero durante la guerra, si assicura che Ayon sia completamente distrutta. Piuttosto che disperare che Ryuujin Jakka sia stato annullato dall'Arrancar, alla fine ha ucciso Wonderweiss con altri mezzi. Durante l'invasione iniziata dai Vandenreich, appena vede Driscoll Berci usare il Bankai del suo subordinato, lo incenerisce immediatamente. Quando affronta Yhwach, usa immediatamente Bankai, piuttosto che avere un altro scontro con la spada, e chiarisce che voleva annientarlo, non vedendo l'ora di perdere tempo in altre cose.
  • No-Sell: in particolare una delle poche persone che può vantarsi di non essere stata influenzata dallo Shikai di Aizen, non perché non possa esserne influenzato, ma perché il suo potere grezzo significa che anche se Aizen tenta di usarlo, le sue fiamme non possono essere ingannate dai poteri di Aizen.
  • Non così diverso: durante la Guerra di Sangue dei Mille Anni, Yamamoto esprime disgusto per quanto sia spietato Yhwach nei confronti dei suoi stessi subordinati. Tuttavia, Yhwach osserva che Yamamoto era brutale quanto lui. Descrive la versione originale delle tredici squadre di guardie di corte come teppisti guidati da un demone e implica fortemente che il Bankai di Yamamoto possieda la capacità di evocare i subordinati morti di Yamamoto perché sono stati uccisi dallo stesso Yamamoto. Nessuno dei due nega la valutazione dell'altro, e un flashback mostra brevemente Yamamoto che una volta indica a un Kyouraku molto più giovane che era un mostro. Yhwach crede che l'unica differenza ora tra loro sia che Yamamoto si sia abituato troppo alla pace, cosa che lo ha avviato sulla strada per prendersi cura degli altri e quindi lo ha reso 'debole'.
  • Oh merda! : Yamamoto domina decisamente il suo combattimento con Yhwach e lo uccide rapidamente. Tuttavia, quando il morente Yhwach si scusa, Yamamoto si disfa per lo shock: essendo l'uomo che ha guidato l'attacco mille anni fa, Yhwach non dovrebbe avere nessuno con cui scusarsi per aver perso. Quando si rende conto di aver sconfitto un falso e che il vero Yhwach è ancora vivo, è assolutamente sbalordito.
  • The Older Immortal: Di gran lunga il più antico Mietitore di anime. Yamamoto ha almeno 2000 anni, potenzialmente molto più vecchio. C'è un anime omake che mostra il fatto che non solo è vecchio, ma a quanto pare non è invecchiato da quando Kyoraku e Ukitake erano giovani... ehm. In un flashback manga ambientato in quel periodo, però, sembra più di mezza età durante questo periodo di tempo.
  • Vecchio Maestro: È stato il Capitano Generale per mille anni perché nessuno in quel tempo è stato abbastanza forte da sfidare la sua posizione. È enormemente potente. Il suo Zanpakuto è la spada offensiva più potente della storia, ma quando gli viene portata via, tutto ciò che fa è mostrare la sua maestria anche in tutte le altre arti Shinigami. Ha fondato l'accademia di formazione ei suoi migliori studenti sono stati Kyouraku e Ukitake, che considera come figli per lui.
  • One-Hit Kill: come finisce la maggior parte dei suoi combattimenti. Nemmeno Aizen o Yhwach sono così sciocchi da subire un colpo diretto da Ryujin Jakka. Wonderweiss è stato sviluppato proprio per impedire che ciò accada.
  • Persona di distruzione di massa: la vastità del suo potere significa che è una trappola mortale ambulante per chiunque lo circonda. Il suo Bankai distrugge tutta l'umidità che esiste per miglia intorno, non solo nell'atmosfera e nell'acqua stagnante, ma anche all'interno del corpo umano stesso. Unohana indica che il bankai di Yamamoto distruggerà il mondo semplicemente rimanendo attivo per troppo tempo. Aizen ha chiarito che Yamamoto era praticamente il solo Soul Reaper non ha mai avuto alcuna intenzione di confrontarsi direttamente in uno scontro e ha attraversato più passaggi per neutralizzare la potenza di fuoco di Yamamoto.
  • Pet the Dog: È un uomo duro che era poco più di un delinquente. La compassione di Ichigo ha avuto un impatto sufficiente su di lui che ha ordinato alle Tredici squadre di guardie di corte di salvare Ichigo come rimborso del debito che gli avevano per aver smascherato il complotto di Aizen e risparmiato la vita di Apache, Mira-Rose e Sun-Sung per rispetto per la loro determinazione a combattere per ciò in cui credono mentre sono gravemente feriti.
  • Giocare con il fuoco: l'intero potere di Yamamoto è incentrato su questo e il suo Zanpakuto, Ryujin Jakka, è l'arma di tipo fuoco più potente nella storia di Soul Reaper. Può generare una quantità fenomenale di fuoco anche ai suoi livelli più deboli. La sua idea di trattenersi è brindare a un nemico entro un centimetro dalla sua vita e poi lasciarlo vivere.
  • Il potere del sole: il suo Bankai, Zanka no Tachi, è incredibilmente potente rispetto anche alle fiamme del suo Shikai. Il calore che genera è uguale al nucleo del Sole e se attivo per troppo tempo distruggerà il mondo che lo circonda.
  • Figura ragionevole dell'autorità: evitato nei film, dove prende decisioni irragionevoli. Ma nella storia del canone, è più disposto a dare a Ichigo una squadra segreta di supporto per supportarlo in Hueco Mundo ed è consapevole che Orihime Inoue non li ha traditi. Nell'arco di Fullbringer, Genryuusai ordina persino a tutti i Capitani e luogotenenti di infondere il loro Reiatsu nella katana che ha lo scopo di riportare il potere di Ichigo, giustificando che la vergogna di non pagare il proprio debito con il loro salvatore sarebbe molto più grande che rimanere saldi alle proprie regole e tradizioni.
  • Reclutare il criminale: alcuni dei Capitani hanno una storia di gravi comportamenti criminali, come Kenpachi Zaraki, o si impegnano in comportamenti criminali per svolgere il loro lavoro, come Mayuri. Inoltre, il Capitano Unohana è il peggior criminale nella storia della Soul Society. Lui stesso era poco più di un capo di una banda di teppisti prima di addolcirsi nel corso degli anni.
  • Poteri secondari richiesti: evitati. Yamamoto riconosce liberamente ad Aizen che se è stato preso dalle sue stesse fiamme, morirà anche lui. È il motivo per cui subisce così tanti danni quando è costretto a contrastare l'esplosione di Wonderweiss che rilascia tutte le fiamme sigillate di Ryujin Jakka.
  • Anello di fuoco: ne crea uno per impedire qualsiasi intervento durante la sua breve rissa con Kyoraku e Ukitake. Successivamente usa Jokaku Enjo, una gabbia di fuoco, per mettere fuori combattimento Aizen, Gin e Tousen per gran parte dell'arco narrativo di Fake Karakura Town.
  • Roaring Rampage of Revenge: La morte di Sasakibe lo riempie di così tanta rabbia che, una volta che incontra di nuovo il Quincy, attiva il suo Bankai rischiando di distruggere la Soul Society. Procede a combattere Yhwach, il leader dei Quincy e giura che una volta che avrà finito con lui, darà la caccia a tutti i Quincy finché non ce ne saranno più.
  • Al diavolo le regole, sto facendo ciò che è giusto! : Normalmente obbedisce alle leggi e ai giudizi di Central 46 senza dubbio. Tuttavia, anche lui accetta di ripagare il debito della Soul Society con Ichigo, indipendentemente dalla tradizione, nella misura in cui ordinare le tredici squadre di guardie di corte per aiutare a ripristinare i poteri di Ichigo.
  • Taci, Annibale! : Durante il suo combattimento con Driscoll che usa il Bankai di Sasakibe contro di lui. Driscoll continua e racconta quanto sia potente ora. Yamamoto prende di proposito l'attacco e ne viene a malapena influenzato. Driscoll non se ne rende conto e continua a gongolare finché Yamamoto non dichiara che il Bankai del suo ex luogotenente non lo era così debole prima di scorticare Driscoll con il suo Shikai.
  • Forte e abile: Yamamoto ha così tanto Reiatsu che solo Yhwach può effettivamente rubare e controllare il suo Zanpaktou. È anche un maestro di tutti e quattro i metodi principali di combattimento di Soul Reaper, essendo in grado di usare tecniche di altissimo livello con grande potenza, come dimostrato quando il potere del suo Zanpakuto è stato sigillato da Wonderweiss, ma Yamamoto è stato ancora in grado di sopraffare e uccidere il suo livello Espada avversario a mani nude.
  • Lotteria dei superpoteri: non solo possiede Ryujin Jakka, che si qualifica come arma di distruzione di massa a Shikai , è un Maestro di tutti, capace di calpestare Wonderweiss (che si è dimostrato capace di sconfiggere i Capitani) con Ryujin Jakka sigillato. Lo dice abbastanza entrambi Aizen e Yhwach evitano di affrontarlo direttamente, ricorrendo invece a contingenze su misura. Aizen trasforma Wonderweiss in un Tyke-Bomb a guida laser combinato con Defeat Equals Explosion solo per indebolire Yamamoto e Yhwachusa Royd Lloyd come esca per ottenere un'apertura per rubare il Bankai di Yamamoto.
  • Prendere il proiettile: parte del motivo per cui la sua lotta con Aizen va male per lui è che Aizen ha fatto esplodere Wonderweiss con tutte le fiamme che ha assorbito quando è stato ucciso, costringendo Yamamoto a usare se stesso come scudo per salvare tutti gli altri nelle vicinanze.
  • Taking You with Me : Tentativo su Aizen, tramite Itto Kaso (un incantesimo Kido che usava il suo braccio come catalizzatore per un'esplosione). Ne ha provato uno in precedenza prendendo la spada di Aizen nelle sue viscere (dissipando così le illusioni da Kyouka Suigetsu) e dichiarando che si uccideranno a vicenda in breve tempo, ma Wonderweiss intervenne.
  • Ha preso un livello di gentilezza: dai giorni della fondazione dell'Accademia, si è notevolmente allentato rispetto al signore della guerra che era una volta (e anche allora era ancora piuttosto duro). Dopo la guerra di Quincy, la Soul Society cadde in quel tipo di pace che produsse un rammollimento del cuore, e una volta che Ichigo apparve sulla scena, la discesa di Yamamoto nella gentilezza fu cementata; ordinò alle Tredici Squadre della Guardia di Corte di ripristinare il potere del Mietitore di anime di Ichigo e usa la sua autorità giudiziaria (un potere di emergenza dopo che il Central 46 era Board to Death) per abolire l'esilio sull'equipaggio di Urahara e revocare il divieto ai Visored. Yhwach afferma di poter uccidere Yamamoto proprio perché Yamamoto non era più abbastanza duro e pragmatico da gestire Yhwach.
  • Furia tranquilla: dopo la morte di Sasakibe, ribolle di furia silenziosa. Lo tiene sotto controllo e combatte l'assassino di Sasakibe, Driscoll, con fredda furia. Quando si muove per affrontare Yhwach, la sua rabbia brucia fiamme così calde nell'aria dietro di lui che l'intero Seireitei sente il calore della sua rabbia. Tuttavia, parla ancora con calma a Yhwach.
  • Fuoco ostile: Zanka no Tachi South permette a Yamamoto di evocare i cadaveri di tutti coloro che ha ucciso con le fiamme del suo Zanpakuto; quando combatte quello che pensa sia Yhwach, convoca i subordinati di Yhwach che ha ucciso mille anni fa. Quando Yhwach prende il controllo del suo Bankai, minaccia di usare il Bankai per evocare gli stessi subordinati di Yamamoto. Yamamoto è indignato dal suggerimento, ma l'offerta di Yhwach implica che Yamamoto abbia ucciso i suoi stessi uomini affinché fosse possibile evocarli del tutto.
  • Rabbia inarrestabile: quando Driscoll rivela a Yamamoto che è stato lui a uccidere Sasakibe e usa il suo Bankai rubato contro di lui, Yamamoto lo incenerisce con Ryujin Jakka, non solo furioso per aver affrontato l'assassino del suo luogotenente, ma anche per il fatto che l'uso di Sasakibe da parte di Driscoll Bankai non è neanche lontanamente potente come l'uso di Sasakibe. Yamamoto quindi carica attraverso Sereitei circondato dalle fiamme e affronta con rabbia chi pensa sia il suo vecchioAcerrimo nemico.
  • Estremista con buone intenzioni: Yamamoto non è disinteressato a fare cose piuttosto drastiche se crede che serviranno al bene superiore. Quando cerca di uccidere Aizen in un attacco suicida, Aizen sottolinea che ucciderà anche i suoi compagni membri delle Squadre di Corte, che sono sparpagliati per il campo di battaglia privi di sensi. Yamamoto dice che è giustificato, poiché sono pronti a dare la vita per sconfiggere il male; anche se dice a Ichigo di allontanarsi dalle vicinanze poiché è solo un civile umano. Il motivo per cui permette a Kurotsuchi di infrangere la legge mentre svolge il suo lavoro è perché tende a concordare sul fatto che a volte i fini giustificano i mezzi. Yamamoto ha ammesso che l'avrebbe fatto permesso Kurotsuchi di uccidere quei cittadini nel Rukongai, gli aveva detto in anticipo Kurotsuchi e il motivo.
  • Con noi o contro di noi: quando viene confrontato da Hirako sull'intenzione dei Visored di opporsi ad Aizen, ma non allearsi con i Soul Reapers, Yamamoto risponde sfoderando la sua spada, anche se Hirako se ne va prima che Yamamoto potesse usarla.
  • Il miglior guerriero del mondo: è visto nell'universo come il combattente più potente della Soul Society e lui stesso afferma che nessuno in mille anni è nato più forte di lui. Tuttavia, poiché ha reclutato Yachiru Unohana tra i membri fondatori originali delle Tredici squadre di guardie di corte, non è chiaro quale di loro avrebbe dovuto essere considerato il miglior guerriero del mondo. Il manga suggerisce in qualche modo che lo fossero entrambi ma in modi diversi, con il suo focus sul potere e lei sull'abilità.
  • L'uomo più forte del mondo: In qualità di Capitano-Comandante della Squadra delle Tredici Guardie di Corte, Yamamoto è il più forte Mietitore di Anime nella storia della Soul Society. Quando si confronta con Aizen, Yamamoto afferma di aver mantenuto quella distinzione negli ultimi mille anni perché, in quei mille anni, non c'è stato un solo Mietitore di anime che lo abbia superato. Lo stesso Aizen ammette che non si sente sicuro di affrontarlo in un combattimento uno contro uno, e ha dovuto creare un Arrancar specificamente progettato per sigillare le abilità Zanpakuto di Yamamoto. Quando detto Arrancar lo fa, Yamamoto batte senza sforzo l'Arrancar (che aveva anche Reiastu paragonabile a un Spada ) usando solo i pugni. Durante l'arco narrativo della Guerra di sangue dei mille anni, Yamamoto affronta lo Sternritter Royd Lloyd travestito da suoAcerrimo nemico, Yhwach, e rilascia immediatamente il suo Bankai Zanka no Tachi che alla fine distruggerebbe la Soul Society se lasciato attivo per troppo tempo.
  • Farebbe male a un bambino: Wonderweiss sembra un bambino, ma è progettato per sigillare il potere dello Zanpakuto di Yamamoto, l'arma offensiva più potente nella storia di Soul Reaper. Quando Wonderweiss si trasforma in qualcosa che non assomiglia più a un bambino, Yamamoto dice di essere contento che Wonderweiss non assomigli più a un bambino perché ora può uccidere Wonderweiss senza provare alcun rimorso. Il suo discorso implica fortemente che non esiterebbe ad uccidere un bambino, se necessario, anche se in seguito se ne sarebbe pentito.
Shunsui Kyoraku L'attuale capitano generale delle tredici squadre di guardie di corte, per maggiori informazioni vedere la sua posizione precedente, qui Chojiro Tadaoki Sasakibe

Chojiro Tadaoki Sasakibe

img/characters/96/characters-bleach-2.png 'No. Se divento tuo discepolo, allora ti imiterò. Come tuo braccio destro, voglio rimediare a tutto ciò che non puoi fare!' Specie: Rapitore di anime Zanpakuto: Gonryomaru (Shikai) / Kōkō Gonryō Rikyū (Bankai) Doppiato da: Taro Yamaguchi (JP), Michael McConnohie (ENG, episodi 54-55), Dan Woren (ENG, episodi 111-230) Hermán López (spagnolo latino-americano)
Il defunto tenente della prima squadra e... non molto a parte questo. Praticamente tutto quello che sappiamo su di lui viene dai Data Books; è qualcuno che sta in disparte e non combatte quasi mai nel manga. La prima volta che se ne accorse fu quando Ichigo sconfisse Sasakibe, Kotetsu e Omaeda poco dopo aver ottenuto Bankai. Ha gli occhi più insoliti del manga: sono di colore oro massiccio e mancano sia di pupille che di sclera.

Il suo Zanpakuto è chiamato Gonriomaru , uno stocco occidentale tradizionale con abilità elettriche. Il suo Bankai lo è Kōkō Gonryō Rikyū , capace di richiamare temporali e fulmini.


  • Adattamento Dye-Job : Nel manga, i suoi occhi sono d'oro massiccio senza pupille né sclera. Nell'anime, ha ricevuto sclera e pupille normali, lasciandolo con iridi dorate.
  • Tutto lì nel manuale : Fa così tanto parte del background del manga che la maggior parte delle informazioni proviene dai databook. Non è fino all'arco finale che vediamo dei flashback che spiegano la sua relazione con Yamamoto.
  • Guerriero della Barriera: è quello che ha protetto la barriera su Karakura e in seguito l'ha aperta per consentire ai Visored di trascinare i loro Big Dannati Eroi.
  • Fioretto: come indica la sua citazione, cerca intenzionalmente di servire come questo a Yamamoto, in modo da poter compensare le debolezze di Yamamoto. I suoi gusti sono anche opposti a quelli del suo capitano: gli piace la cultura occidentale, mentre Yamamoto preferisce l'Oriente. Brandisce uno stocco occidentale, mentre Yamamoto brandisce una katana.
  • Impaled with Extreme Prejudice: La prima invasione dei Vandenreich termina con Choujirou che viene impalato da una gigantesca lancia Quincy. Yamamoto lascia andare i Quincy per salvare Choujirou. Le ferite di Choujirou si rivelano fatali e muore abbastanza rapidamente dopo essere stato rilasciato dalla lancia.
  • Abilità informata: si dice che sia di classe capitano, ma viene sconfitto da Ichigo con un solo pugno. Possiede Bankai ma viene rivelato solo dopo la sua morte.
  • Personaggio minorenne: è il luogotenente della prestigiosa prima divisione, servendo come secondo capitano generale. Tuttavia, non prende quasi mai parte a nessun combattimento e ha pochissime battute. È l'ombra di Yamamoto; un ruolo che ha lavorato duramente per coltivare.
  • Strana coppia: i Databook dicono che lui e il suo capitano formano una squadra inarrestabile, ma hanno gusti diversi per il tè, di cui discutono continuamente. Il tè non è l'unica cosa su cui discutono. Chojiro è un fan della cultura occidentale (principalmente l'Inghilterra) e non ama la cultura giapponese mentre Yamamoto preferisce la cultura giapponese e disapprova la cultura occidentale.
  • Royal Rapier: lo shikai di Gonryomaru è uno stocco.
  • Personaggio Satellite: Molto intenzionalmente da parte sua. Sasakibe è profondamente fedele a Yamamoto e preferisce non distinguersi, sostenendo invece tranquillamente il suo amico in background. Ha Bankai, ma ha rifiutato ogni offerta di Capitanato che gli è arrivata in modo da poter rimanere il luogotenente di Yamamoto.
  • Shock and Awe: A causa della mancanza di tempo sullo schermo in cui ha combattuto, il Zanpakuto Racconti sconosciuti L'arco di riempimento è stata la prima volta in cui abbiamo potuto vedere l'abilità del suo Zanpakutō, anche se in una situazione non canonica. Non è stato fino alla battaglia di Yamamoto contro Driscoll Berci che ha rubato il Bankai di Sasakibe che finalmente possiamo vederlo nella trama canonica.
  • Occhi d'oro soprannaturali: i suoi occhi sono d'oro massiccio (manga) o hanno iridi dorate (anime), ed è un potente Shinigami indipendentemente da quanto poco lo mostri.
  • Lealtà immortale: in modo simile a Ikkaku, è stato detto che avrebbe potuto essere promosso a Capitano, ma ha rifiutato l'offerta ogni volta che c'era un posto vacante per lealtà a Yamamoto.
  • Manipolazione meteorologica: il suo Zanpakuto può evocare tempeste, anche se possiamo vederlo farlo solo quando Brainwashed e Crazy di Muramasa in un arco di riempimento, e i suoi poteri vengono rivelati canonicamente post mortem. Il suo Bankai può evocare nuvole per colpire l'avversario con fulmini. Hisagi è stato sorpreso di vedere uno Zanpakuto oltre a Hyorinmaru avere un tale controllo sul tempo.
Annuncio:Nanao Ise L'attuale luogotenente della 1a squadra, per maggiori informazioni vedere la sua posizione precedente

Squadra 2

Sui-Feng

Sui-Feng

img/characters/96/characters-bleach-3.png L'aspetto dell'agente perduto img/characters/96/characters-bleach-4.png «Non mi interessa sapere se è giusto o sbagliato. Mi interessa solo eseguire gli ordini come capitano delle Tredici Squadre della Guardia di Corte. Tutti quelli che si mettono sulla mia strada sono miei nemici. Tutti i nemici devono essere uccisi. Questo è tutto ciò che importa.' Specie: Rapitore di anime Zanpakuto: Suzumebachi (Shikai) / Jakuhō Raikōben (Bankai) Doppiato da: Tomoko Kawakami (JP, episodi 24-182), Houko Kuwashima (JP, episodio 206+), Karen Strassman (ENG), Karla Falcón (spagnolo latino-americano)
Vero nome Feng Shaoling , è il capitano eccessivamente severo della 2a squadra e anche un Ninja. La sua specialità risiede principalmente nella velocità e nel combattimento a mani nude. Ha una storia insieme a Yoruichi e la rispetta così tanto che è usata come una gag da corsa. Potrebbe esserlosuper efficientee fredda quando si tratta del suo lavoro, ma quando è sola e soggetta a qualsiasi cosa Yoruichi (o ai gatti neri in generale), diventafinto- occhi.

