Principale Video Gioco Videogioco / Napoleon: Total War

Videogioco / Napoleon: Total War

  • Napoleone Del Videogioco

img/videogame/99/video-game-napoleon.jpg Annuncio:

Napoleone: guerra totale è un gioco nel Guerra totale serie di giochi di strategia. Da qualche parte tra un sequel immediato e un'espansione a sé stante Impero: guerra totale , questa voce della serie segue le sanguinose campagne di Napoleone Bonaparte intorno alla fine del XIX secolo. A differenza di altri Guerra totale giochi, la modalità giocatore singolo non è incentrata su una particolare grande campagna, ma su una serie di piccole campagne. Il giocatore può controllare gli eserciti di Napoleone e guidarli alla vittoria, o schierarsi con i suoi nemici e aiutare a controllare l'avanzata francese. Gli scenari includono le campagne italiane del 1796-97, l'invasione dell'Egitto da parte di Napoleone e le guerre della coalizione dopo l'autoincoronazione di Napoleone a imperatore, con la Campagna peninsulare aggiunta come DLC. La modalità 'battaglie storiche' consente al giocatore di ricreare conflitti come Arcole, la Battaglia delle Piramidi, Austerlitz, Borodino e Waterloo.

Annuncio:

Come altri giochi della serie, il gameplay presenta un misto di strategia a turni e strategia in tempo reale. Il giocatore sposta gli eserciti e gestisce le città su una mappa della campagna a turni. Quando due eserciti si incontrano, il gioco entra in una modalità di battaglia in tempo reale. Napoleone: guerra totale si concentra maggiormente sulle armi a distanza e sull'artiglieria rispetto a tutti i giochi precedenti della serie, sebbene l'artiglieria non sia la forza dominante sul campo di battaglia (come lo era nelle vere guerre napoleoniche). La cavalleria è ridotta a ruoli di supporto; l'artiglieria è letale ma vulnerabile agli attacchi se lasciata non protetta.


Annuncio:

Questo gioco fornisce esempi di:

  • Storia alternativa: a seconda di come si gioca la campagna, è molto possibile capovolgere la storia, sia che si tratti di sconfiggere Nelson a Trafalgar o di conquistare tutta l'Europa.C'è anche un filmato finale speciale per te vincita a Waterloo.
    • Usato come a Genius Bonus nel trailer/film di apertura. Napoleone si vanta delle sue vittorie in Egitto e Russia, campagne che alla fine perse dopo i primi successi nella vita reale. Quindi mostra i suoi uomini che bruciano i catturati HMS Vittoria dopo essere atterrato con successo sulle coste della Gran Bretagna, mentre alcune delle sue truppe stanno marciando per invadere Londra.
  • Licenza artistica - Storia: sebbene il gioco sia per lo più accurato per il periodo di tempo, la campagna d'Egitto inizia nel giugno del 1798 e termina nel 1800. Nella vita reale, la campagna d'Egitto iniziò nel luglio del 1798 e terminò nel 1801. Anche Napoleone lasciò l'Egitto per la Francia nell'agosto del 1799, ma rimane in Egitto per l'intera campagna del gioco.
  • Stufato di anacronismo: Come in Impero , Napoleone presenta Mosca come capitale dell'Impero russo, quando dovrebbe essere San Pietroburgo dal 1713 al 1918. Ciò include anche gli edifici unici russi, il Palazzo d'Inverno e il museo Kunstkamera, che si trovano a San Pietroburgo inVita realema può essere costruito solo a Mosca nel gioco. Durante le campagne di Napoleone, l'obiettivo è prendere Mosca, sconfiggendo così la Russia e vincendo. Tranne, inVita realeNapoleone raggiunse Mosca solo per vederla bruciata dalle forze in ritirata seguendo la loro politica della 'terra bruciata', e fu costretto a tornare senza nulla.
