Principale Caratteri Personaggi / Serie God of War – Divinità greche

Personaggi / Serie God of War – Divinità greche

  • Personaggi Dio Guerra Serie Divinit%C3%A0 Greche

Dio della guerra indice dei caratteri
Protagonisti: Kratos | Atreo
Epoca greca: Di Dio |Titani| Eroi della mitologia | Altri esseri | Umani normali | Personaggi dei fumetti
Era norrena: Di Dio| Jotnar | Altri personaggi | Mostri

Gli dei greci sono una razza di esseri potenti e immortali che controllano le forze della natura e della magia e che governano vaste porzioni della Terra, inclusi animali e mortali. Gli dei dell'Olimpo avevano un re, Zeus, che regnò sull'uomo e sul dio dal suo trono divino sul Monte Olimpo. Hanno servito come protagonisti minori nel primo gioco, aiutando Kratos nella sua ricerca per uccidere Ares; tuttavia, con il progredire della serie, si sono trasformati nei principali antagonisti della serie.

Annuncio:
apri/chiudi tutte le cartelle In generale
  • Malvagità adattativa: sebbene la maggior parte degli dei greci siano persone piuttosto terribili per gli standard odierni, questa serie li ritrae come molto più malvagi rispetto ai miti originali.Essere infettati dai mali del vaso di Pandora potrebbe avere qualcosa a che fare con questo.
  • Art Evolution: tutti tranne Athena e Ares hanno un aspetto drasticamente diverso dal gioco originale ai sequel.
  • Vittima stronzo:Kratos potrebbe essere un protagonista del cattivo al momento di III , ma è difficile sentirsi dispiaciuti per le loro orribili morti per mano sua a causa di che bastardi sono. Al tempo dell'era norrena, questa sembra essere una visione comune degli olimpionici, poiché Mimir crede che l'intero pantheon fosse in arrivo.
  • Barba tosta: Ares, Zeus e Poseidone.
  • Cessazione dell'esistenza: mentre i mortali e i semidei finiscono negli inferi quando muoiono, è possibile che gli dei e le dee greche semplicemente scompaiano e cessino di esistere se vengono uccisi.L'unica eccezione sembra essere Atena, che è salita alla forma fantasma dopo la sua morte.
  • Crea il tuo cattivo: non commettere errori, Kratos è in gran parte responsabile di a quantità dei terribili eventi che hanno avuto luogo durante la serie originale greca, ma è diventato un protagonista del cattivo in il e III in gran parte a causa delle macchinazioni degli dei che rovinano completamente la sua vita e quella di coloro che ama. Come Kratos, tuttavia, nessuno degli dei ha mai ammesso la propria mano su come sono andati a finire questi eventi, nonostante abbia richiamato Kratos per il suo stesso rifiuto di ammettere i propri fallimenti.
  • La morte degli antichi dei: La missione deicida di Kratos può essere vista come un catalizzatore per l'era degli uomini e del cristianesimo. In God of War II Kratos visita il Tempio delle Parche dove è possibile notare la presenza di tre murales che descrivono eventi passati e futuri. Il primo descrive la guerra tra dei e titani, il secondo raffigura un uomo solitario circondato dal caos(simile al finale di III ')mentre l'ultimo murale mostra tre uomini che camminano verso una stella nel cielo, alludendo al viaggio dei Re Magi verso la nascita di Gesù Cristo guidati dalla Stella di Betlemme. È possibile che quest'ultima profezia si realizzi negli anni a venire. Alla fine del suo viaggio Kratoshanno annientato la maggior parte del pantheon greco, mentre le divinità sopravvissute alla sua furia probabilmente sono scomparse nel caos senza causa. Con tutti gli dei e le dee greche distrutti e il potere della Speranza rilasciato all'umanità, il popolo greco può rinascere in un mondo liberato dalle antiche divinità pagane e abbracciare la nuova religione monoteista di Cristo.
  • Sconfiggi Equals Explosion: alcuni dei o divinità greche si disintegrano in un'esplosione devastante quando vengono uccisi. Inoltre, quando un dio cessa di esistere, si verifica un evento catastrofico basato su ciò che la divinità personificata. Per esempiola morte di Poseidone fece inondare la terra dagli oceani.
  • Re Pescatore: Dentro III , ogni volta che Kratos ne uccide uno,la loro morte fa accadere qualcosa a uno dei loro domini. Ecco perché la maggior parte degli dèi protegge Zeus con tanto fervore, come se Zeus dovesse morire,letteralmente anche tutto il resto lo farebbe. È interessante notare chequesto sembra valere solo per la loro patria, poiché Midgard/Scandanavia sembra stare perfettamente bene cento anni dopo la caduta dell'Olimpo, che vide la Grecia trasformata in un irriconoscibile deserto apocalittico a causa dell'omicidio di massa del Pantheon greco. Questo potrebbe essere una sorta di Retcon, dal momento che non c'era alcuna indicazione reale che l'universo avesse una Cosmologia crossover prima del gioco del 2018, quindi ora sembra che diversi pantheon abbiano la gestione delle proprie parti del mondo.
  • Capelli fiammeggianti: Ares. Hermes aveva questo nel suo design originale, ma il suo aspetto è stato modificato tra II e III per dargli capelli fatti di pura luce.
  • Peste dell'odio:Vengono rivelati III esserne vittime; quando il vaso di Pandora è stato aperto al culmine del primo gioco, il male metafisico contenuto all'interno si è diffuso per infettare il pantheon con paranoia e follia, trasformandoli da figure dell'autorità ragionevole in disparte agli dei Jerkass visti nel resto della serie.
  • Hero Antagonist: della variante Nominal Hero verso Kratos in Dio della guerra III . Sì, stanno combattendo per preservare il mondo dall'essere distrutto dalle azioni di Kratos, ma questo è principalmente perché le loro posizioni di potere sono minacciate, piuttosto che la preoccupazione per gli umani che occupano il loro regno.
  • Ipocrita: la stragrande maggioranza degli dèi collettivamente disprezza Kratos per il suo rifiuto di assumersi la responsabilità delle sue azioni, ma si sente abbastanza autorizzata da credere che qualsiasi trasgressione compiuta contro Kratos sia stata del tutto giustificata e non ha la capacità di rendersi conto che forse il loro giocare costantemente con la vita di Kratos è una delle ragioni principali per cui li odia e alla fine dichiara loro guerra.
  • Jerkass Gods: Molti di loro. Il fumetto rivela che per vedere quale di loro fosse il migliore, hanno costretto i loro campioni scelti a prendere parte alla ricerca dell'Ambrosia... affliggendo le loro terre d'origine con malattie, carestie e pestilenze. Essere contagiati dai mali del vaso di Pandoradi certo non ha aiutato.
  • Uccidili tutti: entro la fine di III ,Kratos ha ucciso praticamente tutti gli dei principali del pantheon, con i più minori che si presume siano stati uccisi dalle catastrofi scatenate dalla morte degli dei precedenti. L'unica eccezione confermata sembra essere Atena, che mantiene una forma di esistenza nella sua forma astrale.
  • Prosciutto Grosso: Alcuni più degli altri.
  • Personaggio minore maggiore: Gli dei sono uno degli aspetti più importanti della mitologia greca, poiché danno forma al Dio della guerra universo, ma dal momento che il gioco si svolge dal punto di vista di Kratos, la maggior parte di loro è apparsa solo come Boss Battle o come un villain irrilevante per la trama, come Persefone e Thanatos. Solo Zeus, Atena e Ares giocano un aspetto importante nella storia di Kratos.
  • Mio maestro, giusto o sbagliato: con l'eccezione di Ares, tutti gli olimpionici obbediscono a Zeus indipendentemente da come si sentono per lui, anche al momento di III dove la maggior parte sente di essersi trasformato in un tiranno. Combatteranno fino alla morte per mantenerlo al potere perché preserva l'equilibrio nel mondo; come dice Poseidone 'la morte dell'Olimpo significa la morte di tutti noi'.
  • Never My Fault: In particolare, gli dei rimproverano ripetutamente il rifiuto egoistico di Kratos di ammettere le sue azioni, ma non ammettono nemmeno una volta come le loro stesse azioni abbiano contribuito a rendere la vita di Kratos un tale inferno.
  • Dio fisico: così tanto che potresti scambiarli per umani superpotenti piuttosto che per dei. In effetti, gli dei della serie sono immortali nel senso che la loro vita è praticamente infinita e possono subire danni che ucciderebbero istantaneamente un mortale, ma la loro esistenza può ancora finire. Alcune armi divine come la Blade of Olympus, infatti, hanno il potere di distruggere un dio.Apparentemente anche il potere di Hope, acquisito da Kratos quando ha aperto il Pandora Box, e rilasciato all'umanità alla fine del terzo gioco, garantisce la capacità di uccidere un dio.
  • Ha preso un livello in Jerkass: nel primo gioco, erano più simili a figure di autorità ragionevole, ma diventano più simili a Jerkass God (s) nei sequel; questo è giustificato poiché è stato rivelato nel terzo gioco che sono diventati gli olimpioniciinfettato dai mali del vaso di Pandora dopo che Kratos lo aprì, facendoli consumare e trasformandoli in tiranni paranoici e arroganti da loro.
  • La tua taglia può variare: mentre possono cambiare le loro forme e, per estensione, le loro dimensioni a piacimento, alcuni variano da dio a dio come standard. Ares sembra gigantesco nel primo gioco, così come Efesto ogni volta che Kratos lo incontra III . Atena, Era, Eos e Afrodite hanno un'altezza femminile media, mentre Persefone sembra innaturalmente alta.
  • Non assomigli a te: mentre l'evoluzione artistica della serie ha consentito un certo perfezionamento nei design degli dei, alcuni personaggi hanno design così drasticamente diversi dalle loro prime incarnazioni che saresti sorpreso che fossero lo stesso personaggio. Poseidone, ad esempio, si trasforma da vecchio saggio nel primo gioco a un giovane più rudemente mascolino coperto di tatuaggi.
Zeus 'Metterò fine a questo caos!' Doppiato da (inglese): Paul Eiding ( Dio della guerra ), Corey Burton ( Dio della guerra II , Dio della guerra III , Ascensione , Dio della guerra (2018) ), Fred Tatasciore ( Fantasma di Sparta )
Doppiato da (italiano): Marco Pagani ( Dio della guerra ), Natale Ciravolo ( Dio della guerra II , Dio della guerra III , Fantasma di Sparta , Ascensione )
Doppiato da (russo): Vasily Bochkarev ( Dio della guerra II , Dio della guerra III , Fantasma di Sparta , Ascensione ), Boris Bystrov ( Dio della guerra (2018) ) «Tutto ciò che hai conosciuto, Kratos, ora soffrirà a causa del tuo sacrilegio. Non sarai mai il sovrano dell'Olimpo. Il ciclo finisce qui.'

Il re dell'Olimpo e padre di numerosi dei e mortali, Zeus è il dio più potente del suo pantheon e inizialmente agisce come un benevolo alleato di Kratos. Anche se lo è singolarmente il essere il più potente della terra, Zeus è assalito da una paranoia e da una paura che lo affligge costantemente. Proprio come ha usurpato suo padre Cronos, l'ex sovrano di tutta l'umanità, e proprio come Cronos aveva usurpato suo padre Urano, Zeus è ben consapevole del fatto che il suo regno può essere facilmente rovesciato da uno dei suoi stessi figli. Ma la sua estrema paura è pari solo al suo edonismo sfrenato; Zeus saltella costantemente con più donne in tutta la Grecia, nonostante sia sposato con Era, e come tale è il padre di molteplici figli divini.

Le sue paure si concretizzano quando suo figlio Ares, il dio della guerra, dichiara guerra alla città di Atene e in seguito esprime l'intenzione di devastare lo stesso Olimpo. Con Zeus in una situazione di stallo, poiché agli olimpici era proibito di fare la guerra tra loro, lui e gli altri dei inviano il mortale Kratos a combattere Ares e porre fine alla sua follia, prima che tutta la Grecia cadesse sotto il Dio di Il pollice della guerra. Zeus non solo fornisce a Kratos abilità speciali per aiutarlo nella sua ricerca, ma anche luiaiuta Kratos a fuggire dagli inferi sotto le spoglie di un umile scavatore di tombe.

Una volta che Kratos sconfigge Ares, tuttavia, lui gli viene concesso il trono del Dio della Guerra; immediatamente, una grande paura si impadronisce del cuore di Zeus. Kratos, arrabbiato con gli dei per il loro rifiuto di annullare i terribili ricordi del suo oscuro passato, procede a scatenare una grande campagna di guerra su tutta la Grecia, costringendo Zeus a intervenire e iniziare una guerra che avrebbe deciso il destino dell'Olimpo stesso.