Il suo zanpakuto è chiamato Suzumebachi , un guanto ornato e un pungiglione che avvolgono il suo dito medio destro. Le permette di uccidere istantaneamente il suo nemico se colpisce due volte lo stesso punto. Il suo Bankai lo è Jakuho Raikoben , un'enorme batteria che ospita un missile con un potere distruttivo sufficiente per radere al suolo un isolato.

È in grado di usare una forma speciale di Shunko chiamata Mukyu Shunkō , che ricicla l'energia che usa per garantire la sua resistenza infinita.


  • Ragazza d'azione: Lei è un Capitano per un motivo e ha molte opportunità di mettersi in mostra nei combattimenti. Aiuta anche a sconfiggere l'ex Dio-Re di Hueco Mundo.
  • Ambiguamente gay: la vera natura dell'attaccamento di Sui-Feng al suo mentore, Yoruichi, e la sua sessualità in generale è trattata in modo ambiguo. È una personalità severa e senza fronzoli che appassisce e fa i capricci in presenza di Yoruichi. Yoruichi era il suo intero mondo, qualcuno che adorava; la sua lealtà era così grande che, quando il suo mentore fuggì dalla Soul Society senza preavviso, Sui-Feng fu devastata. Quando Yoruichi ritorna dopo cento anni, Sui-Feng è così arrabbiata che cerca di ucciderla prima di scoppiare in lacrime, implorando di sapere perché Yoruichi non l'ha portata in esilio con lei. Nel materiale supplementare, gli sketch comici di scene di vita si concentrano sul suo tentativo di scattare fotografie di Yoruichi nuda. Il team dell'anime ha giocato con questo, creando episodi di riempimento che creano una pesante presa in giro tra le due donne. Nei romanzi post-manga, il cattivo può insultare i suoi subordinati e la sua famiglia e deridere l'incompetenza della sua divisione, ma l'unica cosa che la fa arrabbiare è il suo suggerimento di prendere Yoruichi come sua moglie. Quando Yoruichi rifiuta Tokinada, Sui-Feng è così felice che dimentica la sua missione.
  • Posizione di attacco ancorata: per contrastare il tremendo rinculo del suo Bankai, deve ancorarsi a un grande oggetto fermo avvolgendolo attorno a una fascia di metallo pesante, rendendola in gran parte immobile. L'unica volta che la vediamo fare questo è contro Baraggan, dove avvolge la fascia attorno all'edificio su cui si trova, e anche in quel caso, la forza dell'esplosione del Bankai è così grande che fa saltare in aria l'edificio e fa a pezzi l'anta, mandando Sui-Feng in volo.
  • Motivi animali: il calabrone gigante giapponese, una sottospecie del calabrone gigante asiatico. Molto aggressivo, un killer molto capace, famoso per il suo pungiglione ma molto più famoso per la sua abilità fisica... è il calabrone descritto o Sui-Feng?
  • Arm Cannon: Il suo Zanpakuto la porta sotto questo tropo per brevi periodi di tempo. In Shikai, il suo Zanpakuto si integra con un dito sulla sua mano destra per trasformarla nell'ultima guerriera mortale a due colpi. Tuttavia, in Bankai, il suo Zanpakuto diventa un lanciamissili a pungiglione integrato con l'intero braccio destro per trasformarla nella guerriera definitiva con un colpo solo.
  • Fantastico, ma poco pratico: questa è la sua opinione generale sul suo Bankai. Come spiega a Baraggan, è del tutto inadatto per un assassino: deve prepararsi ampiamente per il suo utilizzo, le sue dimensioni le rendono impossibile nasconderlo, il suo peso le rende difficile muoversi e l'esplosione che ne deriva è abbastanza grande da essere visto dall'intera città. Ecco perché sperava di non doverla usare, ma non aveva scelta.
  • GGG: Il suo Bankai è un grande bazooka con un missile d'oro che fa un danno incredibile quando viene sparato. Lo svantaggio è che è così enorme e ingombrante che è impossibile per Sui-Feng muoversi rapidamente con esso.
  • Blow You Away: Quando Sui-Feng attiva Shunko contro Yoruichi, crea raffiche di vento intorno a sé per combattere. Quando combatte BG9, conferma che la sua forma Shunko è Vento, il che le consente di creare tornado reiatsu attorno al suo corpo.
  • Bodyguard Crush: Era una delle guardie personali di Yoruichi e venne ad adorarla come una dea.
  • Trecce d'azione: i suoi capelli sono piuttosto lunghi, ma non si vedono bene perché sono tenuti in trecce molto sottili, presumibilmente in modo da non intralciare il combattimento.
  • Combattente a distanza ravvicinata: la Stealth Force è specializzata nel combattimento a mani nude e, in qualità di comandante supremo, Sui-Feng è il più abile in questo. Il libro ufficiale dei personaggi: Souls afferma persino che le sue abilità di combattimento ravvicinato rivaleggiano, o addirittura superano, quelle di Yoruichi.
  • Covert Pervert: Nonostante la sua natura stoica e spietata, gli omake la mostrano ossessionata dalle foto segrete di Yoruichi e persino cercando di scattare una foto del suo bagno.
  • Defrosting Ice Queen: inizia a scongelarsi nel periodo della Guerra Bianca in poi. Ha ancora freddo, ma è molto più amichevole con i suoi colleghi, compreso il suo maldestro luogotenente.
  • Scarta e pesca: durante la Guerra del Sangue dei Mille, il suo Bankai viene rubato, costringendola a risarcire. Alla fine padroneggia Shunko e all'inizio sembra avere il vantaggio, anche se l'attacco finisce per fallire.
  • Sergente istruttore Nasty: tratta intenzionalmente i suoi subordinati con freddezza per tenerli sempre vigili. Omaeda ha la peggio, dato che spesso lo schiaffeggia in giro ogni volta che si comporta da stupido vicino a lei.
  • Spiegare il tuo potere al nemico: Come molti altri personaggi, Sui-Feng ha l'abitudine di spiegare come funziona il suo Shikai ai suoi nemici. Paralume quando Ggio Vega nota che il suo shikai avrebbe avuto un molto tasso di successo più alto se smettesse di farlo. Poi lo uccide con quello - si scopre che non ha spiegato tutto.
  • Abilità informata: Sui-Feng eccelle nelle operazioni furtive e segrete e afferma di essere molto orgogliosa della sua capacità di svolgere il suo lavoro di assassina. Tuttavia, la storia si concentra principalmente sulle tredici squadre di guardie di corte, il che significa che non è vista operare come un'assassina. La sua personalità è anche molto appariscente, il che significa che le sue tattiche tendono invece a renderla un Ninja altamente visibile.
  • Legge inversa di utilità e letalità: il suo Shikai ha la capacità di uccidere istantaneamente qualsiasi avversario che colpisce nello stesso punto due volte. La sua unica vittima canonica fu uno dei Fraccion di Baraggan, Ggio Vega. Quando lei cerca di usarlo su Aizen, semplicemente non lo vende a causa del suo Reiatsu molto più alto.
  • È personale: i sentimenti personali di Sui-Feng sono ciò che guida la maggior parte della sua battaglia con Yoruichi, poiché si è sempre risentita per Yoruichi per essere scappata dalla Soul Society senza portarla con sé.
  • Jerk with a Heart of Gold: Anche con la sua politica dichiarata di comportarsi con freddezza nei confronti dei suoi subordinati per mantenerli svegli, chiaramente non le piace Omaeda, che lo aggredisce verbalmente e fisicamente anche quando sta solo cercando di aiutarla. E mentre perdona Yoruichi per averla lasciata, tratta ancora Urahara e i Visored con disprezzo perché Yoruichi se n'è andato per salvare il primo dalle false accuse di Hollowfying il secondo gruppo. Le scene sia del passato che del presente mostrano che è molto più piacevole con Yoruichi e occasionalmente mostra anche un lato più gentile agli altri (come essere premurosa nei confronti di Omaeda e sua sorella nell'arco finale). Paralizzata quando Renji esprime shock per la sua gentilezza e Rukia fa notare che è sempre stata gentile.
  • Kick the Dog: come Byakuya, ha alcuni momenti spietati nell'arco della Soul Society, al punto che occasionalmente rasenta il sadismo. Il tentativo di schiacciare la gola di Kiyone con il piede perché Ukitake ha fermato l'esecuzione di Rukia è un esempio lampante.
  • Amante dei gatti di buon cuore: sebbene fredda per impostazione predefinita, è uno dei bravi ragazzi dell'arco post-Soul Society e ha reso la sua caserma a misura di gatto e colleziona statue di gatti, sicuramente per amore della forma felina di Yoruichi.
  • I cavalieri che dicono 'Squee!' : Anche se lei stessa è un Capitano, ha ancora una grande ammirazione per il suo mentore Yoruichi nel presente (al punto da schiacciarla con omake e riempitivi di anime).
  • Mago del Kung-Fu: l'ultima tecnica di Sui-Feng combina i principi incantatori di Kido con Hakuda, la forma Shinigami del combattimento corpo a corpo.
  • Decisione di vita o di arti: quando il potere di Baraggan praticamente rovina il suo braccio, lei ha Omaeda smettila . Viene ripristinato dopo la battaglia.
  • Lightning Bruiser: è veloce e minuscola e dà ai suoi avversari l'impressione iniziale di essere una Fragile Speedster. Sebbene la sua velocità non sia eguagliata da quasi tutti, la sua vera forza risiede nell'abilità fisica del suo corpo, che la rende una combattente disarmata quasi impareggiabile. È nota per consentire al suo corpo di essere usato come sacco da boxe e lanciato attraverso gli edifici solo per poter valutare le abilità del suo avversario, sapendo che può prendere tutto ciò che le viene lanciato e comunque uscirne sopra. La sua padronanza del corpo fisico l'ha resa solo la seconda Mietitrice di anime conosciuta a ottenere 'Shunko', la capacità di inondare il corpo con il potere dell'anima per spingere pericolosamente il corpo oltre i suoi limiti fisici.
  • Blush luminescente: ogni volta che viene complimentata da Yoruichi, Sui-Feng arrossisce intensamente. Quando incontra il fratello minore di Yoruichi, Yūshiro Shihōin, ha la stessa identica reazione.
  • Potenziamento magico: Hakuda allena il corpo di un Mietitore di anime al limite fisico per diventare un'arma capace di combattimenti a mani nude estremamente potenti. Sui-Feng afferma di aver scoperto Shunko, una tecnica che consente a Kido di essere spinto nelle braccia e nelle gambe per aumentare le prestazioni Hakuda del corpo oltre il suo limite fisico. Sui Feng è sbalordita quando scopre di non essere stata la prima persona ad aver scoperto questa tecnica.
  • Mio Maestro, Giusto o Sbagliato: Lei segue diligentemente gli ordini dei Seretei senza mai chiedersi se c'è qualcosa che non va in loro. Afferma che chiunque cerchi di ostacolare la legge è suo nemico e avverte persino il suo luogotenente che non fa eccezione. In seguito cerca di uccidere Kiyone semplicemente per essere affiliata a uno dei Capitani che hanno fermato il Sokyoku.
  • Never Got to Say Goodbye: non è mai riuscita a dire addio a Yoruichi quando quest'ultimo ha salvato Urahara ed è scappato. È una delle cose per cui rimprovera furiosamente Yoruichi quando si incontrano di nuovo all'esecuzione di Rukia.
  • Non così stoica: nonostante il suo comportamento spesso freddo nei confronti dei suoi compagni, è incredibilmente sconvolta quando le viene detto che Byakuya e Kenpachi potrebbero non sopravvivere alle ferite della prima invasione dei Vandenreich mentre sta ancora facendo i conti con la morte di Yamamoto.
  • Ninja: È il capo delle forze speciali, un'organizzazione composta da ninja, ed è molto orgogliosa di esserlo lei stessa.
  • Fratello in inferiorità numerica: aveva cinque fratelli maggiori, ciascuno dei quali morì in battaglia.
  • Perpetual Frowner: Sui-Feng è una persona molto professionale e seria che guida la Stealth Force. Pertanto, non la si vede quasi mai sorridere.
  • Potenza minuscola: Sui-Feng non è alta nemmeno 5 piedi, eppure guida la squadra di assassini della Soul Society, il suo Shikai può uccidere il suo avversario in due colpi e il suo Bankai è un cannone armato altamente distruttivo.
  • Power-Strain Blackout: l'uso del suo Bankai prosciuga così tanto del suo Reiatsu, che di solito le ci vogliono tre giorni per riprendersi prima che possa usarlo di nuovo in sicurezza. Costringersi a usarlo due volte in un giorno, pochi istanti dopo il primo colpo, le fece perdere conoscenza.
  • Killer professionista: è il leader della Stealth Force, un'organizzazione composta da ninja. Il loro lavoro è separato da quello delle tredici squadre di guardie di corte militari e spesso classificato.
  • Running Gag: L'anime ama mettere in scena la sua ossessione ambiguamente gay per Yoruichi e (di conseguenza) i gatti neri.
  • Capelli corti con coda: nel suo design iniziale ha i capelli corti con due code che ne escono. Esaltano il contrasto del suo freddoRagazza d'azioneposizione e la sua personalità più drammatica.
  • Priorità distorte: Si rifiuta di aiutare Hachi contro Barragan fino a quando non accetta di bloccare Urahara in una barriera per un mese dopo. Questo è lo stesso Barragan che le è costato un braccio e sta cercando di uccidere lei e tutti i suoi colleghi.
  • Piccola ragazza, grande pistola: il Bankai della piccola Sui-Feng è un lanciamissili più grande di lei.
  • Scrivi il mio nome con una 'S': 'Suì-Fēng' è la traslitterazione pinyin cinese mandarino del suo nome, rendendola una ragazza cinese anime. La pronuncia giapponese del nome cinese è ' Sete ' il che ha portato a un'enorme confusione su come tradurre il nome fino a quando 'Suì-Fēng' non è apparso nei libri d'arte giapponesi. 'Soi Fong' è stato usato a un certo punto anche dal fandom. 'Sui-Feng' viene utilizzato qui solo per semplificare la digitazione.
  • Stalker Without a Crush: ha perseguitato Urahara nell'anime quando è stato nominato per la prima volta Capitano per dimostrare che non era degno della posizione. Ovviamente Yoruichi l'ha presa come una Stalker con una Crush.
  • Personalità zucchero e ghiaccio: è fredda e dura con la maggior parte delle persone, ma si scioglie ogni volta che è in presenza di Yoruichi o Yuushirou. Adora Yoruichi come una dea e sgorga per quanto Yuushirou sia cresciuto, cercando di dargli una paghetta nonostante sia nel mezzo di una situazione di crisi.
  • Tocco della morte: l'abilità speciale del suo Shikai, Nigeki Kessatsu, equivale a questo, poiché Sui-Feng può somministrare entrambe le punture più velocemente di quanto anche l'occhio ben allenato possa seguire; facendo in modo che la vittima ne senta solo una... supponendo che la vittima senta qualcosa affatto.
  • Visual Pun: Il suo Zanpakutou prende il nome da un calabrone e il suo Shikai ha una forma simile a un pungiglione, mentre il suo Bankai è un grande lanciamissili, in altre parole, un altro tipo di Stinger.
Marechiyo Omaeda

Marechiyo Omaeda

img/characters/96/characters-bleach-5.png 'Non sono grasso! Sono solo grassoccio! È un simbolo di ricchezza. Non è la stessa cosa di un povero bastardo come te che è solo sciatto grasso senza motivo. Ecco cosa sei.' Specie: Rapitore di anime Zanpakuto: Gegetsuburi (Shikai) Doppiato da: Shoto Kashii (JP), Lex Lang (ENG), Rubén León (spagnolo latino-americano)
La lenta e grossa controparte arrogante di Sui-Fon e del suo luogotenente. Anche lui viene da una famiglia ricca.

Il suo Zanpakuto è Gegetsuburi , un grande flagello a spillo.


  • Acrofatico: Ti aspetteresti che essere grasso lo rendesse lento. Piuttosto, lui vuole tu a pensarlo. Ti sbaglieresti. È il luogotenente della divisione ninja del Gotei 13 per un'ottima ragione.
  • Grande Fratello Istinto: Farà qualsiasi cosa per proteggere la sua sorellina Mareyo. Normalmente è un codardo, ma quando BG9 la attacca, se ne va assolutamente berserk .
  • Sangue blu: la famiglia Omaeda non è proprio al livello dei Kuchiki, ma sono ancora ricchi nobili con una tradizione familiare di servizio nel Gotei 13.
  • Butt-Monkey: Nessuno lo prende sul serio. Ikkaku ha dichiarato apertamente che a nessuno importa di lui e durante l'arco narrativo di Thirteen Court Guard Squads Invasion, il suo impostore Reigai ha ottenuto un miglioramento dell'aspetto perché non voleva nemmeno assomigliare al suo originale. Più avanti nella storia, viene indicato che Omaeda lo usa a suo vantaggio in battaglia, ma non cambia il modo in cui i suoi alleati lo trattano.
  • A Day in the Limelight: Episode 312 è un episodio di Omaeda in cui finge di essere il capitano della Squadra 2.
  • Dichiarazione di protezione: un tosto, sincero nel capitolo 548, alla sua sorellina Mareyo. 'Marejo. Sei intelligente, dovresti capire. Non sto solo andando e lasciandoti solo. È per proteggere Mareyo... e Saburou, e nee-sama, e padre e madre... e i nostri vicini Gondawara-san e Kanemitsu-san e per proteggere i Seiretei. Ecco perché devo andare. Sono sicuro che capisci.'
  • Flagello epico: lo Shikai di Gegetsuburi assume la forma di un enorme flagello.
  • Gonk: C'è un Art Shift con Omaeda per sottolineare che non è rispettato da nessuno, poco più che comico e cibo per i nemici. Aiuta a rammentare la frustrazione di Sui-Feng nell'avere qualcuno così incompetente come suo compagno. Quando diventa serio o comprensivo e più tosto, l'opera d'arte cambia di conseguenza per dargli l'aspetto di un uomo grande, robusto, ma dall'aspetto normale.
  • I Am Big Boned: Quando Nirgge (che lui stesso è piuttosto pesante) lo chiama grasso, afferma di essere semplicemente grassoccio, il che è un segno della sua ricchezza rispetto a qualcuno povero come Nirgge che è grasso senza motivo.
  • Jerk with a Heart of Gold: Gli piace comportarsi come un idiota egocentrico, ma si preoccupa davvero della sua famiglia e aiuta Sui-Feng contro Barragan nonostante la sua paura.
  • Diventiamo pericolosi! : Durante le battaglie di Fake Karakura Town, rivela di non aver ottenuto la sua posizione grazie all'influenza della famiglia, ma piuttosto se l'è guadagnata sinceramente. Esagera il suo normale atteggiamento arrogante per cogliere gli avversari alla sprovvista.
  • Nome significativo: 'Omaeda' è foneticamente affine a un modo leggermente scortese di dire 'Sei tu!' E riceve così tanto rispetto.
  • Stupidità offuscata: usa un personaggio Twit di classe superiore per creare persone pensare è nelle Tredici Squadre della Guardia di Corte per via della sua nobile famiglia. In realtà è veloce e letale come ti aspetteresti dal tenente della 2a divisione. È ancora genuinamente stupido in molti modi, è solo che il combattimento non è uno di questi.
  • Overly Long Name : His full name is...* deep breath* ...Marechiyo Yoshiyamenosuke Nikkotaroemon Omaeda.
  • Forte somiglianza con la famiglia: Omaeda è quasi l'immagine sputata sia di sua madre che di suo padre (come lo sono tutti i suoi fratelli, con la sola eccezione della figlia più giovane).
  • Trademark Favorite Food : viene introdotto nella storia, camminando dietro Soifon mentre mastica cracker. Si dice che li mangi costantemente. Durante la battaglia di Karakura Town, viene rivelato che è l'unico luogotenente che non conosceva il piano di Yamamoto. Gli altri sono pronti a presumere che il motivo per cui non ne aveva idea fosse perché era troppo occupato a riempirsi la faccia di cracker di riso per ascoltare, convinzione che Soifon incoraggia perché non vuole ammettere di aver dimenticato di dirgli il piano. L'anime lo interpreta molto più del manga, inserendo scene di riempimento di lui che mangia cracker ovunque. Anche il suo spirito zanpakuto ne viene infastidito.
  • Lealtà immortale: a Sui-Feng. Nonostante sia un codardo sporco, il 95% delle volte quando arriva il momento critico, si metterà in pericolo se lei è nei guai e dopo l'invasione di Vandenreich ha mostrato disappunto per non averlo portato con sé quando è uscita dall'allenamento.
  • Twit di classe superiore: ama ostentare il suo status e dà l'impressione di essere promosso interamente in base al prestigio della famiglia. È (soprattutto) un atto.
Marenoshin Omaeda img/characters/96/characters-bleach-7.png

Padre di Marechiyo e luogotenente di Yoruichi, Marenoshin si ritirò dalla sua posizione e generò quattro figli (due figlie; due figli), vivendo in uno stile di vita lussuoso tipico degli aristocratici.