  • Anti-cavalleria: la formazione quadrata è l'argomento molto eloquente e persuasivo del fante contro la cavalleria, ma caricare la tua cavalleria a testa in giù sulla fanteria è una cattiva idea in generale. La cavalleria è limitata ai fianchi e alle manovre in questo momento della storia, e la stragrande maggioranza della fanteria può resistere a qualsiasi forza di cavalleria abbastanza stupida da tentare una carica frontale completa, grazie mille. La cavalleria è usata al meglio come fiancheggiatori; in caso contrario, sono meglio concentrati contro piccoli segmenti di linea per spezzare le unità in dettaglio mentre la fanteria si concentra sull'impedire alla fanteria dell'altra parte di rivolgere i suoi cannoni sulla cavalleria.
  • Attacco! Attacco! Attacco! : Il piano generale dell'IA per giocatore singolo è semplicemente quello di marciare in linea retta verso l'esercito del giocatore, anche se è in inferiorità numerica. L'unica volta in cui l'IA agisce in modo più intelligente è se è stata programmata per farlo, come nelle battaglie storiche.
  • Fantastico, ma poco pratico: Ironclads. Devi praticamente massimizzare l'albero di ricerca navale per ottenerli. A quel punto, molto probabilmente avrai battuto la campagna o l'avrai persa a causa del limite di tempo. Nelle battaglie personalizzate e nel multiplayer, sono veloci, poiché sono indipendenti dal vento, ma solo 80 cannoni, il che significa che un veliero con più cannoni può abbatterlo in un combattimento diretto.
    • Inoltre, Prime Tariffe, in particolare l'esclusiva spagnola Santa Trinità , sono semplicemente troppo lenti per essere minimamente utili nella maggior parte degli scenari, e il loro mantenimento è stupidamente alto - anche un colosso commerciale come la Gran Bretagna ha problemi a mantenerne più di alcuni. Abbastanza divertente, Truth in Television per quanto riguarda il Santa Trinità è preoccupata: nella battaglia di Trafalgar, a causa delle sue enormi dimensioni, non poteva muoversi con vento leggero ed è stata individuata come un bersaglio molto rapidamente, quindi diverse navi britanniche l'hanno assalita e praticamente l'hanno fatta esplodere in schegge.
  • Ax-Crazy: C'è un traguardo a vapore chiamato 'Il medaglione dello psicopatico imperiale'. La sua descrizione recita: 'Dichiara guerra a tutte le nazioni al primo turno, non negoziare mai la pace e vinci la partita'.
  • Badass Vanta: L'introduzione: «I miei nemici sono molti. I miei pari lo sono nessuno .
    All'ombra degli ulivi, dicevano che l'Italia non sarebbe mai stata conquistata.
    Nella terra dei faraoni e dei re, dissero che l'Egitto non avrebbe mai potuto essere umiliato.
    Nel regno della foresta e della neve, dissero che la Russia non avrebbe mai potuto essere domata.
    Ora dicono
    niente. Mi temono. Come una forza della natura - un commerciante di tuoni e Morte.
    Dico: io sono Napoleone - lo sono IMPERATORE! '
  • Bonus bilingue: le unità risponderanno ai tuoi comandi nelle rispettive lingue, come in Empire.
  • Fermalibri: il tutorial di battaglia e il tutorial della campagna hanno Napoleone che combatte gli inglesi, segnando l'inizio della sua ascesa. La battaglia di Waterloo contro gli inglesi segnerà la sconfitta finale di Napoleone, o il suo trionfo definitivo.
  • Ma devi! : Chiunque giochi per la prima volta le campagne di Napoleone deve svolgerle in ordine cronologico, l'Italia prima, l'Egitto seconda e l'Europa terza.