  • Malvagità adattativa: mentre la sua controparte mitologica era un totale stronzo, questa versione di Zeus è considerevolmente più maliziosa e crudele.Ma si scopre che questo è perché era posseduto dai mali del vaso di Pandora.
  • Ahimè, povero cattivo: come rivelatoalla fine di III , non era veramente malvagio; era posseduto dai mali nel vaso di Pandora. Naturalmente, ci sono indizi che anche prima di allora fosse un Dio di Jerkass.
  • Angelo ignaro:Apparentemente al chiaro di luna come un becchino sulla Terra.
  • Acerrimo nemico: A Kratos, dalla seconda partita in poi.Questo perché è stato corrotto dalla paura del vaso di Pandora.
  • Papà arcinemesi:Si scopre che è il padre di Kratos.
  • Salire su un piano di esistenza più alto:Non è esattamente inoffensivo per chi è vivo quando lo fa.
  • Attack of the 50-Foot Qualunque: Può crescere di dimensioni. Alla fine, infatti, combatte Kratos in una forma gigantesca il .
  • L'autorità è uguale a Asskicking: Se non fosse l'essere più potente di tutta la Grecia, probabilmente non rimarrebbe troppo a lungo sul trono dell'Olimpo.
  • Fantastico momento dell'incoronazione: dopo aver sconfitto i Titani, Zeus divenne il sovrano dell'Olimpo e regnò supremo su tutti i suoi fratelli devoti.
  • Baritono tosto: Zeus ha una voce molto profonda, che è appropriata per il re degli dei.
  • Barba tosta: come con la maggior parte delle raffigurazioni, Zeus è mostrato con una barba davvero impressionante.
  • Badass Vanta: ne consegna alcuni a Kratos. 'Ti libererò dalla tua vita, figlio mio, ma il tuo tormento è appena iniziato!' 'Bambino petulante! Tollererò la tua insolenza non piu !' 'Ti ho creato e sarò la tua fine!'
  • Beard of Evil: sfoggia la classica barba bianca divina e si mostra più e più volte incredibilmente spietato e meschino.
  • Big Bad: della seconda e della terza partita.
  • Big Bad Ensemble: Ucciderlo è l'obiettivo principale di Kratos nel terzo gioco, ma deve condividere i riflettori con gli altri nel suo pantheon, oltre aAtena e Gaia.
  • UST: The Blade Of Olympus è la sua arma caratteristica, ed è ciò che ha usato per distruggere i titani e prendere il mondo per suo. Successivamente, Kratos ruba la Lama per se stesso e si rivela una delle poche armi della serie in grado di infliggere gravi danni a Zeus.
  • Bolt of Divine Retribution: ha dato a Kratos questo potere nella prima partita e può usarlo lui stesso.
  • Il Cammeo:In Dio della guerra (PS4) , appare come un'illusione creata da Helheim per tormentare Kratos.
  • Le catene del comando: l'essere più potente di tutta la Grecia è anche abbastanza terrorizzato dall'essere privato del suo potere e del suo titolo di re dell'Olimpo.
  • Pazzo-preparato: Zeus pensò che un giorno un dio si sarebbe rivoltato contro di lui e avrebbe dovuto violare il suo decreto che vietava agli dei di combattersi tra loro o avere un modo per un mortale di uccidere un dio. Ha lasciato aperto un percorso per il vaso di Pandora quando il labirinto è stato costruito mille anni fa per questo giorno.Sfortunatamente, non aveva alcuna preparazione per la possibilità che gli dei venissero infettati dai mali nel vaso di Pandora.
  • Crea il tuo cattivo: dopo la morte disuo fratello, l'odio di Kratos per gli dei iniziò comprensibilmente a peggiorare, ma non sarebbe mai saltato giù dal pendio scivoloso con tanta entusiasmo se non fosse stato per Zeus che lo trafiggeva alla gola con una spada gigante e lo lasciava morto.
  • Archetipo del personaggio decostruito: questa iterazione di Zeus prende il suo personaggio dai miti originali (così come il suo ruolo di Dio supremo del suo pantheon), esalta tutti i suoi aspetti negativi fino a Undici ed esplora il suo personaggio da lì. Sebbene inizialmente presentato come un alleato benevolo anche se benigno di Kratos, diventa più evidente con il progredire dei giochi che Zeus è intrappolato da un'intensa paura di perdere il trono, specialmente per i suoi figli, e questa paura è completamente giustificata. Dato che lo stesso Zeus rovesciò suo padre Cronos e Cronos rovesciò la sua padre Ouranos, è naturale per Zeus presumere che un giorno uno dei suoi figli avrebbe fatto lo stesso (che è esattamente il suo ragionamento per la morte del Titano Metis nella mitologia classica). La sua paranoia per la perdita del trono lo fa agire per paura, portando Kratos a dichiarare guerra all'Olimpo, alla fineportando alla distruzione di tutta la Grecia e alla fine del suo regno. Anche con la rivelazione cheZeus è stato infettato dai mali del vaso di Pandora, è probabile chei mali avevano semplicemente esacerbato la paura e la paranoia che già c'erano.
  • Sporco codardo: spogliati delle sue grandiose vanterie e credenziali toste e Zeus è questo nel suo nucleo. Tutte le sue azioni,forse anche prima di essere infettato dal male della Paura, sono motivati ​​a proteggere se stessi e il proprio potere. Attacca Kratos solo quando è troppo debole per reagire ed è più che disposto a mandare altri a fare il lavoro sporco per lui, al punto da spendere quasi tutto III nascondendosi da Kratos mentre uccideva gli altri dei uno per uno. Quando Atena morì per salvare Zeus da Kratos, è da notare che Zeus reagisce a malapena al suo sacrificio e fugge. Anche se nel climax di III , alla fine impazzisce e combatte Kratos uno contro uno senza pretese di fuggire.È implicito che Zeus sia stato specificamente infettato dal male della paura, che si manifestava sia come codardia che come paranoia squilibrata.
  • Retribuzione sproporzionata: decise di punire l'intera razza dei Titani per le azioni di Cronos, inclusa Gaia, che si prendeva cura di lui e alimentava il suo desiderio di vendetta contro Cronos. E in seguito punisce tutta Sparta per le azioni di Kratos. È grande in questo. Diventa un Trope Deconstructed, poiché ENTRAMBE le azioni contribuiscono direttamentela distruzione e la caduta di tutto ciò che ha costruito.
  • Morire come te stesso:Implicito. Poco prima che Kratos lo uccida, del fumo nero ha lasciato il suo corpo indicando che il male di Fear lo aveva abbandonato. È interessante notare che Zeus non ha opposto alcuna resistenza mentre Kratos lo prende a pugni a morte, indicando che potrebbe essersi reso conto che causando così tanto dolore a Kratos, era responsabile della sua stessa morte. UN la riga cancellata nei file di GOW3 sottolinea ulteriormente questo: in origine le ultime parole di Zeus erano di scusarsi e di chiedere un Mercy Kill. Zeus : Kratos... figlio mio. Mi dispiace. Rilasciami.
  • Anche il male ha amato:Lui apparentemente amava Kratos, in origine comunque. Secondo Era, l'unico motivo per cui Kratos non fu ucciso alla nascita era perché Zeus si prendeva cura di lui e provava pietà per lui, e durante un breve momento in il quando Zeus si prepara a punire Kratos, si volta dall'altra parte con uno sguardo di estrema tristezza ed esitazione, prima di portare a termine con riluttanza l'atto.
  • Evil Laugh: Ci si concede un paio di volte, in particolarequando sta deridendo crudelmente Kratos dopo la morte di Pandora. Zeus :'HAHAHAHAH! VUOTO? HA HA HA HA HA! Dopo tutto quello che hai cercato, dopo tutto quello che hai sacrificato, finisce in UN ALTRO SORPRENDENTE FALLIMENTO! AHAHAHAHAHAHA! '
  • Evil Sounds Deep: I suoi momenti malvagi sono tutti accompagnati dalla sua voce profonda.
  • Evil vs. Evil: Kratos è uno psicopatico protagonista del cattivo figlio maschio che è disposto a distruggere tutta la realtà se ciò significa ottenere la sua vendetta. Zeus è un paranoico estremamente potente il cui desiderio di mantenere il suo governo supera qualsiasi senso della ragione o della moralità, quando le carte in tavola sono in calo.
  • Difetto fatale: la sua estrema paranoia e la paura di essere rovesciato portarono Zeus a prendere la peggiore decisione della sua vita; uccidere Kratos per paura che alla fine avrebbe usurpato il suo governo sull'Olimpo ha solo finito per dare a Kratos tutte le ragioni del mondo per voler rovesciare il suo regno.
  • Destino peggiore della morte: quando Kratos finge di arrendersi durante la sua battaglia e quella di Zeus alla fine il , prega Zeus di 'liberarlo dal tormento della [sua] vita'. E cosa risponde Zeus? Zeus : Ti libererò dalla tua vita, figlio mio. Ma il tuo tormento è appena iniziato.
  • Capo finale: Di il e III . Dopotutto, quale dio migliore per porre fine alla serie originale greca oltre al re dell'Olimpo in persona?
  • Flash Step: Ne fa un uso generoso mentre combatte Kratos, muovendosi a una velocità accecante.
  • Mattone volante: lo usa raramente, ma Zeus è capace di volare.
  • Prefigurazione:Si riferisce a Kratos come 'mio figlio' in diverse occasioni. A quanto pare, non sta usando il termine in senso figurato.
  • Genius Bruiser: manipola senza sforzo Kratos facendogli rinunciare ai suoi poteri divini, proprio all'inizio del il .
  • Glowing Eyes of Doom: Tutto il tempo, in modo davvero snervante.
  • God Is Evil: sebbene aiuti Kratos durante il suo viaggio per sconfiggere Ares, con il progredire della serie originale diventa sempre più chiaro che Zeus è pericolosamente paranoico all'idea che uno dei suoi figli possa finire per usurpare il suo trono.Soprattutto dal momento che l'assassino di dio Kratos è suo figlio e ha un enorme chip sulla sua spalla contro gli dei. Detto ciò,si rivela in III che molto probabilmente era colpa di Kratos se era diventato paranoico come lui, essendo stato infettato dai mali del vaso di Pandora.
  • Nonno Dio: Dopotutto, è Zeus, il dio protettore di questo tropo.
  • Hero Antagonist: La sua paranoia dentro il non lo è interamente ingiustificato, o colpa sua, e il suo governo batte il Caos, marginalmente. E dentro III , sta cercando di uccidere Kratos mentre Kratos lo ècausando distruzione e morte indicibili tra i mortali uccidendo gli dei.
  • Profondità nascoste: durante il viaggio di Kratos attraverso la Grecia per uccidere Ares, Zeus inizialmente sembra essere una divinità benevola anche se benigna, disposta ad aiutare Kratos direttamente e arrivando persino afornire a Kratos una via di fuga dagli inferi mentre si trova al chiaro di luna come Grave Digger. Tuttavia, man mano che la serie va avanti, diventa chiaro che Zeus ha un lato molto più oscuro di lui, che si manifesta nella sua estrema paranoia del idea di chiunque lo abbia rovesciato.Sebbene gli eventi di il e III sono stati avviati perché Zeus è stato infettato dalla malvagia Paura, dal vaso di Pandora, è probabile che la Paura di perdere il trono sia sempre stata presente (dato alcuni racconti dello stesso mito greco) e che esserne contagiato abbia semplicemente attirato Tutto fuori.
  • Boss Fight senza speranza: la prima battaglia con lui Dio della guerra II non può essere vinto.
  • Hoist by His Own Petard: l'arma più potente di Zeus, la Blade of Olympus, viene infine rubata da Kratos, che la usa contro di lui durante tutte le battaglie successive con grande efficacia.È implicito, alla fine di il , quando Kratos pugnala Zeus allo stomaco con la Lama, che Kratos sarebbe riuscito ad ucciderlo, se non fosse stato per il tempestivo intervento di Atena.
  • Ipocrita: Zeus cerca di distruggere sia Ares che Kratos per la loro eccessiva violenza e interferenza nel mondo mortale, ma distrugge personalmente gli eserciti di Sparta e Rodi (notare che Rodi non aveva fatto qualsiasi cosa sbagliato, erano solo di intralcio) e poi tutta lo Sparta per vendetta contro Kratos.
  • Attributo informato: Secondo Ercole, Zeus aveva sempre consideratoKratosil suo figlio prediletto, che... di certo non gli piace molto.
  • It's All About Me : nel suo Discorso travolgente rivolto agli altri dell'Olimpo, una delle ultime osservazioni di Zeus è un clamoroso ' io spazzerà via questa piaga!' È chiaro da questa e dalle altre sue azioni che soprattutto, ciò che conta di più per Zeus è la conservazione del suo dominio sull'Olimpo e sulla Grecia, e qualsiasi opposizione deve essere eliminata a tutti i costi.
  • Jerk con un cuore di Jerk: All'inizio di il , Kratos ha iniziato ad abusare del suo potere di Dio della Guerra permettendo a Sparta di saccheggiare tutta la Grecia, principalmente per dispetto nei confronti degli olimpionici. Naturalmente, Zeus interviene prosciugando i poteri divini di Kratos. Sebbene questo sia un atto intrinsecamente nobile, la formulazione di Zeus quando viene richiesta una ragione per il suo tradimento indica un desiderio di autoconservazione rispetto alla protezione della Grecia. Questo non è aiutato da come Zeus distrugga insensibilmente sia l'esercito di Kratos che quello di Rodi dopo la sconfitta di Kratos, e da come Zeus in seguito distrugge Sparta per meschina vendetta nei confronti di Kratos (nonostante abbia già ucciso il ragazzo poche ore fa).Quando Atena rivela che Kratos è il figlio di Zeus, è chiaro che mentre Zeus ha ragioni perfettamente legittime per voler fermare la furia sfrenata di Kratos, è in gran parte per paura che Kratos alla fine usurpa la sua posizione di re dell'Olimpo che lo spinge ad agire.
  • Kick the Dog: Come Kratos, Zeus tende a scatenarsi per le sue meschine ragioni.Distruggendo la città di Sparta, dopo uccidendo Kratos, manda Kratos fumante pazzo.
  • La luce non è buona: Zeus è un uomo vestito di bianco che può lanciare fulmini ed è generalmente associato a luci intense. Ma è anche un paranoico genocida il cui desiderio di preservare il suo governo supera i suoi sensi e la sua morale, al punto da essere disposto a uccidere nessuno che mostra alcun segno di ribellione contro di lui.
  • Una sfumatura di nero più chiara: l'atteggiamento egoistico di Zeus e la sua paranoia paralizzante non gli fanno alcun favore, ma lui e gli altri dei si trovano in una posizione inequivocabilmente eroica durante gli eventi di III , poiché la folle corsa alla vendetta di Kratos provoca così tanta distruzione e caos che, se lasciata incontrollata, potrebbe culminare nella distruzione di tutta la civiltà greca.Cosa che accade nel momento in cui Zeus alla fine muore.
  • Lightning Bruiser: giochi di parole a parte, Zeus è incredibilmente veloce e incredibilmente forte, il che rende l'inferno di una boss fight.
  • Tale padre tale figlio :
    • Zeus è diventato più simile a suo padre Cronos, facendo tutto il necessario per rimanere sul suo trono come re degli dei. Lascerebbe morire i suoi figli e i suoi fratelli per mantenere il controllo ed è disposto ad uccidere uno dei suoi discendenti per paura di essere ucciso da detta prole.
    • I figli di Zeus condividono la vendetta, l'arroganza, la forza di volontà e l'incredibile riserva di forza del padre.E per quanto Kratos sarebbe riluttante ad ammettere, la maggior parte della sua personalità probabilmente prende i tratti peggiori di suo padre.
  • Luke io sono tuo padre:Come rivelato da Atena alla fine di il , Zeus è il padre di Kratos.
  • Fatto di ferro: adatto al re dell'Olimpo, Zeus può subire seri danni che ucciderebbero apertamente altri dei.In il , Kratos lo pugnala allo stomaco con la Blade of Olympus, un'arma con cui uno swing può eliminare un intero campo di battaglia di titani , e Zeus non solo sopravvive, ma continua a vivere fino alla fine III .
  • Manipulative Bastard: Nel romanzo dell'originale Dio della guerra , Zeus ha lasciato un percorso aperto al vaso di Pandora migliaia di anni fa sapendo che un giorno un dio si sarebbe rivoltato contro di lui e lui avrebbe avuto bisogno di un modo per aggirare il decreto che vietava agli dei di combattersi tra loro. Atena deduce che Zeus l'ha manipolata per manipolare Kratos per uccidere Ares e che quest'ultimo si suicidasse per liberarsi di entrambi i suoi problemi.
  • Mind Rape: Tenta questo su Kratos durante la loro battaglia finale. Ha cercato di spezzarlo costringendoloper sentire il dolore e l'angoscia di coloro che ha ucciso durante la sua furia, e se non fosse stato per l'anima di Pandora, la sua mente sarebbe stata distrutta dal suo puro e schiacciante senso di colpa.
  • Capelli bianchi mistici: Flashback dentro Dio della guerra II mostra che aveva i capelli bianchi dalla nascita.
  • Eroe nominale: In III , viene messo in una posizione di Hero Antagonist per contrastare lo status di Villain Protagonist di Kratos; mentre le azioni di Kratos minacciano tutta la Grecia stessa (poiché l'Olimpo è sostenuto dagli dei e quindi cadrebbe se gli dei dovessero morire), anche le ragioni di Zeus per opporsi a Kratos hanno un vantaggio egoistico per loro. Sebbene sia ovviamente terrorizzato dalla distruzione del suo regno, e con buone ragioni, è meno per preoccupazione per i mortali o anche per gli altri dei sotto il suo dominio, ma piuttosto per il desiderio di preservare il proprio governo.
  • Offrire la prole:Il motivo per cui si oppose a Kratos era perché era paranoico all'idea che suo figlio lo avrebbe rovesciato nel modo in cui aveva rovesciato suo padre, Cronos.
  • Orcus sul suo trono: scompare semplicemente tra l'inizio e il culmine di III . Diavolo, non sappiamo nemmeno se fosse sul trono. Questo probabilmente deriva dalmale di paura dal vaso di Pandora infettandolo, costringendolo a nascondersi da Kratos perché aveva paura di combatterlo personalmente e mandando i suoi fratelli a fare il lavoro sporco per lui.
  • Ordine contro caos: III trae esplicitamente paralleli del conflitto tra Zeus e Kratos con questo, con Zeus che rappresenta l'Ordine e Kratos che rappresenta il Caos. In una strana svolta, Kratos è il protagonista in questo scenario, e sebbene gli obiettivi di Zeus siano apparentemente eroici, hanno anche un vantaggio egoistico. Quindi alla fine nessuna delle due parti è particolarmente quella per cui tifare.
  • Il cattivo generale: è questo durante l'era della mitologia greca, dove la ricerca di vendetta di Kratos guida la maggior parte della trama, a causa della sua influenza nella storia.
  • Il paranoico: Zeus è costantemente attaccato dalla paura che il suo governo finisca per mano di qualcun altro, ovvero uno dei suoi stessi figli.Questo perché una volta che Kratos ha aperto il vaso di Pandora, Zeus è stato infettato dal male di paura , anche se non c'è alcuna indicazione che non avesse questa paura prima (e se le origini di Atena sono di qualche indicazione, è probabile che l'abbia fatto).
  • Favoritismo dei genitori : Alla fine della prima partita, Ares lo accusa di favorire Atena su di lui, mentre si trova sulle rovine in fiamme di Atene. Inoltre, nel III , Ercole afferma la sua convinzione che Zeus favorisseKratossu di lui, usando il fatto cheKratos è stato scelto per uccidere Ares e succedergli come Dio della Guerra mentre Ercole è stato lasciato a svolgere compiti 'mondani' come trovare la Mela di Hepserides e pulire le Scuderie di Augia.
  • Pet the Dog: Zeus aiutò ripetutamente Kratos durante il suo viaggio per sconfiggere anche Aresaiutandolo a fuggire dagli inferi, definendolo affettuosamente 'figlio mio'. E nella sua veste di becchino, in seguito Deimos e Callisto (rispettivamente fratello e madre di Kratos) seppellirono vere e proprie sepolture. Anche se potrebbe essere visto come una forma contorta di auto-assicurarsi la sua vittoria, seppellendo coloro che hanno spinto Kratos a ribellarsi contro di lui. E poi dice minacciosamente 'Ora ne rimane solo uno' e la telecamera mostra una terza tomba aperta, destinata a Kratos.
  • Promosso a giocabile: mentre Zeus non è giocabile nella modalità storia in Fantasma di Sparta , puoi sbloccareil Scavatore di tombe costume che ti permette di giocare come lui nelle arene di combattimento.
  • Discorso travolgente: consegna l'uno agli altri dei prima della seconda Guerra dei Titani. Zeus : Fratelli miei, siamo stati forgiati nella vittoria. Una vittoria che pose fine alla grande guerra e diede vita al regno del Monte Olimpo. Nato dalle profondità degli inferi. Radicato nel fiume delle anime. La nostra montagna è emersa dal Caos. Man mano che cresceva, cresceva anche la potenza degli olimpionici. Abbiamo creato un mondo di pace, un mondo di prosperità, un mondo che vive all'ombra e al sicuro mio montagna. Una montagna che è diventata la misura assoluta di forza e potenza. Ora, in questo giorno, quel potere deve essere messo alla prova. Il mortale Kratos, cerca di distruggere tutto ciò che ho creato. Fratelli, mettete da parte le piccole lamentele che ci hanno frammentato per così tanto tempo. Ci uniremo. Staremo insieme. E io cancellerà questa piaga ! OLYMPUS... PREVARRA'!!!
  • Screw Destiny: Zeus nota che, proprio come aveva rovesciato suo padre Cronos e i Titani in una sanguinosa rivoluzione, Kratos sta facendo passi da gigante per fare lo stesso con lui e gli dei. In risposta, Zeus cerca di invocare questo tropo, con scarso successo.
  • Duplicazione automatica: utilizzoIl cuore di Gaiacome fonte di energia, può creare cloni di se stesso.
  • Profezia che si autoavvera: il suo tentativo di far fuori Kratosprevenire il ciclo ricorrente del parricidio nella storia dell'Olimpoe salvare la propria pelle non ha fatto altro che dare a Kratos l'incentivo di cui aveva bisogno per uccidere Zeuse continuare detto ciclo.
  • Shock and Awe: Come nella mitologia, Zeus può usare i fulmini a suo vantaggio e ad un certo punto lancia un'intera tempesta di fulmini su Kratos durante il loro secondo attacco.
  • Teleport Spam : Si muove così velocemente che praticamente si teletrasporta, cosa che usa con effetti devastanti.
  • Consigliere traditore: All'inizio, aiutò direttamente Kratos nella sua ricerca per sconfiggere Ares, ma man mano che Kratos divenne gradualmente più bellicoso e odioso verso gli dei, Zeus intervenne ingannando Kratos facendogli rinunciare al suo potere divino e poi uccidendolo nel suo stato indebolito .
  • Bomba Tyke: è stata sollevata da Gaia per sconfiggere Cronos. C'è anche un disegno che ha realizzato da bambino raffigurante se stesso di fronte a Cronos.
  • The Unfettered: Zeus ha dimostrato più e più volte che lui volere preservare il suo regno a qualunque costo. Come suo padre, ucciderà tutti gli esseri divini o non divini che dovrà, il tutto per assicurarsi che rimanga il sovrano dell'Olimpo.
  • Bastardo ingrato:
    • Gaia lo ha cresciuto personalmente e lo ha protetto in modo che potesse sconfiggere Cronos e salvare i suoi fratelli. Zeus la ringraziò decidendo di perseguitare l'intera razza dei Titani per i crimini di Cronos, inclusa la stessa Gaia. Sfortunatamente per lui, questo torna a perseguitarlo gravemente in Dio della guerra II .
    • Ha a malapena notato quando Atena si è sacrificata per salvarlo. Probabilmente anche peggio del suo tradimento di Gaia, poiché Atena era la stessa figlia di Zeus.
  • Dissonanza vocale: nei giochi in cui è l'antagonista principale, è sempre doppiato da Corey Burton, ma varia. In 2, Burton usa una voce profonda e imponente, simile a quella che ha usato per Hugo Strange Batman: Arkham City , ma in 3, a parte il suo discorso di apertura, la voce di Zeus è notevolmente più dolce, fino a trasformarsi in uno spirito. Burton usa quindi la stessa voce che Zeus aveva in 2 per le sue apparizioni nel riavvio di PlayStation 4.
  • Ciclo vizioso: ha preso parte a un ciclo di parricidio, in cui i sovrani divini di un certo regno sarebbero stati rovesciati dalla loro progenie in una violenta usurpazione del trono. Sebbene Zeus sia riuscito a rovesciare suo padre, Cronos, è intrappolato dalla costante paura di perdere il trono,e quando il suo figlio estremamente violento e vendicativo si oppone bellicosamente a lui e a tutto l'Olimpo, Zeus agisce immediatamente contro di lui.
  • Il cattivo ha ragione: nonostante sia uno spietato paranoico ossessionato dal preservare il suo dominio sull'Olimpo, Zeus e gli altri nel pantheon greco hanno al 100% il diritto di opporsi alla furia sconsideratamente distruttiva e uccisa di Dio di Kratos in III , soprattutto perchéLa Grecia inizia letteralmente a crollare a causa della morte di molteplici divinità per mano di Kratos.
  • Valore malvagio: durante il terzo gioco in particolare, Zeus lo è difendere il mondo così com'è dalle azioni sconsiderate e distruttive di Kratos. Sta combattendo per la famiglia, i sudditi e, probabilmente, date le conseguenze del gioco fino a quel momento, la vita stessa; l'unico motivo per cui si trova in una posizione antagonista, nonostante le parti più malsane della sua personalità, è perché Kratos è il personaggio del giocatore.
  • Crollo malvagio: Entro la fine della battaglia finale, Zeus viene lasciato urlare a Kratos, 'PERCHÉ NON MUORI?! MORIRE!!! TREMATE DI PAURA!!! E mentre Kratos lo accusa di sfondargli la faccia ripetutamente, mostra per la prima volta uno sguardo di Paura sul suo viso, rivelando il male che lo aveva infettato.
  • Perché non morirai? : Dice questa frase parola per parola durante la battaglia finale contro Kratos.
Atena Doppiato da (inglese): Carole Ruggier ( Dio della guerra , Dio della guerra II , Dio della guerra (2018) ), Erin Torpey ( Catene dell'olimpo , Dio della guerra III , Fantasma di Sparta )
Doppiato da (italiano): Alessandra Felletti
Doppiato da (russo): Olga Zubkova