  • Tutto quello che c'è nel manuale: tutto ciò che sappiamo su di lui è stato rivelato nel Mascherato databook e il romanzo 'Gli spiriti sono per sempre con te'.
  • Early-Bird Cameo: In un segmento post-episodio e in un manga omake, abbiamo il nostro primo assaggio di Marenoshin quando Marechiyo ha presentato la famiglia Omaeda a Ichigo e Rukia. In particolare, Marenoshin ora ha capelli castani più scuri e ricci, insieme a un paio di occhiali da sole, peso extra e tonnellate di gioielli.
  • Generazione Xerox: il clan Omaeda si guadagna da vivere essendo membri della Stealth Force. Marenoshin era il luogotenente della stessa divisione di suo figlio. Condividono persino lo stesso compleanno, altezza, peso e senso della moda (fino allo stesso colletto viola nel loro Shihakusho, ma Marenoshin aveva un marrone riccio rispetto al nero di Marechiyo.
  • Cazzuto in pensione: quando Yoruichi era a capo sia delle operazioni segrete che della seconda divisione, Marenoshin era il secondo in comando; era più in alto anche di Urahara, che era al terzo posto. In 'Gli spiriti sono per sempre con te', è ancora in grado di minacciare anche un ex Kenpachi solo con il suo Kido da solo, e l'attuale capitano della Seconda Divisione e delle Operazioni Segrete mostra segni di essere intimidito da lui.
Annuncio:

Squadra 3

Gin Ichimaru ha debuttato come Capitano della Squadra 3, ma aveva disertato dopo aver rivelato i suoi veri colori nella fase finale dell'arco della Soul Society. Per ulteriori informazioni vaiqui. Rojuro 'Rose' Otoribashi Attuale capitano della squadra 3, era anche il suo precedente capitano prima di essere esiliato un secolo fa. In seguito riprende il suo ruolo dopo la sconfitta di Aizen. Per ulteriori informazioni vaiquiIzuru Kira

Izuru Kira

img/characters/96/characters-bleach-8.png Apparizione della Guerra di Sangue millenaria img/characters/96/characters-bleach-10.png 'La battaglia non è un palcoscenico per eroici vuoti e non è nemmeno qualcosa di cui trarre piacere. La battaglia è piena di disperazione. Oscuro, terrificante. Questo è il modo in cui dovrebbe essere. In questo modo, le persone imparano a temere la battaglia ea scegliere la via della non violenza, ove possibile.' Specie: Rapitore di anime Zanpakuto: Wabisuke (Shikai) Doppiato da: Takahiro Sakurai (JP), Grant George (ENG), Alan Prieto (spagnolo latino-americano)
Il tenente della squadra 3. Si è laureato all'Accademia dei Mietitori di Anime insieme a Renji e Hinamori e in seguito è stato assegnato a Gin Ichimaru. Dopo il tradimento di Ichimaru, occasionalmente si unisce a Matsumoto in bevute.

Il suo Zanpakuto è Wabisuk , una strana katana a forma di uncino a L con il bordo affilato della lama all'interno del gancio. Raddoppia il peso di tutto ciò che colpisce e la sua forma particolare lo rende ideale per incorniciare il collo di una persona per decapitarla.


  • Zombie artificiale: Mayuri lo trasforma in uno dopo che Bazz-B lo ha ucciso facendo esplodere una buona fetta del suo busto.
  • L'Espiatore: Si incolpa per essere stato impegnato da Aizen e per aver attaccato Momo, e cerca di rimediare.
  • Impressionante dall'analisi: una volta che i rapporti arrivano dalle pattuglie sul popolo Rukongai misteriosamente morente, deduce rapidamente la verità. Sono stati uccisi da Soul Reapers e Mayuri sa perché.
  • Broken Bird: la partenza di Gin ha colpito duramente Kira e lo ha lasciato piuttosto depresso per un po', soprattutto perché si è incolpato di essersi schierato con Gin, che si è rivelato essere un traditore.
  • Non riesco a trattenere il suo liquore: potresti vedere Rangiku e Shuuhei che bevono casualmente... e Izuru è crollato a terra, con la schiuma alla bocca.
  • Sviluppo del personaggio: dal punto di vista cronologico, Kira iniziò come una cadetta amichevole e un po' arrogante all'Accademia delle arti spirituali. Al momento attuale, sebbene pragmatico in combattimento, è cupo, introspettivo, preoccupato e indeciso, il che porta a diverse aree di conflitto tra lui ei suoi amici. Una volta che lo vediamo nell'arco di Blood War, è molto meno lunatico e molto più analitico, facendolo apparire generalmente più simile a un leader tra gli altri luogotenenti.
  • Lealtà in conflitto: era combattuto tra le sue amicizie e la sua lealtà al suo capitano. Alla fine ha scelto di seguire il suo capitano, al punto da diventare un'esca per la sequenza di Board to Death. Una volta scoperto che Ichimaru era un traditore, Kira è comprensibilmente sconvolta.
  • Cyborg: Quando Kira viene uccisa, gli viene fatto un buco nel petto. Mayuri non risolve queste ferite quando rianima Kira, usando invece la ristrutturazione cibernetica per consentire a Kira di funzionare come uno zombi che possiede un corpo semidistrutto.
  • Un giorno sotto i riflettori: circa la metà dell'arco narrativo di New Captain è stato raccontato dal punto di vista di Kira. Il racconto 'L'inizio della rinascita di domani' si concentra sulle conseguenze delle sue azioni durante il tradimento di Aizen, la sua resurrezione dopo che Bazz-B lo ha ucciso e la sua lotta con Shaz Domino.
  • Annegando i miei dolori: dopo la defezione del suo capitano, lo si vede spesso bere. Il suo principale compagno di bevute è Rangiku, ma non è l'unica.
  • Spiegare il tuo potere al nemico: ogni singola battaglia, non che ne ottenga così tante. Almeno ha il buon senso di spiegare solo agli avversari chi è già stato colpito da Wabisuke. Tuttavia, si è ritorto contro Rangiku, poiché il suo Zanpakuto rilasciato non ha peso.
  • Difetto fatale: lealtà. È così devoto al suo capitano che lo ha portato ad accusarsi di amici come Hinamori e Matsumoto, lasciandolo così conflittuale che è diventato incline al disprezzo di sé ogni volta che provava rimorso per aver sfidato i suoi amici.
  • Gravity Master: il suo Zanpakuto raddoppia il peso di qualsiasi cosa colpisce, ogni volta che colpisce, il che significa che se colpisce una palla cinque volte il peso di 2 kg pesa 64 kg. Questo non è limitato alle armi; le gigantesche ali di Abirama Redder sono state colpite in modo simile, anche se ha dovuto tagliarle ripetutamente per farla scattare in pieno.
  • Debolezza logica: le abilità del maestro di gravità di Wabisuke sono inutili contro qualcosa che in realtà è senza peso, come lo shikai di Rangiku. Le cose che appesantisce possono essere usate anche contro di lui. Rangiku ha sfruttato questa debolezza nell'arco di riempimento dell'esercito invasore contro il Reigai di Kira: lo ha ingannato facendogli colpire un'asta d'acciaio e poi ha lasciato che l'asta ora mille volte più pesante inchiodasse Wabisuke.
  • Pacifista marziale: Non gli piace combattere anche quando è necessario, ma durante un combattimento è freddo e spietato, perché crede che tali tattiche siano necessarie per scoraggiare combattere.
  • Mio Dio, cosa ho fatto? : Si definisce un 'mostro' quando alza la spada contro il povero Momo.
  • Spada dalla forma strana: ha due angoli retti che gli conferiscono una forma a uncino quadrato. Paralume di Abirama Redder, che impara presto a proprie spese che è la forma perfetta per la decapitazione.
  • Oh merda! : Quando fece picchiare Matsumoto, lei usò Haineko per aggirare le abilità del maestro di gravità di Wabisuke, cogliendolo alla sprovvista (e provocando la sua sconfitta).
  • Abbandono dei genitori: Shizuka, sua madre, e Kagekiyo, suo padre, morirono entrambi quando era giovane, anche se non si sa se siano morti prima o dopo che si è unito all'accademia.
  • Peek-a-Bangs: I suoi capelli coprono gran parte del suo viso, di solito incluso uno dei suoi occhi.
  • Perpetual Frowner: Sebbene fosse più felice come studente dell'accademia, quando compare nella storia tende ad essere piuttosto privo di umorismo e depresso.
  • Pose of Supplication: il concetto è giocato per quanto riguarda le abilità speciali del suo zanpakuto. Tutto ciò con cui lo colpisce aumenta di peso fino a quando la persona non riesce più a stare in piedi e viene costretta a questa posa, dove userà quindi la strana forma di Wabisuke per decapitarla.
  • Ragazzo sensibile e uomo virile: Ragazzo sensibile a Shuhei o Renji, specialmente quando era un cadetto (e molto più felice che nella trama attuale). Sovvertito, tuttavia, quando lui e Hisagi devono fare i conti con un'emozionante Yumichika. Hisagi prende la strada delicata di cercare di convincere Yumichika. Kira non si preoccupa e fa perdere i sensi a Yumichika semplicemente perché disapprova il modo in cui un quinto posto stava parlando con un tenente.
  • Smug Super : Tornato all'accademia, ha notato che Hisagi (il suo superiore) ha fallito l'esame di ammissione due volte e si prende il tempo per vantarsi di essere passato al primo posto della sua classe e presumeva che ciò significasse che il suo talento fosse maggiore. Da allora ha perso questo tipo di fiducia.
  • Ha preso un livello in Badass: essere trasformato in uno zombi cyborg da Mayuri Kurotsuchi ha aumentato la forza di Kira.
  • Torso con vista: Bazz-B gli spara un Heilig Pfeil, distruggendo gran parte del lato destro dell'addome e del braccio destro di Kira. La prossima volta che Kira viene vista sul campo di battaglia, gli manca ancora gran parte del busto e si descrive come un 'uomo morto'.
  • Due ragazzi e una ragazza: come cadetto all'Accademia delle arti spirituali, Kira ha tenuto questa relazione tra Renji Abarai e Momo Hinamori, sebbene in un ritratto molto più platonico rispetto al tipico esempio. Una volta che le cose entrano nell'arco della Soul Society, tutti e tre finiscono in conflitto l'uno con l'altro; Izuru ha cercato di mantenere la pace mentre segue diligentemente il suo capitano, che si è rivelato essere un traditore, mettendolo direttamente in contrasto con Hinamori.
  • The Undead: Kira viene uccisa durante la prima invasione dei Quincy, fatta esplodere attraverso il busto dall'ardente attacco di calore di Bazz-B. Mayuri, tuttavia, raccoglie il corpo di Kira e lo rianima come uno zombi. Non aggiusta le ferite al corpo di Kira, lasciando Kira con un buco gigantesco nel suo busto. Invece, Mayuri compensa rendendo Kira un cyborg.
  • Pedone inconsapevole: Kira è stata inviata da Ichimaru al Central 46 Compound, dove Hitsugaya e Matsumoto stavano cercando di capire l'identità dell'assassino del Central 46. Hitsugaya e Matsumoto decidono immediatamente di seguirlo, ma lui afferma che anche lui è appena arrivato. Si lascia sfuggire che Hinamori è scappata dalla sua cella di prigione e ha seguito Hitsugaya per tutto il tempo. Quando Hitsugaya gira la coda per trovare Hinamori, Matsumoto rimane ad affrontare Kira, che rivela che Ichimaru lo ha mandato lì per attirare Matsumoto lontano da Hitsugaya e Hinamori. Tuttavia, Kira ha assecondato il desiderio del suo capitano solo perché Gin ha promesso che Hinamori non sarebbe stato danneggiato. È inorridito quando Aizen attacca sia Hinamori che Hitsugaya, lasciandoli morti.
  • War Is Hell: Ha sviluppato una forte convinzione in questo, che deriva sia dalle sue esperienze passate con Hollows (ad esempio l'Accademia) e/o dalla morte di entrambi i suoi genitori. Questo è in netto contrasto con il suo avversario, Abirama Redder, che crede che la guerra sia gloriosa. Kira contrasta facendogli una lezione sulle realtà della guerra e dimostra il suo punto usando Wabisuke per decapitare Abirama.
  • Poeta Guerriero: Gli piace scrivere Haiku. Anche se non sono molto buoni haiku.
Chicano Iba img/characters/96/characters-bleach-11.pngUna donna anziana che un tempo era la luogotenente di Rose, in servizio al suo posto da prima ancora che Rose diventasse il suo capitano. È la madre di Tetsuzaemon.
  • Tutto lì nel manuale: tutto ciò che sappiamo su di lei è stato trovato nel databook MASKED e nel romanzo Death Save the Strawberry.
  • Generazione Xerox: suo figlio ha fatto della sua missione di diventare un luogotenente in modo da poter compiacere sua madre, lei stessa un luogotenente di lunga data.
  • Capelli multicolori: ha i capelli scuri con una grande striatura grigia che corre lungo la parte superiore sinistra della testa.
  • Pet the Dog: Per quanto irritante sia, è lei che ha spinto Rose a diventare il suo capitano, secondo lo stesso Rose nel romanzo Death Save the Strawberry.

Squadra 4

Retsu Unohana

Retsu Unohana

img/characters/96/characters-bleach-13.png Yachiru Unohana img/characters/96/characters-bleach-14.png 'L'atto di salvare un compagno in difficoltà non dovrebbe richiedere ringraziamenti.' Specie: Rapitore di anime Zanpakuto: Minazuki (Shikai) / Minazuki (Bankai) Doppiato da: Aya Hisakawa (JP), Kate Higgins (ENG), Irina Indigo e Alejandra de la Rosa (spagnolo latino-americano)
Unohana è il defunto capitano gentile e materno della 4a squadra. È uno dei Capitani più anziani delle Tredici Squadre di Guardie di Corte ed è in circolazione dall'inizio della formazione delle Tredici Squadre di Guardie di Corte, nonché la più potente nonostante guidasse una squadra interamente basata sulla guarigione. Per questo motivo, nasconde un'aura di battaglia estremamente spaventosa che rende deboli alle ginocchia anche gli ufficiali più tosti delle tredici squadre di guardie di corte quando immaginano la sua ira. Ciò è ancora più evidente ogni volta che altre squadre iniziano a fare il prepotente con la sua squadra, mentre un leggero sguardo è sufficiente per far pisciare i bulli nei pantaloni.

Essendo uno dei capitani senior, Unohana nutre grande saggezza e percezione e preferisce supportare da dietro. In effetti, è l'unica a notare che qualcosa non va quando Aizen è 'morta' ed è riuscita a raggiungerlo e identificarlo correttamente come un traditore, il che lo spinge a rivelare il suo inganno... e scappare invece di prendere lei fuori.

Il suo zanpakuto e Bankai sono entrambi nominati Minazuki (肉雫唼 per Shikai, 皆尽 per Bankai). Il suo Shikai assume la forma di una manta verde che è in grado di trattenere le persone ferite nel suo stomaco e curarle nel tempo. È stato dimostrato che il suo Bankai produce enormi quantità di sangue, ma i suoi poteri rimangono poco chiari.


