Principale Caratteri Personaggi / Serie God of War – Divinità norrene

Personaggi / Serie God of War – Divinità norrene

  • Personaggi God War Serie Divinit%C3%A0 Norrene

Dio della guerra indice dei caratteri
Protagonisti: Kratos | Atreo
Epoca greca: Di Dio|Titani| Eroi della mitologia | Altri esseri | Umani normali | Personaggi dei fumetti
Era norrena: Di Dio | Jotnar | Altri personaggi | Mostri

Il Pantheon Norvegese è la razza dominante che governa i Nove Regni del nord Europa. A differenza degli dei greci, sono divisi in due tribù (che molto probabilmente rappresentano la dualità della natura): i pacifisti Vanir e i guerrafondai Aesir. Sebbene la maggior parte delle divinità norrene provenga da una (o da entrambe) di queste tribù, alcune sono ibridi e/o discendenti anche da altre razze sapienti (giganti, umani, ecc.). Il pantheon nordico debutta in Dio della guerra (PS4) .

Annuncio:
apri/chiudi tutte le cartelle In generale
  • Cattivo adattamento: anche se non vediamo molto dei Vanirsalvo Freya, gli Aesir sono colpiti pesantemente da questo. Anche se la moralità e la mentalità degli antichi norvegesi erano diverse dalla nostra, i loro dei erano per lo più dalla parte dell'umanità. Qui invece sono tiranni guerrafondai con tendenze genocide che ignorano i mortali o li trattano apertamente come bestiame. Questo è in realtà giustificato nell'universo, poiché questa interpretazione della mitologia segue un tema scritto dai vincitori, in cui gli dei si dimostrano significativamente più eroici di quanto non siano in realtà. Ma anche allora, fino a che punto questo si spinge è piuttosto ambiguo, poiché finora la maggior parte di ciò che sappiamo su di loro è raccontato dal punto di vista dei loro nemici o di persone a cui non piacciono. Quindi solo il tempo dirà se gli dei nordici sono davvero cattivi come quelli greci.
  • Trama di assimilazione: Odino crede che dovrebbe essere l'unico a contenere la conoscenza e arriva al punto di uccidere chiunque potrebbe rappresentare una minaccia per il suo governo. Fece cadere in rovina Niflheim perché credeva che la tecnologia di Ivaldi sarebbe stata una minaccia per Asgard e gli Asgardiani causarono la guerra di Alfheim perché erano troppo pigri per organizzare gli elfi della luce e gli elfi oscuri.
  • L'attacco a uno è un attacco a tutti: non sono felici quando qualcuno attacca uno di loro.
  • Barba tosta: dato che vivono nel Grim Up North, è prevedibile che tutti gli dei maschi presentino una crescita del mento impressionante.
  • Famiglia grande e incasinata:Baldurimplica che tutta la famiglia è così.Modi è stato abusato di essere il figlio sfavorevole di Thor ed è stato brutalizzato dal suo stesso padre, Thor, per aver lasciato morire Magni. Odino ha anche usato Baldur come una pedina per vendicarsi di Freya per averlo 'tradito' tanti anni fa, e Odino vede la sua famiglia solo come una risorsa per governare i nove regni. Baldur : [ridacchia] E qui ho pensato mio la famiglia era incasinata.
  • Blood Knight: amano combattere bene e incoraggiano i mortali a morire con onore e gloria per essere collocati nel Valhalla per combattere per Odino.
  • Defiant to the End: Credono che morire in battaglia sia onorevole e glorioso. Considerano la morte al di fuori della battaglia, cioè la vecchiaia, la malattia, ecc., Per essere disonorevole e assolutamente vergognoso.Quando Thor presume che Modi abbia abbandonato Magni o abbia scoperto che è fuggito dalla battaglia, quasi picchia a morte Modi per questo.
  • Conflitto divino: gli Aesir e i Vanir erano bloccati in una guerra per sempre l'uno con l'altro, ed erano così equamente abbinati che entrambe le parti subirono più perdite di quante ne rivendicassero la vittoria o la resa. Ci sono voluti un trattato di pace e un matrimonio tra i loro leader Odino e Freya per porre fine alla guerra.
  • Fantastico razzismo:
    • Gli dei nordici sono nel migliore dei casi disinteressati e nel peggiore apertamente xenofobi nei confronti delle altre razze. Tanto che gli Aesir sono considerati degli eroi nonostante abbiano lanciato un genocidio contro iGiganti. Detto questo, resta da vedere come reagiranno al fatto che Kratos sia un dio proveniente da una terra straniera.
    • Un esempio di questo viene dal trattamento riservato agli Elfi Oscuri e ai Nani. Mentre gli Aesir nominavano i regni, decisero che Elfi Oscuri e Nani erano della stessa specie. Nonostante non abbiano somiglianze tra loro. Mimir spiega che gli Elfi Oscuri sono in realtà di Alfheim e che i Nani chiamano il loro regno 'Nidavellir'. Atreo : Allora... chiariscimi... Svartalfheim significa 'Terra degli elfi oscuri', giusto?
      Mimiro : Giusto...
      Atreo : Ma hai detto che gli Elfi Oscuri sono qui ad Alfheim da molto tempo. E comunque... i Nani non dovrebbero essere di Svartalfheim? Non sembrano Elfi Oscuri.
      Mimiro : Non ti pare? Allora sei molto più perspicace degli Aesir. Sono quelli che apparentemente non possono dire la differenza. E sono quelli che hanno inventato quel nome. I nani in realtà chiamano il loro regno natale 'Nidavellir'.
      Atreo : Quindi gli Elfi Oscuri non sono affatto di Svartalfheim?
      Mimiro : Nemmeno un po'. Sono solo elfi di un altro colore. Nessuno sa chi sia arrivato prima, ma vengono tutti da Alfheim.
    • Quello che Odino fece a Niflheim è un altro esempio del pregiudizio Aesir, Ivaldi decise di fondare un laboratorio nella terra della nebbia e trovò un modo per sfruttare tutto il potere gelido di Niflheim, ma Odino temeva l'idea che un nano minacciasse il suo governo così intervenne con Le creazioni di Ivaldi, a cui il Nano si vendicò furiosamente. Con l'escalation della situazione, Ivaldi iniziò a intromettersi con forze che non avrebbe dovuto e finì per maledire l'intero regno della nebbia, alterando la sua nebbia per avvelenare chiunque lo respirasse, una maledizione di cui Ivaldi fu la prima vittima.
  • The Ghost : Finora la maggior parte di loro è stata citata o menzionata solo, sia nel gioco che in materiale supplementare (o, nella migliore delle ipotesi, è stata vista in disegni e murales). Il numero di divinità norrene che appaiono fisicamente e interagiscono con Kratos e Atreus può essere contato su una sola mano(Mimir, Freya, Magni, Modi e Baldur), o due mani se si considera anche che Atreus sia Loki e la breve apparizione di Thor nel finale segreto.Mentre ovviamente più di loro appariranno e giocheranno un ruolo più importante nei sequel, questo ha anche un motivo giustificato nella storia. Dopo gli eventi di Dio della guerra III , Kratos va a nord e si stabilisce per iniziare una nuova vita, non desiderando più avere a che fare con divinità di sorta ed evitandole ad ogni costo.Sfortunatamente per lui e suo figlio, il destino ha altri piani con la barriera protettiva magica di Faye che rivela la loro posizione precedentemente nascosta, causando la morte di Baldur innescando così Ragnarok e Atreus si è rivelato essere Loki, che si trasformerà nel più grande nemico di Aesir e Vanir.E se il finale è indicativo, è solo questione di tempo prima che gli altri dei nordici trovino Kratos e Atreus...