La dea della saggezza. Atena agisce come uno dei più stretti alleati di Kratos per tutta la serie, guidandolo durante la sua servitù agli dei greci.


  • Attore assente: non viene mai vista o menzionata Ascesa del dio della guerra .
  • Espansione adattativa: nel romanzo di Dio della guerra , mostra più della sua caratterizzazione e quanto sia importante il ruolo che ha giocato nel convincere gli altri dei a supportare Kratos nel suo viaggio per sconfiggere Ares.
  • Eroismo adattativo: nel romanzo, Atena aveva tutte le intenzioni di soddisfare le aspettative di Kratos di cancellare i suoi incubi, ma gli fu proibito di farlo da Zeus, che sentiva che Kratos avrebbe dovuto vivere con i ricordi dei suoi peccati.
  • L'ambizione è cattiva:Il suo desiderio di diventare l'unico dio è ciò che guida le sue manipolazioni di Kratos. In particolare, è stata corrotta dal male dell'Avidità, la sua Saggezza si è contorta nel credere di essere destinata a esercitare il potere della Speranza per diventare l'unico Dio dell'Olimpo. Dato che lei è il Dio della Sapienza, lei Maggio avere ragione. Conosce la Guerra, ma è anche saggia, quindi sa come contrastare ogni metà.
  • Anti-cattivo:Anche dopo essere diventata una vera e propria antagonista entro la fine del terzo gioco, non ha esattamente torto sul fatto che il suo governo in Grecia sarebbe molto probabilmente molto meglio di Zeus che continua la sua brutale dittatura o di Kratos che uccide (indirettamente) decine di migliaia di persone innocenti solo per soddisfare un rancore.
  • Salire su un piano di esistenza più alto: In qualche modo è riuscita a diventare una proiezione astrale di se stessa dopo la sua morte il , e dentro III diventa di nuovo una guida per Kratos. DatoLa reazione di Kratos al suo apparire, di nuovo, dentro Dio della guerra (2018) , non sembra sorpreso che ci sia riuscita, è solo incazzato per averlo fatto.
  • Azzardo di Batman:Il piano di Athena è per Kratos Dio della guerra III per uccidere Zeus in modo che possa assumere il ruolo di dio principale. Fallisce perché Atena non è riuscita a spiegare l'effetto di Pandora su Kratos e sottovaluta quanto sarebbe disposto Kratos a sfidarla.
  • Ensemble Big Bad:Con Zeus e Gaia dentro Dio della guerra III .
  • Grande vantaggio: era questa nella maggior parte dei giochi di God of War fino a quandonel terzo gioco stava usando Kratos per uccidere Zeus in modo da poter diventare il nuovo sovrano dell'umanità.
  • Cagna travestita da pecora:Si rivela in III essere contagiato dal male dell'avidità.
  • Piedistallo rotto : A Kratos, a Fantasma di Sparta . Durante la ricerca di Kratos per suo fratello, Atena lo affronta ripetutamente e tenta di allontanarlo da questo percorso. Sebbene Kratos sia giustamente arrabbiato per il fatto che gli dei stessi siano stati responsabili del rapimento di Deimos, a un certo punto sembra considerare il lato della storia di Atena, ma tutto ciò svanisce quando si rende conto che lei direttamente aiutato a rapire Deimos (come in lei era qui ) innanzitutto. E nel terzo gioco,diventa proprio come il resto degli dei e finisce per manipolare Kratos nella sua ricerca di vendetta, solo per poter conquistare l'Olimpo. Forse sovvertita, poiché probabilmente è stato il male del vaso di Pandora a corromperla. Fortunatamente per Kratos,riesce a vedere attraverso il suo stratagemma prima che fosse troppo tardi.
  • Il Cammeo:Nel quarto gioco, riappare davanti a Kratos per tormentarlo quando è costretto a usare ancora una volta la sua Blade of Chaos.
  • Deuteragonista: serve come guida di Kratos nel primo e nel terzo gioco.
  • Parole esatte: quando manda Kratos a sconfiggere Ares, lei promette a Kratos che gli dei gli avrebbero perdonato tutti i peccati del suo passato. Questo non significa che porterebbero via i terribili incubi che lo affliggono ogni giorno, poiché nelle sue stesse parole, nessuno potrebbe mai dimenticare le cose terribili che ha fatto. Atena : Completa questo compito finale e il passato che ti consuma sarà perdonato.
  • Giro viso-tallone:I suoi obiettivi post mortem sono decisamente più sinistri ed egoistici di prima.
  • Conferenza di Annibale:Ne consegna uno a Kratos in Dio della guerra (PS4) . Atena :Non c'è nessun posto dove puoi nasconderti, Spartan. Metti tutta la distanza che desideri tra te e la verità. Non cambia nulla. Fai finta di essere tutto ciò che non sei. Insegnante. Marito. Padre. Ma c'è una verità inevitabile a cui non sfuggirai mai. Non puoi cambiare. Sarai sempre un mostro .
  • Sacrificio eroico: Alla fine di il , Kratos tenta di sferrare un colpo mortale con la Lama dell'Olimpo in Zeus, ma Atena si getta tra loro entrambi nel tentativo di far scappare Zeus. Nonostante sia stato in disaccordo con lei per tutto il gioco, Kratos è sinceramente inorridito per averla pugnalata accidentalmente.
  • Ho fatto quello che dovevo fare:
    • La sua scusa sul motivo per cui si è schierata con gli Dei contro Kratos nella seconda partita.
    • Anche la sua scusa perlasciare che Deimos fosse preso da Ares e torturato da Thanatos, oltre a chiedere a Kratos di lasciare Deimos così com'era.
  • È tutto su di me :Quando Kratos sceglie di suicidarsi piuttosto che darle il potere di Hope dal vaso di Pandora, Atena fa i capricci, urlando che il potere era destinato a lei.
  • coglione:Ritorna solo in poche scene nel primo capitolo in norreno della serie, ma il suo tempo sullo schermo consiste in gran parte nel sfregare compiaciuto dei suoi fallimenti passati in faccia a Kratos, trattando il suo genuino sforzo per essere un uomo migliore con disprezzo e disprezzo. Kratos praticamente le dice di andare a farsi fottere.
  • Lady of War: Anche se la vediamo a malapena combattere prima che Kratos la uccida accidentalmente.
  • L'ultimo del suo genere:È l'unico Dio dell'Olimpo confermato ad essere sopravvissuto agli eventi del terzo gioco.
  • Puttana manipolatrice:A causa della sua ritrovata brama di potere, ha manipolato l'odio di Kratos per gli dei facendoli uccidere in modo da poter essere l'ultimo dio della Grecia. Il suo piano alla fine è fallito, a causa del fatto che Kratos si è ucciso piuttosto che lasciarle avere il potere della speranza che aveva preso dal vaso di Pandora.
  • Forse magico, forse banale:È ambiguo se la sua apparizione nella voce norrena fosse semplicemente una manifestazione delle paure di Kratos riguardo a scavare nel suo passato o se fosse davvero lei a schernirlo.
  • Meta Twist: Nella mitologia greca, Zeus mangiò la sua seconda moglie Metis per paura che suo figlio maschio finisse per detronizzarlo. Da quell'esperienza è nata Atena.Grazie al male dell'avidità, diventa un bastardo manipolatore e aiuta Kratos (già figlio di Zeus) a uccidere tutti gli dei greci. In un modo circolare, finisce per detronizzare Zeus, facendo avverare l'avvertimento di Gaia.
  • Morality Pet: una delle poche persone per cui Kratos ha rispetto.Si è scoperto che non era diversa da nessun altro dei dopo essere stata corrotta dai mali del vaso di Pandora.
  • Il mio paese, giusto o sbagliato: In questo caso, Olympus; sebbene sia facilmente una delle divinità più eroiche del suo Pantheon, è più che disposta ad aiutare a mantenere il dominio di Zeus, poiché la semplice esistenza di Zeus è intrinsecamente legata all'Olimpo stesso.Fino al terzo gioco, cioè; ora, lei è fuori per se stessa.
  • Prim and Proper Bun: si addice alla dea della saggezza, tiene i capelli raccolti in una crocchia.
  • Promosso a Giocabile: In Dio della guerra II , è possibile sbloccare un Costume Bonus di Atena dopo aver completato il gioco alla difficoltà più alta.
  • Prendendo il proiettile:Salva Zeus dall'essere impalato, morendo di conseguenza.
  • Recupero inspiegabile: In il , viene pugnalata da Kratos con un colpo destinato a Zeus e viene uccisa perché la lama usata contro di lei era, tra tutte le cose, la lama dell'Olimpo. Ma lei rientra III come uno spettro, e quando le viene chiesto una risposta sul perché o sul come, rimane nel vago.
  • Ripartizione malvagia:Quando Kratos si uccide e sventa il suo piano, lei fa un breve capriccio prima di osservare freddamente che Kratos l'aveva delusa e lasciarlo morire.
  • La voce: nel primo gioco, Atena parla a Kratos solo attraverso la sua statua. In tutti gli altri giochi ( sans Ascension ), Atena si vede fisicamente.
  • Cosa è successo al topo? :Non è chiaro cosa le sia successo dopo che i suoi piani sono stati sventati alla fine di III . Secondo Cory Barlog, non si sentivano da molti anni al momento Dio della guerra (PS4) e la sua ubicazione è ancora sconosciuta. Appare brevemente come una (possibile) allucinazione per tormentare Kratos.
Ares Doppiato da (inglese): Steve Blum ( Dio della guerra , Ascensione ), Fred Tatasciore ( Dio della guerra III )
Doppiato da (italiano): Gianni Gaudì