  • Achey Scars: i suoi capelli intrecciati davanti nascondono una brutta cicatrice sul petto. Zaraki glielo ha inflitto quando era bambino e pulsa ogni volta che sente la sua voce.
  • Ragazza d'azione: I databook hanno rivelato all'inizio che era una specialista in combattenti potenti ed esperta spadaccina, in forte contrasto con il suo ruolo di medico solitamente nelle retrovie. È la Kenpachi originale ed è portata avanti da Kyoraku per aiutare ad addestrare Kenpachi Zaraki, a cui procede a porgergli il culo con il minimo sforzo all'inizio dell'allenamento.
  • Motivi animali: la manta è sia aggraziata che pericolosa ed è stata associata sia alla medicina che alla distruzione nel folklore. Unohana, considerata la donna più bella della Soul Society, era l'assassino più pericoloso della sua generazione e il motivo iniziale per cui padroneggiava l'arte della guarigione era che poteva prolungare i suoi combattimenti il ​​più a lungo possibile. Inizialmente fondatrice sia della posizione di Kenpachi che dell'Undicesima Divisione, alla fine arrivò a definire il ruolo della Quarta Divisione come unità medica da combattimento, diventando il medico per eccellenza delle Tredici Squadre di Guardia di Corte.
  • The Atoner: una volta ha distrutto il potenziale di un bambino per diventare il più grande combattente e da allora si è pentita di quel momento. Il bambino era Zaraki che quasi la sconfisse, ma suggellò il suo potere terrorizzato al pensiero di perdere il primo Degno Avversario che avesse mai trovato. Quel momento è stato responsabile per trasformarlo in un guerriero che si trattiene in battaglia per godersi la battaglia.
  • Ax-Crazy: Questa si rivela essere la sua personalità originale. Quando finalmente si scioglie i capelli per combattere, sembra sia inquietante che pazza. Era l'originale Kenpachi e Capitano della Squadra 11; il che significa che ha iniziato l'amore della squadra per il combattimento e la violenza. Si considera solo a un passo da un criminale psicotico. In effetti, una volta era considerata la criminale più diabolica nella storia della Soul Society, una reputazione che nemmeno Aizen acquisì.
  • Attenti ai simpatici: Unohana è solitamente una donna calorosa e premurosa. Ma, sebbene possa comportarsi in modo gentile, si dice che anche un leggero fastidio ai suoi occhi spaventi l'intera Squadra 11 felice di combattere. Anche le persone che non si spaventano facilmente come Kenpachi Zaraki. Il semplice dimenticare di menzionarla porta paura anche a Shunsui e Ukitake, Due capitani senior. Dopo la sua rivelazione come Yachiru Unohana, ha molto senso. È la prima Kenpachi e creatrice dell'11a divisione. Si è chiamata 'Yachiru' per riflettere il fatto che è una Maestra Spadaccina ed è stata la criminale più diabolica nella storia della Soul Society prima di diventare The Atoner.
  • Blood Knight: Unohana alla fine si rivela essere il fondatore della Squadra 11 che ha represso questo lato di se stessa per secoli fino a quando non è stato ritirato dalla pensione dall'attacco dei Vandenreich alla Soul Society. In effetti, è la Kenpachi originale, Yachiru Unohana, che Zaraki idolatrava, che vede l'atteggiamento di battaglia di Zaraki come il suo più grande errore che deve essere corretto. Non litiga quasi mai, ma quando lo fa si diverte sicuramente. Kenpachi si diverte a combattere facendo del suo meglio per combattere al livello del suo avversario, mentre Unohana mantiene in vita se stessa e il suo avversario mentre il suo grottesco Bankai dissolve la carne dalle loro ossa per continuare a godersela ancora a lungo.
  • Bloody Murder: Un omake a colori sulle squadre che cercano di inventare un gioco per computer suggerisce che Unohana veda uccidere manipolando il sangue. Il suo Bankai è una lama di sangue che scioglie la carne dei suoi nemici.
  • Body Horror: Il comando di Unohana su Kido è così grande che può usare quel potere per consentire che ciò accada. Il suo Bankai sembra sciogliere la carne dalle ossa, compresa la sua. Usando il suo Kido curativo, può continuare a combattere il più a lungo possibile senza che nessuna delle parti muoia per gli effetti.
  • Broken Ace: Retsu Unohana è un eminente guerriero anche nell'ambientazione World of Badass, un leader amato, incredibilmente bello, e il miglior dottore della Soul Society. Sfortunatamente, era anche una criminale psicotica che amava molto la violenza e il combattimento. Insieme alla sua furiosa follia, è spinta dal desiderio di espiare per aver sigillato i poteri di Zaraki quando era giovane, sentendo che lei ha rovinato il suo potenziale.
  • Medico da combattimento: è piuttosto una spadaccina esperta, ma di preferenza si attiene ai ruoli di supporto. Durante l'allenamento di Kenpachi, combina i due infliggendo ferite letali e poi curandole con l'implicazione che continuerà fino a quando non sarà all'altezza.
  • Pragmatico di combattimento: in una serie in cui tutti in genere richiamano i loro attacchi appariscenti e spiegano le loro abilità, Unohana sconfigge immediatamente e senza sforzo Kenpachi con pura e spietata abilità con la spada. Gli sferra persino un colpo mortale al collo, solo per rianimarlo e continuare il suo allenamento. Porta anche armi nascoste e vede i limiti di sé consapevoli di Kenpachi come estremamente sciocchi.
  • Covert Pervert: Nell'episodio Beach, Isane si lamenta di aver ricevuto un costume da bagno estremamente succinto. Unohana forze lei a indossarlo, e il costume da bagno di Unohana è altrettanto succinto.
  • Creepy Good: Solitamente giocato per ridere, Captain Unohana è il temuto per tutti coloro che minacciano la sua ira. Un suo sorriso fa venire i brividi anche all'11a Divisione. Quando combatte, si scioglie i capelli e si trasforma in Yachiru, un Blood Knight davvero inquietante e potente che era il Kenpachi originale dell'11a divisione.
  • Dottore mortale: può usare le sue conoscenze mediche in battaglia per mutilare in modi molto efficaci. È in grado di sferrare colpi fatali a Zaraki e di curarli istantaneamente per assicurarsi che continui ad allenarsi finché non raggiunge un livello di cui è felice.
  • Death Glare: Al contrario, sorride dolcemente solo a chiunque la infastidisca mentre parla con un tono molto calmo ma fermo. Questo lo rende davvero di più inquietante per le persone che la conoscono e si mettono subito in fila per evitare la sua ira. Anche Ichigo, durante una delle poche volte in cui ha interagito con lei, ha scoperto subito di non andare dalla sua parte cattiva.
  • Serenità dissonante: quando combatte, la sua tranquillità è in contrasto con la sua violenza. Mentre combatte Kenpachi, lo fa a pezzi senza battere ciglio e alza la voce solo una volta.
  • Il temuto: un esempio comico. Questo è l'effetto che ha praticamente su tutte le tredici squadre di guardie di corte. In quanto tale, è diventato in qualche modo una gag da corsa. Bene, puoi vedere il suo potenziale di combattimento nei databook fin dall'inizio e il suo nome significa 'violento'. Dopo aver scoperto com'era, è del tutto giustificato.
  • Inquietante bruna dalla pelle pallida: l'idolo di Zaraki, Yachiru, il primo Kenpachi e fondatore dell'11a divisione, era un cavaliere di sangue pazzo con l'ascia la cui malvagità in battaglia era qualcosa che Zaraki aspirava a emulare. In battaglia, i suoi lunghi capelli fluivano liberi e il suo viso assumeva un'espressione inquietante che sarebbe passata da innaturalmente distaccata a psicopatica a seconda di come procedeva il combattimento. Tuttavia, negli anni successivi divenne il Capitano Unohana del medico da combattimento della 4a divisione, famoso per leibellezzanell'universo e considerata la perfetta Yamato Nadeshiko, e che teneva sempre i capelli ben legati. La Parola di Dio ha affermato che Unohana era la donna più bella della Soul Society e che voleva che ci fosse un contrasto scioccante tra i due volti della sua personalità.
  • Modifica dell'acconciatura espositiva: i suoi capelli sono legati quando sta guarendo e sciolti quando sta litigando. Interpreta il ruolo di Yamato Nadeshiko quando non combatte, ma diventa un'inquietante bruna dalla pelle pallida quando combatte. È un deliberato cambiamento di persona da parte sua, sa quali immagini ritrae.
  • Volto incorniciato nell'ombra: una volta presa la decisione di mettere Unohana sul campo di battaglia, tutto si oscura nell'ombra, incorniciando il suo viso, facendo sembrare la decisione molto inquietante. È stata la prima Kenpachi e la peggiore criminale nella storia della Soul Society. Metterla sul campo di battaglia, anche per addestrare gli altri, fa tornare quella personalità fuori di lei. Il suo viso rimane incorniciato nell'ombra per gran parte del combattimento perché è semplicemente così pericolosa e inquietante.
  • Quattro è la morte: la quarta divisione è la squadra di guarigione militare che le conferisce un motivo 'vita e morte'. In qualità di Capitano, guida la lotta contro la morte stessa. Era anche l'originale Kenpachi e il criminale più pericoloso che la Soul Society abbia mai avuto, una distinzione che nemmeno Sosuke Aizen stesso è riuscito a raggiungere.
  • Prefigurazione: per un Capitano nella divisione cure, il suo parametro in Forza è 100 (massimo). Alla pari di Aizen, Yamamoto e Kenpachi. Questo suggerisce che è molto più potente di quanto sembri. Alla fine è stato confermato che era la Kenpachi originale che padroneggia tutte le forme di combattimento con la spada ed è la persona che Zaraki rispetta di più.
  • Volantino gigante: il suo Shikai fa trasformare Minazuki in una gigantesca manta volante per il trasporto. La manta può ingoiare fino a sei persone e curarle dall'interno. Quando ha finito di guarire, li rigurgita.
  • Hidden Buxom: l'haori del suo capitano nasconde il suo petto assolutamente enorme. È abbastanza evidente nel suo costume da bagno intero durante l'episodio di riempimento della spiaggia, ma il suo costume da bagno dell'estate 2021 in Bleach Brave Souls la vede in piena mostra china in un bikini rosso. È già nota per il suo bel viso e il suo comportamento aggraziato nonostante si vesta in modo così conservativo, ma le sue tette sono così grandi che in realtà nanano quelle di Rangiku, rendendola la mietitrice di anime più tettona insieme a Kirio Hikifune, e con le uniche altre che si avvicinano sono le due donne Espada Nel e Alibel.
  • Profondità nascoste: i databook indicano che è principalmente una combattente con la spada piuttosto che una guaritrice. Ma non dicono che sia una Kenpachi sociopatica Ax-Crazy sotto l'apparenza educata.
  • Abbassare i capelli: invertiti. Non vuoi vedere Unohana con i capelli sciolti. Perché quando lo fa, molto accadono cose brutte. Chiedi a Zaraki.
  • Lonely at the Top : conosce il dolore di essere senza rivali quando è al top della sua professione e non riesce a trovare nessun eguale con cui confrontare la sua abilità. Come l'originale Kenpachi, la sua abilità con la spada non aveva rivali. Ha vagato per la Soul Society massacrando criminali e cercando di trovare un degno avversario. Alla fine ha incontrato la sua corrispondenza in un giovane Zaraki.
  • Mama Bear: Tratta la sua squadra come se fossero i suoi figli. Se qualcuno cerca di intimidirli, gli darà un sorriso e una sottile minaccia, facendo indietreggiare spaventato l'autore del reato.
  • Maestro Spadaccino: I databook affermano che è una, avendo completamente padroneggiato il combattimento con la spada. Dichiarato anche nel manga stesso quando viene spiegato che si è data il nome Yachiru come risultato della padronanza di tutti gli stili di spada conosciuti.
  • Nome significativo: Retsu significa violento in giapponese. Tutti la temono per un motivo o per l'altro. Si è ribattezzata Yachiru in passato come simbolo di aver padroneggiato tutti gli stili di combattimento con la spada conosciuti prima di tornare al nome Retsu.
  • Il medico: il capitano di un'intera squadra di loro. È un'abilità che ha acquisito per prolungare i combattimenti.
  • Il mio più grande fallimento: una volta ha incontrato un bambino con un grande potenziale, ma ha gestito male la situazione e ha distrutto lo sviluppo di quel bambino. Si incontrarono in un momento in cui entrambi desideravano disperatamente un degno avversario. Zaraki era il più forte ma aveva così paura di perdere il suo primo divertente avversario che inconsciamente incatenò il suo potere. Unohana si vergogna profondamente di averlo handicappato così gravemente.
  • Noblewoman's Laugh: il suo clone nell'arco dell'esercito invasore si lascia andare quando combatte il vero capitano Kurotsuchi.
  • Capelli corvini, pelle avorio: Nell'universo, Unohana sembra essere, ed è considerato, l'esempio perfetto di Yamato Nadeshiko. Ha i capelli neri come il corvo che sono sempre ben legati, la pelle pallida e impeccabile e si comporta con grazia e dignità silenziose. La Parola di Dio ha confermato che lo èLa donna più bella della Soul Society. Quando si lascia sciolti i capelli per liberare la sua personalità interiore di Cavaliere del Sangue Pazzo dell'Ascia, si trasforma invece in un'inquietante bruna dalla pelle pallida. La Parola di Dio ha indicato che era stata deliberatamente progettata per mostrare un contrasto scioccante tra i due volti della sua personalità.
  • Le cicatrici sono per sempre: nasconde una cicatrice sul petto dietro la treccia intrecciata davanti. È l'unica cicatrice che abbia mai ricevuto e non può essere guarita.
  • Ship Tease: l'anime è noto per prenderla in giro con Kyouraku in alcuni omake. Nel manga c'è una presa in giro molto poco divertente con Zaraki. Sono entrambi combattenti sociopatici di classe Kenpachi Ax-Crazy e lei ammette in privato che questo significa che Zaraki è l'unico uomo che l'ha resa felice. Quando Zaraki la ferisce mortalmente, è felice di essere finalmente riuscita ad aiutarlo a raggiungere il suo pieno potenziale, mentre Zaraki la implora di non morire.
  • Silk Hiding Steel: è pacata, gentile, materna, bella e la perfetta Yamato Nadeshiko. Ha anche la maggior parte della Soul Society terrorizzata dall'idea di mettersi dalla sua parte cattiva, perché l''Acciaio' che sta nascondendo sembra essere l'Acciaio del Primo Kenpachi e il criminale più brutale della Soul Society allo stesso tempo.
  • Sorriso sferzante: Una volta sciolti i capelli, sfoggia un sorriso molto inquietante e assetato di sangue mentre allena Kenpachi.
  • Il darwinista sociale: un esempio insolito in quanto è solo questo tropo attorno a un certo tipo di persona. Per altri 'carnivori' come Zaraki, è spietata, esigente e non si tira mai indietro. Chiede che si comportino allo stesso modo, al punto che uccide Zaraki perché non si comporta 'correttamente'.
  • Stepford Smiler: Come persona che porta una grande vergogna dal suo passato, di solito nasconde questo con un comportamento dolce e accessibile. Nasconde una donna psicotica che è la causa di Zaraki che ha incatenato il suo potere in battaglia.
  • Team Mom: Invoca decisamente questo tropo con il suo squadrone, che tratta come i suoi stessi figli.
  • Tecnicamente un sorriso: sembra molto carina, ma generalmente spaventa a morte tutti quando lo fa, specialmente se ha dovuto ripetersi.
  • Poeta guerriera: Passa un po' di tempo a monologare sulle differenze filosofiche che consentono ad alcune persone di sopravvivere mentre altre no, e alla fine questo perché così facendo è l'unico modo per trasmettere correttamente il suo sistema di credenze.
  • Il miglior guerriero del mondo: 'Yachiru' è un nome significativo dato al maestro di tutte le forme conosciute di combattimento con la spada. Era la migliore guerriera della sua generazione e uno dei peggiori criminali che la Soul Society avesse mai visto. Fu anche capitano fondatore del Gotei 13, creando sia l'11a divisione che il 'Kenpachi', il titolo assegnato al capitano più forte di una data generazione di capitani. Yachiru alla fine si rivela essere il medico gentile e materno, Capitan Unohana .
  • La donna più bella del mondo: La Parola di Dio dice che è la donna più bella di tutta la Soul Society.
  • Farebbe del male a un bambino: è stata sorpresa di scoprire che poteva divertirsi a combattere un bambino. Il bambino era Kenpachi Zaraki ed era già capitano di classe nonostante la sua giovane età.
  • Yamato Nadeshiko: Secondo Bootleg, incarna la donna giapponese ideale. Sembra che questo tropo possa essere sminuito mentre si gioca con , poiché si suggerisce che lo evochi intenzionalmente per prendere le distanze dal suo passato di Blood Knight.
  • Non ti piacerebbe quando sono arrabbiato: la gente preferirebbe affrontare la Bankai di Yamamoto piuttosto che farla arrabbiare. Notevole anche anche AIZEN non l'avrebbe affrontata. Considerando le abilità del suo Shikai, dice qualcosa. Alla fine si scopre che era la fondatrice della Squadra 11 e una criminale di ferocia senza precedenti.
Isane Kotetsu

Isane Kotetsu

img/characters/96/characters-bleach-15.png Specie: Rapitore di anime Zanpakuto: Itegumo (Shikai) Doppiato da: Yukana (JP), Stephanie Sheh (ENG), Dulce Guerrero (spagnolo latino-americano)
Isane era il luogotenente della Squadra 4 prima di essere promosso capitano dopo la morte di Unohana e la sorella maggiore del suo luogotenente ed ex terzo seggio della Squadra 13 Kiyone Kotetsu. È molto consapevole della sua altezza.

Il suo Zanpakuto è Itegumo , con le sue attuali capacità sconosciute.


  • Scollatura assoluta : Il succinto costume intero che Kiyone e Unohana la costringono a indossare durante l'episodio sulla spiaggia espone la sua pelle fino all'ombelico.
  • Fobia assurda: Per qualche strana ragione, ha degli incubi finiti... pasta di pesce .
  • Adapted Out: Nessun posto da vedere negli adattamenti musicali.
  • Tutto lì nel manuale: il materiale supplementare rivela che era innamorata di Unohana.
  • Attacco! Attacco! Attacco! : Ad un certo punto, carica Sosuke Aizen in fuga e Gin Ichimaru.
  • Medico da combattimento: non ha scrupoli a combattere nonostante la sua professione.
  • Piangi carino:
    • Quando Isane è arrabbiata, lo farà sapere attraverso le lacrime che le scendono lungo le guance, il che deriva dal modo in cui è più sensibile del suo capitano o di sua sorella. È sia accattivante e difficile da guardare, e ha dimostrato di chiarire che le cose hanno veramente diventato scuro. La prima volta si è verificata quando era nell'ufficio di Unohana, in attesa mentre i suoi compagni Mietitori di Anime venivano massacrati dagli Sternritter. L'unico motivo per cui ha scelto di non agire era perché Unohana le aveva detto di rimanere alla caserma medica, per impedire a Isane di se stessa ucciso.
    • Il secondo accadde quando Unohana le diede una lettera prima del combattimento con Zaraki. Il contenuto esatto non è stato rivelato, ma ha lasciato Isane in lacrime mentre si stringeva la lettera al petto.
  • Modifica dell'acconciatura espositiva: dopo l'ultimo salto temporale, ha abbandonato le trecce sottili e ha fatto crescere il resto fino a diventare un caschetto. Ora è il capitano della quarta divisione ma non si presenta né recita la parte, essendo troppo remissiva. Sua sorella la chiama fuori.
  • Asimmetria alla moda: ha trecce di capelli lunghe e sottili con relative diminuzioni di capelli solo su un lato della testa.
  • Hidden Buxom: Sotto quello shihakusho c'è un busto davvero grande, che viene completamente rivelato durante la storia secondaria sulla spiaggia quando Unohana e Kiyone si alleano per costringerla a indossare un costume da bagno estremamente rivelatore.
  • Enorme studentessa: ha dimostrato di essere un po' sensibile riguardo alla sua altezza e alla sua scollatura in alcuni degli omake.
  • Leeroy Jenkins: Lo dimostra caricando Aizen e Gin, sapendo benissimo che uno dei due potrebbe probabilmente ucciderla senza nemmeno provarci.
  • Il medico: Bene, Unohana è il suo mentore e leader, quindi è destinata ad essere anche lei abbastanza brava.
  • Controllo missione: Sorta, da quando Unohana affronta Aizen sul suo tradimento, Isane esegue un incantesimo che le permette di trasmettere i loro discorsi al resto della società Soul.
  • Rank Up: Quando Unohana dà la vita per addestrare Zaraki, la Quarta Divisione rimane senza un capitano. L'epilogo si svolge dieci anni dopo la sconfitta di Yhwach e rivela che Isane ha sostituito Unohana come Capitano della Quarta Divisione.
  • Shrinking Violet: è piuttosto modesta, tranquilla e imbarazzata, in forte contrasto con il suo capitano più materno e amante della battaglia.
  • Stunner statuario: è alta 187 cm, che è poco meno di 6'2.
  • Maschiaccio e ragazza femminile: La ragazza dolce e aggraziata alla sua sorellina chiassosa Kiyone, e talvolta all'amante delle feste Rangiku.
Kiyone Kotetsu L'attuale luogotenente della 4a squadra, per maggiori informazioni vedere la sua posizione precedente, qui Seinosuke Yamada

Seinosuke Yamada

img/characters/96/characters-bleach-16.png Specie: Rapitore di anime Doppiato da: Shinnosuke Tachibana (JP)

Fratello maggiore di Hanataro ed ex luogotenente di Unohana. Si diceva che Seinosuke avesse un 'cattivo carattere', ma lo compensava con la sua lealtà verso Unohana. Attualmente è consulente medico per famiglie nobili.


  • Tutto lì nel manuale: il suo grado, il suo nome, la sua altezza, il suo peso e il suo compleanno, insieme al suo progetto, erano tutti mostrati nel Mascherato libro dei dati. La sua prima vera apparizione nella serie al di fuori di un cameo è nel romanzo Non posso temere il tuo stesso mondo.
  • Big Brother Bully: è il fratello maggiore di Hanataro e gli piace scherzare con lui. Nella sua scena di debutto in Non posso temere il tuo stesso mondo da solo, prende in giro gli sguardi senza vita di Hanataro e riflette se i pazienti volessero uccidersi solo per essere sotto le sue cure.
  • A Day in the Limelight : appare come cameo nella migliore delle ipotesi nella serie principale o nella grafica ufficiale, ma ha una presenza considerevole in Non posso temere il tuo stesso mondo . In particolare, si prende cura delle ferite di Hikone e ha una certa consapevolezza dei piani di Tokinada.
  • Dr. Jerk: È un medico fantastico, ma la sua personalità è orribile e apparentemente ha un'etica discutibile come medico. Ciò lo ha portato a scontrarsi spesso con Unohana e l'attrito ha portato a problemi con la Squadra 4. Nonostante il reciproco rispetto reciproco, è implicito che la promozione di Seinosuke a Direttore Generale del Central Medical Institute sia stata vantaggiosa anche per Unohana e la sua squadra, con Urahara notando quanto sia simpatico il prossimo tenente della Squadra 4 (Isane).
  • Early-Bird Cameo: prima ancora di apprendere della sua esistenza, fa una brevissima apparizione nel Torna indietro il pendolo flashback, dietro Ginrei e Unohana durante il primo incontro di Urahara come capitano.
  • Pet the Dog: è coinvolto con Tokinada (il cattivo di Non posso temere il tuo stesso mondo ) ed è generalmente un cretino per tutti, incluso Hanatarou. Tuttavia, Seinosuke elogia il miglioramento di suo fratello nella guarigione del kido e lo avverte ripetutamente di prendersi una pausa mentre i problemi si stanno preparando Non posso temere il tuo stesso mondo , suggerendo che è sinceramente preoccupato per la sicurezza di suo fratello.
  • Fratello Yin-Yang: Mentre il suo fratellino Hanataro è amichevole e ha un buon cuore, Seinosuke è sgradevole e trova una gioia inquietante nel curare i pazienti che chiedono la morte. Confessa persino a Hisagi che 'le qualità che [gli] mancano, ha Hanataro'.
  • Lealtà immortale: nonostante la sua cattiva personalità, il databook afferma che il Seinosuke era molto fedele a Unohana, che ha servito per molto tempo. Secondo Urahara, i due si sono scontrati spesso a causa di opinioni contrastanti come medici, ma questo non ha impedito loro di avere un profondo rispetto reciproco e di condividere una relazione di fiducia capitano-tenente. Anche anni dopo aver smesso di servirla, Seinosuke è implicito che sia piuttosto amareggiato per la morte di Unohana quando parla con Kyouraku dopo la guerra.
  • Che diavolo, eroe? : Seinosuke non si fa scrupoli nel criticare Kyouraku per la sua decisione di far combattere Unohana e Kenpachi fino alla morte, provocando così una grossa perdita per la Quarta Divisione.
Hanataro Yamada

Hanataro Yamada

img/characters/96/characters-bleach-17.png Specie: Rapitore di anime Zanpakuto: Hisagomaru (Shikai) Doppiato da: Kouki Miyata (JP), Spike Spencer (ENG), Ricardo Batista (spagnolo latino-americano)
Un debole ma doveroso 7° posto, Hanataro incontrò Rukia mentre era imprigionata e presto divennero amici. Successivamente ha collaborato con Ichigo e Ganju Shiba mentre si dirigevano a salvarla. Successivamente viene promosso al Co-3° posto.

Il suo Zanpakuto è Hisagomaru , una katana che cura il danno invece di infliggerlo quando taglia. Dopo aver 'assorbito' abbastanza ferite, si trasforma in un minuscolo bisturi in grado di lanciare un'unica esplosione di energia sproporzionatamente potente.