  • Carne da cannone: i cittadini armati sono poco più che i cittadini locali dati frettolosamente moschetti e si romperebbero prima di qualunque altra unità. Sono usati principalmente negli assedi, sia nei giunchi ammassati che per presidiare edifici. La loro principale utilità deriva dal fatto che sono liberi, il che li rende completamente sacrificabili, e inoltre possono riempire guarnigioni più piccole con orde di cittadini arrabbiati e armati. Non possono lasciare la loro città natale, rendendoli utilizzabili solo per la difesa. Ad esempio, anche gli schermagliatori, un'unità che non è pensata per un combattimento diretto, per non parlare di un combattimento corpo a corpo, batteranno un'unità cittadina armata a meno che tale unità di schermagliatori non sia seriamente esaurita. Tuttavia, il fatto che si rigenerino sempre dopo la fine di un assedio li rende molto utili per i giocatori per eseguire manovre che potrebbero facilmente spazzare via un'unità senza rischiare un'unità normale e, se usate correttamente, possono sconfiggere la fanteria di linea professionale.
  • Dannazione, memoria muscolare! : Proprio come dentro Impero , cercando di conquistare l'intera mappa Napoleone è molto difficile e non pratico poiché avere troppo territorio allungherà eccessivamente le tue finanze e la tua forza militare, rendendoti più vulnerabile a bancarotta, ribellioni e invasioni. Sfortunatamente, ottenere un risultato manda a conquistare tutta l'Europa.
  • Morte dall'alto: procurati un numero decente di obici pesanti e mortai da bombardamento con proiettili a percussione e osserva i tuoi nemici che vengono fatti saltare in aria. Per inciso, questa funzione è in realtà ciò che rende sicuro attaccare le tue unità di fronte a loro... purché non miri lì, comunque.
  • Retrocesso a Extra: le fazioni che erano piuttosto importanti nell'Impero ora sono relegate a sacchi da boxe che cadono incredibilmente facilmente in una fazione importante.
  • End of an Age: Il gioco ruota principalmente attorno alla Rivoluzione francese e alla fine del feudalesimo che aveva dominato l'Europa per un intero millennio. Anche se gli eserciti della Coalizione riescono a battere Napoleone, devono ricercare nuove tecnologie che mettano effettivamente fine alle loro società tradizionali e scatenino le forze del nazionalismo e dell'uguaglianza.
  • Enemy Mine: L'alleanza franco-ottomana. È uno dei pochi paesi che non odia apertamente la Francia all'inizio della campagna principale, ma a parte l'obiettivo comune di respingere Austria e Russia, non hanno nulla in comune. Inoltre, anche gli ottomani nutrono un piccolo rancore per la campagna egiziana.
  • Mook d'élite: le unità d'élite possono facilmente dare un forte mal di testa a un giocatore se non stanno attenti, ma una menzione speciale va alla Vecchia Guardia e alla Giovane Guardia di Napoleone. Sono molto precisi, possono sparare molto rapidamente e infliggono danni al morale semplicemente stando vicino ai loro nemici, cosa che nessun'altra unità nel gioco fa, e il morale assicura che non vadano in rotta a meno che non vengano massacrati fino all'ultimo uomo.
  • Spettatore malvagio: evitato. Napoleone viene mostrato incombente sul campo di battaglia, ma è il protagonista principale del gioco.
  • Velocista fragile:
    • L'artiglieria a cavallo sono cannoni relativamente piccoli e sono vulnerabili senza scorta, ma possono correre. Usato in blocco, questo significa che puoi avere una batteria di artiglieria vagante che può spostarsi da un'estremità all'altra del campo di battaglia alla velocità della cavalleria.
    • La cavalleria missilistica è incredibilmente veloce e può sparare in modo molto preciso, ma cadrà molto rapidamente in un combattimento corpo a corpo, a meno che non ci sia artiglieria, schermagliatori o milizia al lato.
    • Schermagliatori e fucilieri. Sono mobili, hanno una portata molto alta e l'intero grado può sparare contemporaneamente grazie alla loro natura estesa come fanteria leggera. Tuttavia, non si comportano bene in mischia, non possono eseguire una formazione quadrata e generalmente ricaricano più lentamente della fanteria di linea equivalente, in particolare dei fucilieri.