  • Eroe Antagonista: Presumibilmente come gli dei greci prima di loro, nonostante la loro stupidità, gli dei nordici avranno abbastanza buone ragioni per opporsi a Kratos e Atreus.
  • He-Man Woman Hater: Suggerito, gli Aesir sembrano avere ruoli di genere molto specifici; gli uomini combattono e muoiono con onore mentre le donne osservano la fattoria e usano la magia.Sebbene si innamorino delle donne con uno spirito guerriero, non hanno scrupoli a distruggerle emotivamente o lasciarle morire senza i mezzi per proteggersi.
  • Vichinghi arrapati: sorprendentemente evitati. Tutti gli dei norvegesi hanno mostrato finora o indossano elmi realistici o niente in testa.
  • Jerkass Gods: Da quello che abbiamo visto e sentito finora, il pantheon norreno non è migliore del greco e sono altrettanto pessimi. Anche se vale la pena ricordare che ci sono alcune ragioni legittime per questo che rimangono fedeli al mito norreno originale. Secondo gli Aesir (e per procura tutto il credo dei norvegesi), è più onorevole morire combattendo che per vecchiaia, malattia o un incidente. Inoltre, gli dei, nonostante il loro immenso potere, sono paranoici perché la maggior parte di loro è stata profetizzata per morireragnarok. Odino, tuttavia, sta attivamente cercando di assicurarsi che ciò non accada.
  • L'amore attraverso le linee di battaglia: anche in mezzo a tutto l'odio e il razzismo, gli Aesir riescono di tanto in tanto a trovare una storia d'amore con i Vanir o persino con i Jötnar. Alcune delle loro relazioni hanno persino prodotto figli.
  • Might Makes Right: Credono che il potere sia l'unico modo per governare i regni e credono che sia meglio morire in guerra che sopravvivere.
  • Personaggio minore maggiore: Gli dei norvegesi erano il centro della cosmologia dei vichinghi e dei pagani germanici. Ma poiché sono stati scelti come antagonisti, qui servono invece come ostacoli nella storia di Kratos e Atreus.
  • Omicidio per inazione: hanno causato una guerra di lunga durata tra Elfi Oscuri ed Elfi della Luce perché erano convinti che i Nani e gli Elfi Oscuri fossero della stessa specie, nonostante entrambe le specie non avessero somiglianze fisiche e gli Elfi Oscuri vivevano già ad Alfheim. Ciò ha indotto gli elfi a presumere che l'altra fosse una specie invasiva intenta a conquistare l'altra, con la guerra che alla fine sopravvive alla ragione stessa e nessuno conosce più la vera ragione. Secoli di guerre e spargimenti di sangue furono causati dall'apatia degli Aesir.
  • Mai colpa mia: la guerra Aesir-Vanir è iniziata perché gli Aesir si sono rifiutati di prendersi la colpa per un incantesimo andato storto, invece hanno incolpato Freyr perché era stato lui a insegnare loro il maledetto incantesimo in primo luogo.
  • Nobile Demone: Sovvertito; si vedono come se stessero compiendo un male necessario per impedire la fine del mondo e impedire ai nove regni di entrare in guerra. Mimir spiega che in realtà hanno rifiutato qualsiasi offerta di pace e causato con noncuranza discordia all'interno dei regni a causa di quanto siano disperati per il controllo.
  • Ibrido umanoide non umano: personaggi come Thor e Magni sono un incrocio tra Aesir e Jotunn. Odino ha anche cercato di corteggiare la gigantessa Skadi in modo che potesse avere figli forti.
  • I nostri dei sono diversi: nei giochi precedenti, il Pantheon greco può cambiare dimensione, comunicare attraverso le statue e la loro morte è finita in un'esplosione a livello di una bomba nucleare o si trasformano in mosche che causano una calamità mondiale. Gli dei nordici sembrano avere le dimensioni di un uomo e per loro morire sembra essere normale come si è visto con Mimir,Magni, Modi e Baldur. Tuttavia, essocausa ancora Fimbulwinter che innesca Ragnarök anni prima di quanto fosse stato profetizzato.
  • Il principio di Peter: sono guerrieri brillanti e vivono e respirano per combattere, tuttavia sono poveri diplomatici perché credono nella superiorità darwiniana. Per loro, una dimostrazione di forza è sufficiente per costringere tutti alla sottomissione e che una minaccia può solo essere distrutta, non ragionata.
  • Dio fisico: piuttosto che esseri onniscienti, onnipotenti, immortali e invincibili, gli dei in questa serie sono più simili a individui superpoteri che sono solo veramente difficile da uccidere.
  • Proud Warrior Race Guy: Tutti loro.
  • Purtroppo mito: la maggior parte di loro diverge notevolmente dalle loro controparti mitologiche; Odino, Thor, Baldur e Freya sono i protagonisti, essendo giganteschi stronzi egocentrici mentre i loro nemici sono ritratti come vittime invece che come cattivi. Ciò è internamente giustificato all'interno dell'ambientazione, poiché gli Aesir (soprattutto Odino) hanno una brutta tendenza a inquadrarsi come la parte eroica durante la registrazione di eventi storici.
  • Sir Swears Alot : rispetto ai greci che erano sul lato melodrammatico ma relativamente trattenuti dalle parolacce, i norvegesi sono meno urlanti ma hanno un vocabolario sorprendentemente colorato. Poi di nuovo, il volo è una forma d'arte dell'antico norreno.
  • Ipocrita di paglia:Hanno creato il Valhalla e considerano chiunque muoia al di fuori della battaglia una disgrazia per la cultura nordica. Eppure, Magni è, finora, l'unico degli Aesir che può accedere al Valhalla a causa della morte in battaglia contro Kratos. Mentre Odino sta cercando di salvarsi dalla morte a Ragnarok invece di affrontare la morte di un guerriero.
  • Molto vagamente basato su una storia vera: i santuari di Jotnar descrivono le battaglie tra Aesir e Jotnar come il coraggioso e nobile Aesir che sconfigge il vile e malvagio Jotnar. In realtà, i Jotunn furono assassinati, uccisi mentre si stavano arrendendo o furono ingannati.I santuari raffiguravano anche momenti della versione originale di Ragnarok, non la nuova versione sull'arazzo di Jotunnheim.
  • Scritto dai vincitori: Hanno usato trucchi e stratagemmi economici per uccidere i Jötnar mentre si raffiguravano come eroi negli arazzi.
Odino

Re di Asgard e il più grande degli Aesir. Rimane invisibile per tutto il gioco, ma è lui che ha mandato The Stranger a cacciare Kratos e Atreus.