  • Fantastico, ma poco pratico: il suo rilascio zanpakuto produce un attacco massiccio, ma può usarlo solo una volta e poi è costretto a combattere con un bisturi.
  • Butt-Monkey: la squadra 4 è in genere vittima di bullismo da parte di altre squadre, ma solo Hanataro è vittima di bullismo anche da parte di altri membri della Squadra 4 .
  • Leone codardo: sebbene sia debole fisicamente, quando Ganju ha rifiutato di rischiare se stesso per l'assassino di suo fratello nell'arco narrativo della Soul Society, Hanataro ha iniziato a tenere a bada Byakuya Kuchiki da solo.
  • Sovraspecializzazione paralizzante: è molto competente nella cura, ma le sue abilità di combattimento sono carenti e non può nemmeno usare Shunpo. Anche la sua spada è progettata per assorbire le ferite fatte ad altre persone, curandole nel frattempo. L'energia assorbita dalla spada può essere sparata in un unico, potente attacco che riduce la spada a un bisturi finché non può assorbire più energia.
  • Travestito: In Bleach: la frenesia della spada sigillata indossa un'uniforme da fast food da donna e nella 23a chiusura indossa un'uniforme da cameriera. Data la sua espressione imbarazzata in entrambi i casi, è probabile che sia stato costretto a farlo.
  • Extreme Doormat: è timido e si piega facilmente a chiunque lo minacci, come Ichigo e Ganju nell'arco della Soul Society.
  • Genere-Blender Nome : Nel doppiaggio, Ichigo e Ganju non sono impressionati da come la parola 'fiore' ( hana in giapponese) è a suo nome.
  • Mani curative: è un membro della squadra 4, la divisione dei guaritori, quindi naturalmente è competente nel curare gli altri.
  • Shiv curativo: il suo zanpakuto cura le ferite nella sua forma sigillata. In effetti, per rilasciarlo effettivamente, deve fare abbastanza cure con esso per riempire un indicatore sul lato della lama. Al momento del rilascio, invia un massiccio attacco in grado di sconfiggere quasi un Gillian da solo.
  • Sacrificio eroico: è disposto a rischiare la vita tenendo la linea contro Byakuya in modo che Ganju e Rukia possano scappare. Sfidato tuttavia quando Ganju scambia di posto con lui.
  • Scudo umano: Ichigo e Ganju tentano di usarlo come scudo per sfuggire alla Squadra 11; sovvertito quando i loro avversari rivelano che odiano la Squadra 4 e vedrebbero la sua morte come un bonus.
  • Nome significativo: il suo nome è basato sulla versione giapponese di John Doe e Jane Doe*Taro e Hanako Yamada, evidenziando il suo status di Butt-Monkey anche all'interno della sua squadra.
  • Il medico: Durante l'arco narrativo della Soul Society segue Ganju e Ichigo in giro per curare le loro ferite occasionalmente. Inoltre, come membro della 4a divisione, questa è la sua posizione designata.
  • Ragazzo senza azione: le sue abilità di combattimento sono quasi inesistenti. Nella migliore delle ipotesi, può effettuare un attacco forte una volta che la sua spada ha le ferite di un'altra persona (guarindole nel processo). L'unico kido che usa è la guarigione; non usa mai kido in combattimento.
  • Ragazzo senza rispetto: nonostante detenga un grado di ufficiale rispettabilmente alto (7° su un totale di 20), assolutamente nessuno in realtà lo tratta con rispetto, anche i suoi stessi subordinati.
  • Rank Up: All'inizio della storia, è il settimo ufficiale seduto della quarta divisione. Durante il salto temporale che si verifica tra la sconfitta di Aizen e l'apparizione di Yhwach, viene promosso co-Terzo Ufficiale in Seduta.
  • Al diavolo le regole, sto facendo ciò che è giusto! : Le sue azioni durante l'arco della Soul Society equivalgono più o meno a un grande tradimento. Lo fa comunque per salvare i suoi amici.
  • Ragazzo sensibile e uomo virile: ragazzo sensibile a entrambi Ichigo e Ganju. È un timido non combattente in contrasto con la personalità esagerata di Ganju e Ichigo è Ichigo.
  • Fratello Yin-Yang: A differenza del suo raccapricciante coglione di fratello maggiore Seinosuke, Hanataro è timido ma di buon cuore.
  • Tu non puoi passere! : Ha in programma di affrontare Byakuya, contro il quale sa di non avere alcuna possibilità, per dare a Ganju e Rukia la possibilità di scappare. Sovvertito quando Ganju scambia di posto con lui.

Squadra 5

Sosuke Aizen

Ha debuttato come Capitano della Squadra 5, ma aveva disertato dopo aver rivelato i suoi veri colori nella fase finale dell'arco della Soul Society. Per ulteriori informazioni vaiqui.

Shinji Hirako attuale capitano che fu inizialmente esiliato un secolo fa. Riprende il suo ruolo di capitano dopo la sconfitta di Aizen. Per ulteriori informazioni vaiQuiMomo Hinamori

Momo Hinamori

img/characters/96/characters-bleach-18.png Apparizione della Guerra di Sangue millenaria img/characters/96/characters-bleach-19.png «Per favore, salva il capitano Aizen. Quello che sta facendo il capitano Aizen è cattivo, ma scommetto che ha una buona ragione per farlo. Sì, è così... Sicuramente il capitano Ichimaru o qualcuno lo sta costringendo...' Specie: Rapitore di anime Zanpakuto: Tobiume (Shikai) Doppiato da: Kumi Sakuma (JP), Karen Strassman (ENG), Jéssica Ángeles (spagnolo latino-americano)
Il tenente della squadra 5 e un amico d'infanzia di Hitsugaya che a quanto pare è cresciuto con lui. È una ragazza dolce, determinata, laboriosa, entusiasta e molto popolare.

Il suo zanpakuto tobio le lascia lanciare palle di fuoco. Tuttavia, combatte principalmente usando complessi incantesimi Kido sapientemente intrecciati insieme.


  • Ragazza d'azione: Nel filler di anime tende ad avere un ruolo molto più attivo e può essere trovata a combattere capitani oa cacciare spiriti zanpakuto ribelli.
  • Badass Bookworm: I libri di dati dicono che è un'artista affermata e ama leggere. Può anche reggere il confronto in battaglia ed è particolarmente astuta con il kido.
  • Big Damn Heroes: Sì, lei tra tutte le persone ne fa una salvando Matsumoto da tre Arrancar con il suo shikai, quindi creando una massiccia esplosione usando le sue abilità kido, anche se non si è ancora completamente ripresa dall'inganno del suo capitano.
  • Break the Cutie: prima il suo capitano viene assassinato dopo un momento di amicizia con lui, e poi attacca i suoi alleati con rabbia cieca convinta che abbiano qualcosa a che fare con questo. Alla fine, si scopre che il suddetto capitano ha finto la sua morte e la pugnala nonostante non abbia nulla da guadagnare dal farlo. Dopo che ha completamente disertato ed è partito per Hueco Mundo, si scopre che ha così tanta fiducia in lui che si rifiuta di vederlo come il cattivo. Quando finalmente si riprende e lo riconosce per quello che è, finisce per essere attaccata da tutti i suoi alleati e pugnalata dal suo più vecchio amico.
  • Amica d'infanzia: lei e Hitsugaya sono state entrambe cresciute dalla stessa vecchia che chiamano 'nonna' e da allora sono state amiche intime.
  • Pragmatico da combattimento: non ha problemi a stendere una rete Kido sul campo di battaglia prima di apparire, quindi dandogli fuoco quando il nemico viene catturato.
  • Death Glare: Quando arriva alla conclusione che Gin ha ucciso Aizen, la solitamente dolce e timida Momo gli lancia uno sguardo omicida e si lancia verso di lui mentre estrae la sua spada. In una versione più spensierata e umoristica, le light novel la vedono anche rimproverare di tanto in tanto Shinji ogni volta che sta scherzando inviandogli uno sguardo spaventoso (insieme al suo solito sorriso non meno), e lui le obbedisce immediatamente ogni volta.
  • Cambio di acconciatura da esposizione: da giovane aveva trecce da ragazza e una studentessa dell'Accademia, capelli odango come tenente. Dopo il salto temporale, è passata a un caschetto con una graziosa forcina. E dopo il secondo salto temporale, si è fatta crescere i capelli più lunghi e li ha sistemati in una specie di crocchia molto signorile.
  • BSoD eroico: il tradimento di Aizen la manda in frantumi, soprattutto dopo che l'ha manipolata per farle girare la spada su Hitsugaya. La Parola di Dio ha indicato che il salto temporale (in particolare Shinji che riprende la sua posizione di quinto capitano della squadra) è stato positivo per lei.
  • Impaled with Extreme Prejudice: viene terribilmente impalato dalla spada due volte. Una volta da Aizen, che ha dichiarato di aver preferito manipolare gli altri per accoltellarla per lui, ma lo ha fatto liberamente quando ha deciso che non sarebbe successo. Nell'arco narrativo di Arrancar, ha realizzato il suo desiderio quando ha manipolato Hitsugaya per accoltellarla.
  • Femminile leggero e femminile oscuro: da femminile leggero a femminile oscuro di Rangiku. Hinamori è dolce, femminile ed educato, mentre Rangiku è sensuale, uno dei ragazzi e può essere chiacchierone.
  • Come fratello e sorella: lei e Hitsugaya sono stati cresciuti dalla stessa donna anziana e il databook di Souls descrive la sua relazione con lui come 'familiare'.
  • Più del controllo mentale: Aizen si vanta con Hitsugaya di averle sostanzialmente fatto il lavaggio del cervello nel corso degli anni da quando si sono incontrati. Vide un cadetto dell'accademia di prim'ordine, che era determinato, coraggioso e laborioso, quindi decise di sfruttarla e usarla come un'efficace subordinata. Tuttavia, ha semplicemente usato come arma la sua ammirazione per lui e ha usato solo le abilità di recitazione che hanno ingannato quasi tutta la Soul Society. Di conseguenza, anche dopo che il suo tradimento è stato rivelato pubblicamente, Hitsugaya è schiacciato nel vedere che Hinamori lotta ancora per riconoscere che Aizen potrebbe essere un cattivo ragazzo.
  • Brava ragazza: più coraggiosa, meno slanciata e più bassa dello standard, ma è comunque gentile e profondamente devota alla sua gente. Sfortunatamente, questo la rende facile da manipolare e la fa scattare durante l'arco della Soul Society.
  • L'Ofelia: Quando è al suo punto più basso, è un relitto nervoso instabile nella completa negazione del tradimento di Aizen. Per fortuna, sta meglio.
  • Shipper on Deck: Momo pensa che una relazione tra Renji e Rukia sarebbe una buona cosa.
  • Giocare con il fuoco: il suo potere zanpakuto è quello di lanciare palle di fuoco esplosive contro il nemico.
  • Due ragazzi e una ragazza: era un'amica intima di Renji e Izuru ai tempi dell'accademia, al punto da diventare compagni di squadra sotto la guida del capitano Aizen (che li reclutò direttamente dall'accademia). È qui che le cose si complicano: Momo è stata l'unica a rimanere nella sua squadra originale, mentre Kira e Abarai sono diventati luogotenenti in diverse divisioni. Quando Aizen viene assassinato, un Momo addolorato identifica immediatamente Ichimaru come l'assassino e lo attacca, costringendo Kira a proteggere il suo capitano. Entrambi furono fermati da Hitsugaya, che ordinò loro di incarcerarli.
  • Pedone inconsapevole: Aizen ha interpretato Momo come un violino e dice beffardamente a Hitsugaya che la sua ammirazione per lui è esattamente ciò che l'ha resa una pedina così buona. Non l'ha mai capito.
  • Debole, ma Abile: Momo sa che non ha super forza o potenza pura, ma usa ciò che già ha (più esattamente, la sua alta efficienza con kido) in combinazioni piuttosto versatili. Che è anche in grado di tirare fuori MOLTO velocemente nel mezzo del campo di battaglia.
  • Che diavolo, eroe? : Sia nel manga che nell'anime, chiama Byakuya Kuchiki per il trattamento riservato a Renji. Peccato che non ascolti.

Squadra 6

Byakuya Kuchiki

Byakuya Kuchiki

img/characters/96/characters-bleach-20.png L'aspetto dell'agente perduto img/characters/96/characters-bleach-21.png 'Indipendentemente da chi o cosa siano, chiunque disturbi la Soul Society sarà abbattuto.' Specie: Rapitore di anime Zanpakuto: Senbonzakura (Shikai) / Senbonzakura Kageyoshi (Bankai) Doppiato da: Ryotaro Okiayu (JP), Dan Woren (EN, anime), Yuri Lowenthal (EN, da bambino), Greg Chun (EN, film live-action), Christian Strempler (Spagnolo latinoamericano) Giocato da: Miyavi (film d'azione dal vivo)
Capitano della 6a squadra e Grande Fratello distaccato di Rukia. È uno stoico a tutto tondoBishonen, la cui stoicità è abbinata alla sua totale dedizione a sostenere la legge e dare il buon esempio al clan Kuchiki. Per questo motivo, raramente mostra i suoi veri sentimenti, il che lo fa inizialmente sembrare insensibile, specialmente per quanto riguarda Rukia, che ama davvero.

Il suo zanpakuto è Senbonzakura , una spada che si disperde in mille pezzi simili a petali di ciliegio che possono infilzare all'istante i suoi nemici. Il suo Bankai è chiamato Senbonzakura Kageyoshi , una forma altamente flessibile che ha molte forme e livelli diversi, che possono essere cambiati a seconda della situazione. La forma più elementare è una versione più ampia e potente del suo Shikai, che si manifesta come mille grandi spade da terra che poi si disperdono in milioni di 'petali'; utilizzando un modulo chiamato Goken , può organizzare i petali in una sfera che circonda e fagocita un avversario da tutti i lati, senza lasciare scampo. La vera forma del Bankai, che concentra i petali in migliaia di spade che creano un'enorme arena di uccisioni di spade fluttuanti che può controllare mentalmente alla rinfusa o evocarne una alla volta nella sua mano. La forma più potente del suo Bankai è Shukei: Hakuteiken , che condensa il Bankai in un'unica spada bianca e circonda il suo corpo in un'aura bianca pura che crea un alone sopra la sua testa e divampa dal suo corpo come le ali di un angelo.