Lo stesso Dio della Guerra. Kratos fece appello ad Ares e diede al giovane spartano il potere di abbattere i suoi nemici in cambio della sua servitù. Tuttavia, ha fatto uno sporco scherzo a Kratos facendogli uccidere la sua stessa famiglia per trasformarlo nel guerriero definitivo. Kratos lo uccide per vendetta e gli succede come nuovo Dio della Guerra.


  • Valutazione di approvazione dello 0%: la stessa famiglia di Ares lo odia, aiuta Kratos a combatterlo e, sebbene Athena affermi il contrario, nessuno di loro sembra particolarmente sconvolto dopoKratos lo uccideUn esempio sottile ma molto significativo di ciò si vede quandoAde combatte Kratos nel terzo gioco; Ade invoca Atena, Poseidone e Persefone, tutti che Kratos ha ucciso a questo punto, come ragioni per cui lo vuole morto, ma non fa menzione di Ares.
  • Attore assente: Catene dell'olimpo è l'unico videogioco del franchise in cui Ares non appare né viene nemmeno menzionato.
  • Cattivo adattativo: il vero Ares nella mitologia era una specie di perdente che fu umiliato dai mortali di tutte le cose, in particolare nell'Iliade dove fu costretto a fuggire dal campo dall'eroe greco Diomede. Qui, è un tosto che conquista il mondo avvolto dalle fiamme e Kratos ha letteralmente bisogno di diventare lui stesso un dio per sconfiggerlo.
  • Cattivo adattamento: Sebbene Ares non fosse un bravo ragazzo nei miti originali, non ci ha mai provatoabbatti l'Olimpo e conquista il mondo. Un altro fattore da considerare è quellonon era sotto l'influenza dei mali nel vaso di Pandora quando ha fatto le cose orribili che ha fatto.Il romanzo aumenta ulteriormente i suoi crimini.
  • Aspetto e abbigliamento aracnide: Ares è raffigurato con gambe simili a ragni che sporgono dalla sua schiena.
  • Attack of the 50-Foot Qualunque: può crescere fino a queste dimensioni, proprio come suo padre e suo zio Ade.
  • Autorità equivale a sculacciare: non lo chiamano il dio della guerra per niente. Lui uccide Kratos senza alcuno sforzo nel primo gioco (per tutto il bene che ha mai fatto), e alla fine del gioco organizza una lotta infernale.
  • Il cattivo vince:Come rivelato in Ascensione , voleva trasformare Kratos nel guerriero perfetto per abbattere l'Olimpo e uccidere Zeus . È successo solo dopo che lui stesso è morto ed è stato sostituito, ma da III , il suo piano lavori .
  • Baritono tosto: La sua voce è profonda quasi quanto quella di Kratos.
  • Barba tosta: Una fiammante, nientemeno.
  • Beard of Evil: ha un'enorme barba infuocata ed è abbastanza malvagio da indurre le persone a uccidere le proprie famiglie.
  • Stai attento a ciò che desideri :Voleva fare di Kratos un grande guerriero, quello perfetto che sarebbe stato in grado di abbattere l'Olimpo. Ci è riuscito.
  • Big Bad: Per la prima partita.
  • Blood Knight: In quanto dio della guerra, la sua esistenza è basata sulla guerra, quindi ovviamente è felice per la guerra.
  • Caino e Abele: Ares disprezza sua sorella Atena, devastando Atene per farle dispetto. Ha anche un tale rapporto conKratos, il suo fratellastro.
  • Pragmatico da combattimento: adatto al God of War, conosce tutti i modi di combattere. Ares : Ti ho insegnato molti modi per uccidere un mortale, Kratos; carne che brucia, ossa che si rompono. Ma per rompere quello di un uomo spirito ... Quello è distruggerlo davvero!
  • Il Corruttore: Probabilmente ha agito in questo modole Furie, come una nota di uno scriba nella loro cittadella nota che erano dure ma giuste prima che Ares si incontrasse con loro piuttosto che i malvagi sadici che divennero in seguito.
  • Crea il tuo eroe: Ares ha fatto uccidere a Kratos la sua stessa famiglia, trasformandolo in una macchina per uccidere arrabbiata e vendicativa. Tutto perché voleva creare un guerriero perfetto che lo aiutasse a conquistare l'Olimpo. Sia Ares che Kratos hanno fatto questo paralume nel primo gioco: Ares : Quel giorno... stavo cercando di fare di te un grande guerriero!
    Kratos : Ci sei riuscito.
  • Drop the Hammer: una delle sue tante armi, che funge anche da lanciafiamme.
  • Il male è meschino: Kratos ha ucciso la sua stessa famiglia, poi gli dà la possibilità illusoria di salvarli e li uccide di nuovo quando ci riesce.
  • Evil Sounds Deep: arriva con il territorio di essere doppiato da Steve Blum.
  • Capo finale: Della prima partita.
  • Il fuoco è maschile: Ares è unDio della guerrae possiede l'amore per la violenza e lo spargimento di sangue che ci si aspetterebbe da una tale divinità. Ha anche i capelli fiammeggianti.
  • Capelli fiammeggianti: lo fa sembrare ancora più strano e non umano.
  • Spada Fiammeggiante: A questo punto devi chiederti se non è il dio del fuoco.
  • Dio del Male: In realtà non è questo, ma è il più vicino perché era malvagioper scelta e non perché posseduto dai mali del vaso di Pandora.
  • Andato orribilmente bene: Gran parte di ciò che ha fatto è stato un tentativo di fare di Kratos un grande guerriero. Ci è riuscito, mafinì per essere ucciso da Kratos.
  • Cattivo di portata maggiore: In Ascensione , dove anche se non appare mai fisicamente oltre ai flashback e alle menzioni, è lui che ordina alle Furie di catturare Kratos e la trama di Ascensione è incentrato su Kratos che tenta di infrangere il suo giuramento di sangue ad Ares uccidendo le Furie.
  • Mostro dagli occhi verdi: Non vediamo mai nulla che dimostri la sua affermazione che Zeus favorisca Atena.
  • Guttural Growler: Ancora una volta, è scontato quando un personaggio è interpretato da Steve Blum.
  • Impalato con estremo pregiudizio:Come muore alla fine.
  • Abilità di mira improbabili: mentre è ad Atene, lancia un pilastro che trafiggeKratos, che si trovava nel Tempio di Pandora nel profondo del deserto delle anime perdute. Giustificato perché è un dio.
  • Morte karmica:Il desiderio di Ares di trasformare Kratos nel guerriero perfetto è stato alla fine ciò che ha portato alla sua morte. Lo stesso Ares sembra rendersene conto negli ultimi secondi della sua vita.
  • Made of Iron: Non è il dio della guerra per niente, i suoi guerrieri dentro Ascensione sono cannoni di vetro, ma Ares è forte e resistente; Kratos ha accesso a potenti armi, magie ed era paripotenziato dal vaso di Pandora, ma nonostante ciò Ares subisce ancora MOLTE punizioni prima di andare finalmente a terra.
  • Bastardo manipolatore: Ha ingannato Kratos facendogli massacrare la sua stessa famigliae prevedeva di usarlo come arma per rovesciare l'Olimpo. Indovina un po? Esso lavori .
  • Mind Rape: Ha tirato Kratos in questo quando non poteva sconfiggerlo fisicamente.
  • Predecessore Villain: Per la serie successivala sua morte alla fine della prima partita. Le sue azioni, basate sul desiderio di rovesciare l'Olimpo, alla fine spingono Kratos lungo le strade che intraprende; I difetti di Kratos giocano un ruolo, ma Ares si è appoggiato a loro il più possibile e ha messo in moto ogni cosa distruttiva che accade nella serie; inclusa (inconsapevolmente) la corruzione dei suoi compagni divinità dall'apertura del vaso di Pandora, che è stata fatta appositamente per sconfiggere Ares in primo luogo. C'è un motivo per cui la serie si chiama DIO DELLA GUERRA invece di prendere il nome da Kratos.
  • The Resenter: Ha un bel rancore nei confronti di Athena, probabilmente perché è la preferita di papà.
  • Archetipo satanico: incarna questo così tanto che fa male. Mentre molte persone spesso attribuiscono l'Ade a questo, Ares ha dimostrato di avere più parallelismi con Satana di chiunque altro nel corso della storia.
    • Praticamente tutti lo odiano. In effetti, le uniche persone che sembrano mostrare un qualche tipo di affetto per lui sono i suoi seguaci. Anche la sua stessa famiglia lo disapprova, nonostante le affermazioni di Atena che erano in lutto dopo la sua morte.
    • Viene definito un Dio caduto.
    • Come dio della guerra, si diverte chiaramente a iniziare battaglie e in generale a lasciare il caos dietro di sé.
    • Come descritto sopra, sembrerebbe che la sua influenza abbia fatto deviare le Furie dal loro percorso di giudizio duro ma equo verso uno più sadico e malevolo.
    • A differenza delle vesti e delle armature dorate e bianche indossate da suo padre, sua sorella e altri sull'Olimpo, l'armatura di Ares ha un design molto più sinistro, adatto al suo status di dio della guerra. Completo di motivi segugio infernale. Oltre a questo, le sue armi sono anche più sinistre delle armi usate dai suoi compagni dei. Avere lo stesso design del segugio infernale della sua armatura e avere la capacità di incanalare il fuoco infernale attraverso di loro.
    • Nonostante non ne sia il dio, Ares ha un motivo di fuoco molto forte (i suoi capelli per esempio) ed evoca il fuoco dell'inferno in battaglia invece di fulmini, luce solare/luce o altri elementi come gli altri dell'Olimpo.
      • Anche alcune delle sue armi mi vengono mostrate REALIZZATE con il fuoco dell'inferno.
    • Non ha una grande stima degli umani, poiché nonostante tutto ciò che Kratos aveva fatto fino alla sua battaglia con il dio della guerra, ancheguadagnando il potere della speranza dal vaso di Pandora e crescendo fino alle dimensioni di una MONTAGNA, Ares afferma che Kratos è ancora 'Solo un mortale'.
    • È un manipolatore che ha ingannato Kratos facendogli attaccare la sua famiglia. Considera anche spezzare lo spirito di un avversario come il vero modo per sconfiggerlo.
    • Le sue azioni hanno tutte contribuito a tutto ciò che di brutto accade nella storia.
    • Aveva anche il desiderio di ribellarsi a suo padre e rovesciarlo. Poi avrebbe regnato sull'Olimpo e forse alla fine l'avrebbe anche abbattuto.
    • Ha promesso la vittoria a Kratos in cambio del suo servizio, ma alla fine ha distorto la cosa in modo che Kratos avrebbe attaccato la sua stessa famiglia.
    • Grida brevemente all'Olimpo e si vanta con suo padre dei suoi successi e di come Zeus sia stato sciocco per aver inviato un 'mortale distrutto' per sconfiggerlo.
    • In genere non è un bravo ragazzo.
    • Il fatto che si sia lanciatoOrcoa parte e come ha mentito a Kratos nonostante la servitù di quest'ultimo mostra che si preoccupa solo della sua agenda.
    • Sapendo tutto questo, si poteva vedere il 'guerriero perfetto', che voleva creare come una figura simile all'Anticristo.
    • Ciò che è anche degno di nota è che tutto ciò è stato fatto di sua spontanea volontà. Non è stato colpito dai mali del vaso di Pandora come il resto della sua famiglia.
  • Spider Limbs: Che sporgono dalla sua schiena.
  • The Starscream: Come si vede nella citazione qui sotto, ha preso in considerazione l'idea di detronizzare Zeus. E come Ascensione rivelato, era tutto il suo piano da sempre.
  • Lo sfavorito: Secondo la fine del primo gioco, almeno una parte del motivo della sua furia ad Atene è perché Zeus ha favorito Atena su di lui.
  • Conquista il mondo: In Ascensione , è stato rivelato che Ares ha sempre voluto prendere il controllo e possibilmente distruggere l'Olimpo.Ecco perché voleva che Kratos fosse il guerriero perfetto; così poteva farlo per lui, poiché agli dèi era proibito combattere l'un l'altro.
  • Token Evil compagno di squadra: sebbene sia minimizzato, poiché nessuno dei Pantheon greco è qualcosa di simile a un santo, Ares è di gran lunga il più malvagio e malvagio di tutti qui, al punto che nessuno degli altri olimpionici solleva obiezioni a Kratos uccidendolo e sembrano pensare all'unanimità di aver ottenuto i suoi giusti dessert.Ares è anche l'unico olimpionico che non è stato infettato dal vaso di Pandora, il che significa che è l'unico che ha scelto attivamente di commettere i suoi crimini.
  • Recupero inspiegabile: una specie di. È ancora morto di pietra, ma dentro III , viene mostrato sepolto in una tomba di vetro nel pavimento durante il tutorial e, nonostante sia esploso in un'enorme esplosione alla sua morte nella prima, è perfettamente intatto per una ragione inspiegabile.
  • Eredità malvagia: tutto ciò che accade dopo la sua morte nel complesso Dio della guerra serie, dalle tendenze distruttive di Kratos, dalla corruzione degli dei e dalla distruzione del mondo, è causata dalle macchinazioni di Ares.
  • Dio della guerra: L'esempio definitivo e più noto, e all'altezza del titolo quando attacca Atene.
  • 'Ben fatto, figlio!' Guy: Una bizzarra combinazione di questo e For the Evulz è anche il motivo per cui ha attaccato non solo Atene ma anche il resto della Grecia. Ares : Zeus! Vedi ora cosa può fare tuo figlio?! Hai fatto il tuo favore ad Atena, ma la sua città giace in rovina davanti a me! E ora anche il vaso di Pandora è mio! Vorresti che lo usassi contro l'Olimpo stesso?!
Annuncio:Poseidone Doppiato da (inglese): Fred Tatasciore ( Dio della guerra ), Gideon Emery ( Dio della guerra III , Fantasma di Sparta , Ascensione )
Doppiato da (italiano): Gianni Gaude ( Dio della guerra ), Riccardo Rovatti ( Dio della guerra III , Fantasma di Sparta , Ascensione )
Doppiato da (russo): Alexander Golovchansky (COM) Dio della guerra III )

Il Dio dei mari e sovrano di tutto ciò che vive in essi.