  • Genitore violento:Mentre Thor sembra essere il suo figlio preferito a causa di Odino che lo manda in missione per uccidere tutti i giganti. Ha abusato emotivamente di Baldur in modo da creare un cuneo tra lui e Freya, solo perché sapeva quanto Freya amasse Baldur. È arrivato al punto di mentirgli sul sapere come rimuovere la sua maledizione dell'immortalità, promettendo di rimuoverla per lui se Baldur avesse ucciso l'ultimo Jotunn per lui.
  • Cattivo adattamento: probabilmente il più grande destinatario di questo trattamento nella serie, che sta dicendo qualcosa dato ciò che è stato imposto agli olimpionici durante God of War III. Vedere Tristemente miti presi per ulteriori spiegazioni.
  • Tutto per niente :Due varianti ruotano attorno ai suoi tentativi di analizzare e sfidare il destino. Mimiro : Si tratta sempre di controllo. I lupi determinano quando inizia Ragnarok e ora controlla i lupi. Una battaglia combattuta secondo i suoi orari è una battaglia che farebbe meglio a vincere.
    • I suoi tentativi di fermare Ragnarok hanno dato una ragione agli altri regni per radunarsi contro di lui. Se avesse ascoltato Mimir e Tyr, avrebbe potuto impedire Ragnarok o avere più alleati dalla sua parte al momento dell'evento.
    • I suoi tentativi di cambiare il suo destino hanno effettivamente alterato gli eventi che hanno portato a Ragnarok; come mostrato con Baldur, Magni e Modi. Magni e Modi erano originariamente destinati a sopravvivere a Ragnarok, ma le azioni di Odino portano la loro morte a diventare preimpostata su Ragnarok. La morte prematura di Baldur ha anche innescato i precedenti eventi di Ragnarok cento anni prima del previsto, il che lascia Odino impreparato per la battaglia finale.
  • Amazon Chaser : Odino voleva sposare Skað il miglior arciere e cacciatore tra i giganti. Tuttavia, potrebbe avere più legami con il desiderio di bambini forti di qualsiasi vera attrazione.
  • L'ambizione è malvagia: tutto ciò che fa è per la conoscenza e il controllo. Alla fine ha rivolto lo sguardo su Ragnarok e ora si dedica ad esso.
  • Motivi animali: corvi e corvi, naturalmente per Odino. Sono sparsi in tutto il regno. È anche fortemente associato ai lupi, ma questo non viene menzionato in questa voce.
  • Il Grande Fratello sta guardando: fa spiare dai suoi corvi tutti in tutte le terre. Una missione secondaria ha Kratos che invia le sue spie alate.
  • Bullismo dei Disabili: Secondo Mimir, ha incontrato Hrungnir il Combattente ed è stato divertito dalla sua ingenuità e creduloneria. Quindi lo invitò ad Asgard e gli diede abbastanza idromele in modo che Hrungnir diventasse abbastanza ubriaco da essere spinto a mettersi in imbarazzo con vuote minacce e vanterie davanti alla corte di Asgard. Thor è arrivato e ha dato un'occhiata al pasticcio degli ubriachi e ha ucciso Hrungnir fracassandogli la testa. Odino e la corte non riuscivano a smettere di ridere mentre Hrungnir veniva picchiato a morte.
  • Control Freak: secondo Mimir, colleziona profezie e conosce il destino di ogni essere vivente nei Nove Mondi, e se sente che qualcuno di loro diventa una minaccia per lui, li affronta prima ancora che accada.
  • Morte crudele e insolita: Autoinflitto . Il motivo per cui è conosciuto come 'Il Signore degli Impiccati' perché si è impiccato per il collo a un ramo di Yggdrasil, si è pugnalato di lato con la sua stessa lancia e si è dissanguato nel Pozzo del Destino per vagare nel regno degli morto per depredare i segreti dell'Albero del Mondo. Tuttavia, l'Albero del Mondo se ne accorse e lo riportò nella terra dei vivi.
  • Defiant to the End: Anche se è codardo e malvagio, la lotta di Odino per cambiare il suo destino è ancora in linea con la cultura nordica. Potrebbe essere uno scenario impossibile, ma Odino non starà a guardare e accetterà il suo destino senza combattere.
  • Abusante domestico: non era un buon marito per Freya. Affatto. Non solo si dice che l'abbia umiliata in diversi modi, ma le ha anche portato via lo spirito guerriero, rendendola incapace di combattere in nessuna circostanza nemmeno per legittima difesa, e l'ha esiliata, lasciandola vulnerabile alla furia pazza di Baldur.
  • Ubriaco di potere: l'uso della magia del Vanir lo ha portato a sperimentare sempre di più con esso e nuovi livelli di depravazione secondo Mimir.
  • Evil Overlord: L'opinione generale di Odino lo dipinge come un tiranno crudele, assetato di potere e paranoico che sembra più motivato a guadagnare potere e preservare il suo dominio a tutti i costi, ha commesso un genocidio contro i suoi nemici e le sue azioni hanno portato alla rovina i Nove Mondi. In un certo senso, potrebbe esserlo peggio di Zeus.
  • Expy : Della versione della serie di Zeus. Mentre Odino e Zeus condividevano somiglianze nei loro ruoli di leader dei rispettivi pantheon, in termini di personalità erano incredibilmente diversi; rappresentazioni comuni di Odino lo presentavano come abbastanza benevolo e, sebbene avesse un lato oscuro, era disposto a usare la sua vasta saggezza e intelletto per aiutare i mortali. Questa interpretazione di Odino lo dipinge come uno spietato paranoico che cerca disperatamente di preservare il suo governo e disposto a massacrare chiunque si metta sulla sua strada, proprio come Zeus nelle voci greche.
  • Falso amico : Incontrò Hrungnir il Combattente e lo invitò alla corte degli Aesir come gesto di amicizia. Odino fece il pieno di idromele a Hrungnir e intrattenne la corte convincendo Hrungnir a vantarsi delle sue abilità di guerriero. Hrungnir si imbarazzava ubriaco per il divertimento della corte, proclamando arrogante che avrebbe ucciso gli Aesir e riportato le donne a Jötunheimr.
  • Difetto fatale: il tema ricorrente nelle storie su Odino è come la maggior parte dei problemi siano causati dalla brama di conoscenza e potere di Odino, come mostrato con l'omicidio e la soppiantazione di Ymir così come i suoi stessi tentativi di controllare Ragnarök stesso.
  • Fake Affably Evil: Secondo Mimir può essere affascinante quando vuole, ed è riuscito a convincere Freya che era cambiato in meglio e voleva davvero la pace... per un po'.
  • Demone Piumato: Sovvertito con i suoi corvi. Sembrano molto più grandi dei normali uccelli e servono a spiare gli abitanti dei Nove Mondi, ma per il resto sono creature passive che non attaccano mai i protagonisti.
  • Foglio :
    • Per Surtr, sia Surtr che Odino sono consapevoli dei loro ruoli in Ragnarok ma hanno approcci opposti ad esso. Odino sta cercando di sfidare il destino in modo da potersi salvare mentre Surtr accetta il suo ruolo e ne comprende l'importanza.