  • Amichevole ignifugo: evitato, per la maggior parte. I video YouTube di PrinceofMacedon per Napoleone hanno mostrato diversi incidenti di fuoco amico indotto dall'artiglieria, il più esilarante possibile . La fanteria leggera è parzialmente immune da questo a causa della sua capacità di schermaglia, che consente loro di inginocchiarsi per evitare di essere colpiti alle spalle da soldati amici. Tuttavia, potrebbero comunque essere colpiti dalle amichevoli a seconda del terreno. Il tropo è in qualche modo a posto rispetto agli esasperati incidenti di fuoco amico dell'originale Impero , dove i tuoi artiglieri rispondevano spesso a un comando di 'cessate il fuoco' scaricando i loro cannoni nel terreno a pochi metri più avanti... di solito dove si trovavano le vostre truppe.
  • Generale in prima linea: evitato. A differenza della maggior parte degli altri giochi TW, questo si svolge in un'epoca in cui quasi tutte le truppe hanno armi da fuoco e l'artiglieria è eccezionalmente devastante. Ciò significa che generalmente vuoi tenere l'ufficiale in comando del tuo esercito ben lontano dalla prima linea, poiché è molto facile che venga ferito o ucciso da un proiettile vagante o da una palla di cannone anche se le truppe nemiche non lo stanno mirando deliberatamente.
  • Gameplay Alleato Immortalità: alcuni generali storici - come Napoleone, il duca di Wellington e Gebhard von Blucher - possono essere feriti solo, anche in caso di un tentativo di 'assassinio' riuscito - semplicemente riappaiono più tardi nella loro capitale nazionale. Se viene ferito sul campo di battaglia, tuttavia, la sua unità perde le sue abilità speciali e l'aura per quella battaglia, mettendolo essenzialmente fuori combattimento per la durata dello scontro.
  • Gameplay e integrazione della storia: ci sono un certo numero di volte in cui il gioco è impostato per funzionare con la storia reale.
    • In Italia il Piemonte Sardegna non lavora con l'Austria a meno che il giocatore non si metta davvero a dura prova. Storicamente, Austria e Piemonte diffidavano brutalmente l'uno dell'altro.
    • L'introduzione in Egitto chiama esplicitamente l'Egitto territorio ottomano. L'Egitto era una provincia ottomana tecnica e, sebbene gli ottomani alla fine invieranno soldati nella provincia, odiavano davvero i mamelucchi.
  • Gentleman and a Scholar : La sua unità gentleman fornisce la citazione della pagina.
  • Cannone di vetro: artiglieria. Nonostante sia il nucleo di un vero e proprio esercito, ancor di più in quest'ultimo, sono estremamente vulnerabili a distanza ravvicinata a meno che non siano immediatamente supportati dalla fanteria (preferibilmente di linea) o dalla cavalleria per controllare una carica... o con il colpo pronto e in attesa di essere sparato per fare il stesso. Parte del ruolo della cavalleria nel gioco è distruggere (non catturarli) qualsiasi arma indifesa che possono caricare... di lato o dietro, cioè.
  • Cattivo di portata maggiore: la Gran Bretagna funge da questo per Napoleone. Tutti e tre i tutorial presentano gli inglesi come nemici, al di fuori della Francia, compaiono in ogni singola campagna a parte l'Italia e sono direttamente responsabili della formazione delle coalizioni contro Napoleone.
  • Insegnante caldo: Uno degli ausiliari che un ministro può ottenere è un tutore privato. Il blurb menziona esplicitamente che è puramente per il feticcio dell''insegnante severo', piuttosto che richiedere un tutor per i bambini inesistenti.
  • In un unico limite: i combattimenti di abbordaggio in una battaglia navale sono piuttosto ridicoli poiché i membri dell'equipaggio della nave attaccante salteranno ad altezze irrealistiche.
  • Jack-of-All-Stats: le navi di terza categoria hanno il miglior equilibrio tra costi, dimensioni dell'equipaggio, potenza di fuoco, forza dello scafo e mobilità. Al prezzo di un First-Rate puoi invece avere 2-3 Third-Rate.