  • Ambiguamente malvagio: ha una ragione legittima per odiare Kratos poiché quest'ultimo ha distrutto Atlantide, la sua città protettrice, e sta guidando un attacco al suo Olimpo natale.
  • L'autorità è uguale a sculacciare: lui veramente è all'altezza della sua reputazione di Sovrano dell'Oceano. È in grado di affrontare un Titano con la forza di una meteora e di buttarlo giù dal Monte Olimpo e di fare un buco in lui.
  • Barba tosta: Non è impressionante come quella di Zeus, ma Poseidone è più che abbastanza tosto per qualificarsi.
  • Vanta tosta: Poseidone : Non lascerò niente di te sulla mia scia!
  • Fermalibri: il primo dio a donare a Kratos il suo potere, fin da quando Kratos fu inviato per sconfiggere Ares, è anche il primo dio aessere ucciso da Kratos al momento di III .
  • Cool Horse: il suo Hippocampi, che funge anche da Tentacoli da combattimento per la sua forma divina e può combattere facilmente i Titani.
  • Co-Draghi: Con Helios a Zeus.
  • Morte crudele e insolita:Kratos lo picchia in una poltiglia sanguinolenta, gli cava gli occhi e gli spezza il collo.
  • La morte del cattivo Disney:Dopo la suddetta morte crudele e insolita, Poseidone viene gettato da una scogliera e in mare.
  • Abusatore domestico: una sua lettera implica che abbia abusato della donna tenuta nei suoi alloggi.
  • Eldritch Abomination: la sua forma di angelo con un'ala si qualifica certamente.
  • Fighting a Shadow: crea un avatar gigante di se stesso con la roccia e l'acqua.
  • Cavallo infernale: i suoi ippocampi, che sono abbastanza potenti da abbattere un titano e mescolare tratti di granchio e cavallo.
  • Fattore di kryptonite: la separazione dall'acqua indebolisce Poseidone. È in pieno potere solo mentre assume un avatar di se stesso fatto d'acqua; quando Gaia separa Poseidone dall'oceano, a Kratos viene data ampia opportunità di ucciderlo.
  • Large Ham: Tutto ciò che dice nella sua lotta con Kratos è potentemente drammatico. Tuttavia, è più discreto dopo essere stato sconfitto.
  • Fare un tuffo: cosa ti aspettavi dal dio dei mari?Apparentemente è anche fatto d'acqua, come possiamo vedere quando Kratos lo lancia dal Monte Olimpo.
  • Mai colpa mia: incolpa Kratos per la distruzione di Atlantide, anche se Kratos non avrebbe causato altrettanta distruzione se lo stesso Poseidone non avesse convocato Scilla per impedire il suo progresso. Lascia anche una lettera in cui incolpa Zeus del maltrattamento della schiava sessuale nei suoi alloggi per averlo fatto arrabbiare.
  • Angelo con un'ala: la sua forma da battaglia, un imponente avatar umanoide di acqua di mare su un 'carro' di roccia, che brandisce un gigantesco tridente di pietra, con Ippocampi che si estende da lui.
  • Solo uomo sano di mente:Quando Poseidone fu calmo e razionale, riuscì a capire che qualcosa aveva cambiato Zeus in peggio dicendo che 'non era più il fratello che conoscevo'.
  • Pet the Dog: Secondo i suoi appunti, si prendeva davvero cura della schiava nei suoi alloggi.
  • One-Liner pre-asskicking: Poseidone : Hai mancato di rispetto agli dei per l'ultima volta, Kratos!
  • Rebbi di Poseidone: la sua arma preferita, ovviamente. (Inoltre, il Tridente di Poseidone è un oggetto che permette a Kratos di respirare sott'acqua.) Lo stesso Poseidone usa il vero affare.
  • Shock and Awe: come dio del mare e delle tempeste, ha un certo controllo su Lightning, a giudicare dalla rabbia di Poseidone e da un filmato della Titanomachia in il .
  • Linee Tron: quelle blu.
  • Valore malvagio: la sua estrema animosità verso Kratos in III si rivela essere in gran parte il risultato di Kratos che ha distrutto Atlantide durante gli eventi di Fantasma di Sparta .
  • A chi importa? : ' Tu sfidi io , mortale? UN Dio di OLIMPO?! '
  • Fulmine Giallo, Fulmine Blu: I suoi dardi sono di colore azzurro, mentre quelli di Zeus sono piuttosto verdi/giallastri.
Ade Doppiato da (inglese): Nolan Nord ( Dio della guerra ), Clancy Brown ( Dio della guerra III ), Fred Tatasciore ( Ascensione )
Doppiato da (italiano): Marco Pagani ( Dio della guerra ), Gianni Gaude ( Dio della guerra III )
Doppiato da (russo): Dmitrij Polonskij ( Dio della guerra III )

Il Dio degli Inferi che governa le anime dei morti.


  • Attore Allusion: Hades è un grande ragazzo rosso con artigli giganti, un'associazione con la ricchezzaNotaAde è anche considerato il dio della ricchezza in alcuni pantheon, ed è doppiato da Clancy Brown. Dove l'abbiamo visto prima?
  • Affably Evil: 'Evil' lo sta spingendo, ma Ade si comporta in modo straordinariamente educato con Kratos, anche se in modo piuttosto sarcastico, nonostante disprezzi completamente lo Spartan e voglia ucciderlo.
  • Ambiguamente malvagio: Ade non va mai contro Kratos senza una buona ragione. Anche dopoessere infettato dai mali del vaso di Pandora, ha ancora una buona ragione (diverse, a quel punto) per volere che Kratos sia morto.
  • Autorità equivale a sculacciare: è il Sovrano dei Morti e uno dei boss più potenti.
  • Baritono tosto: praticamente onnipresente quando è coinvolto Clancy Brown.
  • Badass Vanta: 'Il dolore di un momento non è niente!' 'La tua morte sarà solo l'inizio della tua sofferenza!'
  • Body Horror: ha la pelle chiazzata e rossastra e il suo corpo è trafitto da punte frastagliate. Nella fase finale del suo combattimento con il boss, gli mancano diversi grossi pezzi di carne dal busto che espongono i suoi organi e la corona del suo cranio è gravemente incrinata e sanguinante.
  • The Brute : Sebbene possa anche usare tecniche spirituali, come il dio degli Inferi. È sicuramente il più grande e il più brutale degli dei dell'Olimpo.
  • The Cameo: Hades ha il suo palcoscenico PlayStation All-Star Battle Royale , dove trascura i giocatori mentre combattono, ridendo a volte. A volte, sbatterà i suoi artigli a terra, stordendo qualsiasi giocatore catturato nel raggio dell'esplosione. Poi... il suo palco viene invaso da Patapons, che iniziano ad attaccarlo... e nonostante gli sforzi di Ade per eliminarli, lo uccidono.
  • Combat Sadomasochist: Una delle sue citazioni di battaglia è 'Vivo per il dolore!'
  • L'oscurità non è malvagia: a differenza degli altri dei, ha molte lamentele legittime con Kratos.
  • Deadpan Snarker: Gran parte delle sue battute su Kratos in quanto tali, come ad esempio: Ade : Sapevo che saresti tornato, Spartan. Ti sono mancato?'
  • Doppia impugnatura: Due artigli giganti, per essere più esatti.
  • A causa dei morti: costruì un'effigie gigante in onore della sua defunta moglie - un'enorme statua della sua metà superiore che guarda sopra la bara in cui riposa Persefone. Riuscì anche a far crescere un enorme albero sotto di lei, per onorare il suo status di la figlia di Demetra.
  • Duel Boss: in un breve segmento della sua battaglia, le catene sinistre di Kratos e Ade si sono aggrovigliate; invece di cercare di indietreggiare per districarsi, iniziano a far oscillare le armi della mano destra l'uno contro l'altro mentre cercano di tirare l'altro nell'abisso tra di loro.
  • Tutti odiano l'Ade: I creatori tentano di evitarlo, dando ad Ade una motivazione davvero comprensiva per il suo odio verso Kratos, e dipingendolo come un marito amorevole in lutto, oltre al'implicazione alla fine del gioco che siano i poteri oscuri del vaso di Pandora a renderlo un mostro sadico.
  • Anche il male ha amato i propri cari: per un dato valore di 'malvagio' — Ade sembra amare la sua famiglia e disprezza Kratos perché non smette di ucciderli. Amava anche sinceramente Persefone nonostante il suo odio per lui; ha punito Peirithous e Teseo negli inferi perché hanno cercato di rapire Persefone per fare la moglie di Peirithous.
  • Evil Sounds Deep: Anche se 'il male' lo spingerebbe.
  • Zio malvagio: sovvertito; È ancora fedele a Zeus, e Kratos non è moltonipote dell'annoo. In realtà, la volontà di Kratos di ucciderela sua stessa famigliaè il motivo per cui Ade lo odia fino in fondo.
  • Face of a Thug: Nonostante il suo aspetto demoniaco, Ade è uno degli dei più ragionevolianche dopo essere stato infettato tramite il vaso di Pandora.
  • The Ghost: Hades non compare Catene dell'olimpo - sebbene sia menzionato e appaia una sua statua - sebbene le sue azioni passate siano essenziali per la trama,fornendo motivazione per il grande cattivo del gioco, Persefone.
  • Growler gutturale: un dato di fatto con Clancy Brown al timone. Durante il suo combattimento con Kratos, Ade emette suoni che sono più paragonabili a un animale ringhiante che a un uomo.
  • Paranco dal suo stesso petardo:Kratos usa gli artigli dell'Ade per rubare la sua anima.
  • Hooks and Crooks: The Claws of Hades, ganci angolari dall'aspetto malvagio che emanano una tonalità viola, possono letteralmente strappare le anime dai loro corpi.
  • Abominio umanoide: tutti gli altri dell'Olimpo hanno almeno un aspetto umano, tranne forse per qualche dettaglio soprannaturale... poi c'è Ade, un goffo orco umano che, nel primo gioco, sfoggia un viso da rettile con una bocca ovale e senza mascelle inanellato di zanne e corna. Nel sequel ottiene un elmo infuocato che nasconde i suoi lineamenti... e punte che sporgono/pugnalano nel suo corpo.
  • È personale :Odia profondamente Kratos perché il fantasma di Sparta ha ucciso sua nipote, suo fratello e sua moglie.
  • Fatto di ferro: prende a quantità di punizione nella sua lotta con Kratos, ma continua a tornare per di più. Alla fine,Kratos ha bisogno di farlo strappare l'anima di Ade per farlo stare giù.
  • Miopia morale: Ade sembra avere un punto cieco piuttosto enorme per quanto riguarda Persefone;la ama sinceramente, anche se l'ha ingannata facendola sposare, per questo disprezza lui e tutto l'Olimpo, e nutre un grande rancore contro Kratos per averla uccisa, non sembrando preoccuparsi del fatto che stesse cercando di distruggere l'Olimpo e il resto della realtà in quel momento.
  • Motivi dello sfogo: Ade : Kratos, sono così felice che tu possa ritagliarti un po' di tempo noi ! Sai, ne abbiamo bisogno... Sento che c'è del cattivo sangue tra noi, Kratos. Oh, tutti i ricordi, sono davvero travolgenti. Vediamo. Quanti peccati hai commesso contro di me? Oh, è vero, tuha ucciso mia nipote, Atena.E che altro? Cos'altro?! Ah, e tuha ucciso mio fratello, Poseidone.E non ho dimenticato che eri tu chemacellato la mia bella regina!Ti vedrò soffrire come ho sofferto io. La tua anima è mia!!!
  • Red Oni, Blue Oni: il blu del rosso di Kratos. Nota anche che condividono armi e stili di combattimento simili, ma di colori opposti (rosso per Kratos, blu per Ade).
  • Sadico pacato: grida di tanto in tanto, ma lancia minacce con una voce tranquilla e delicata altrettanto spesso, ed è sicuramente un sadico quando è coinvolto Kratos.
  • Spikes of Villainy: sporgenti dalla sua pelle. Urgh. Ed è fortemente implicito che siano lì perché a lui piace il dolore.
  • Stout Strength: Hades ha un bel fegato, ma dà comunque a Kratos una lotta infernale. Inoltre tira fuori senza sforzo il Titan Oceanus dal Monte. Olympus, un Titano di cui Ade potrebbe stare nel palmo.
  • Brutto ragazzo, moglie bollente: Il marito di Persefone.
  • Catena a lunghezza variabile: usa gli artigli dell'Ade nello stesso modo in cui Kratos brandisce le sue lame.
  • Il cattivo ha ragione: tutte le lamentele di Ade con Kratos sono abbastanza legittime, anche se Ade ignora alcuni dettagli (comeLa morte di Atena è un incidente, ePersefone quasi distruggendo il mondo intero).
  • Valore malvagio: Dal suo punto di vista, non si sta solo difendendo, sta vendicando tutti i torti che Kratos ha fatto a lui e alla sua famiglia.
  • Scena a torso nudo che cammina: indossa solo una gonna a brandelli e il suo elmo. Tuttavia, ha giocato per l'horror molto più che per il servizio di fan.
  • Hai ucciso mio padre:Hai ucciso mio fratello, mia moglie e mia nipote, ma a nessuno piace davvero Ares.
  • La tua anima è mia! : Le sue catene, The Claws of Hades, possono strappare le anime delle persone dai loro corpi. Lo dice anche quando attacca Kratos per la prima volta. Kratos, tuttavia, ribalta la situazione su Ade e usa gli artigli per rivendicare la sua anima invece.
Elio Doppiato da (inglese): Dwight Schultz ( Catene dell'olimpo ), Crispin Freeman ( Dio della guerra III )
Doppiato da (italiano): Denti di Rosa
Doppiato da (russo): Alexander Gavrilin

Il Dio del Sole che vola in giro per il mondo, illuminando il suo carro.