    • Per Zeus, poiché entrambi sono re che sono diventati il ​​dio supremo dei rispettivi pantheon dopo aver rovesciato il padre. A differenza di Zeus, che lo fece per salvare i suoi fratelli da Cronos e come un male necessario per la propria sopravvivenza, prima di imprigionare suo padre dopo averlo fatto, Odino si unì ai suoi fratelli per uccidere Ymir in una folle presa di potere anche se quest'ultimo non ha fatto nulla per giustificare un simile omicidio, rendendolo più arido come L'usurpatore.
  • Il fantasma: come il dio supremo degli Aesir, viene spesso chiamato ma non appare mai nel gioco. Tuttavia, i suoi agenti e spie possono essere incontrati durante il gioco.
  • Cattivo di portata maggiore: per Dio della guerra (PS4) , poiché si oppone alla presenza di Kratos e invia i suoi servi per eliminarlo, ma non viene mai effettivamente affrontato o visto nel gioco, invece èBaldurchi inimica direttamente i protagonisti.
  • Hidden Agenda Villain: perché si inimica Kratos? Nessuno lo sa, nemmeno Mimir, l'uomo più intelligente del mondo. Tuttavia, è noto che Odino cerca soprattutto di impedire Ragnarök econsiderando che il figlio di Kratos è destinato a innescarlo, potrebbe averlo previsto.
  • It's All About Me : Si preoccupa di una cosa e di una sola cosa: assicurarsi che il suo controllo sui Nove Regni non venga mai interrotto. In quanto tale, ha fatto di tutto per prevenire Ragnarok o almeno cambiarlo per assicurarsi che sia dentro la sua favore. Per parafrasare Mimir, non importa come l'abbia scoperto, l'importante è che abbia ragione.
  • Il Magnifico: è stato chiamato 'Il Padre di Tutti', 'Il Signore degli Impiccati' e 'Il Re dei Corvi'
  • Bastardo manipolatore: diverse storie raccontate da Mimir lo vedono ingannare gli altri a proprio vantaggio. Questo è in qualche modo in linea con la sua interpretazione originale nelle leggende norrene, dove potrebbe persino dare una corsa a Loki per i suoi soldi.
  • Samba ai funghi: Per ottenere la posizione di consigliere di Odino, Mimir disse a Odino di un Pozzo della Conoscenza, qualcosa che sapeva che il Padre di Tutto desiderava sopra ogni altra cosa. Quello che non sapeva era che Mimir aveva appena trovato un pozzo ordinario e gli aveva riempito l'acqua di abbastanza funghi allucinogeni da far vedere visioni anche agli dei. Qualunque cosa avesse visto dopo aver bevuto da esso lo rendeva così pazzo che quasi si strappò gli occhi. Mimir è riuscito a farlo uscire dal suo stato indotto dalla droga e lo ha convinto che era un sacrificio che ha pagato per la 'conoscenza'. Odino lo nominò suo consigliere subito dopo. Pensava che Odino non avesse mai preso piede fino al giorno in cui si è preso l'occhio sinistro.
  • Non va bene con il rifiuto: ha orchestrato il parricidio di Skadi perché lei ha rifiutato le sue avances, facendo sì che Skadi si suicidasse per vergogna e dolore.
  • Estremista non così ben intenzionato: vuole prevenire Ragnarok o, almeno, salvarsi da esso. Intende raggiungere questo obiettivo uccidendo tutti i giganti in ogni regno, nonostante gli vengano offerte molteplici opportunità di pace.
  • Pazzia offuscante: la sua ossessione per la conoscenza gli ha fatto compiere atti inimmaginabili per ottenerla. Ha ricevuto il nome di 'Signore degli Impiccati' perché si è impiccato a un ramo di Yggdrasil, si è trafitto con una lancia e si è assicurato di sanguinare nel pozzo del destino. Lo ha fatto perché voleva imparare il più possibile dai regni dei non morti e apprendere i segreti dallo stesso Yggdrasil. Mimiro : Ho detto che stava abbaiando pazzo?
  • Il paranoico: è costantemente alla ricerca di minacce ed è ossessionato dal controllare tutto e tutti. Certo, è a conoscenza e sta cercando di scongiurare la profezia di Ragnarok.
  • Correttamente paranoico: la sua raccolta di informazioni sulle profezie relative a Ragnarok ha reso Odino abbastanza consapevole delle molte cose che potrebbero accadere e ha preso provvedimenti per assicurarsi di evitare la profezia o girarla a suo favore. Quando Atreus chiese a Mimir come Odino sapesse dove stavano andandocosì mandò Baldur dietro di loro, Mimir ha risposto che non importava come Odino conoscesse il loro obiettivo, ma ciò che è importante è che Odino avesse ragione al riguardo.
  • Giusto per le ragioni sbagliate: Odino si designa come una divinità della vera onniscienza e cerca qualsiasi potenziale minaccia al suo governo. Secondo Mimir, a Odino non importa quanto sia accurato nelle sue affermazioni, gli importa solo se ha ragione.
  • Sadico: Apparentemente gli piace torturare Mimir nel suo tempo libero.
  • Tristemente mito: è ritratto mentre tortura Mimir quando nella mitologia erano amici intimi (e, in alcune versioni, Mimir era persino lo zio di Odino) e Odino ha persino rianimato la sua testa mozzata in modo da poter sempre invocare la sua saggezza. È descritto come un genocida nei confronti dei giganti nel gioco, quando nei miti ha avuto più figli con giganti, incluso Thor (e infatti, Odino è un discendente degli Jotnar attraverso lo stesso Ymir; e alcuni membri degli Aesir sono purosangue Jotnar come Skathi). Viene anche descritto come aver abusato di sua moglie, il che non ha alcuna base nemmeno nei miti riscritti di proposito dai cristiani per demonizzare gli dei nordici e leonizzare Cristo. Il gioco interpreta anche la sua persona di spaventoso Control Freak e tiranno, ma il mitologico Odino era anche un sincero e appassionato cercatore di conoscenza che si è persino sacrificato per dare Rune e magia all'umanità.
  • Screw Destiny: Se c'è una cosa che Odino ha in comune con Kratos, come osserva Mimir, è che entrambi credono che il destino possa essere riscritto e Odino fa tutto il possibile per impedire il suo presunto destino a Ragnarok. Secondo Mimir, anche se Ragnarok non può essere evitato, spera comunque di imparare abbastanza per influenzare il risultato a suo favore.
  • Profezia che si autoavvera: le sue azioni per impedire il Ragnarok o almeno controllarlo, hanno dato una ragione ai Giganti per combattere lui e gli Aesir. Si pone la domanda; se Odino non sapesse della profezia, Ragnarok accadrebbe ancora?
  • Sore Loser: Per dirla in parole povere, non gli piace perdere o essere negato. Ha orchestrato il parricidio di Skað perché lei ha rifiutato le sue avances, ha fatto giustiziare Hrimthur perché lo ha battuto in una scommessa, quindi ha preso il suo cavallo, Svaðfari, come compenso. Gli esempi più estremi sono stati la guerra Aesir-Vanir e il suo attuale piano per sfidare il destino perché è destinato a morire durante il Ragnarok.