  • L'asso: Byakuya Kuchiki proviene da uno dei clan nobili più stimati della Soul Society. È molto abile in ogni forma di combattimento di Soul Reaper; Zanjutsu; Hoho; Kido; e soprattutto Shunpo. Possiede uno Zanpakuto versatile e letale che gli permette di manipolare telecineticamente frammenti di lama che ricordano i fiori di ciliegio. Hanataro Yamada afferma di essere il più famoso degli attuali Capitani ed è noto per essere stato uno dei primi avversari insieme a Renji a fornire una sfida legittima per Ichigo, fungendo da motivazione chiave per Ichigo per diventare più forte.
  • Tacco d'Achille: Non permette al suo Shikai o Bankai di entrare in un raggio di 85 centimetri da se stesso. Se arriva il momento critico, come è successo con Tsukishima, può e violerà questa bolla di sicurezza ad alto rischio di autolesionismo.
  • Dye-Job di adattamento: le forme del petalo e della spada di Senbonzakura sono rosa nell'anime. In realtà sono bianchi nel manga. Solo il potere Hakuteikan mantiene la sua colorazione bianca originale dal manga all'anime.
  • Non è troppo orgoglioso per mendicare: dopo aver visto la distruzione che Vandenreich provoca alla Soul Society, chiede a Ichigo, per la prima volta in assoluto, di aiutare la Soul Society. Sulla soglia della morte, non essendo stato in grado di proteggere Rukia, Renji o la sua squadra, Byakuya implora Ichigo in lacrime di aiutare le persone che non è riuscito a salvare.
  • Grande Fratello distaccato: Lui fa prova sentimenti profondi, ma è intrappolato in così tanti codici d'onore che non può mostrare il suo amore verso gli altri quanto vorrebbe. Quando è afflitto da una paura irrazionale misticamente indotta, il suo esaurimento si verifica a causa dei suoi pensieri concentrati su una Rukia orribilmente morta.
  • Abilità dell'antagonista: vedi Arma volante. Durante il suo breve periodo come antagonista, l'abilità zanpakuto di Byakuya è stata dimostrata estremamente difficile da aggirare a causa della sua capacità di sopraffare un avversario da qualsiasi angolazione. Anche contro Ichigo, la velocità e le molteplici direzioni di attacco sembravano dargli problemi... finché Ichigo non li abbatté tutti con rapidi tagli, cosa che Byakuya pensava fosse impossibile.
  • Baritono tosto: in contrasto con il suomagro, quasi femminileaspetto, la sua voce è in realtà piuttosto profonda. Opportunamente, è uno dei capitani più potenti di tredici squadre di guardie di corte
  • Bad Boss: Durante l'Arco della Soul Society, Byakuya non era una persona piacevole, nemmeno nei confronti del suo stesso luogotenente. Dopo che Renji è stato gravemente ferito in battaglia contro Ichigo, tenta di gettarlo in prigione senza cure mediche, pienamente consapevole del fatto che potrebbe morire per perdita di sangue. Cerca persino di farlo retrocedere dalla sua posizione di tenente. Dopo essere stato sconfitto da Ichigo, però, si addolcisce, trattando Renji con molto più rispetto.
  • Fai attenzione a quello che dici: grazie ai suoi due voti in conflitto, Byakuya ha imparato questa lezione nel modo più duro quando Rukia ha ricevuto una condanna sproporzionata rispetto al suo crimine.
  • Grande Fratello Istinto: Una volta lui fa permettersi di mostrare il suo amore per la sua sorellina Rukia, lo farà uccisione chiunque le faccia del male.
  • Mentore del Grande Fratello: A Renji. Lo ha nascosto dietro una maschera spietata nell'arco della Soul Society, ma la loro relazione ora è molto più rilassata grazie allo sviluppo del personaggio.
  • Big Fancy House: la villa di Byakuya è una delle residenze più impressionanti della Soul Society. È così impressionante che la Società dei Mietitori di Anime Femminili partecipa regolarmente a riunioni segrete lì, il più delle volte all'insaputa di Byakuya e sempre senza il suo permesso. Yachiru ha costruito una serie di tunnel nascosti in tutto il parco per assicurarsi che possano andare e venire in segreto.
  • Bishounen: Byakuya ha un aspetto snello e giovanile, che gli fa guadagnare molte ammiratrici. La Soul Reaper's Women Association lo ha persino votato come l'uomo più carino della Soul Society.
  • Blood Knight: Quando viene affrontato da Shukuro Tsukishima, Byakuya inizialmente lo congeda. Tuttavia, Tsukishima si rivela un avversario molto ingannevole, costringendo Byakuya a ricorrere a tattiche spericolate per vincere il combattimento. Più sorprendentemente, anche a se stesso, scopre che gli piace molto combattere incautamente, anche riferendosi a Ichigo e Kenpachi, e ringrazia Tsukishima per la battaglia.
  • Bratty Half-Pint : Quando era più giovane, era chiacchierone, era selvaggio e il suo carattere era incredibilmente irascibile. Da adulto, ha imparato a controllarsi... fino a un certo punto.
  • È tornato forte: era prossimo alla morte quando è stato portato nel Regno Reale per la guarigione. Dopo essere stato immerso nelle sorgenti termali per quattro giorni e aver completato l'addestramento del Regno Reale, ha abbattuto tre Sternritter con il suo Bankai, uno dei quali era il Quincy che ha sparato a Kyoraku.
  • Non può raccontare una barzelletta: quando cerca di essere divertente tende a fallire o a spaventare le persone.
  • Cherry Blossoms: Senbonzakura si scompone in migliaia o milioni di minuscole lame che riflettono l'aspetto dei petali di fiori di ciliegio che fluttuano nel vento.
  • Cloudcuckoolander: Di solito ha un comportamento imperturbabile e serio, ma a volte può essere altrettanto matto come Rukia. Ambasciatore delle alghe non può essere una coincidenza.
  • Occhi con codice colore: è il tipo freddo e volitivo associato agli occhi grigi.
  • Pragmatico di combattimento:
    • A caratterizzare le sue prime apparizioni, una delle sue tattiche di apertura preferite era 'Senka', una tecnica che attacca le fonti di potere spirituale del bersaglio per spogliarli completamente delle loro capacità e che lo qualificava più che per questo. L'ultima volta che è stato visto usarlo, lo ha usato come suo chiusura attacco contro Zommari.
    • Quando un ferito Gerard dei Vandenreich inizia a monologare su come mostrerà a diversi ufficiali delle squadre di guardie di corte un 'vero miracolo', Byakuya ordina immediatamente a Renji di finirlo. Non funziona, ma Byakuya non era interessato a lasciare che il nemico raggiungesse la sua piena potenza.
  • The Comically Serious: La sua natura stoica lo rende un eccellente uomo etero per personaggi come Yachiru nell'omake. Il suo comportamento inconsciamente sciocco può anche essere divertente come con la sua ossessione per l'omake dell'ambasciatore delle alghe e il suo orgoglio per le sue opere d'arte... che è esattamente come quella di Rukia. Funziona a suo vantaggio quando scherza con Renji in un perfetto impassibile che usa Senbonzakura per tagliarsi i capelli.
  • Cazzuto colto: Byakuya presenta l'aria di un nobile colto e dignitoso e il suo clan apparentemente ricopre tradizionalmente il ruolo di capitano della Squadra 6.
  • La morte per mille tagli: il suo Zanpakuto, Senbonzakura, ha la capacità di disgregarsi in migliaia di frammenti di lama che ricordano i fiori di ciliegio. Byakuya può controllare i frammenti per circondare il suo nemico e farli tagliare su tutto il nemico. Il suo Bankai, Senbonzakura Kageyoshi, moltiplica la quantità di frammenti di lama che può manipolare e può amplificare il danno che può causare a un nemico.
  • Sconfiggere significa amicizia: dopo essere stato sconfitto da Ichigo, Byakuya ottiene un nuovo rispetto per lui e gli è grato per aver salvato Rukia.
  • Defrosting Ice King: Durante l'Arco della Soul Society, Byakuya si è presentato come un uomo insensibile a cui importava solo di rispettare la legge, anche se ciò significava giustiziare sua sorella. Dopo essere stato sconfitto da Byakuya, rivela a Rukia che il motivo era perché ha fatto voto ai suoi genitori di rispettare sempre la legge, non importa cosa dopo aver infranto la legge due volte lasciando che la gente comune si unisse alla famiglia Kuchiki. Con il suo conflitto interno riguardo ai voti risolto, Byakuya si mostra una persona più premurosa e generosa.
  • Fake Defector: nell'arco dell'anime Zanpakuto Tales, ha finto di unirsi a Muramasa, ma solo perché voleva uccidere il maestro di Muramasa Kouga Kuchiki che aveva disonorato l'onore del clan Kuchiki.
  • Famoso nella storia: il capitano più famoso dell'attuale generazione è Byakuya, anche la gente comune del Rukongai sa chi è. Ginjo spiega che è perché il suo rango sociale estremamente alto si combina con il suo grado militare estremamente alto per renderlo molto più famoso di quanto qualsiasi capitano 'normale' o aristocratico di alto rango sarebbe da solo. Lo stesso Byakuya una volta implica che questo crea un'enorme pressione su di lui per essere il modello a cui tutta la Soul Society deve guardare, il che guida le sue azioni nell'arco della Soul Society.
  • Asimmetria alla moda: prima del salto temporale, aveva la tendenza a sistemare il suo kenseikan in modo da assicurarsi che i suoi capelli fossero legati in modo asimmetrico, fluenti sul lato sinistro e tenuti in alto sul lato destro.
  • The Fettered: Deconstructed. Byakuya è un uomo che si dedica completamente al rispetto della legge. Ha infranto le leggi tradizionali della sua famiglia due volte. Il primo caso è stato il matrimonio con un cittadino comune. Il secondo è stato quando ha adottato la suddetta sorella del cittadino comune Rukia nella famiglia dopo la sua morte. Successivamente, Byakuya fece voto alla tomba dei suoi genitori di sostenere sempre la legge da quel momento. Quando sua sorella viene arrestata e condannata all'esecuzione, Byakuya è combattuto tra il mantenimento del voto che ha fatto ai suoi genitori e la promessa a sua moglie di proteggere Rukia. Questo conflitto interno lo rende il principale antagonista di Ichigo durante l'Arco della Soul Society. Dopo essere stato sconfitto, diventa un esempio più positivo di questo tropo.
  • Guanti senza dita: indossa guanti bianchi che lasciano libere le dita e il pollice. Sebbene sia anche un tosto, l'intenzione generale sembra essere quella di farlo sembrare più dignitoso.
  • Flechette Storm: Quando la spada viene rilasciata, si rompe in molti pezzi (migliaia in Shikai, milioni in Bankai). Le lame fluttuano nell'aria rispecchiando l'immagine dei petali di fiori di ciliegio nel vento. Controllate dalla mente o dai gesti di Byakuya, le lame possono essere lanciate nell'aria per tagliare il bersaglio in nastri.
  • Motivo floreale: il simbolismo dei fiori di ciliegio è associato all'aristocrazia, ai samurai e alla caducità della vita. Byakuya è un aristocratico, capitano militare e vedovo a cui piace sostenere l'ideale dei samurai.
  • Arma volante: ciò che rende i suoi Shikai e Bankai così pericolosi è che ci sono innumerevoli piccole lame che svolazzano sul campo di battaglia con la capacità di tagliarti da qualsiasi angolazione e aggirare qualsiasi difesa. Inoltre, anche se li concentra tutti in una spada, quando si trova in Senkei, può evocare una nuova spada in qualsiasi punto desideri.
  • Il bene non è bello: anche dopo che Byakuya si è addolcito dopo l'Arco della Soul Society, non abbandona mai la sua personalità orgogliosa e altezzosa. Quando combatte Zommari, lo prende in giro, dicendo che nessun Hollow potrebbe mai sperare di eguagliarlo, con grande dispiacere di Zommari.
  • Temperamento per capelli: ne ha sofferto durante l'adolescenza prima di imparare il controllo e la disciplina. Ne mostra ancora lampi sotto tutto quell'autocontrollo.
  • Hidden Heart of Gold: apprezza Rukia e Renji molto più di quanto rivela. Anche dopo Soul Society, tende a essere distante, ma è estremamente arrabbiato con Zommari che intende ucciderla dopo che è caduta incosciente a causa delle ferite di Aaroniero. Anche nell'arco della Guerra di Sangue millenaria, affida a Renji di combattere al suo fianco se il suo Bankai fallisce.
  • Sangue ad alta pressione: quando ha preso il proiettile per Rukia contro Gin, il suo sangue schizza ovunque, anche attraverso Rukia, prima che collassi tra le braccia di Rukia.
  • A sangue caldo: da bambino era molto più espressivo ed energico. I segni sono che non è andato via, ha solo imparato a nasconderlo meglio.
  • Nemico ignorato: mentre si trovano in Hueco Mundo, sia lui che Kenpachi fanno questo a Yammy perché affermano di essere più interessati a combattere l'un l'altro.
  • Indy Ploy: Byakuya non solo è sorpreso di sapere che è in grado di farlo, ma anche che gli piace. È costretto a usarne uno per sconfiggere Tsukishima poiché il potere di Tsukishima gli consente di prevedere qualsiasi attacco tradizionale che farà.
  • Jerk with a Heart of Gold: si sviluppa in questo dopo essere stato sconfitto da Ichigo. Si comporta ancora in modo piuttosto duro, ma in realtà apprezza molto sua sorella, il suo luogotenente e Ichigo.
  • Kick the Dog: Per stabilire che Byakuya non è una brava persona durante l'Arco della Soul Society, ordina crudelmente che Renji venga imprigionato dopo aver perso contro Ichigo. Si rifiuta persino di fargli ricevere cure mediche. Questo spaventa Hinamori, ma Kira la costringe a obbedire. Più tardi, quando Ukitake lo informa della nuova data di esecuzione di Rukia, Byakuya afferma insensibile che lo sapeva già e che non ha intenzione di fermarlo, con grande shock di Ukitake. Ukitake poi ha un attacco di tosse e Byakuya gli dice beffardamente di non sovraccaricarsi.
  • Grande Fratello Cavaliere Templare: Anche se potrebbe non esprimerlo molto, Byakuya apprezza molto sua sorella. Dopo che Rukia si è diplomata all'Accademia Shinigami, ha tirato le fila per impedirle di essere selezionata come ufficiale seduto (nonostante in seguito abbia mostrato la capacità di sparare a Gilliam come arrancar di classe) perché significava che avrebbe ricevuto missioni meno pericolose. Quando Byakuya ha chiesto a Zommari se era lui il responsabile di aver portato Rukia sull'orlo della morte, Zommari ha confermato che non lo era, ma aveva intenzione di toglierle la vita. Questo è tutto ciò che Byakuya aveva bisogno di sentire per scacciare ogni pretesa di dovere e distruggere Zommari anche solo per aver pensato di puntare una lama contro sua sorella.
  • Debolezza logica: non è immune all'essere tagliato dai suoi stessi petali, quindi c'è un 'raggio sicuro' in cui i petali non entrano mai. Manipolando tale conoscenza, un avversario può attaccare dall'interno del raggio di sicurezza o costringere Byakuya a lasciarlo.
  • Abuso della scappatoia: cosa fa per convincere Renji e Rukia ad andare a Hueco Mundo, dopo che Yamamoto ha dichiarato che Ichigo non dovrebbe.
  • Sposarsi per amore: il suo matrimonio con Hisana era una sfida alla sua famiglia perché erano così innamorati.
  • Nome significativo: parte del suo nome significa 'bianco' ed è spesso in contrasto con il 'nero' Ichigo e il 'rosso' Renji.
  • Mr. Fanservice : Il suo design è quello del classico bishounen dai capelli neri, ma anche nell'universo la Society of Female Soul Reapers continua a votarlo come il più sexy Soul Reaper maschio.
  • Not Quite Dead: è rimasto in coma dalla prima invasione dei Vandenreich. Viene rivelato che Unohana non sarà in grado di salvarlo e che sta lentamente morendo. La Guardia Reale, che possiede un guaritore ancora più abile di Unohana, interviene.
  • Non così stoico: è uno spettacolo raro quando fa delle emozioni, ma quando lo fa, è uno spettacolo da vedere. I momenti più importanti sono stati quando si è arrabbiato brevemente con Ichigo durante il loro combattimento, e quando Ichigo è stato temporaneamente posseduto dal suo Inner Hollow, cosa che ha visibilmente inorridito Byakuya. Il manga ha anche indicato che ha un carattere molto irascibile sotto la sua maschera stoica che ha imparato a nascondere ma non ha mai eliminato.
  • Oh merda! : Quando un personaggio stoico come Byakuya ha uno di questi momenti, è una situazione di rottura. Quando il Hollow interiore di Ichigo prende il sopravvento, guardare Ichigo e il suo Inner Hollow urlarsi l'un l'altro mentre Ichigo combatte per il controllo rende Byakuya brevemente senza parole, in preda al panico e incredibilmente confuso. Ne ha uno anche quando si rende conto di aver sottovalutato Tsukishima e quando i Vandenreich gli rubano il Bankai.
  • Petal Power: lo Zanpakuto di Byakuya, Senbonzakura, si libera frantumando la lama in migliaia di lame microscopiche. Quando la luce si riflette su una lama, crea l'illusione che ci sia un petalo di fiori di ciliegio fluttuante. Il suo Bankai, Senbonzakura Kageyoshi, evoca duemila lame giganti che si frantumano prontamente in miliardi di queste lame. Questo livello più basso del suo Bankai ha la flessibilità di formare una spada o una forma di pugnale secondo necessità, consentendo a Byakuya di attaccare tramite le lame microscopiche, una Flechette Storm o una Storm of Blades. Ad un certo punto durante la sua lotta contro Renji, li fa tutti e tre allo stesso tempo.
  • Pilastri del carattere morale: Giri è una forza trainante dietro il personaggio di Byakuya Kuchiki. Come un molto nobile d'alta classe, è tenuto a seguire un codice di dovere molto rigoroso, che ha infranto due volte sposando una donna comune per amore e adottando la sorellina della moglie morta, come aveva promesso alla moglie morente. Quindi, infrangendo ancora una volta il codice nell'arco della Soul Society fermando l'esecuzione di Rukia, Byakuya avrebbe disonorato se stesso e il clan Kuchiki in modo orribile... ma se no infrangendo le regole, sua cognata e praticamente l'unica persona vivente a cui tiene veramente sarebbe stata giustiziata... nel qual caso avrebbe infranto la promessa fatta alla sua defunta moglie e sarebbe stato lasciato completamente solo. È dannato se lo fa e dannato se non lo fa. C'è una teoria secondo cui ha lanciato la sua lotta contro Ichigo per risolvere la situazione consentendo a qualcuno di salvare Rukia senza infrangere personalmente la legge, e diventa più credibile quando il Grande Cattivo rivela di aver organizzato l'esecuzione (illegale) e ordina a uno dei suoi subordinati per finire Rukia, spingendo il già ferito Byakuya a prendere il proiettile. Vale anche la pena ricordare che, quando si è sposato e in seguito ha adottato Rukia in famiglia, lo era non eppure il capofamiglia, quindi non era in grado di dire Al diavolo le regole, le faccio! .
  • Poteri Do the Fighting: Byakuya può controllare telecineticamente i frammenti di lama di Senbonzakura. Fino a quando Ichigo non inizia a sopraffarlo con la sua velocità, Byakuya non ha mai nemmeno fatto uno sforzo per usare i suoi frammenti di lama e ha permesso loro di muoversi in modo indipendente. Successivamente raddoppia la velocità con le mani e poi le concentra in vere spade con cui combattere.
  • La promessa: due di loro ed erano in conflitto tra loro. Appeso al suo collo (ea quello di Rukia) come un cappio fino a quando non furono finalmente risolti da Ichigo. I voti sono ancora validi, è semplicemente il conflitto tra loro che è stato risolto.
  • The Proud Elite: un nobile e un capitano, e si presenta freddo e arrogante. Tuttavia, ha un senso dell'onore profondamente radicato e si prende cura con passione di quelle poche persone che si fanno strada nel suo cuore.
  • Capelli corvini, pelle avorio: Byakuya Kuchiki è uno dei nobili più alti della storia e ha l'aspetto classico per accompagnarlo: capelli neri corvini perfettamente curati e pelle pallida e impeccabile. Il Soul Reaper Woman's Institute lo vota regolarmente come Mr. Fanservice della Soul Society.
  • Red Oni, Blue Oni: è il blu del rosso di Renji.
  • Sciarpa di Asskicking : conosciuta come Ginpaku Kazahana no Uzuginu, realizzata con una seta leggera color fiore di vento bianco-argento e un cimelio di famiglia. E il suo MOLTO costoso. Si dice che valga dieci ville nel Seireitei, che dà un'idea di quanto sia ricco.
  • Così orgoglioso di te: quando Byakuya sente la portata del potere Shikai di Rukia dopo il suo addestramento nel Regno Reale, Byakuya riconosce la sua forza e il suo potere e volta le spalle alla sua lotta per inviare deliberatamente un messaggio al nemico che non ha dubbi sul fatto che Rukia vincerà. Quando vede per la prima volta il suo Bankai, lo chiama 'Splendido'.
  • Lo stoico: Byakuya si comporta in modo aristocratico. È quasi costantemente calmo e indifferente verso ciò che lo circonda, anche durante la battaglia. Ci sono momenti occasionali in cui lascerà cadere il personaggio stoico, come quando Inner Hollow di Ichigo, ma si ricomporrà rapidamente. Sorprendentemente, si scopre che da bambino era piuttosto a sangue caldo, essendo molto facilmente provocato dalla rabbia. Da adulto è stato in grado di controllare meglio il suo temperamento, ma non è mai stato in grado di liberarsene completamente.
  • Tempesta di lame: a Shikai o al suo livello più basso di Bankai, la spada di Byakuya forma una massa vorticosa di minuscole lame simili a fiori. Byakuya può creare la forma di minuscoli pugnali o intere spade da essi, consentendogli di creare una tempesta di lame ogni volta che lo desidera. Quando il Bankai entra in Senkei, crea un'arena di migliaia di spade completamente formate. Sebbene Byakuya prometta di non combattere Ichigo più di quanto le sue due mani possano reggere, quando in seguito si trova di fronte a un avversario di Quincy che può affrontarlo, Zaraki e Hitsugaya allo stesso tempo, scatena l'intero lotto alla testa di Gerard.
  • Forte somiglianza con la famiglia: Byakuya assomiglia molto al suo defunto padre Soujun. L'unica differenza tra loro è nel modo in cui ciascuno portava i propri capelli, e che il viso di Soujun di solito aveva un'espressione molto più gentile.
  • Personalità zucchero e ghiaccio: distaccata e stoica in superficie. Sotto, non è così stoico, essendo molto compassionevole, provando sentimenti molto profondi per le persone a cui si affeziona.
  • Prendendo il proiettile: Quando Gin estende il suo Shikai per pugnalare a morte Rukia, Byakuya si mette di fronte a lei per prendere il colpo. Crolla tra le braccia di Rukia e Gin, raramente per lui, smette di sorridere e sembra scontento del risultato.
  • Artista terribile: Proprio come Rukia. Tutti commentano che devono essere davvero fratelli per avere idee così simili sull'arte.
  • Essere leciti o buoni: questo è un problema per lui nei primi archi narrativi. Ha sposato Hisana nonostante la differenza di classe tra loro e poi ha adottato sua sorella, Rukia, per onorare la sua ultima richiesta, ma parte di quell'accordo era giurare che sarebbe stato legale andare avanti. Quindi, quando viene ordinata l'esecuzione di Rukia, si costringe a obbedire nonostante quanto non voglia davvero. Dopo che la cospirazione di Aizen è stata rivelata, lui subito difende Rukia.
  • Ha preso un livello in Badass: dopo essersi ripreso dalla sconfitta nella prima invasione di Vandenreich, riqualifica il suo potere. I Quincy che combatte nella seconda invasione non riescono a credere che sia lo stesso ragazzo che è stato sconfitto la prima volta. Quando Nodt ha rubato il suo Bankai e lo ha lasciato così vicino alla morte, la Guardia Reale è intervenuta per salvarlo e addestrarlo. Quindi combatte da solo cinque Quincy e ne colpisce tre senza prendersi un graffio, lasciando i restanti due sbalorditi.
  • Tranquil Fury: Byakuya non perde mai visibilmente la pazienza, il suo livello di concentrazione cambia semplicemente in 'letale'. Quando Byakuya arriva a Hueco Mundo, trova Zommari in piedi sopra il corpo privo di sensi di Rukia. Chiede se Zommari è responsabile delle condizioni di sua sorella; Zommari non lo è, ma informa Byakuya che avrebbe finito il lavoro iniziato dal suo collega morto. Gli occhi di Byakuya si restringono in risposta. Nella lotta che ne segue, l'umore di Byakuya non si contrae e passa il suo tempo a tenere conferenze su Zommari su ogni singola mossa che l'Arrancar tenta e fallisce. Anche quando Byakuya disabilita il proprio braccio e la propria gamba per contrastare la capacità di Zommari di controllare il proprio corpo, non si contrae, con grande stupore di Zommari. Quando Zommari viene finalmente sconfitto, inveisce sul fatto che i Mietitori di anime non hanno alcun diritto imposto dal divino di cacciare gli Hollow. Byakuya risponde con calma che non sta uccidendo Zommari perché è un Mietitore di anime, lo sta facendo perché Zommari ha osato puntare una spada contro sua sorella. Zommari : Cos'è quello sguardo? Mi stai dicendo che non mi mostrerai pietà?! Mi taglierai?! Hai intenzione di giustiziarmi?! Non vedi quanto è arrogante?! Voi Soul Reapers uccidici come se fossimo parassiti! Chi ti credi di essere?! Un Dio?! Con quale diritto ci massacrate Hollow?! È perché divoriamo gli umani?! Chi ha fatto di voi i loro protettori?! No! Nessuno ti ha dato quell'autorità!! Voi mietitori di anime ci chiamate malvagi e uccidici perché pensi di avere il potere della giustizia nelle tue mani!! Ma sei solo...
    Byakuya : Cosa ti fa pensare che io stia agendo come un Mietitore di Anime? Ti ucciderò perché hai puntato la tua lama contro il mio orgoglio.
  • Sottovalutando Badassery: è sorprendentemente incline a questo quando si tratta di umani, il primo grande esempio è Ichigo naturalmente quando ha acquisito Bankai. Il secondo esempio è stato quando ha combattuto contro Tsukishima, completamente impreparato a trovare qualcuno di così pericoloso in un umano mortale.
  • Lealtà immortale: Byakuya non lo ammette apertamente, ma la profonda gratitudine che prova nei confronti di Ichigo per aver salvato Rukia e averlo aiutato a risolvere i suoi voti contrastanti significa che ora è completamente fedele a Ichigo. Quando a Byakuya viene fatto il lavaggio del cervello facendogli credere che la persona che sta combattendo è l'amato mentore che ha addestrato lui e Senbonzakura a combattere, uccide comunque il suo avversario; se la persona che affronta è un nemico di Ichigo, Byakuya lo ucciderà, anche se lo ama.
  • Uptown Guy: Hisana era un cittadino comune di uno dei peggiori distretti di Rukongai mentre Byakuya era un nobile di una delle quattro case nobiliari più potenti e di alto rango della Soul Society. La disuguaglianza sociale tra loro non ha infastidito Byakuya e Hisana, ma il clan Kuchiki è rimasto sconvolto. Byakuya alla fine vinse la battaglia per avere Hisana come moglie, ma si ammalò e morì cinque anni dopo il loro matrimonio.
  • Principe Guerriero: Capo di uno dei clan nobili più venerati della Soul Society e un esempio da manuale di tosto colto.
  • 'Cosa temono?' Episodio: ne ottiene uno personale nel capitolo 501. La più grande paura di Byakuya è vedere la faccia morta e ammuffita di Rukia. Quando si confronta con questo, si rompe e viene sbranato.
  • Il Principe Saggio: In qualità di capo della famiglia Kuchiki, è praticamente la cosa più vicina alla Soul Society che abbia una reale regalità. È anche uno dei capitani più sani delle tredici squadre di guardie di corte.
  • Years Too Early : durante la sua rivincita con Ichigo, sul fatto che Ichigo potesse batterlo o meno.
  • Mi hai deluso: quando Ichigo invade la Soul Society, Renji abbandona la sua posizione per affrontarlo personalmente, e poi perde. Byakuya ordina di essere gettato in prigione senza prima ricevere cure mediche vitali per le sue ferite potenzialmente letali e poi (secondo Aizen) discute in una riunione del capitano per la retrocessione di Renji.
Renji Abarai

Renji Abarai

img/characters/96/characters-bleach-24.png L'aspetto dell'agente perduto img/characters/96/characters-bleach-25.png 'Mostrare preoccupazione per la vita di un guerriero sul campo di battaglia è un insulto a quel guerriero.' Specie: Rapitore di anime Zanpakuto: Zabimaru (Shikai) / Hihio Zabimaru (Bankai) Doppiato da: Kentaro Ito (JP), Reiko Kiuchi (JP, Da bambino), Wally Wingert (IT, Anime), Yuri Lowenthal (IT, Da bambino), Richard Cansino (IT, film d'azione), Gabriel Ortiz (America latina Spagnolo) Giocato da: Taichi Saotome (film d'azione dal vivo)
Presentato come tenente della squadra 6 recentemente promosso, ex membro della squadra 5 ed ex sesto seggio dell'11a divisione. È l'amico d'infanzia di Rukia e forma un legame di amicizia molto stretto con lei, rispettando molto anche il capitano Byakuya e lo vede come un avversario che desidera superare. Sfacciato, ma dedito alle sue convinzioni e fedele ai suoi amici. È anche in particolare il prossimo Mietitore di Anime, dopo Rukia, che alla fine considera Ichigo tra i suoi Veri Compagni. Sebbene all'inizio rappresenti una minaccia molto genuina, di solito è uno dei personaggi usati da Tite Kubo per stabilire i livelli di minaccia dei nemici, quindi i fan spesso lo chiamano un lavoratore. Subito dopo la sua sconfitta significa amicizia, Renji diventa più o meno parte del gruppo di amici di Ichigo e un importante personaggio principale.