  • Macross Missile Massacre: ci sono truppe a razzo e navi a razzo, ma la loro efficacia tattica è limitata rispetto al semplice ottenimento di un'artiglieria adeguata (sebbene le navi a razzo possano uccidere qualsiasi nave grande e lenta nel gioco, a causa del loro lungo raggio e della tendenza ad appiccare il fuoco) . Anche l'artiglieria missilistica non può muoversi, anche se il suo campo di fuoco ampio ed estremamente lungo, così come i suoi enormi effetti psicologici e il raggio esplosivo, lo rendono abbastanza utile come arma da campo, specialmente durante la difesa.
  • Magikarp Power: L'artiglieria in generale richiede pazienza per diventare un contributore significativo.
    • Sebbene i cannoni siano un braccio cruciale degli eserciti del 18° secolo, gli equipaggi di cannoni appena reclutati e inesperti lotteranno per indebolire notevolmente le unità nemiche prima che si avvicinino troppo. E anche se sopravvivono abbastanza a lungo da diventare accurati in modo affidabile, scoprirai che i cannoni a colpo solido hanno solo un ruolo di nicchia nel rompere strutture e squadre di fanteria a lungo raggio e sparare al nemico con il cannone come ultima risorsa. Inoltre, i cannoni possono diventare rapidamente inutili su mappe con colline e terreno molto irregolare: anche un piccolo aumento tra una batteria e il bersaglio risulterà in un fuoco inefficace.
    • I proiettili esplosivi sono la tua migliore e unica opzione per devastare rapidamente le unità nemiche a lungo raggio. Il problema è che devi investire molto tempo e denaro per ricercare e preparare la tua infrastruttura in anticipo poiché gli Howitzer sono molto nell'albero tecnologico.
  • Sequel del pacchetto missione: i fan non sono d'accordo sul fatto Napoleone era questo per quanto riguarda Impero o semplicemente un'espansione autonoma. Il silenzio dell'Assemblea Creativa sulla questione non fa che complicare le cose.
  • Più Dakka: Il colpo di canister può praticamente massacrare intere unità e mandarle in rotta in pochi secondi, specialmente se l'unità è in una formazione fitta. Inoltre, l'impatto sul morale è alle stelle poiché vedere una quantità così massiccia di vittime così rapidamente può facilmente convincere le altre unità a fuggire.
  • Mai portare un coltello in uno scontro a fuoco: nella campagna d'Egitto, i mamelucchi hanno un'unità cittadina armata solo corpo a corpo. Non solo viene colpito a pezzi in modo relativamente semplice, ma anche se entra in mischia, si disfa rapidamente a prescindere.
  • Gentile con il cameriere: l'ultimo livello del tratto di infiltrato del rake menziona esplicitamente l'essere gentile con i servitori e simili, anche se in definitiva per scopi insidiosi.
  • Il moschettiere: la fanteria e la cavalleria a distanza possono adattarsi al tropo con efficacia variabile a seconda delle statistiche e delle abilità dell'unità. I dragoni sono l'esempio migliore, ma sono limitati all'attacco in mischia a cavallo (dal momento che sono fondamentalmente 'fanteria che cavalcano per combattere'). La Francia ha una cavalleria che può sparare con le carabine da cavallo, come quella di Napoleone cacciatori a cavallo .
  • Patch regola ovvia: In Impero potresti trasformare qualsiasi città in una scuola, consentendo di ricercare più tecnologie contemporaneamente. In Napoleone solo le città predefinite possono essere utilizzate per le scuole e nessun paese ha più di due slot all'interno dei suoi confini. Inoltre, sono nelle regioni capitali, quindi non è un compito facile conquistare qualcun altro per loro (a meno che tu non sia Prussia e vai direttamente per la Sassonia, ovviamente). Di Shogun 2 , il prossimo gioco della serie, le scuole sono state completamente rimosse e puoi ricercare solo una tecnologia alla volta.