  • Insegnato dall'esperienza: ha visto il trucco del 'Pozzo mistico della conoscenza' di Mimir come una lezione di saggezza, soprattutto dopo che lo ha portato a cercare di cavarsi gli occhi. Non perdonò mai Mimir per questo e quando lo legò a un albero, la prima cosa che fece fu strappare uno degli occhi di Mimir.
  • Troppo intelligente per metà: brama la conoscenza e il controllo, ma ha un'opinione troppo alta di se stesso ed è descritto da Mimir come troppo intelligente per il suo bene.
  • Top God: è l'equivalente di Zeus del Pantheon nordico.
  • Tecnico della tortura: Apparentemente. Mimir afferma che Odino lo ha torturato ogni giorno per 109 anni e che finora Odino non ha mai mancato di immaginazione nella sua tortura. Mimir trova che la sua testa mozzata per essere rianimata sia l'opzione preferibile.
  • Villain Ball: Ha chiesto a Brok e Sindri di costruire una statua di Thor per mettere l'occhio di Mimir in una cassa nella statua di Thor, piuttosto che tenere d'occhio la sua persona.
  • Dio della guerra: Il principale dio della guerra nel pantheon nordico, che incarna la furiosa sete di sangue della battaglia e della morte, il che lo rende abbastanza simile ad Ares sotto questo aspetto. In un'altra nota, lo status di Odino come dio della guerra incarna anche l'ideale guerriero nordico di Drengskapr in quanto è assetato di sangue, guerriero e un po' spaccone, sebbene sia pienamente in grado di sostenere le sue vanterie, essendo un potente guerriero.
Njörd Il dio nordico dei mari e dei venti, capo degli dei Vanir, nonché padre di Freya e Freyr.
  • Blow You Away: Dio dei venti.
  • Il fantasma: Njord viene menzionato da Mimir mentre si trova sulla barca sulla strada per il cadavere di Thamur. Per essere precisi, il cadavere di Thamur si trova in un villaggio ghiacciato abbandonato dalle persone che un tempo adoravano Njord.
  • Il buon re: rispetto a Odino, è un sovrano e un dio benevolo.
  • Fare un tuffo: è anche il dio dei mari.
ThorClicca per vedere gli spoiler:

Figlio di Odino, il dio del tuono e della forza.


  • Papà violento: quando Modi torna da lui fallito, Thor apparentemente lo incolpa per aver lasciato Magni a morire e lo picchia a sangue al punto che non riesce a stare in piedi correttamente.
  • Imbecille adattativo: diverse leggende norrene vengono raccontate da Mimir in un contesto che sottolinea quanto Thor possa essere un idiota a volte: Thrym che ruba Mjolnir a Thor mentre dormiva viene trattato come se fosse colpa del dio del tuono per la sua negligenza; allo stesso modo, Thor che colpì la testa di Hrungir lo lasciò vulnerabile dallo shock dei detriti di pietra che si depositavano nel suo cranio, e la sua famiglia Aesir scoppiò solo dalle risate mentre veniva immobilizzato dal cadavere che cadeva del jötunn e gravemente ferito, non cercando aiuto per qualche tempo .
  • Malvagità adattativa: invece di essere il protettore dell'umanità e la forza del bene che è nelle leggende, Thor è presentato qui come un papà violento, un bruto violento e un uomo nero che ha ucciso il povero jötunn Thamur quando quest'ultimo si è imbattuto in lui accidentalmente senza preoccuparsi dei danni collaterali inflitti all'uomo. Poiché la maggior parte di ciò che sappiamo di lui è raccontato dal punto di vista del nemico di Asgard, il capovolgimento della prospettiva è comprensibile.
  • Paura degli adulti:Il suo figlio più forte, Magni, fu ucciso in battaglia nonostante la profezia lo nominasse un sopravvissuto di Ragnarok. Il suo secondo figlio, Modi, viene quindi accusato di ciò e presumibilmente ucciso anche lui in seguito.
  • L'alcolista: Come gli altri Asgardiani, Thor ama bere. A un certo punto; visse con una famiglia in lutto fino a quando la matriarca gli chiese di andarsene, dove Thor se ne andò dopo averla uccisa in preda alla rabbia
  • Motivo animale: capre; Mjölnir è progettato con immagini di capra e l'elsa è progettata con una testa di capra.
  • Avenging the Villain: è in cerca di sangue dopo ilmorte di Baldur e Magni.
  • Ax-Crazy: Dalle storie di cui si è parlato di lui, è un maniaco violento che è sempre a due secondi dall'uccidere qualcuno.
  • Barba del male: un brevissimo sguardo al suo viso mostra che ha la barba, come ci si aspetta dal dio nordico del tuono.
  • Grande Mangiatore: Implicito. Pur approfittando dell'ospitalità dei suoi seguaci, è arrivato a un punto in cui doveva esserlo implorato lasciare la matriarca, che Thor poi uccise in preda alla rabbia.
  • Blood Knight: Mimir lo descrive come il 'più grande bastardo macellaio dei Nove Regni'.
  • Boomerang Bigot: Nonostante il suo odio per i Jötnar, Thor stesso è per metà Jötunn da parte di madre.
  • Il Macellaio: È considerato da Mimir il 'più grande bastardo macellaio di tutti i nove regni'.Nell'epilogo in cui si presenta davanti alla porta di Kratos, la colonna sonora si riferisce a lui come banamað Þórr (L'assassino Thor).
  • Il Cameo: Alla fine della storia,Atreus sogna che si presenti alla porta di Kratos.
  • Pragmatico da combattimento: nonostante la sua natura sanguinaria e semplicistica, Thor è in grado di riconoscere e temere gli Starkaðforzae abilità. Così ha seguito il piano della sua famiglia di calunniare la reputazione di Jötnar come un mostro orribile per unire gli eserciti di Asgard, Vanaheim e Midgard per sottomettere quest'ultimo. Una volta che il verdetto per l'esecuzione di Starkað è stato annullato, Thor ha colto l'occasione per infliggere a brutale Morte su di lui.
  • Non ci ho pensato bene: ha ucciso Hrungnir il Combattente facendogli a pezzi la testa, ma non ha pensato di togliersi di mezzo quando gli è crollato addosso.
  • Il drago: sembra essere questo a Odino, come suo capo custode.
  • Il temuto: Tutti è terrorizzato da Thor,e considerando il suo folle ingresso nel finale segreto, hanno tutto il diritto di esserlo.
  • Drop the Hammer: Mjolnir, il suo martello.
  • Dumb Muscle: Non confermato direttamente, ma altri personaggi che lo hanno incontrato (Brok e Mimir in particolare) sembrano disprezzare l'intelligenza di Thor e si riferiscono apertamente a lui come 'il grande idiota'.
  • Anche il male ha amato: amava suo figlio Magni, motivo per cui ha picchiato a sangue l'altro figlio Modiquando morì e presumeva che Modi lo avesse ucciso o lo avesse abbandonato a morire. Almeno si fida anche di suo fratello Baldur.