Il suo zanpakuto è Zabimarù , una grande spada che può allungarsi e agitarsi come una frusta. Quando viene presentato per la prima volta, viene chiamato il suo Bankai Ciao Zabimaru , un enorme serpente scheletrico che spara esplosioni di energia. Danneggiato nella sua prima battaglia, viene successivamente riforgiato Soo Zabimaru , che si manifesta come una spada e gli dà un mantello ornato di ossa.


  • Non è troppo orgoglioso per mendicare: nell'arco narrativo della Soul Society, essere sconfitto da Ichigo lo fa crollare e implora Ichigo di salvare Rukia perché non può.
  • Capelli anime: Per qualche ragione insondabile, i suoi capelli sono acconciati in un modo che li fa sembrare un ananas. Questo caso è paralume, poiché alcuni degli episodi di riempimento in cui Renji viene visto senza uniforme lo fanno indossare una maglietta con la frase 'Red Pineapple' su di essa.
  • Babies Ever After: L'epilogo si svolge dieci anni nel futuro, proprio mentre Rukia viene promosso capitano. Subito dopo la cerimonia, lei e Renji si dirigono nel mondo umano per unirsi ai loro amici mentre guardano Sado combattere per il campione di boxe dei pesi massimi... e portano con sé la figlia per incontrare la banda, che subito litiga con il figlio di Ichigo.
  • Male con l'osso: il bankai di Zabimaru assume la forma di una spina dorsale gigante e di teschi, e viene usato per schiacciare e pugnalare.
  • Barbarian Longhair: i suoi lunghi capelli sono tenuti in una coda di cavallo, che ricorda una coda di cavallo Samurai, ma nonostante ciò è ancora selvaggio e appuntito. Il suo comportamento è a malapena controllato dalle rigide regole delle Tredici Squadre di Guardia di Corte.
  • Povertà a piedi nudi: mentre vive nel 78° distretto povero, Renji, come altri residenti del distretto, non ha accesso a beni di lusso come le calzature.
  • Big Damn Heroes: nell'arco finale, il suo arrivo tempestivo gli consente di salvare due Soul Reaper dall'essere uccisi da Mask. In realtà salva Kensei e Rose dall'essere uccisi.
  • Blood Knight: guarda la citazione del suo personaggio. Faceva parte dell'undicesima divisione. E mostra.
  • Cattivo portatore di carte: l'ossessione di Mask per gli eroi contro i cattivi consente a Renji di parodiarlo quando combattono.
  • Caratterizzazione Marcia in corso: Renji viene presentato comportandosi in modo quasi allegramente malvagio, mettendo Rukia in una stretta soffocata e persino attaccandola con la sua spada con intento letale, al punto da farla sanguinare. Ciò è in netto contrasto con la sua successiva caratterizzazione, specialmente per quanto riguarda i suoi sentimenti verso Rukia e le donne che combattono.
  • Childhood Friend Romance : Renji e Rukia sono cresciuti in una banda di Urchin di strada e si sono uniti all'Accademia di Soul Reaper dopo che tutti gli altri loro amici sono morti. Vengono fatti a pezzi quando Byakuya adotta Rukia come sua sorella, portandola via da Renji e dando il via all'animosità di Renji per Byakuya. Renji trascorre quarant'anni lavorando duramente per raggiungere il grado di tenente, che gli permetterà di trasferirsi negli stessi circoli sociali di Rukia e gli darà la forza per combattere Byakuya. Anche se non riesce a sconfiggere Byakuya, è eternamente grato a Ichigo per averli aiutati a rimetterli insieme e risolvere i suoi problemi con Byakuya. Durante la battaglia finale, Renji non apprezza di dover confessare tutto questo a Ichigo, l'epilogo rivela che lui e Rukia hanno avuto una figlia insieme, e una light novel è dedicata al suo matrimonio a tema giapponese con quello di Rukia.
  • Cool Shades: Solo che si rompono abbastanza presto, e sono così costosi che deve ancora permettersi un nuovo paio. Ottiene una nuova coppia nell'arco di Vandereich.
  • Curb-Stomp Battle: Trascorre il salto temporale usando la barra impostata da Aizen come determinazione a diventare più forte, permettendogli finalmente di iniziare a frenare i suoi avversari in battaglia. Sconfigge senza sforzo Jackie. Successivamente, sebbene inizialmente picchiato da Mask, l'allenamento con la Guardia Reale gli permette di restituire il favore una volta che avrà riparato il suo Bankai rotto.
  • Sconfiggere significa amicizia: dopo essere stato picchiato da Ichigo, è diventato uno degli amici più stretti di Ichigo Soul Reaper.
  • Asimmetria alla moda: in bankai, ottiene un mantello di pelliccia che si estende sulle spalle come una gorgiera e che si estende solo lungo il braccio destro.
  • Testa rossa infuocata: Renji tende a provare molte delle sue emozioni in modo abbastanza forte e a passare facilmente dall'una all'altra.
  • Felicemente sposati: con Rukia dopo il secondo salto, hanno una figlia di nome Ichika Abarai.
  • A sangue caldo: è avventato, emotivo e aggressivo, raccoglie molte delle parti peggiori del tropo, anche se matura un po' col passare del tempo.
  • Ragazzo enorme, ragazza minuscola: da The Huge Guy (in piedi 188 cm o circa 6'2') a Tiny Girl di Rukia (in piedi 144 cm o 4'9').
  • Jerk with a Heart of Gold : era un cretino nella sua prima apparizione, che lo ha visto ordinato dalla Soul Society di catturare l'AWOL Rukia. Era determinato a uccidere Ichigo per aver 'rubato' i poteri di Rukia. Tuttavia, si trovava in una posizione difficile dato che la legge ei suoi sentimenti erano in contrasto tra loro. Alla fine conclude che i suoi sentimenti contano più della legge, ma scopre di non avere la forza necessaria per salvare Rukia. È grato a Ichigo per avere la forza che gli manca e si ammorbidisce notevolmente dopo la fine dell'arco della Soul Society.
  • Blush luminescente: ogni volta che vede qualcosa di un po' sexy, come Matsumoto che si sbottona la camicia. Questo e ogni volta che Rukia esprime quanto si preoccupa per lui o quanto lo apprezza come amico.
  • Combattente magicamente inetto: sebbene possa usare alcune abilità kido, Renji è noto per essere piuttosto scarso e un combattente fisico, anche se può usarlo quando deve.
  • Modesty Shorts: il flashback di Renji su come ha incontrato Rukia per la prima volta durante i loro giorni poveri di Rukongai, mostra che indossava un kosode molto corto. Sotto quel kosode indossa un paio di pantaloncini attillati che sono così lunghi nella gamba da scendere più in basso del suo corpo rispetto al kosode.
  • Mr. Fanservice : Molte scene a torso nudo lo presentano; uno in particolare lo ha con i capelli sciolti, con la sua muscolatura piena di tatuaggi rivelata per intero. Grazie!
  • Coppia ufficiale: Con Rukia.
  • L'unico autorizzato a sconfiggerti: l'unico autorizzato a battere Ichigo o Byakuya, o almeno così pensava.
  • Discorso 'Il motivo per cui fai schifo': ne prova uno su Ichigo quando inizialmente ottiene il vantaggio nel loro primo combattimento, ma Ichigo riesce a ottenere un taglio mentre parla.
  • Red Oni, Blue Oni : Lui è l'Oni Rosso, Byakuya è l'Oni Blu.
  • Reverse Shrapnel : Higa Zekkou, cosa che può fare solo quando la sua spada è rotta. Nel riempimento, può farlo anche con il suo bankai, ma ha un impatto su Zabimaru.
  • Gag da corsa:
    • Il suo amore per gli occhiali da sole e l'incapacità di mantenerne intatti un paio.
    • Viene spesso chiamato 'scroccone' da Jinta durante il suo soggiorno al negozio di Urahara.
  • Custode Segreto: Sapeva che Ikkaku aveva bankai da un po' di tempo.
  • Ragazzo sensibile e uomo virile: uomo virile per Ishida e Kira.
  • Spedizioniere sul ponte: In Ti amiamo sempre , Renji incoraggia Ichigo ad ammettere i suoi sentimenti per Orihime.
  • Ship Tease: Renji ha molti di questi momenti con Rukia. I due si sposano e hanno una figlia dopo il secondo salto temporale.
  • Sesto Ranger: è considerato uno dei Veri Compagni di Ichigo dopo l'arco narrativo della Soul Society, Orihime lo include nel suo discorso a Ulquiorra sul motivo per cui non lo teme perché i loro sei cuori battono all'unisono.
  • Slipknot Coda di cavallo: i suoi lunghi capelli rossi si sciolgono quando gravemente ferito o picchiato.
  • Stock Shōnen Rival : È stato presentato così, poiché è stato il primo Shinigami antagonista che Ichigo ha incontrato e uno che ha avuto un investimento personale nel riportare Rukia alla Soul Society, ma Ichigo surclassa Renji abbastanza presto e Renji diventa qualcosa di simile al migliore amico di Ichigo mentre la serie andava avanti, superando Chad e Ishida in quel dipartimento poiché aveva più tempo sullo schermo.
  • Ladro tatuato: va di pari passo con il suo atteggiamento da delinquente. Tatuato TUTTO il suo corpo — al punto che alcuni fan si chiedono fino a dove si sia diffuso l'inchiostro... Anche le sue sopracciglia sono tatuaggi.
  • Team Hand-Stack: dopo che gli eroi si sono infiltrati a Las Noches, Renji chiede un hand stack, qualcosa che non ha mai fatto fare allo stoico capitano della sua squadra.
  • Ha preso un livello in Badass: durante l'arco finale, viene portato nel Regno Reale per ricevere addestramento dalla Divisione Zero e per riforgiare il suo Bankai. Aumenta enormemente il suo potere e le sue abilità, evolvendo il suo Bankai in una nuova forma. Questo gli permette di sconfiggere Mask de Masculine, un Quincy che aveva precedentemente sconfitto due capitani (anche se, è vero, uno di loro avrebbe vinto se non avesse spiegato i suoi poteri a Mask).
  • Due ragazzi e una ragazza: ha stretto amicizia con Hinamori e Kira nell'accademia, ma le cose sono andate male una volta che la trama attuale è arrivata all'arco della Soul Society. Renji prima tenta di comportarsi come dovrebbe fare un tenente, ma in seguito decide di ignorare i suoi ordini e prendere di mira Ichigo subito. La sua sconfitta in realtà spinge Yamamoto a ordinare una pacificazione su vasta scala degli amici di Ichigo, con Byakuya che ordina l'incarcerazione di Renji per il suo fallimento (il conflitto tra Hinamori e Kira è tecnicamente iniziato con il loro disaccordo sull'atto di Byakuya qui). Dopo che tutto è andato all'inferno per Kira e Hinamori, Renji decide di disertare dalla parte di Ichigo.
  • Sopracciglia insolite: ha sopracciglia piuttosto lunghe e folte e sono fatte per sembrare ancora più strane con la sua fronte tatuata.
  • Amico d'infanzia vittorioso: A Rukia.
  • Best Buds al vetriolo: Lui e Ichigo potrebbero ancora litigare molto, ma i due si ritroveranno sempre.
  • Whip Sword: la forma shikai di Zabimaru è una spada a sei sezioni che si allunga per colpire i suoi avversari ed è nota per essere difficile, ma fantastica da usare una volta padroneggiata.
  • Non colpirei una ragazza: detesta le donne che combattono e non combatterà con una. Se una donna costringe a litigare con lui, non rifiuterà ma lui volere trattenersi il più possibile e cercare di sconfiggerla usando la minima quantità di forza possibile per ottenere la vittoria.
Ginrei Kuchiki img/characters/96/characters-bleach-26.png Doppiato da: Kinryū Arimoto (JP), JB Blanc (EN)

Padre di Sojun, nonno di Byakuya ed ex capitano della 6a divisione.


  • Un giorno sotto i riflettori: i flashback nell'arco di riempimento di Zanpakuto Rebellion lo presentano in primo piano come la figura paterna di Koga che assiste (e contribuisce inconsapevolmente a) alla svolta faccia-tacco di Koga, prima di sigillarlo.
  • Old Soldier: È stato in qualche modo mostrato come questo negli episodi flashback dell'arco narrativo di Muramasa, solo non tanto quanto Yamamoto quando i due sigillano un membro rinnegato del clan del primo.
  • Fanculo, sono fuori di qui! : giocato per ridere in un omake in cui un giovane Byakuya chiede dove sia il kenseiken di Ginrei.
  • The Stoic: Probabilmente data la scarsa reazione che Yoruichi ha infastidito suo nipote un secolo prima dell'inizio della serie.
  • Istigatore inconsapevole di Doom: per l'arco di riempimento Zanpakuto Rebellion. Il suo comportamento distaccato convinse Koga che Ginrei non lo avrebbe aiutato, il che lo spinse a fuggire dalla prigione e iniziare il suo Inizio dell'oscurità.
Sojun Kuchiki img/characters/96/characters-bleach-27.png

Figlio di Ginrei, padre di Byakuya e precedente luogotenente della 6a Divisione. Si dice che fosse malato, ma divenne tenente per senso del dovere. Fu sepolto insieme a sua moglie e Byakuya giurò di rispettare tutte le leggi della Soul Society, al fine di compiacere i suoi genitori.


  • Tutto lì nel manuale: il suo aspetto, la sua altezza, il suo grado, il suo peso e il suo compleanno sono stati tutti trovati nel Mascherato libro dei dati.
  • Forte somiglianza con la famiglia: Byakuya assomiglia molto al suo defunto padre Soujun. L'unica differenza tra loro è nel modo in cui ciascuno portava i propri capelli, e che il viso di Soujun di solito aveva un'espressione molto più gentile.
Ginjiro Shirogane

Era il precedente luogotenente di Byakuya, precedendo Renji di un numero imprecisato di anni. Ha avviato il suo negozio di occhiali da sole come lavoro part-time durante il suo periodo come tenente, ma si è dimesso dalla sua posizione per gestire meglio il negozio, presumibilmente perché ne ha ricavato più profitti. Sua figlia, Mihane, lavora come nona sede della stessa divisione, ed è co-proprietaria del negozio con suo padre. La Mens' Association ottiene i suoi occhiali da sole da Shirogane, così come lo stesso Renji.


  • Tutto lì nel manuale: il fatto che esista. Non sappiamo ancora che aspetto abbia. Tuttavia, ha un ruolo minore in un romanzo post-manga.
  • Il Determinatore: Shirogane una volta ha inviato un paio di occhiali da sole a Byakuya, ma il suo ex capitano li ha rimandati indietro, dicendo che non li voleva. Shirogane non sembra preoccuparsene; continua a mandare occhiali da sole a Byakuya, comunque.
  • Bravo ragazzo: prende l'indifferenza del suo ex capitano e ha persino fatto uno sconto a Renji, ma in quest'ultimo caso è sovvertito. I prezzi degli occhiali da sole sono così alti che, anche con lo sconto, Renji ha ancora problemi a procurarsi gli occhiali che desidera.

Squadra 7

Sajin Komamura

Sajin Komamura

img/characters/96/characters-bleach-28.png L'aspetto dell'agente perduto
Tecnica di trasformazione umana 'Non preoccuparti. Non ho dubbi. La mia lealtà risiede solo nel mio debito con Genryūsai-sama. Mi ha accolto quando ero solo perché le persone mi hanno respinto a causa del mio aspetto. Ripagherò questo debito, anche se questo significa che sarò frantumato. Non avrò dubbi. Se la sua grandezza dice 'sì', anche nella morte dico 'sì'!' Specie: Mietitore di anime (lupo mannaro) Zanpakuto: Tenken (Shikai) / Kokujō Tengen Myō'ō (Bankai) Doppiato da: Tetsu Inada (JP), Kim Strauss (ENG, episodi 51-63), JB Blanc (ENG, episodi 99+), Blas García (spagnolo latino-americano)
Komamura è un lupo antropomorfo ed era l'ex capitano della 7a squadra. All'inizio Komamura è eccessivamente sensibile al suo aspetto, il che lo porta a prendere le distanze, finché non incontra Kaname Tousen, che è cieco e non si preoccupa del suo aspetto esteriore. Diventarono subito amici e si iscrissero e si diplomarono insieme alla Soul Reaper Academy. Komamura è anche in debito con Genryusai Yamamoto e ha promesso di dedicare la sua vita per lui con la massima lealtà. Si copre costantemente il corpo con i guanti e la testa con una maschera, solo per non mettere in ridicolo i suoi colleghi ufficiali, ma alla fine lo abbandona. Quando Tousen tradisce la Soul Society, Komamura giura di aiutarlo ad aprire gli occhi sul fatto che il suo tradimento è sbagliato. Dopo aver usato una Tecnica Proibita Pericolosa, viene regolato su un cane normale e incapace di guidare la sua divisione.

Il suo Zanpakuto è Tenken , una grande spada che è duplicata come una forma fantasma. Il suo Bankai lo è Kokujō Tengen Myō'ō , un enorme gigante corazzato che imita ogni sua mossa. Quando Komamura assume una forma umana, il suo Bankai rimuove la sua armatura per diventare Kokujō Tengen Myō'ō: Dangai Jōe , un gigante invulnerabile ai danni fisici.