  • One-Hit Kill: c'è una piccola possibilità che una palla di cannone entri direttamente nella polveriera di una nave da guerra e faccia partire tutto in un istante, trasformando quella che una volta era una nave ben tenuta in un mucchio alla deriva di legname fumante.
  • Powerhouse dalle dimensioni ridotte: il minuscolo Bomb Ketch è armato con un mortaio che lo fornisce il raggio di attacco più lungo di qualsiasi unità navale nel gioco . Ciò fornisce una notevole capacità di primo colpo all'inizio di una battaglia che può davvero trasformare il risultato a favore dell'altra parte. Come mostrato in dove alcuni colpi hanno dato fuoco all'ammiraglia che alla fine lo distrugge . E il fiore all'occhiello era un Santa Trinità , non di meno.
  • Armatura della trama: puoi MAI uccidi Napoleone nella modalità Campagna poiché qualsiasi tentativo di omicidio riuscito lo renderà inabile solo per pochi turni. Lo stesso accadrà se viene 'ucciso' in battaglia; anche se l'icona riporterà 'Enemy General Killed' e vedrai chiaramente il corpo di Napoleone disteso a terra, lo segnalerà semplicemente come ferito, anche se è stato colpito direttamente da una palla di cannone alla testa. E se giochi nei panni della Francia, non puoi rovesciarlo con la meccanica della rivoluzione... lui è la rivoluzione.
  • Power Creep, Power Seep: mantenendo la maggior parte degli aggiornamenti dalla vaniglia Impero gioco, i reggimenti di fanteria stranamente non possono più sparare nei ranghi (anche se sei prussiano o britannico!). Di conseguenza, la potenza di fuoco di un reggimento di fanteria subisce un duro colpo. Anche se questo allunga gli impegni (i reggimenti di tiro possono livellarsi a vicenda con poche raffiche), sembra una strana regressione per un sequel che è cronologicamente più tardi rispetto al gioco principale, soprattutto considerando quante tecnologie di 'gioco tardivo' di Impero sono il livello di apertura della ricerca in Napoleone .
  • Power Up Deludente: se ti aspettavi che il razzo fosse migliore del Bomb Ketch in virtù del fatto che è più veloce da costruire e sparare più proiettili per raffica, allora sei pronto per essere deluso: il razzo ha meno precisione, maggiore manutenzione e minore resistenza dello scafo.
  • Titolo del protagonista : Il gioco prende il nome da Napoleone, la stragrande maggioranza delle conquiste spesso coinvolge la sua fazione e Napoleone è giocabile più spesso delle altre fazioni nel gioco.
  • La realtà ne consegue: un bel po' in questo gioco.
    • Nelle battaglie in cui piove, sia con una leggera pioggerella che con un temporale, la tecnologia delle armi dell'epoca garantisce accensioni irregolari.
    • Nella campagna d'Egitto, i soldati francesi non sono vestiti per combattere nel deserto e in particolare si stancheranno molto più velocemente che nelle altre tre campagne ambientate in Europa.
    • I mamelucchi sono terribilmente antiquati, con cavalleria medievale e nessun soldato professionista. Vengono sbaragliati dai francesi con facilità in ogni battaglia a meno che il giocatore non sbagli davvero o numeri schiaccianti.
    • Gli egiziani non accetteranno di buon grado l'occupazione francese e dovrai presidiare ogni singola città con alcuni soldati regolari per sbarazzarti delle ribellioni.
    • Nel caso in cui la Francia sia gravemente indebolita, aspettati di vedere la Coalizione iniziare a combattersi. Molti di loro hanno obiettivi che devono raggiungere, il che significa inevitabilmente combattersi tra loro, quindi la Coalizione si rompe una volta che si presume che la Francia sia stata sconfitta.
  • Stupro, Saccheggio e Brucia: puoi saccheggiare gli insediamenti nemici catturati. Anche se questo ti dà un enorme aumento di tesoreria una tantum, distrugge anche la capacità della provincia di produrre ricchezza e fa in modo che tutti in quella provincia ti odiano, rendendola nel migliore dei casi una mossa disperata, o per coloro che veramente odio una certa micronazione conquistata.