  • Controparte malvagia: Simile a suo fratello Baldur, Thor sembra essere un riflesso oscuro di Kratos da quello che sappiamo di lui. Sia lui che Kratos sono padri di figli divini e sono entrambi i Temuti dei rispettivi pantheon. Ma Kratos sta davvero facendo passi da gigante per diventare una persona più rispettabile dello Psicopatico Manchild che era nella serie greca... mentre Thor è a tutti gli effetti un maniaco Blood Knight disposto a brutalizzare chiunque lo disprezzi, anche se è suo bambini . Inoltre, rappresenta una versione di Kratos che è rimasta fedele al suo pantheon (e, per estensione, a suo padre), poiché almeno alcuni degli atti di violenza e crudeltà che commette sono al servizio di Odino piuttosto che per motivi di vendetta.È persino spinto ad attaccare Kratos e Atreus per vendicare Magni, proprio come Kratos aveva fatto guerra al pantheon greco per le molte sofferenze che avevano inflitto alla sua stessa famiglia.
  • Il male ha un cattivo senso dell'umorismo: mentre gli altri Aesir ridevano delle minacce e delle vanterie di Hrungnir da ubriaco, Thor non si divertiva minimamente e uccise Hrungnir sul posto.
  • Il principe malvagio: è il figlio di Odino e un terribile assassino di giganti.
  • Uomo di famiglia: Nonostante tutti i suoi difetti, Thor si prende davvero cura della famiglia, ma solo a modo suo.Amava Baldur e suo figlio, Magni, poiché è venuto a vendicarli entrambi nei titoli di coda.
  • Fat Bastard: Non proprio 'grasso' di per sé, ma sia Mimir che Brok prendono atto del peso di Thor, con il primo che si riferisce a Thor come un 'grasso dobber' che è anche un brutale uccisore di Jötnar.
  • Rossa infuocata: Ha i capelli rossi come nella mitologia norrena originale, e considerando che è noto per essere uno sbruffone incredibilmente violento, ha la personalità da abbinare.
  • Foil : A Kratos, a giudicare dalle storie di Mimir e dai vari resoconti di molti altri personaggi durante il gioco. Sia Kratos che Thor sono The Dreaded nei rispettivi pantheon, entrambi sono figli del Top God dei rispettivi pantheon, entrambi hanno un odio profondo per una razza singolarmente divina (Kratos odia gli dei, Thor odia Jötnar), ed entrambi hanno generato figli divini. Ma mentre Kratos si ribellava al suo pantheon elo distrusse completamente in un impeto di rabbia inarrestabile, Thor continua a servire gli Aesir. Mentre Kratos ora non vuole altro che stare alla larga da qualsiasi affare divino, disposto a impegnarsi nella violenza contro altri dei solo per legittima difesa, Thor ucciderà indiscriminatamente qualsiasi Jötnar sul suo cammino semplicemente per essere Jötnar. E infine, mentre Kratos sta cercando di migliorare la sua personalità per il bene di suo figlio, Thor mostra tendenze abusive anche nei confronti dei suoi figli prediletti (a giudicare da come Magni teme l'idea di sconvolgere suo padre).
  • Il fantasma: almeno durante la storia principale.anche quando viene finalmente mostrato, è in un cappuccio, appena visibile, per alcuni secondi con i tratti del viso visibili nell'immagine sopra, è solo per una frazione di secondo da catturare.
  • Occhi luminosi del destino:Quando fa visita a Kratos, un breve sguardo al suo viso mostra che i suoi occhi hanno un inquietante bagliore blu.
  • God of Thunder: E proprio come l'ultimo God of Thunder che Kratos ha incontrato (Zeus), non è un individuo amichevole.
  • Occhi azzurri ghiacciati:Possiede occhi azzurri insieme a un bagliore inquietante per loro.
  • Non ho figli! :Dopo aver fallito nel vendicare Magni, Thor rinnega Móð e lo picchia in un impeto di dolore e rabbia.
  • Nella cappa :La sua unica apparizione nel gioco lo mostra con indosso un cappuccio che gli oscura completamente la testa. Sapresti solo che è Thor perché rivela il suo martello magico Mjolnir nel momento finale della storia.
  • Volevo farlo: quando ha ucciso Thamur, il cadavere è atterrato in un villaggio famoso per aver adorato Njörð, un dio del mare Vanir. Piuttosto che essere inorridito dal danno collaterale, ha riso e ha proclamato che aveva pianificato che ciò accadesse.
  • È personale con il drago:È il cane da attacco personale di Odino. Kratos che uccide Baldur e Magni attirerà l'inevitabile attenzione di Thor.
  • Calcia il cane:
    • Kratos può incontrare uno spirito irrequieto che giura vendetta su Thor. In vita, la sua famiglia ha dedicato la propria vita ad adorare il Dio del Tuono, e quando il padre dell'uomo è morto, hanno costruito una statua di Thor per vegliare sulla sua tomba. Con loro sorpresa, lo stesso Thor è venuto a porgere le sue condoglianze. All'inizio erano entusiasti, ma Thor approfittò presto della loro ospitalità, e quando implorato per andarsene, Thor uccise la madre dell'uomo in preda alla rabbia.
    • C'è un indicatore della tradizione nella montagna che implica che Thorha ucciso sua madre. Che di per sé ha una serie di strane implicazioni poiché sua madre era la personificazione della terra stessa.
  • Beatdown senza esclusione di colpi: Thor lo infligge a Modi fuori dallo schermo. La prossima volta che Kratos vede il suo, Modi riesce a malapena a stare in piedi.
  • Ibrido umanoide non umano: Mimir afferma che Thor è in parte Aesir, in parte Jötunn.
  • Estremista non così ben intenzionato: Odino gli ha incaricato di uccidere ogni Jotunn che trova per prevenire Ragnarok, ma Mimir afferma che a Thor non importa di Ragnarok poiché è interessato solo alla violenza e all'omicidio. Il piano di Odino gli dava semplicemente una scusa per il numero di atrocità che commette.
  • Oh merda! :Invoca questo su Kratos, che è visibilmente e udibilmente turbato dalla grandezza della sua apparizione in The Stinger.
  • One-Man Army: È il motivo per cui i Jotnar sono così pochi di numero.
  • Sopravvivere alla prole:Sia Magni che Modi vengono uccisi da Kratos e Atreus, il che inserisce i protagonisti nella lista delle uccisioni a vista di Thor. Tuttavia, Thor ha causato la presunta morte di Modi quando lo ha incolpato per la morte di Magni e lo ha lasciato morire a Midgard dopo averlo picchiato finché non poteva sopportare. Alla fine, Thor viene a casa di Kratos per vendicarsi per aver ucciso Magni.
  • Overlord Jr.: Thor è il figlio di Odino ed è il suo esecutore personale.
  • Papà Lupo:Dopo aver appreso della morte di Magni; batte la luce del giorno da Modi partendo dal presupposto che Modi fosse responsabile della sua morte, e arriva senza parole a casa di Kratos e Atreus per vendicare suo figlio e suo fratellastro.
  • Favoritismo dei genitori : Favorisce Magni su Modi ed era pronto a passargli il martello.Ha persino picchiato Modi per un centimetro della sua vita per aver presumibilmente abbandonato Magni alla sua morte.