  • Revisione della relazione di adattamento: nei miti originali, Helios era in buoni rapporti con Efesto, o almeno lo considerava degno di compassione, visto che era il Dio Sole a parlare a Efesto della relazione di Afrodite con Ares. Qui, quando Kratos menziona il Dio Smith a Helios, quest'ultimo lo liquida come un mostro, sottolineando come sia stato scacciato dall'Olimpo.Il vaso di Pandora potrebbe aver infettato la mente di Helios a quel punto, tuttavia.
  • Ambiguamente malvagio: Helios è uno dei pochi dei senza una buona ragione per odiare Kratos, e tutto sommato è uno degli dei più simpatici; in Catene dell'olimpo , riflette ad Atena se dovrebbero aiutare Kratos, solo per Atena per assicurargli che il Fantasma di Sparta amerà. Cerca ancora di difendere l'Olimpo e, per estensione, il mondo dalla furia distruttiva di Kratos.
  • E devo urlare: suoè implicito che la testa mozzata sia ancora viva. E sì, esso fa urlare quando Kratos lo usa.
  • Bugie evidenti: nel tentativo di salvarsi da Kratos III , ma soprattutto per sbarazzarsi di Kratos in un solo colpo, mente e dice che deve entrare nella Fiamma dell'Olimpo per riceverne il potere. Essendo già stato detto da Efesto che toccare la Fiamma significa morte istantanea, Kratos non la compra per un secondo. Elio : E tu gli credi?! Quel mostro è caduto dalle grazie dell'Olimpo!
    Kratos : Questo è Esattamente perché gli credo.
  • Catchphrase: 'Senti l'ira del sole!'
  • Cool Horse: i suoi destrieri fiammeggianti che tirano il suo carro attraverso il cielo.
  • Co-Draghi: Con Poseidone a Zeus.
  • Morte crudele e insolita:Kratos si strappa la testa di netto, con la telecamera che non risparmia dettagli raccapriccianti e strappala pelle.
  • Defector from Decadence : Nonostante il suo aspetto, è davvero un Titano che si schiera con gli Dei.
  • Defiant fino alla fine: invertito. Mentre fa tutti i trucchi del libro per convincere Kratos a non ucciderlo, ognuno fallisce, portandolo ad accettare il suo destino, dicendo dispettosamente allo spartano che la sua morte non lo porterà mai a Zeus.Si era sbagliato.
  • Sorgente di luce fantastica: Lui è il sole.Tuttavia, ucciderlo curiosamente fa entrare il mondo sotto una pioggia eterna senza luce solare diretta.
  • Attore vestito d'inchiostro: In III , il suo viso è modellato sul suo doppiatore, Crispin Freeman. Come tale,spendi 3/4 del gioco usando la testa di Crispin Freeman come torcia. Bel pensiero, no?
  • Cavaliere Templare: Una possibile interpretazione delle sue azioni in GOW3 . Sembra straordinariamente determinato a non far trionfare i Titani (che sono i suoi simili nella mitologia originale), e anche se potrebbe essere stato corrotto dalla codardia, è ancora determinato a non lasciare che Kratos uccida Zeus, al punto che ne risulta in decisioni estremamente mal fatte.
  • Prosciutto grande: ' Sentire il potere... DEL SOLE!! '
  • La luce è buona: ci ho giocato. Lui stesso è arrogante come il dio medio (tranne per un breve momento Pet the Dog nel prequel in cui si sente dispiaciuto per Kratos), ma la sua assenza significa che il cielo sarà coperto da nuvole scure.Dopo che Kratos si è trafitto e ha rilasciato Hope nel mondo, Helios potrebbe non essere più necessario.
  • Light 'em Up: può brillare di un'intensità accecante.
  • Utilità mondana: la sua testa è una grande lanterna per Kratos.
  • Tagliategli la testa! :A differenza della maggior parte degli esempi di questo tropo, Helios ha la testa strappato off (abbastanza graficamente, a quello), piuttosto che tagliato.
  • Giocare con il fuoco: brucia anche il sole.
  • Il potere del sole: Trope Namer, anche se alla fine non lo salvò dalla sua orribile scomparsa.
  • Purtroppo mito: l'originale Helios era un Titano, non un Olimpico.
Ermete Doppiato da (inglese): Greg Ellis
Doppiato da (italiano): Daniele Demma
Doppiato da (russo): Andrej Barchudarov

Il messaggero dell'Olimpo, più veloce di qualsiasi mortale.


  • Ambiguamente malvagio: Un po' idiota, ma tutto quello che dice su Kratos è vero e come alcuni degli altri sta difendendo la sua casa da un attacco di un pazzo. Oh, e Kratos ha ucciso suo figlio dando a Hermes una ragione legittima per odiare Kratos.
  • Un braccio e una gamba: Kratostaglia entrambe le gambe.
  • Debolezza turbolenta: è un gran parlare, ma togligli la velocità e non è rimasto molto.
  • Capo spaccone: Si vanta molto con Kratos.
  • Bullismo di un drago: è abbastanza stupido da schernire Kratos, un ragazzo che si sta facendo strada uccidendo attraverso gli olimpionici e ha una storia di pensare che l'omicidio sia la soluzione migliore.
  • The Chessmaster: A differenza degli altri dei; Hermes adotta un approccio astuto nel combattere Kratos mentre guida Kratos attraverso la caotica zona di guerra e nelle trappole in modo da poter cogliere Kratos alla sprovvista.Sfortunatamente, Kratos riesce a superare le trappole e riesce a mettere all'angolo Hermes in un edificio dopo essersi infortunato alla gamba. Hermes cerca di opporre un'ultima resistenza contro Kratos, ma viene presto ucciso.
  • Capo codardo: sovvertito; sa benissimo che non ha alcuna possibilità contro Kratos in combattimento ravvicinato, e quindi tenta di usare l'ambiente caotico intorno all'Olimpo per ucciderlo. Non è andata come aveva pianificato. Quando ha saputo che non poteva più scappare, ha preso un'ultima resistenza contro Kratos in modo che potesse morire combattendo.
  • Evil Laugh: compiaciuto e acuto.
  • Flash Step: È estremamente veloce.
  • Fragile Speedster: la sua abilità principale è nella sua velocità in quanto gli consente di superare chiunque nell'Olimpo, ma Hermes non è un combattente, è il messaggero degli dei. Quando Kratos attacca l'Olimpo, Hermes usa la sua velocità per indurre Kratos ad entrare in aree pericolose in modo che morirebbe per il caos o per le varie imboscate.
  • 'Torna qui!' Boss: Kratos deve seguirlo costantemente attraverso l'Olimpo finché non può finalmente ucciderlo.
  • Hannibal Lecture: Quando era alla mercé di Kratos, lo prendeva in giro per il suo 'senso dell'onore' e per come non gli avesse dato altro che 'incubi dei tuoi fallimenti'. Kratos non sembrava dargli molto, ma in seguito si scoprì che aveva degli effetti sulla mente di Kratos riguardo alla sua coscienza.
  • In un unico limite: capace di alcuni salti davvero impressionanti.
  • Ti schernirò: Deride costantemente Kratos.
  • Jerkass: Una delle prime cose che dice a Kratos è estremamente crudele e riassume più o meno come Hermes vede lo Spartan. Ermete : Uccidere qualche membro della famiglia ultimamente?
  • Jerkass ha ragione: quando sta per essere ucciso, insulta il senso dell'onore di Kratos e sottolinea come Kratos stesse usando il suo onore solo come scusa per fare quello che voleva. Kratos sembra averlo preso a cuore, poiché non lo uccide immediatamente per farlo tacere. Questo si sente di nuovo quando Kratos ha le allucinazioni che deve attraversare il sangue delle persone che ha ucciso mentre sente le loro voci che lo maledicono. Ermete : Pensavo che gli Spartani combattessero con onore, eppure cerchi di uccidermi quando non ho modo di difendermi? Non è giusto! ...Ma hai il tuo senso dell'onore. Giusto, Kratos? E cosa ti ha portato quell'onore? Nient'altro che gli incubi del tuo fallimento! Oggi potresti sconfiggermi. Ma alla fine Kratos, alla fine, tradirai solo te stesso.
  • Morte karmica:Kratos gli taglia le gambe.
  • Prosciutto grande: le sue provocazioni non sono in alcun modo sottili.
  • La luce non è buona: dentro GO 3 , i suoi capelli sono fatti di luce.
  • Le Parkour : Supera gli ostacoli attraverso la pura velocità e manovrabilità.
  • Non vale la pena uccidere: sovvertito, Kratos inizialmente lo liquida come una 'mosca dal culo di Zeus' che non vale il suo tempo... fino a quando Hermes decide di schernirlo.
  • Orgoglio :Il finale rivela che è stato infettato dall'orgoglio del vaso di Pandora, ecco perché era così pieno di sé quando ha affrontato Kratos.
  • Serpente compiaciuto: Deride costantemente Kratos, nonostante non sia da nessuna parte vicino una partita per lui.
  • Il cosiddetto codardo: Hermes sembra essere un codardo, ma combatte anche Kratos corpo a corpo nonostante abbia una gamba infortunata e sia fisicamente sconfitto, il che conta sicuramente qualcosa in termini di coraggio.
  • Scarpe Sprint: Gli stivali di Hermes.
  • Super velocità: il suo unico potere è la velocità eccezionale.
  • Troppo lento: trascorre l'intero inseguimento pre-battaglia e la battaglia stessa deridendo la velocità di Kratos. ' Potresti avere la forza bruta, ma ti manca la velocità! ' ' Ho con me la velocità dell'Olimpo, mortale! ' ' Mortale pigro! ' ' Chiudi, spartano. Ma dovrai sforzarti di più! ' ' Così Lento.' ' Sarò sempre più veloce di te! ' ' Sono ancora abbastanza veloce per te! '
  • Uriah Gambit: Poiché Hermes non ha speranza di vincere un combattimento contro un ex dio della guerra, fa correre Kratos dietro di lui attraverso le aree più pericolose in modo che muoia per le molteplici imboscate o muoia per il caos. Quando Kratos sopravvive, Hermes cerca di cavarsela combattendo a mani nude e con una gamba ferita.
  • Cosa sei nell'oscurità: durante la guerra, sarebbe stato molto facile per Hermes scappare da Kratos o utilizzare le sue abilità in un altro modo per sconfiggerlo o intrappolarlo. Invece, Hermes sceglie di schernire Kratos e combattere con tutto ciò che aveva nonostante fosse gravemente sconfitto. Un grande contrasto con Zeus, un olimpico più forte che fa affidamento sui suoi fratelli, sulle sue sorelle e sui suoi stessi figli per combattere per suo conto e morire per lui perché ha troppa paura che Kratos lo usurpi.
Artemide Doppiato da (inglese): Claudia Nero
Doppiato da (italiano): Elisabetta Cesone

La dea della caccia e la sorella gemella di Apollo.


  • Ragazza d'azione: Essendo la dea della caccia, questo è un dato di fatto. Tuttavia, minimizzata e sovvertita in quanto non la vediamo mai combattere nella serie vera e propria.
  • Cool Sword: possiede un'enorme spada ricurva che una volta usava per uccidere un Titano e che prende in prestito da Kratos nel primo gioco.
  • Retrocesso a Extra : Nei miti greci, Artemide è una delle dodici divinità olimpiche più importanti e venerate, mentre in questa serie è ridotta a un personaggio minore.
  • Il fantasma: è più menzionato dagli altri che visto di persona. Certo, a causa della mitologia greca che ha un sacco di personaggi, molti di loro non appaiono correttamente qui e servono semplicemente come cameo.NotaAnfitrite, Asclepio, Crono, Circe, Demetra, Dioniso, Erebo, Eris, Eros, Estia, Ipno, Iperione, Nemesi, Nike, Nyx, Urano, Pan, Phobos, Thalassa e Theia solo per citarne alcuni.
  • Umanoide con le corna: aveva delle piccole corna nel primo gioco. Opera d'arte per Ascensione mostra anche il suo casco con le corna sportive.
  • Jerkass Gods: Nei fumetti, quando ha preso parte alla Scommessa degli Dei, maledice la sua tribù con bambini nati morti per costringerli a cercare l'Ambrosia. Ciò è in netto contrasto con la sua controparte originale che era la protettrice delle donne incinte.
  • Armi nominative: La lama di Artemide appartiene a lei.
  • I nostri centauri sono diversi: la concept art la mostra come una sola, ma con il corpo di un leone invece che di un cavallo.
  • Panthera Awesome: potrebbe trasformarsi in una creatura simile a un leone, a simboleggiare il suo essere la dea della caccia.
  • Promosso a giocabile: doveva apparire in Ascensione La modalità multiplayer come personaggio controllabile, ma l'idea è stata scartata.
  • The Unfought: insieme ad Apollo, Demetra, Estia e Dioniso è una delle restanti dodici Olimpiche che non sono mai state combattute da Kratos.
  • Cosa è successo al topo? : Non si sa cosa ne sia stato di Artemis dopo gli eventi del primo gioco. Non è iscritta Dio della guerra III .
  • Non assomigli a te stesso : nel gioco originale, aveva piccole corna in testa, era ricoperta di edera (che sarebbe più appropriata per Demetra o Estia) e aveva lineamenti del viso africani. Mentre è contenuto tagliato, concept art per Ascensione la mostra come una caucasica e senza l'edera (il suo elmo ha le corna, però). Si potrebbe attribuirglielo usando i suoi poteri divini per cambiare il suo aspetto.
Annuncio:Apollo

Il Dio della Luce e il fratello gemello di Artemide.


  • Cool Crown: si addice a un dio della luce.
  • Retrocesso a Extra: nei miti greci, Apollo è una delle dodici divinità olimpiche più importanti e venerate, mentre in questa serie è ridotto a un personaggio minore.
  • Il fantasma: non appare mai fisicamente, ma viene menzionato da altri. Anche diverse immagini e oggetti portano il suo volto.
  • Armi nominative: L'arco di Apollo.
  • Il nostro fondatore: le persone nel tempio di Delhi e nell'isola di Delos lo adorano come il loro principale dio protettore e quindi hanno realizzato statue e dipinti a sua immagine.
  • Pretty Boy: le sue statue lo raffigurano come imberbe, giovane e attraente, mentre i romanzi tie-in si riferiscono a lui come 'carino ma noioso'.
  • The Unfought: insieme ad Artemide, Demetra, Estia e Dioniso è uno dei restanti dodici dell'Olimpo che non sono mai stati combattuti da Kratos.
  • Cosa è successo al topo? : Non viene mai rivelato cosa sia successo a lui e agli altri dopo gli eventi di III . Secondo Cory Barlog, vengono tutti uccisi indirettamente dalle azioni di Kratos.
Afrodite Doppiato da (inglese): Carole Ruggier ( Dio della guerra ), aprile Stewart ( Dio della guerra III )
Doppiato da (italiano): Elisabetta Fellini
Doppiato da (russo): Olga Zubkova

La dea dell'amore e quella di Efesto molto moglie infedele.