  • Furia ruggente della vendetta: se saccheggi una provincia nemica conquistata, tutti in quella provincia ti odieranno per gli anni a venire. Una ribellione è quasi assicurata, e se le tue forze nella provincia non sono abbastanza forti, allora i ribelli potrebbero vincere.
  • Salt the Earth: come notato sopra in Rape, Pillage, and Burn, saccheggiare le province conquistate è generalmente un'idea terribile... a meno che tu non sappia che puoi prenderlo con facilità, ma non sarai in grado di tenerlo contro l'esercito nemico in arrivo. Per non parlare anche dell'abbattimento delle strutture. Questo lascia il tuo nemico con una provincia che è assolutamente inutile dopo la riconquista e l'IA trascorrerà allegramente tempo e sforzi per ricostruire (piuttosto che aggiornare altri luoghi), mentre tu te la cavi con tutti i soldi. Poiché ci sono più e più piccole province che in Impero , questa è una strategia praticabile per ammorbidire nazioni che non puoi semplicemente sopraffare in un turno o due.
  • Quindi la scorsa stagione:
    • Parte del leone delle tecnologie di fine gioco da Impero torna - come primo livello della tua ricerca. Giustificato, dal momento che il gioco inizia più o meno dove Impero finisce.
    • Un punto della trama nella campagna d'Egitto. I mamelucchi hanno una cavalleria molto medievale, non molta artiglieria e solo una milizia. Vengono facilmente calpestati dai francesi perché sono incredibilmente obsoleti.
  • Allora Let Me Be Evil : come Francia, inizi la Grande Campagna o in guerra con le maggiori potenze o con regressi storici contro i tuoi 'alleati'. E il tuo obiettivo è conquistare un sacco di province, il che significa guadagnare ulteriore penalità diplomatica per l'espansione territoriale. Dal momento che tutti ti odiano e il resto comincerà a odiarti lungo la strada, potresti anche ignorare la diplomazia e semplicemente dichiarare guerra in tutte le direzioni.
  • Narratore inaffidabile: il narratore nelle campagne è un veterano che ha combattuto sotto Napoleone. Naturalmente è estremamente prevenuto a favore di quella figura.
  • Con amici come questi... : La situazione di apertura francese li ha alleati con la Spagna, la Repubblica Batava, la Confederazione Svizzera e pochi minori tedeschi. Tutti in modo uniforme odiare Francia a causa di gravidanze storiche: sono state conquistate poco prima dell'inizio della campagna e governate come stati fantoccio francesi da sfruttare. Puoi dimenticare che manterranno le loro alleanze man mano che la campagna si svolge, a meno che tu non lavori davvero duramente per mantenerli fedeli, il che comunque è raramente utile. Inoltre, la Spagna e gli olandesi controllano pochi nodi commerciali, monopolizzando determinati beni e non puoi esattamente cacciarli senza essere in guerra con loro.
    • L'unica eccezione è il Regno d'Italia, uno stato minore che ha rapporti cordiali con la Francia, ma a sua volta è in tale posizione e così debole economicamente, che da solo non realizzerà mai nulla. Tuttavia, se adeguatamente rafforzata, l'Italia diventa un alleato molto utile per conquistare e proteggere l'Austria.
  • Degno avversario: i generali nemici saranno soprannominati in questo modo se dovessero cadere sul campo di battaglia. Napoleone ammette anche che i soldati russi sono 'sorprendenti' anche quando 'sono guidati da pazzi!' se dovessi perdere la storica battaglia di Borodino.
  • I tuoi terroristi sono i nostri combattenti per la libertà: L'imperatore stesso riceve questo trattamento. Le campagne napoleoniche sono dal suo punto di vista e le loro scene sono narrate da un soldato del suo esercito, ma la campagna della coalizione lo ritrae come una minaccia per l'Europa e la campagna peninsulare lo ritrae come un tiranno invasore se le fazioni britanniche o spagnole sono scelti.

Articoli Interessanti