  • Passando la torcia : Voleva nominare Magni come suo successore ed era pronto a lasciargli in eredità Mjölnir.
  • Persona di distruzione di massa: Odino gli incaricò di uccidere tutti i giganti di Midgard, e ci sarebbe riuscito se gli ultimi sopravvissuti non fossero fuggiti nel loro regno e si fossero sigillati.
  • Psycho Electro: È il dio del tuono e il temuto uccisore di giganti di Jötunheim.
  • Pulsante relativo:Secondo il sogno di Atreus. Thor verrà a un certo momento per vendicarsi di Kratos per averlo fatto a suo figlio e suo fratello.
  • Vendetta Miopia:Ignora il fatto che la morte di Magni è stata fatta per legittima difesa e che a Baldur è stata data la possibilità di andarsene. Egli brutalizza anche Modi, suo figlio, dopo averlo accusato della morte di Magni.
  • Salvato per il sequel: Dai, tutti noi vogliamo vedere Kratos affrontarlo. Che tutti gli dei che effettivamente appaiono sono relativamente minorie lui che si presenta a casa di Kratos nel finale segretoindica che vogliono farci assaporare la lotta in un gioco futuro.
  • Le cicatrici sono per sempre: si dice che Thor abbia ancora dei frammenti di pietra incastonati nel suo cranio dopo aver ucciso Hrungnir il Combattente.
  • Semi-Divino: Thor è solo per metà Aesir.
  • Archetipo dell'ombra: come Baldur, Thor è essenzialmente parte dell'uomo che era Kratos. Mentre Baldur rappresenta la parte di Kratos che cercava vendetta contro i suoi genitori a tutti i costi, Thor rappresenta la parte di Kratos che era un macellaio assetato di sangue temuto da tutti coloro che lo conoscono. La differenza principale è che Thor è ancora più cattivo (dal momento che Kratos almeno si è preso cura della sua famiglia e alla fine ha visto l'errore dei suoi modi mentre Thor è uno psicopatico disposto a brutalizzare chiunque gli dispiace) ed è rimasto fedele agli dei.
  • Shock and Awe: Dopotutto è il Dio del tuono.La sua apparizione durante il finale segreto lo mostra mentre invoca un fulmine.
  • Forza robusta: possiede un corpo robusto simile a un powerlifter ed è in grado di uccidere giganti delle dimensioni di una montagna.
  • Questo significa guerra! :Vuole vendicarsi per ciò che Kratos ha fatto a suo figlio e suo fratello.
  • Furia tranquilla:Nella sua apparizione in Secret Ending, Thor è in questa modalità, aspettando con calma fuori dalla casa di Kratos, e dopo che Kratos gli ha chiesto chi fosse, svelando senza parole il suo martello.Il tutto mentre un temporale catastrofico ruggisce in avanti indicando quanto Thor sia arrabbiato sotto la superficie.
  • Unstoppable Rage: Enfasi sull'inarrestabile, è responsabile della morte di innumerevoli giganti.Il finale segreto lo spiega più o meno in quanto Thor è più che turbato dall'uccisione di Magni e Baldur.
  • Spoiler a piedi:È difficile parlare di Thor senza menzionare il finale o gli eventi chiave del gioco.
  • Hai ucciso mio padre: invertito,Kratos ha ucciso suo figlio Magni e il fratello Baldur.
Annuncio:Ullr Figlio di Sif e figliastro di Thor, è il dio della giustizia, della caccia e dei duelli.
  • L'arciere: è abile con le armi a lungo raggio, a differenza della maggior parte degli altri dei che fanno affidamento su armi magiche o da mischia.
  • Papà scomparso: è specificamente descritto come quello di Thor figliastro ; l'identità di suo padre è sconosciuta.
  • Eroe di un'altra storia: Faye raccontava spesso ad Atreus le storie delle avventure di Ullr con Týr, suggerendo che fosse anche uno dei pochi dei genuinamente buoni del pantheon nordico.
Mimiro 'Alcune persone apprezzano la loro privacy. Meglio non giudicare, fratello». Doppiato da (inglese): Alastair Duncan
Doppiato da (portoghese brasiliano): Milton Levi
Doppiato da (russo): Boris Shuvalov 'Me? Sono il più grande ambasciatore degli dei, dei Giganti e di tutte le creature dei Nove Regni. Conosco ogni angolo di queste terre, ogni lingua parlata, ogni guerra condotta, ogni accordo concluso. Mi chiamano... Mimir! —l'uomo più intelligente del mondo. E conosco la risposta a ogni tua domanda.'

Un dio della conoscenza e della saggezza che Kratos e Atreus incontrano sulla vetta più alta di Midgard. In disgrazia con Odino e impigliato in un albero, Mimir ha la testa tagliata da Kratos, solo per essere rianimato, e aiuta Kratos e Atreus nel loro viaggio, commentando e spiegando la tradizione qua e là.


  • Adattamento dell'accento: Mimir parla con un accento scozzese prominente e usa lo slang e il dialetto scozzesi alcune volte. Dal momento che la Scozia ha una storia con i Vichinghi, non è difficile giustificarla come parte dell'accuratezza storica.I post-crediti rivelano che Mimir non è in realtà della regione nordica o uno Jotunn come nei miti, si dice che sia una fata di Sogno di una notte di mezza estate.
  • Nazionalità adattativa: questa versione di Mimir è scozzese e si suggerisce che abbia avuto origine Sogno di una notte di mezza estate .
  • Adattamento Specie Cambia: È un Jotunn nei miti.
  • Revisione della relazione di adattamento: mitologicamente, lo zio di Odino di Mimir e un fedele alleato degli Aesir. Qui, fu lui a cercare gli Aesir per farsi un nome, ma arrivò a disprezzare Odino e un buon numero di altri dei nordici.
  • Soprannome affettuoso: si riferisce alle persone che gli piacciono come 'fratello'. Allo stesso modo, Atreus è 'fratellino'.
  • Agente Peacock: Ha un'alta opinione di se stesso, ma è un alleato essenziale e si è guadagnato il titolo di 'Uomo più intelligente del mondo'.
  • Idiozia da alcol: gli piace bere e afferma di essersi imbarazzato di fronte alle Valchirie quando è caduto accidentalmente da una montagna mentre era ubriaco. Facendo in modo che Eir lo guarisse dopo averlo presumibilmente salvato.
    • C'è anche quella volta in cui ha quasi convinto i giganti a trasformare i suoi capezzoli in Bifrost, anche da ubriaco.
  • Amazon Chaser: Mimir ha avuto una relazione passata con Sigrun, la regina delle Valchirie.
  • And I Must Scream: è parzialmente fuso con un albero ed è torturato ogni giorno da Odino. Quando Kratos e Atreus lo incontrano, è abbastanza disperato da preferire una vaga possibilità che la sua testa decapitata possa essere rianimata (e considera pienamente la morte una liberazione gradita) dall'essere legato alla sua prigione. Mimiro : Questo... questo non lo è vita .