  • Tutte le donne sono lussuriose: per un assoluto assurdo livello. Tutta la creazione sta cadendo a pezzi intorno alla sua casa e tutto ciò che le interessa è godersi i piaceri della carne, prima con le sue ancelle e poi con Kratos.
  • Qualunque cosa si muova: a quanto pare, sta facendo l'amore con le sue ancelle solo perché nessun uomo è disponibile (i ponti verso la sua camera sono rotti). Infatti, quando Kratos si avvicina, scioglie rapidamente i suoi amanti e tenta di sedurlo.
  • Il Burlesque di Venere : Quando viene servita dalle sue ancelle nella sua apparizione ufficiale in III , il suo letto sembra superficialmente come una vongola gigante.
  • Finestra di scollatura: o meglio, finestra 'l'intero seno'; lo stesso vale per le sue fanciulle.
  • Bisessuale depravato: Tradisce regolarmente Efesto, facendo sesso a tre con le sue schiave e poi con Kratos (opzionale, a scelta del giocatore).
  • Libido estrema: prima viene raffigurata mentre fa un trio con le sue schiave, poi arriva Kratos e ha spinto via le sue schiave perché era molto ansiosa di provare Kratos. Le sue schiave non sono diverse; dopo aver stretto la loro dea, diventano così eccitati guardando il suo incontro sessuale opzionale con Kratos che finiscono per fare sesso tra loro sul posto.
  • Gainaxing: Un po' quando si muove. Giustificato, dato che chiaramente non indossa il reggiseno.
  • Splendido greco: essendo la dea greca dell'amore e della sessualità, Afrodite appare come una giovane donna di incredibile bellezza. È snella, alta e di carnagione scura, mentre i suoi seni sono grandi e perfettamente sagomati. La dea mostra con orgoglio la sua bellezza indossando un abito che lascia la maggior parte del suo corpo nudo.
  • The Hedonist: Preferisce fare sesso con le sue schiave (e possibilmente Kratos) rispetto a qualsiasi altra cosa.
  • Minigioco Caffè Caldo: In III . A differenza di altri giochi (dove il punto focale durante il button mash è uno scenario innocuo), questo si concentra sulle sue schiave che si sentono a vicenda e diconoche non è per i bambini.
  • È tutto su di me: esprime la sua chiara frustrazione a Kratos per non avere nessun uomo nelle sue stanze, quindi promette di aiutarlo se solo avesse condiviso il suo letto.
  • Kick the Dog: respinge suo marito Efesto definendolo 'inutile' e lo tradisce senza un accenno di rimorso.
  • Dea dell'Amore: Sovvertita. Dato il suo costante tradimento su Efesto e concentrato sul sesso piuttosto che sull'amore, sembra più che altro desiderio dea.
  • Ms. Fanservice: Non sta nemmeno prendendo in giro, le sue tette sono scoperte.
  • Pink Is Erotic: Afrodite fa la sua prima apparizione fisica nell'Olimpo. Ha un forte desiderio sessuale e viene trovata a fare sesso con le sue ancelle poiché sia ​​la Grecia che l'Olimpo stanno cadendo a pezzi a causa di Kratos. La camera di Afrodite ha una combinazione di colori rosa e viola per riflettere il suo titolo di dea del sesso.
  • Davvero si gira: l'amore non ha frontiere. Ha visto fare sesso con non meno di tre persone diverse (due delle quali era contemporaneamente) nel giro di pochi minuti.
  • Sex Is Evil: Tradire suo marito non è particolarmente etico.
  • Sessualità situazionale: poiché non ci sono uomini in giro, fa sesso con le sue schiave. Poi arriva Kratos e lei li manda via per sedurlo.
  • Priorità distorte: non proprio lei (dopotutto è una dea, può gestire le cose), ma le sue schiave apparentemente umane: il mondo stesso sta crollando in rovina intorno a loro fuori, ma pensano solo a 'fare un panino' con la loro signora.
  • Stripperfic: I suoi vestiti sono così rivelatori che ci si chiede perché si preoccupi di vestirsi. Allo stesso modo vengono scoperte le sue ancelle, probabilmente a beneficio di Afrodite.
  • Token Good Teammate: Tra gli dei che Kratos incontra sull'Olimpo, Afrodite è l'unica che non cerca di ucciderlo. Anche se non fa sesso con lei, lei lo aiuta nonostante sia chiaramente delusa. Detto questo, non è particolarmente simpatica (tradisce suo marito che la ama e lo chiama 'inutile').
  • Brutto ragazzo, moglie bollente: molto più attraente di Efesto.
  • Destino incerto: il suo destino finale non è confermato. Sebbene sia praticamente l'unica olimpica sopravvissuta a Kratos, è possibile che sia stata uccisa quando il cadavere di Gaia ha schiacciato il Monte Olimpo. In entrambi i casi, la sua sopravvivenza non è considerata alla fine del gioco, con Atena che si considera l'ultima olimpionica rimasta, il che dà credito alla possibile morte di Afrodite.
  • The Vamp: Lei si preoccupa più del piacere sessuale che di qualsiasi altra cosa, non prova simpatia per aver allontanato le sue schiave così da poter sedurre Kratos nel suo letto e non si sente male picchiare suo marito mentre lo tradisce apertamente.
  • Vapor Wear: lei chiaramente non indossare nessun tipo di biancheria intima.
  • Mentre Roma brucia: mentre Kratos sta distruggendo l'Olimpo, Afrodite sta semplicemente oziando nelle sue stanze, godendosi la compagnia delle sue ancelle.
Efesto Doppiato da (inglese): Strappato strappato
Doppiato da (italiano): Tony Fuochi
Doppiato da (russo): Vladimir Antonik

Il Dio Smith e il miglior artigiano dell'Olimpo, nonché il creatore di Pandora. Viene bandito negli Inferi da Zeus e incolpa Kratos per questo. È uno dei pochi dei che Kratos può (e ammette) essere non feccia totale dagli eventi del terzo gioco.


  • Anti-cattivo:Efesto tradisce Kratos solo quando si rende conto che ha intenzione di sacrificare Pandora per aprire la scatola. Quando Kratos sopravvive a malapena al combattimento con Cronos, Efesto usa l'abilità dell'arma per fulminare Kratos e poi usa il suo martello improvvisato nel tentativo di schiacciare Kratos. Dopo aver ucciso Efesto, Kratos ammette il suo rispetto per Pandora, indicando che avrebbe fatto lo stesso in quello scenario. Il modo in cui lo ha detto mostra anche che Kratos avrebbe pensato peggio di Efesto se non lo avesse attaccato per proteggere Pandora.
  • Risposta perforante: Quando Efesto parla a Kratos di Pandora, cerca di convincerlo a portarla da lui, ma Kratos rifiuta. Efesto sfonda dicendo che dovrebbe capire perché 'anche tu una volta eri padre'. Kratos non ha una risposta, ma si ferma e sembra interrogarsi, ma alla fine continua.
  • Essere buoni fa schifo: sugli dei più decenti (se non il dio più simpatico) che non hanno mai manipolato Kratos per il proprio bene. Vive all'inferno.
  • Deadpan Snarker: Ha un senso dell'umorismo piuttosto irriverente. Kratos : Inseguo solo un olimpionico. Efesto : Beh, purché sia ​​solo un olimpionico. (ridacchia)
  • Cornuto evirato: è sposato con Afrodite, che fa sesso sfrenato con qualsiasi cosa si muova, ed Efesto ne è tristemente consapevole. Quando vede qualcuno uscire dal portale di Afrodite, scopre con sgomento che si tratta di Kratos e gli chiede se Afrodite abbia sedotto un altro God of War.
  • Risata malefica :È molto breve, ma il giocatore può sentirne uno mentre la porta della Forgia si chiude dietro Kratos quando Efesto lo manda alla ricerca della Pietra di Omphalos, sapendo che ha appena mandato lo Spartan a morte certa.
  • Giro viso-tallone:Sebbene all'inizio fosse in qualche modo amichevole con Kratos (essendo uno dei pochi dei a farlo), diventa suo nemico quando scopre che cerca di sbloccare la Fiamma dell'Olimpo usando Pandora, che la ucciderà. Kratos ammette in seguito che anche lui, come Efesto, ucciderebbe per proteggere suo figlio e quindi non nutre rancore.
  • Falsa rassicurazione: promette di fare la Nemesis Whip per Kratos e di dargli la punizione che finalmente merita.La sua 'retribuzione' è Efesto che cerca di uccidere Kratos per proteggere Pandora.
  • Ero piuttosto un bell'osservatore: prima della sua permanenza negli inferi, sembrava normale come potrebbe sembrare un fabbro di mezza età fino a quando Zeus non lo ha preso in giro e lo ha sfigurato.
  • Papà Lupo: A Pandora.La prospettiva che Kratos la uccida fa sì che Efesto si giri contro di lui.
  • Lavoro di squadra a denti stretti: l'unica cosa che convince Efesto a collaborare con Kratos è la prospettiva che uccida Zeus. Soprattutto perché a causa di Kratos, Efesto fu paralizzato e rinchiuso all'Inferno prima che sua figlia Pandora fosse portata via da Zeus dopo che Kratos trovò e usò il vaso di Pandora, ripetutamente tradito sessualmente da sua moglie Afrodite, in particolare da Kratos, che attivò la porta che Efesto era stato cercando di vedere la sua amata sposa e progettava di usare Pandora per aprire il vaso di Pandora nonostante il fatto che l'avrebbe portata alla morte. Non c'è da stupirsi che abbia cercato di uccidere Kratos quando ne ha avuto la possibilità.
  • Veramente un genitore single: Sebbene inizialmente non avesse intenzione di fare di Pandora una figlia, l'ha forgiata dalla Fiamma dell'Olimpo come chiave vivente. Si innamorò di lei in modo paterno e arrivò a considerarla come sua figlia a prescindere.
  • Brutto ragazzo, moglie bollente: Il marito di Afrodite.
  • Ultimate Blacksmith: Il dio di loro e uno dei Trope Codifiers.
  • Uriah Gambit : Ha tentato di usare questa carta su Kratos durante il mediogioco.Temendo per la vita di Pandora, mandò Kratos nel Tartaro per trovare la Pietra di Omphalos, senza dirgli che Cronos ce l'aveva e che ora nutriva rancore per Kratos da quando aveva cercato di uccidere Gaia.
tempo Doppiato da (inglese): Adriana Barbeau
Doppiato da (italiano): Stefania Patruno
Doppiato da (russo): Ludmila Ilina

La regina degli dei, spesso disillusa dall'infedeltà del marito Zeus.


  • Attrattiva adattativa: nell'universo, le statue di Hera sono molto più lusinghiere di come è stata vista nella vita reale. Le statue o venivano realizzate quando lei era più giovane o lei richiedeva che fossero più belle.
  • Eroismo adattativo: Efesto afferma che Era si vanterebbe delle sue abilità di fabbro. Mentre nella mitologia attuale, Era è stata quella che lo ha gettato dal Monte Olimpo per essere stato deforme.
  • Affare? Dai la colpa al bastardo: odia i semidei perché sono il prodotto delle molte infedeltà di Zeus. Il motivo per cui mette Hercules e Kratos l'uno contro l'altro è che vuole vedere morire uno di loro.
  • L'alcolista: Quando viene incontrata da Kratos, ha bevuto vino per tutto il gioco. Se la sua caratterizzazione è indicativa, ha bevuto per affrontare le infedeltà di Zeus e la morte di suo figlio, Ares.Quando Kratos la vede per l'ultima volta, sta divagando da ubriaca sulla morte di Ercole e sta cercando di combattere Kratos stessa.
  • Awful Wedded Life: Hera non potrebbe fregare di meno della morte di Zeus e dice 'Berrò a quello' quando Kratos le dice che ha intenzione di uccidere Zeus. Le uniche ragioni che ha per odiare Kratos sono che era un 'figlio bastardo di Zeus' e perché aveva ucciso Ares, suo figlio.
  • Badass Vanta: Quando intrappola Kratos nel suo giardino. tempo : Pensi che questo giardino non sia protetto? La tua forza bruta può aver battuto Ercole, ma la tua mente semplice non troverà mai la via d'uscita da qui. Non vedo l'ora di vederti morire qui, da vecchio .
  • Casting fantasy di fumetti: sembra e suona un po' come Katherine Hepburn.
  • Personaggio composito: Mentre lei personalità è al 100% Hera, la sua associazione con le piante è un tratto solitamente attribuito a Demetra, mentre il suo bere potrebbe essere ispirato da Dioniso. Tuttavia, .
  • Deadpan Snarker: Appropriato per il suo comportamento cinico. Una battuta memorabile è arrivata quando ha licenziato Hercules su Kratos. tempo : Voi ragazzi giocate bene!
  • Orizzonte dell'evento di disperazione: sembra che ne abbia uno quando la sua corona viene spezzata, ma potrebbe essere solo un breve sbalzo d'umore dovuto al vino.
  • L'idiota ha ragione: nonostante fosse ubriaco in quel momento,sembra aver capito il fatto che Kratos era l'unico motivo per cui è stata ossessionata dal bere. tempo : Cos'hai fatto? Cosa mi hai fatto?! Codardo! Distruggi tutto ciò che tocchi!
  • Enemy Mine: si allea con Ercole per uccidere Kratos, qualcuno che Hera odiava per essere l'ennesimo semidio di Zeus.
  • Dio ci salvi dalla regina! : Sovvertita, potrebbe essere la regina dell'Olimpo ma Kratos non la vede come una minaccia. Hera è una semplice ubriaca che ha fatto affidamento su Ercole per combattere per lei.
  • Pollice verde: Apparentemente ha assunto il lavoro di Demetra, dato che Demetra non appare nemmeno in nessuno dei giochi (è stata menzionata brevemente in Catene dell'olimpo ). Nell'istante in cui Kratos la uccide, tutta la vita vegetale in Grecia muore.
  • Ragazza festaiola che beve molto: sovvertita, Hera sta bevendo per affrontare il suo infelice matrimonio con Zeus, la morte di suo figlio e dei suoi fratelli e lo stress della guerra. Quando mette Kratos ed Ercole l'uno contro l'altro, lei ride per tutto il tempo perché li odiava entrambi per essere il 'figlio bastardo' di Zeus.
  • I Was Piuttosto a Looker: qualcosa deve esserle successo prima del terzo gioco, a giudicare dai suoi ritratti, statue e concept art.
  • Lady Drunk: Trascorre quasi tutto il suo tempo sullo schermo Dio della guerra III con un calice di vino a portata di mano.
  • Neck Lift: Kratos le fa questo, seguito da un Neck Snap.
  • Snap al collo: Kratos la uccide in questo modo.
  • Non vale la pena uccidere:Sovvertita, Kratos inizialmente voleva ignorarla perché non era una minaccia per lui e una semplice ubriaca. Uccide Hera solo per rabbia quando ha insultato da ubriaca Pandora, qualcuno che Kratos ha visto una figlia.
  • Discorso 'Il motivo per cui fai schifo': ne pronuncia uno ubriaco e inveire contro Kratos quando la incontra nel suo giardino. tempo : Voi! io detto lui per ucciderti. Gliel'ho detto il giorno in cui sei nato per ucciderti. Ma non l'avrebbe. Il mio stupido marito ha preso peccato . E ora guarda cosa hai lavorato! Guarda questo! (indica i fiori morenti nel suo giardino) Guardarlo!! Stanno morendo per colpa tua. Qualunque cosa sta morendo a causa di Voi! Il sole è andato. L'oceano ingoia la terra. La malattia infetta ciò che rimane. (Si china sui suoi fiori) Sto facendo tutto il possibile per mantenerli in vita. (fissa Kratos con rabbia) Ma Voi . Il tuo spietato assassinio degli dei ha causato tutto questo!
  • Troppo stupido per vivere: mentre è irritato dalle sue azioni, Kratos la ignora e se ne va. Poi ha dovuto insultare Pandora, premendo il pulsante Berserk di Kratos. I risultati sono prevedibili.
  • Il cattivo ha ragione: fa alcuni punti precisi quando chiama Kratos per la sua spietatezza poiché le sue azioni stanno distruggendo la vegetazione, hanno inondato i mari, oscurato il sole e hanno rilasciato una piaga che infetta gli umani sopravvissuti.
Persefone Doppiato da: Marina Gordon

La dea degli inferi e la moglie di Ade.