  • Adattato: non è stato incluso in nessuno degli adattamenti di teatro musicale.
  • Tutto per niente: la morte di Yamamoto spinge Komamura a subire la metamorfosi umana, guadagnando temporaneamente più potere e immortalità a costo di perdere la sua umanità. Dopo il suo combattimento con Bambietta, il tempo scade e Komamura si trasforma in un lupo senza potere o capacità di parlare e quindi non è in grado di continuare la ricerca per sconfiggere l'assassino di Yamamoto, Yhwach. Con il destino finale di Yhwach di diventare il nuovo Re delle Anime ed essere protetto dai Mietitori di Anime che in precedenza avevano cercato di ucciderlo, il sacrificio di Komamura non raggiunge nessuno degli obiettivi che Komamura si era prefissato.
  • Tutte le altre renne: perché indossava una maschera e perché è stato così veloce a stringere amicizia con Tousen. La sua vergogna nel suo aspetto è il punto focale dell'attrito tra lui e il suo bisnonno, che lo rimprovera per averlo nascosto.
  • Motivi animali: cani e lupi. Kommamura appartiene a un clan di licantropi che abitano la Soul Society. Non assomiglia fisicamente a un cane, ma ha anche un'estrema lealtà nei confronti di Yamamoto, che ricorda un cane fedele al suo proprietario.
  • L'armatura è inutile: a zig zag. È l'unico Soul Reaper a indossare un'armatura e spesso la usa per bloccare gli attacchi agli altri. Tuttavia, poiché soffre spesso di The Worf Effect , i nemici che sono abbastanza forti spesso distruggono facilmente l'armatura che indossa. Successivamente ottiene un nuovo set molto più all'altezza del compito, in grado di difenderlo in una certa misura dalle esplosioni di Bambietta.
  • Fantastico, ma poco pratico:
    • Il suo Bankai ne ha segni. Tousen nota che è progettato principalmente per uccidere in un colpo, quindi sorgono problemi quando non lo fa. In particolare, il danno che gli viene fatto si riflette su di lui, e mentre chiunque sia abbastanza potente da danneggiarlo potrebbe presumibilmente danneggiarlo comunque, questo in pratica significa che Komamura ha appena evocato un bersaglio gigante per il suo nemico su cui balzare, specialmente se sono abbastanza veloci per schivare i movimenti del gigante e/o leggere i movimenti di Komamura nel tempo. Basta un solo attacco di Tousen per aprire un enorme buco nel suo Bankai e far cadere Komamura.
    • Una variante di Played for Laughs nell'anteprima per 340. Iba si preoccupa per l'uso di Bankai da parte di Komamura, poiché potrebbe finire per esaurire il budget di riparazione della 7a divisione. Peggiorato dal fatto che dal momento che il bankai di Komamura attira maggiormente l'attenzione, le altre divisioni incolperanno la 7a divisione per TUTTI i danni causati dalle battaglie con i reigai, causando anche la preoccupazione di Komamura.
  • Beat Still, My Heart: Komamura proteggerà gli altri, anche se deve strappare il proprio cuore per farlo. Strappare il suo cuore attiva una tecnica speciale che porta Komamura aforma umana, aumentando enormemente il suo potere.
  • The Big Guy: È alto più di nove piedi e preferisce la strategia della forza bruta di 'Smash the little bastard'. Muoversi è per idioti che non possono prendere un colpo.'
  • Grande 'ZITTO!' : Komamura mette a tacere furiosamente il furioso Sui-Feng all'indomani dell'invasione di Vandenreich e della morte del generale Yamamoto, dicendole che non è l'unica a voler gridare.
  • Blind and the Beast: La sua amicizia con Tousen si basa su questo. Quindi ovviamente Tousen deve solo chiamarlo brutto dopo aver ottenuto la vista. E poi si scusa prima di morire.
  • Tappeto della virilità: Komamura ha dei peli sul petto piuttosto sorprendenti. La sua forma umana conserva la pelliccia sul petto.
  • Comicamente manca il punto: incline a questo.
    • Nel numero 298, la sua risposta a Ichigo dicendo che Iba non si adatta all'immagine del personaggio principale è che non pensava che l'abito fosse disegnato così come pensava che avrebbe potuto essere.
    • In #326, risponde a Zaraki per non preoccuparsi, ed è un duro. Il problema qui era che Zaraki era incazzato per aver interrotto la sua lotta.
    • Nell'omake del festival JUMP, la risposta di Komamura a Iba che gli chiede consigli su come rendere il suo simpatico disegno a fumetti un aspetto potente e potente è consigliargli di aggiungere 'woof' / 'ruff' accanto ad esso.
  • Coma comodo: Rimane in uno per quasi l'intero arco di riempimento di Zanpaktou dopo essere stato messo KO da Tenken nel primo episodio dell'arco.
  • Curb-Stomp Battle: sconfigge Poww, la frazione che ha sconfitto Ikkaku. Usa un singolo colpo del suo Bankai. Lo scontro con Tousen rivela che questo è lo scopo del suo Bankai, sconfiggere i nemici con un solo colpo.
  • Cursed With Awesome: Tousen ha affermato che il legame tra Komamura e Tenken era una maledizione perché danneggiare lo Zanpakuto danneggia automaticamente Komamura. Mayuri in seguito conferma che mentre è vero che questa è una grande debolezza, consente anche al Bankai di Komamura di guarire, rendendolo l'unica vera eccezione alla regola che un Bankai non può mai essere riportato alla sua forma originale una volta rotto.
  • Tecnica Proibita Pericolosa: Il segreto del suo clan non è qualcosa che gli è mai stato permesso di conoscere perché è letteralmente sia pericoloso che proibito. Deve strappare il suo cuore per trasformarsi in umano per ottenere grande potere e immortalità. È solo temporaneo e il prezzo è trasformarlo in un animale canino completo senza alcun potere.
  • Salvatore distruttivo: si suppone che il combattimento di Karakura Town avvenga in una città falsa per evitare di danneggiare la città reale, ma la distruzione provocata da Komamura quando sconfigge Poww causa così tanti danni sia alla zona falsa che alla città reale, i Mietitori di anime che guardano discutono di quanto questo costerà Komamura dopo che la battaglia sarà finita.
  • Smascheramento drammatico: perde il suo elmo salvando la vita di Tousen quando cerca di bloccare la spada di Kenpachi con i suoi bracciali, ma a causa della forza dietro il colpo la spada taglia il suo elmo e lo rompe. Più tardi succede di nuovo quando si presenta per una rivincita con Bambitta che indossa un nuovo casco che gli oscura il viso. Quando viene distrutto, viene rivelato che Komamura ha un aspetto umano.
  • Un padre per i suoi uomini: si preoccupa immensamente dei suoi subordinati e spesso si mette a rischio per proteggere coloro che sono di rango inferiore e più deboli di lui.
  • Amico di tutti i bambini: durante il segmento d'oro di Soul Reaper per l'episodio 83, sembrava che stesse per lasciare che Yachiru gli disegnasse la faccia anche se si era appena fatto la pelliccia.
  • Furry Confusion: è un cane antropomorfo che possiede un cane da compagnia.
  • Gentle Giant: possiede un cane di nome Gorou, lo porta a passeggio nel tempo libero ed è uno dei Capitani più amabili quando si tratta di organizzare la sua squadra. Gli piace anche guardare spettacoli di animali domestici ogni volta che può. Secondo Hitsugaya, paga personalmente per qualsiasi danno collaterale causato da lui o dai suoi subordinati. Anche se nello schizzo del volume del capitolo 328, ha visto commentare che sarà in grado di nutrire il suo cane Goro okara (polpa di soia) solo per il mese a causa di tutti i danni che ha causato durante la sua lotta con Poww, oltre a scusarsi con lui per questo.
  • Ipocrisia cenno: in un richiamo a Tousen, dopo la morte di Yamamoto, Komamura diventa assolutamente determinato a vendicarlo a tutti i costi e si sacrifica per farlo, ottenendo un breve potenziamento e in cambio diventando un lupo dopo che il potere è svanito, lamentandosi solo che anche poiché era consumato dalla sete di vendetta che caratterizza il suo clan, non gli è durato abbastanza a lungo da arrivare persino a Yhwach, per non parlare di picchiarlo.
  • Farò finta di non averlo sentito: quando Iba fa una lezione a Ikkaku su come nascondere il suo bankai e la coppia si rende conto che Komamura è proprio lì, la risposta di Komamura è di dire che le sue orecchie non funzionano abbastanza bene da aver sentito qualcosa e se ne va.
  • Implacable Man: è una massa enorme e quasi inamovibile di pelo e muscoli contro la maggior parte delle persone. Questo è meglio dimostrato durante la sua battaglia con il clone di Sui-Feng, dove praticamente la sopraffà con la forza bruta (fino a quando non attiva Shunko). Nella sua forma umana, tuttavia, questo va a lunghezze ridicole; può resistere a un'esplosione al petto e a malapena sussulta, e il suo bankai è praticamente indistruttibile.
  • Ti devo la mia vita: la sua fonte di devozione con Yamamoto. L'intervento di Ichigo contro Aizen impedisce anche a Komamura di intraprendere un'accusa suicida per vendicare Tousen. Ringrazia Ichigo per questo.
  • Ironic Echo: mette in guardia Tousen dalla vendetta e, ironia della sorte, ne cade lui stesso vittima dopo la morte di Yamamoto.
  • Grande e al comando: Komamura è massiccio e uno dei capitani più potenti fisicamente, eguagliato forse solo da personaggi del calibro di Kenpachi.
  • Karma guidato dal laser: il popolo di Komamura è costretto a convivere con una maledizione che lo blocca in forma animale come punizione per la sua ignoranza passata. Intrappolati in un ciclo di vendetta, i licantropi non possono scacciare la loro maledizione e riguadagnare il loro antico splendore. Komamura trascorre la storia cercando di percorrere un sentiero onorevole e piange la discesa nella vendetta del suo amico Tousen e il modo in cui quella vendetta finisce per distruggere l'uomo buono che Tousen avrebbe potuto essere. Durante l'arco finale, i Soul Reapers devono affrontare una minaccia che nemmeno i capitani sono abbastanza forti da affrontare. Komamura torna nel suo clan per cercare una tecnica proibita che gli permetta temporaneamente di riguadagnare la sua vera forma umanoide, e con essa il suo vero potere. Sebbene gli permetta di sconfiggere il suo avversario Quincy, il prezzo del potere è trascinarlo nel ciclo di vendetta da cui una volta ha cercato di salvare Tousen. Riconoscere il suo desiderio di vendicare il caduto Yamamoto è stata la sua rovina è il suo ultimo pensiero intelligente prima che soccomba per sempre alla mente di un lupo normale.
  • Leoni e tigri e umani... Oh, mio! : Nonostante le sue paure iniziali, a nessuno sembra importare che sia un cane gigante.
  • Little Bit Beastly: orecchie pelose, sopracciglia pesanti, costolette di montone e pelo del corpo. Questa è la sua forma umana, che mostra i classici tratti del lupo mannaro.
  • Nome significativo: il suo nome si traduce in 'Il cane che custodisce il fianco sinistro del villaggio'. Il lato sinistro ha un significato particolare per il Giappone preindustriale in quanto proteggerebbe il lato cieco del signore. Quindi, quando i Lord si sarebbero incontrati con le loro due guardie del corpo, la più fidata delle due sarebbe stata a sinistra.
  • Bravo Ragazzo: Nonostante il suo aspetto intimidatorio, è uno dei Capitani più amichevoli, dotato di un forte senso di moralità e lealtà.
  • Nigh-Invulnerability : la 'tecnica segreta' del suo clan, che lo rende praticamente invincibile fintanto che è in forma umana. Il suo corpo può ancora essere danneggiato e il suo cuore deve essere tenuto al sicuro, ma tecnicamente è un cadavere ambulante implacabile. Il suo Bankai è anche peggio: nella sua seconda forma, è puro Reiatsu senza energia vitale, il che significa che non può essere danneggiato affatto .
  • No-Sell : Tira questo su Bambietta con i mezzi sopra descritti: le sue esplosioni non hanno alcun effetto sul suo nuovo Bankai.
  • Non così diverso: Komamura ha basato la sua amicizia con Tousen sulla convinzione che i loro cuori fossero abbastanza simili da consentirgli di guidare Tousen verso un percorso migliore. Più tardi, cade vittima dei suoi desideri di vendetta, proprio come Tousen. Invece di morire, Sajin perde la sua umanità. Riconosce l'ironia mentre inizia a perdere i suoi pensieri umani.
  • I nostri giganti sono più grandi: il suo Bankai, Kokujo Tengen Myo'o, gli permette di evocare un Samurai gigante, senza dubbio uno dei più grandi se non il più grande Bankai della serie.
  • I nostri lupi mannari sono diversi: è un lupo umanoide e sporge come un pollice dolorante tra i membri umani del cast, quindi era solito nascondere la sua faccia con l'armatura. Si scopre che lui e il resto del suo clan una volta possedevano una forma umana, ma essere banditi nel Regno Animale li ha intrappolati nella loro forma animale. Una tecnica speciale consente loro di riguadagnare temporaneamente la forma umana, come mostrato nel capitolo 556, sebbene i costi per farlo siano elevati; una volta esaurita la tecnica, l'utente tornerà ad essere un lupo normale, incapace di riguadagnare mai più la propria sensibilità umana.
  • Puppet Gun: lo Shikai di Komamura evoca arti giganteschi disincarnati con gli stessi movimenti di lui, principalmente una mano gigante che brandisce una spada. Il suo Bankai fa emergere l'intero gigante, che segue anche i suoi movimenti con effetti devastanti.
  • Vittoria di Pirro: Anche Komamura può commettere l'errore di non soppesare la vittoria con il prezzo di ottenerla. Distrugge la sua umanità per sconfiggere Bambietta, finendo intrappolato in una vera forma di lupo, incapace di funzionare come un mietitore di anime, il suo unico futuro quello di una bestia vendicativa.
  • I veri uomini si vestono di rosa: Gli piace... guardare spettacoli di cuccioli di cane carino?!
  • Vendetta prima della ragione: la distruzione inflitta dall'invasione di Vandenreich fa entrare Komamura in questo stato. Dopo aver abbattuto Bambietta, Komamura si prepara a prendere d'assalto la fortezza di Vandenreich e ad affrontare Yhwach da solo per vendicare Yamamoto. Tuttavia, viene trasformato in un lupo normale, incapace di portare a termine la sua vendetta.
  • Regola del simbolismo: Kokujō Tengen Myō'ō è ispirato a , un essere divino che porta l'illuminazione a coloro che hanno perso l'odio, la vendetta e l'ignoranza. L'armatura da samurai del Bankai riflette quella di Komamura , una forma di 'invincibilità' guadagnata vivendo come se fosse già morto. L'ignoranza di Revenge Before Reason bandisce il suo clan nel . Quando Komamura lo abbraccia, la sua temporanea invincibilità porta alla trasformazione permanente in un animale, cioè la persona che ha più bisogno della guida di Fudō Myō'ō è lo stesso Komamura.
  • Running Gag: È un lupo ma i personaggi dell'universo lo scambiano sempre per un cane. L'autore e l'anime lo associano quindi ai cani in modi costantemente umoristici.
  • Guardiano Segreto: Ikkaku non vuole che altre persone sappiano del suo Bankai, per paura che sarà costretto a prendere la posizione di Capitano, e quindi incapace di servire sotto Kenpachi. Quando Kommamura apparentemente sente Tetsuzaemon e Ikkaku parlare del Bankai di quest'ultimo, ma assicura loro che 'le sue orecchie non funzionano bene'.
  • Parla fluentemente animale: può parlare con i cani.
  • Occhi dorati soprannaturali: Komamura è un lupo antropomorfo e i suoi occhi dorati riflettono la sua natura soprannaturale e animalesca.
  • Lealtà immortale: poiché Yamamoto gli ha salvato la vita a un certo punto, ha il massimo rispetto e devozione per l'uomo.
  • Vista insolitamente poco interessante: quando è apparso per la prima volta nella storia, indossava una maschera per nascondere la sua vera natura. Dopo che è stato interrotto durante l'arco narrativo della Soul Society, decide di andare in giro senza di esso. Secondo i databook, a nessuno frega niente.
  • L'effetto Worf: Quando Aizen è stato rivelato per la prima volta come il nemico, Komamura è stato utilizzato per stabilire che il livello di minaccia di Aizen era di gran lunga superiore a quello di un Capitano.
Tetsuzaemon Iba

Tetsuzaemon Iba

Apparizione della Guerra di Sangue millenaria 'Se hai intenzione di combattere qualcuno, allora vinci, anche se ti uccide. Questo si chiama essere 'razionali'. Specie: Rapitore di anime Zanpakuto: Sconosciuto Doppiato da: Rintarou Nishi (JP), Neil Kaplan (ENG), Óscar Gómez e Dafnis Fernández (spagnolo latino-americano)
L'ex luogotenente del capitano Komamura, l'ex mentore di Ikkaku e l'attuale capitano della squadra 7. Con lo stile di un membro della Yakuza, si unì all'11a divisione come 4° posto sotto Zaraki, ma si trasferì alla 7a divisione per diventare un tenente. Dopo il ritiro forzato di Komamura, viene successivamente promosso capitano. È il macho-uomo stereotipato, convinto che gli uomini debbano essere forti e coraggiosi. È presidente della Soul Reaper Men's Association. Sua madre, Chikane Iba, era il luogotenente della 3a divisione sotto Otoribashi; lui la chiama a puttana .
  • Spada grande fantasia: il suo shikai senza nome assume la forma di un grande falchion con una punta che sporge da esso.
  • Blood Knight: Era nell'undicesima divisione e di tanto in tanto duella ancora con Ikkaku. Si è trasferito solo per diventare tenente. Nel manga, Ikkaku osserva che Iba è ancora un membro dell'undicesima divisione nel cuore dopo che Iba ha detto che sarebbe divertente combattere Ichigo.
  • Butt-Monkey: L'associazione di Soul Reaper Men spesso si taglia il budget e viene costretta a lasciare gli spazi di incontro che ha.
  • Pragmatico di combattimento: crede che la cosa più importante quando si combatte per la propria divisione sia vincere, anche se si tratta di scappare o prendere un avversario da dietro.
  • Cool Shades: indossa un paio di grandi occhiali da sole neri.
  • Fioretto: A Ikkaku. Ikkaku preferirebbe morire piuttosto che rischiare di esporre il proprio bankai ad altri (rischiando così di essere costretto a capitanare un'altra divisione) e gode di una bella battaglia sopra ogni altra cosa. Iba ha scelto di sviluppare il suo kido e lasciare l'11a divisione per diventare un tenente e compiacere sua madre, ed è disposto a scappare o usare tattiche subdole per eseguire i suoi ordini.
  • Abilità informata: è presumibilmente a tutto tondo, ma il manga in realtà non ci ha permesso di vederlo combattere per giudicare da soli.
  • Rank Up: Komamura sacrifica il suo stato d'essere con una tecnica segreta per sconfiggere Bambietta. Questo lo riduce alla forma di un lupo, lasciandolo incapace di comandare la settima divisione. L'epilogo si svolge dieci anni dopo la sconfitta di Yhwach e rivela che Iba ha sostituito Komamura come capitano. Iba non crede ancora di meritarselo, comunque.
  • Guardiano Segreto: è a conoscenza del bankai di Ikkaku da un po' di tempo (con grande shock di Ikkaku), ma lo rassicura che non lo dirà a nessuno.
  • Fumare è fantastico : Di solito viene visto fumare ed è considerato un tenente rispettato e laborioso.
  • Lealtà immortale: è molto orgoglioso di servire come secondo di Komamura. Quando Komamura perde completamente i suoi poteri dopo aver combattuto e sconfitto Bambietta, Iba porta il suo capitano sulla schiena e promette di aiutarlo a continuare a combattere per vendicare Yamamoto.
  • Amore non corrisposto: l'anime non lo tocca ma è tutto lì nel manuale. Hisagi non è l'unico ad avere una cotta per Rangiku Matsumoto. Anche Iba sta portando una torcia.
  • The Unreveal: Per l'intero manga, e anche per le light novel successive (che servono a rispondere a numerose cose che non sono mai state rivelate durante la serie vera e propria), le abilità dello zanpakuto di Iba non vengono mai rivelate.
  • Che diavolo, eroe? : Ne consegna uno piuttosto feroce a Ikkaku, quando il suo ostinato rifiuto di usare il suo bankai provoca la distruzione di un importante pilastro.
Jin'emon Kotsubaki

Padre di Sentaro e luogotenente di Love Aikawa, ha ricevuto una cicatrice qualche tempo dopo la promozione di Urahara, ma non si sa se sia stato ucciso in azione o si sia ritirato dal servizio, e non sappiamo quale sia il suo stato attuale. Ha anche una coda di cavallo, che ricorda un samurai della vecchia scuola.


  • Tutto quello che c'è nel manuale: Tutto ciò che si sapeva su di lui è stato rivelato nel Mascherato libro dei dati.
  • Cool vecchio ragazzo: Sembra essere sulla quarantina, quando era il luogotenente di Love.
  • Cool Shades: occhiali da sole rossi senza cornice, in particolare.
  • Cicatrici buone, cicatrici cattive: una corre lungo il lato sinistro del viso, dalla fronte, attraverso gli occhi e fino alla guancia.

Articoli Interessanti

Scelta Del Redattore

Videogioco / Battlestar Galactica Online
Videogioco / Battlestar Galactica Online
Battlestar Galactica Online è un MMO d'azione di volo spaziale basato su browser basato su Battlestar Galactica (2003). È gratuito giocare con gli acquistabili. A volte …
Anime / Naruto il film: Road to Ninja
Anime / Naruto il film: Road to Ninja
Una descrizione dei tropi che appaiono in Naruto the Movie: Road to Ninja. Naruto Road To Ninja è il nono film della saga di Naruto e il sesto di...
Film / Cosa c'entra l'amore con esso
Film / Cosa c'entra l'amore con esso
What's Love Got to Do with It è un film biografico del 1993, basato sull'autobiografia del 1986 di Tina Turner. Le star principali erano Angela Bassett, Rae'Ven Larrymore Kelly...
Personaggi/Personaggi laterali di Death Note
Personaggi/Personaggi laterali di Death Note
Una pagina per descrivere i personaggi: personaggi secondari di Death Note. Indice dei personaggi principali | Personaggi principali | Luce Yagami | L Lawliet | Task Force | Shinigami | …
Animazione occidentale / Pixie, Dixie e Mr. Jinks
Animazione occidentale / Pixie, Dixie e Mr. Jinks
Pixie, Dixie and Mr. Jinks era una serie animata di cortometraggi di Hanna-Barbera. Questi cortometraggi occupavano lo slot centrale di The Huckleberry Hound Show. In questi …
Visual novel / Amante della principessa!
Visual novel / Amante della principessa!
Una descrizione dei tropi che appaiono in Princess Lover!. Teppei Kobayashi, un normale studente di liceo, ha appena perso i suoi genitori in uno strano incidente d'auto,...
Videogioco / Il Padrino
Videogioco / Il Padrino
Nel 2006, EA ha rilasciato un adattamento di un videogioco de Il Padrino. Era un semplice gioco criminale sandbox con protagonista un personaggio originale, Aldo Trapani (...