  • Scollatura assoluta: nel suo vestito normale.
  • Badass Vanta: 'Spartano, assisti alla fine!'
  • Grande male :Di Catene dell'olimpo .
  • Stupidità del cattivo di legame:Se non avesse deciso di negare a Kratos quanto fosse stato completamente ingannato, Kratos non sarebbe stato più saggio e sarebbe rimasto nei Campi Elisi con sua figlia fino a quando i suoi piani non fossero stati completati. Ma l'ha fatto, e indovina come è finita.
  • Pettorale corazzato: evitato dal suo vestito da oplita nella sua forma da battaglia.
  • Il maestro di scacchi:Persefone liberò Atlas e gli ordinò di rapire Helios, sapendo che Morpheus avrebbe sfruttato l'opportunità e creato una distrazione abbastanza grande dai suoi obiettivi per consentirle di procedere senza interruzioni. Usa anche le visioni di Calliope per manipolare Kratos facendogli abbandonare la sua missione per salvare Helios.
  • Dark Is Evil: la regina degli Inferi, vestita di neroe il Grande Cattivo di Catene dell'olimpo .
  • Cercatore di morte:Ha intenzione di distruggere il mondo, e se stessa con esso, per ripicca.
  • Maledizione morente:'La tua sofferenza non finirà mai, fantasma di Sparta.'
  • Anche il male può essere amato:Ade, ignaro o indifferente alla malvagità di Persefone e in particolare all'odio nei suoi confronti, la ama profondamente, piange la sua morte e cita Kratos che l'ha uccisa come il suo principale rancore contro lo Spartan.
  • Malvagio gongolante:Dopo aver indotto Kratos a rinunciare ai suoi poteri per entrare nei Campi Elisi, si prende il tempo di concedersi questo, vantandosi di come lei è dietro il complotto per rapire Helios e distruggere il Pilastro del Mondo, e dal momento che Kratos si è innamorato dei suoi trucchi, non c'è niente che possa fare per fermarla. Questo, ovviamente, motiva Kratos a riguadagnare i suoi poteri e contrastarla.
  • Più malvagio di te:Morfeo voleva semplicemente governare il mondo, ma Persefone voleva distruggere tutta l'esistenza.
  • Capo finale:Di Catene dell'olimpo .
  • Fioretto: Per lo stesso Kratos. Entrambi hanno rimostranze legittime con gli dei ed entrambisono disposti ad andare agli estremi per la loro vendetta. Sono entrambi Genius Bruisers, ma sottolineano le qualità opposte di quel tratto; Kratos è prima di tutto un guerriero, mentre Persefone è un'astuta maestra di scacchi che combatte quando ne ha bisogno. Entrambi finisconocercando di distruggere l'Olimpo, ma a differenza di Persefone, che avrebbe fatto a pezzi tutta la creazione, il rancore di Kratos è esplicitamente con gli dei e non cerca di distruggere il resto del mondo nel processo (non che esca esattamente del suo modo di prevenire danni collaterali).
  • Ipocrita:
    • Persefone accusa Kratos, e per estensione, tutta l'umanità, di anteporre sempre egoisticamente i propri bisogni a quelli degli altri.Persefone, da parte sua, sta cercando di distruggere l'Olimpo, e con esso, il mondo intero e anche l'Eliseo, per vendicarsi degli dei per aver permesso il suo matrimonio indesiderato con Ade, condannando non solo i responsabili del suo dolore, ma innumerevoli anche innocenti.
    • Critica Kratos per aver scelto egoisticamente di abbandonare la sua missione per stare con sua figlia, una scelta che Kratos non avrebbe mai fatto se Persefone stessa non glielo avesse offerto.
  • L'ipocrita ha ragione:Sebbene sia l'ultima persona a fargli lezione, Persefone ha ragione sul fatto che Kratos sia un uomo intensamente egoista. Non solo il suo egoismo è una delle sue qualità distintive, ma non ha esitato per un secondo ad accettare l'offerta di Persefone di abbandonare i suoi poteri e unirsi a Calliope nell'Eliseo, abbandonando gli dei che aveva giurato di servire alla misericordia di Morfeo.
  • È tutto su di me :Infuriata per il suo matrimonio indesiderato con Ade e per essere stata abbandonata dagli dei, Persefone è felice di condannare tutta la realtà, la Terra, l'Olimpo e gli Inferi allo stesso modo, per compensare le proprie lamentele.
  • Ms. Fanservice: Il suo vestito è molto... lusinghiero.
  • Maniaco omnicida:Il suo obiettivo finale era distruggere il Pilastro del Mondo, che avrebbe distrutto tutto: la Terra, l'Olimpo e gli Inferi.
  • Angelo con un'ala: una forma corazzata con le ali.
  • Discorso 'Il motivo per cui fai schifo': ne consegna uno a Kratos quando luirinuncia ai suoi poteri per entrare nei Campi Elisi e stare con Calliope, definendolo un idiota per non aver capito che senza i suoi poteri non può salvare il mondo e tutti saranno distrutti.
  • Purtroppo mito: il suo odio per suo marito Ade è selvaggiamente diverso dal mito, in cui l'ha conquistata, si è sposata volentieri e il loro matrimonio è stato uno dei più amorevoli e sani tra gli olimpionici, con entrambi rimasti fedeli l'uno all'altro. È interessante notare che questo tropo ha effetto solo dal punto di vista di Persefone poiché Ade è presentato come un marito amorevole e addolorato in God of War III e il suo odio per Kratos è alimentato dal desiderio di vendetta contro il suo assassino.
  • Vestito sexy senza schiena: non è solo senza schiena, ma espone la parte superiore del suo sedere.
  • The Stoic: È estremamente fredda e priva di emozioni.
  • Storditore statuario: sebbene non gigantesca come possono essere gli altri dei, è innaturalmente più alta di Kratos, sebbene sia comunque attraente.
  • Straw nichilista: considera l'esistenza come inutile,ecco perché è disposta a spazzare via il mondo.
  • Capriccio cosmico suicida:Era così stanca del suo matrimonio organizzato con l'Ade che decise di distruggere il mondo e se stessa con esso.
  • Boss del tennis: la sua lotta con il boss la fa lanciare esplosioni di energia contro Kratos, che le riflette usando uno scudo.
  • Brutto ragazzo, moglie bollente: è sposata con il demoniaco Ade, molto meno attraente e borderline.
  • Vapor Wear: il suo vestito sexy senza schienale mostra che non indossa né reggiseno né mutandine.
  • Palla del cattivo:Aveva appena convinto Kratos a mettere da parte le sue lame e a rinunciare ai suoi poteri di Fantasma di Sparta in modo che potesse stare con sua figlia nei Campi Elisi. Tutto ciò che deve fare per vincere è lascialo solo per alcune ore in modo che il suo piano possa essere completato mentre gioca con Calliope. Invece, si impegna a dirgli che è lei la cattiva del gioco (qualcosa di cui non aveva il minimo sentore fino a quando non ha spiegato il suo piano) e che grazie alle sue azioni, il mondo sarà presto distrutto e che le Pianure Elisi e tutti gli spiriti che vi abitano saranno distrutti con essa. Questo motiva Kratos a reclamare i suoi poteri e salvare il mondo.
  • Il cattivo ha ragione:La principale lamentela di Persefone: essere stata indotta con l'inganno a sposare un uomo che non amava ed è stata costretta a restare in quel matrimonio — è legittimo, così come la sua sensazione di essere stata abbandonata dai suoi compagni dell'Olimpo, nessuno dei quali ha mosso un dito per fare qualcosa per aiutarla.
  • Spoiler ambulante: parlare troppo del suo personaggio rivela la grande rivelazione di Catena dell'Olimpo .
  • Umanoide alato: la sua forma di angelo con un'ala.
Morfeo Il Dio dei sogni.
  • Grande cattivo aspirante: dentro Catene dell'olimpo . Ha semplicemente approfittato della scomparsa di Helios per mettere il mondo sotto il suo controllo attraverso il sonno.Persefone, la vera colpevole, aveva pianificato di distruggere tutta l'esistenza, rendendola una minaccia molto più grande di Morfeo.
  • Dark Is Evil: si dice che prosperi veramente solo di notte e che i suoi servitori siano tutte varianti oscure di altri mostri nel gioco.
  • Disc-One Final Boss: Morpheus era inizialmente il cattivo principale, ma era più una pedina perPersefone
  • Fog of Doom: il potere di Morpheus si manifesta come una nebbia nera che fa addormentare le persone.
  • Bastardo opportunista:Morfeo potrebbe non aver rapito Helios, ma era più che felice di sfruttare l'assenza del dio del sole.
  • Red Herring: si presume che Morpheus sia responsabile della cattura di Helios, lasciando il mondo intero vulnerabile al suo potere.Persefone è effettivamente responsabile e non ha nulla a che fare con la sua trama.
  • The Unfought: detiene il dubbio onore di essere uno dei pochi avversari che è sfuggito a Kratos.
  • The Unseen: Morpheus non appare mai fisicamente durante l'intera serie.
  • Cosa è successo al topo? : Non si sa cosa ne sia stato di Morpheus dopo il suo tentativo di prendere il controllo o se sia mai stato punito per le sue azioni . Non è contabilizzato Dio della guerra III .
Eos Doppiato da: Erin Torpey

La dea dell'alba e la sorella di Helios.


  • Modestia adattativa: giocato con. Nei miti, si dice che Eos avesse una brama inestinguibile per gli uomini dopo essere stato maledetto da Afrodite per aver dormito con Ares. Questo aspetto è del tutto assente in Catene dell'olimpo , poiché appare come una dea solenne e focosa. Invertita per quanto riguarda il senso dell'abbigliamento; appare in topless nel gioco.
  • La luce è buona: è la dea dell'alba e funge da alleata di Kratos Catene dell'olimpo .
  • Vapor Wear: l'abbigliamento di Eos consiste in una grande gonna bianca con orli grigi e un pezzo di stoffa bianca che le copre le spalle, mentre i suoi seni sono lasciati completamente scoperti.
  • Design del personaggio non standard: appare come una donna di dimensioni normali invece che come un gigante come la maggior parte degli olimpionici o dei titani.
  • Pet the Dog: è una delle poche divinità ad essere gentile con Kratos durante il suo servizio a Zeus.
  • Purtroppo mito: era un Titano proprio come suo fratello.
  • Cosa è successo al topo? : Non si vede più dopo Catene dell'olimpo e non si incontra nemmeno in Dio della guerra III , dove c'è una sezione a lei intitolata. È altamente possibile cheè morta dopo la morte di Helios, dato quanto si è indebolita dopo la sua prigionia.
Thanatos Doppiato da (inglese): Arthur Burghardt
Doppiato da (russo): Oleg Kutsenko

Il Dio della Morte che precede gli dei dell'Olimpo.


  • Vanta tosta Thanatos : Se persisti, nemmeno il Fato mi impedirà di porre fine al tuo cammino.
  • Grande Cattivo: Per Fantasma di Sparta .
  • Cool Sword: ne impugna una in combattimento.
  • Possessione demoniaca: può fare questo ai cadaveri per schernire Kratos.
  • Il Temuto: Dichiarò apertamente di essere questo sia agli dei (tranne Kratos) che ai titani.
  • Anche il male ha amato: sembra amare sinceramente sua figlia Erinys, a giudicare dalla sua reazione quando Kratos la uccide.
  • Tutti odiano Hades: interpreta questa serie in cui gli scrittori di God Of War hanno cercato di evitarlo con lo stesso Ade. È un dio della morte che sembra anche essere un mostro insensibile che ha separato Kratos da suo fratello per anni,e alla fine uccide Deimos prima che Kratos lo sconfigga, puramente per dispetto.
  • Evil Laugh: ne fa uso mentre combatte Kratos.
  • Urlo per gli occhi:Deimos trafigge il suo occhio destro con le armi di Sparta.
  • Capo finale: Di Fantasma di Sparta .
  • Lean and Mean: E molto alto per l'avvio.
  • Identità sbagliata: una volta che Kratos ha liberato Deimos, Thanatos si rende conto che Ares ha scelto la gioventù spartana sbagliata; Kratos è il 'guerriero marchiato' di cui parlava l'oracolo, il marchio sono le ceneri di sua moglie e sua figlia fuse sulla sua pelle.
  • Angelo con un'ala: un gigantesco demone scheletrico nero con le ali.
  • Papa Wolf: giura vendetta quando Kratos uccide sua figlia, Erinys.
  • Purtroppo mito: non è un esempio terribile, ma Thanatos era il dio della morte pacifica (sebbene considerando come il suo essere legato impedisse ad Ares di uccidere qualcuno, Thanatos incarna tecnicamente tutta la morte, Compreso morte violenta, mentre i Keres si occupano morte per perdita di sangue e non altre forme di morte per violenza). Moros, la personificazione/dio del destino, si adatta di più alla caratterizzazione di Thanatos di un essere temuto da tutti.
  • Umanoide alato: il che lo fa assomigliare a un angelo contorto.
  • Non puoi combattere il destino: Thanatos : Niente di quello che fai è di tua scelta.
Erinni Doppiato da: Jennifer Hale/Erin Torpey (parlando allo stesso tempo)

La figlia di Thanatos.


  • Personificazione antropomorfa Gaia : Erinys, la figlia di Thanatos, il Dio della Morte. Il dolore ha dato forma, il male ha dato la vita.
  • Vanta tosta: Erinni : Fantasma di Sparta. L'uccisore di dio. Tuo fratello appartiene a Thanatos, così come il tuo sangue.
  • Taglia le ali: durante il combattimento, Kratos strappa le ali di Eriny a mani nude. È stata in grado di rigenerarli prima di trasformarsi nella sua forma di uccello gigante. Più tardi, indebolita e tornata alla sua forma umanoide, Erinys perde le sue ali per la seconda volta, poiché Kratos le ha tagliate con le sue lame (così come il suo braccio sinistro), subito prima di uccidere la dea pugnalandole il petto da dietro.
  • Ragazza carina mostro: Nonostante i suoi tratti mostruosi, il suo aspetto può essere considerato feroce e bello con il suo fisico alto e snello, e due grandi seni che lascia completamente scoperti.
  • Personaggio in decomposizione: Alle Furie della mitologia greca. Inizialmente era un personaggio espiatorio basato su una combinazione di tutti e tre, ma finì per diventare questo tropo in una retrospettiva quando le Furie furono introdotte più avanti nel prequel Ascensione .
  • Assalto frontale: indossa un cappuccio e una gonna consumata che rivela i lati dei fianchi e parte delle natiche, mentre è nuda nella parte superiore del corpo, lasciando i seni completamente scoperti.
  • Nella cappa
  • Kick the Dog: interroga uno sfortunato spartano sul luogo in cui si trova Kratos. E dopo che lui le ha detto quello che sa (che è che non ne ha idea), lei lo sventra in modo raccapricciante a mani nude.
  • Angelo con un'ala: un gigantesco uccello corazzato.
  • Potere del Vuoto: può lanciarti delle strane sfere verdi, che agiscono come piccoli buchi neri.
  • Purtroppo mito: le Erinni erano in realtà diverse entità (almeno tre), non una. Non erano figlie di Thanatos, ma nacquero dal sangue versato quando Cronos castrò Urano. Alla fine risolto con Ascensione , dove le Furie appaiono effettivamente come tre sorelle e personaggi separati da Erinys.
  • Vapor Wear: È abbastanza ovvio che non indossa indumenti intimi, poiché i suoi vestiti sono costituiti da un cappuccio e una gonna logora tenuta da un campanello che le lascia scoperti i fianchi e parte dei glutei.
  • Voce della Legione
  • Umanoide Alato: Proprio come suo padre.

Articoli Interessanti