  • Scetticismo arbitrario: Mimir spesso fa notare ad Atreus l'insensatezza della sua situazione. Durante le indagini sul regno di Mótsognir, questa interazione ha luogo. Atreo : Come dovrebbero costruire Brok e Sindri con... qualunque cosa siano?
    Mimiro : Non contare i Nani, ragazzo. Sono coglioni giusti, ma sono pieni di risorse. Una volta hanno creato una catena indistruttibile con poco più che i passi di un gatto e lo sputo di un uccello!
    Atreo : Non ha nemmeno senso!
    Mimiro : Bene, questa è la leggenda. Se volevi il buon senso, non dovresti parlare con una testa mozzata!
  • Ritorno dai morti: Mimir muore temporaneamente poiché Kratos lo decapita. Ma la sua testa si ravviva grazie all'antica magia dei Vanir. Tuttavia, se torni a casa di Freyadopo aver ucciso suo figlio Baldur alla fine, Mimir spiegherà che mentre la magia dei Vanir ha rianimato la sua testa, è ancora piuttosto morto. Non sarà mai quello che era una volta.Lo usa per assicurare ad Atreus che Freya non cercherà di riportare indietro Baldur: non vorrebbe vedere Baldur sminuito come Mimir.
  • Il Bardo: Il suo tipo di personaggio è simile a uno scaldo. Gli skald erano membri poetici di un gruppo associato alla tradizione vichinga ed erano molto venerati per le loro storie poiché i singoli vichinghi desideravano che la loro gloria fosse ricordata attraverso racconti e canti.
  • Legato e imbavagliato: Quando Kratos lo incontra, è rimasto impigliato in un albero per 109 anni.
  • Record rotto: è il fatto che risponde sempre alle domande sudi Baldurdebolezza con 'Baldurè benedetto con l'invulnerabilità a tutte le minacce, fisiche o magiche.' questo fa capire a Kratos che qualcosa non va, piuttosto che Mimir semplicemente non lo sa.
  • Bunny-Ears Lawyer: Odino decise di legare Mimir a un albero invece di ucciderlo perché Mimir era solo Quello molto di una risorsa per mantenere il suo potere.
  • Non riesco a trattenere il suo liquore: due incidenti;
    • Mimir ha ottenuto i suoi occhi dorati dopo un doloroso processo con i Giganti che hanno sostituito i suoi occhi o li hanno incantati. Prima del processo, Mimir bevve molto alcol per sedarsi, ma invece si ubriacò così tanto che quasi li convinse a fargli invece l'incantesimo sui capezzoli.
    • Anche Mimir era a un incontro con le Valchirie e beveva troppo alcol. Si è imbarazzato quando è caduto dalla montagna e ha dovuto essere salvato da una delle valchirie.
  • La coscienza: cerca di essere una guida morale sia per Kratos che per Atreus, dicendo a Kratos di fidarsi di più di suo figlio, ee frenare l'ego di Atreus quando scopre di essere un dio.
  • Snarker impassibile: ogni volta che Kratos o altri dicono qualcosa a spese di Mimir, di solito risponde con sarcasmo casuale.
  • Captive ribelle: mentre Mimir era legato tra i rami, alla fine perse ogni cura e preoccupazione per la sua sicurezza. Mimiro : Tuo padre non mi lascia andare,Baldur, e non ti permetterà di uccidermi. Non hai niente da offrirmi. Quindi accetta le tue domande, accetta le tue minacce, prendi questi due inutili segaioli e vai incazzato.
  • Due pseudonimi, un personaggio: Mimir potrebbe discutere del suo passato con Kratos e Atreus ad un certo punto durante i loro viaggi, a quel punto rivelerà che una volta ha servito un re e che era conosciuto come un Goodfellow. È fortemente implicito che Mimir fosse Robin Goodfellow, AKA Puck, e da questo è probabile che abbia accumulato molti altri nomi durante i suoi viaggi attraverso i regni.
  • Hai appena truffato Cthulhu? : Come Mimir è finita al servizio di Odino. Come 'regalo' presentabile a Odino per mostrare quanto sarebbe stato utile come consigliere, Mimir presentò a Odino qualcosa che sapeva di desiderare: un pozzo mistico di conoscenza. Per buona conoscenza, Mimir intendeva un pozzo con abbastanza funghi magici da far vedere a un dio visioni bizzarre. Odino quasi gli strappò entrambi gli occhi ed era convinto che facesse parte di un sacrificio e che valesse la pena mantenere Mimir. Tuttavia, Odino in seguito colse il trucco e gli inflisse una punizione, da qui l'occhio mancante di Mimir.
  • Muore in modo diverso nell'adattamento: in qualche modo, nei miti viene ucciso dai Vanir e resuscitato da Odino in modo che possa fornirgli saggezza. Nel gioco, Mimir riuscì a porre fine alla guerra attraverso un matrimonio combinato tra Odino e Freya. Dopo che Mimir iniziò a prendere i suoi doveri molto più seriamente, Odino lo legò a un albero e lo torturò per '109 inverni' presumendo che Mimir stesse cospirando contro di lui. Quando Kratos e Atreus arrivarono, offrì i suoi servizi in cambio della propria morte e risurrezione.
  • Eye Scream: Odino aveva strappato l'occhio sinistro di Mimir per impedirgli di usare il Bifrost. Recuperare l'occhio fa parte di una ricerca.Trovato all'interno di Jörmungandr.
  • Segni facciali: Mimir ha tatuaggi di rune sul cuoio capelluto.
  • The Fair Folk: È un Robin Goodfellow, lo stesso tipo di fata della foresta dispettosa di Puck Sogno di una notte di mezza estate . Per quel che ne sappiamo, forse lui è Disco.
  • Trio freudiano: forma un tutt'uno con Kratos e Atreus, diventando l'Ego del Superego di Kratos e l'Id di Atreus.
  • Genere Rifugiato: a differenza del resto del cast, che deriva da varie mitologie e pantheon mondiali, Mimir si descrive come un 'buon compagno', spiegandosi come l'ex servitore di un certo re. Ciò implica che, a differenza del resto del cast, il personaggio e le origini di Mimir derivano da Sogno di una notte di mezza estate , una commedia di Shakespeare.
  • Buona controparte: Ad Atena. Anche se entrambi servono come guida per Kratos e sono divinità della saggezza, Mimir rimane una buona amica di Kratos e Atreus mentre Atena si preoccupava solo di se stessa, usando Kratos come una pedina per il potere e il controllo.
  • Il cuore: è più emotivo e socievole nei confronti di Atreus rispetto a Kratos.Attraverso la storia, Kratos non fa molto per reprimere l'ego di Atreus quando scopre la sua divinità, Mimir è colui che educa Atreus sui suoi poteri portati dalla sua divinità e usa Tyr come esempio di un dio buono per Atreus.
  • Ei, tu! : Mimir riceve questo trattamento da Kratos, che lo chiama esclusivamente 'Testa'.
  • Profondità nascoste: è un personaggio molto comico una volta che diventa un membro permanente del gruppo dopo essere stato decapitato e rianimato. Ma ha mostrato un atteggiamento serio. Dopo che Kratos vede un'illusione diZeus, gli dice esplicitamente di non approfondire l'Helheim in tono molto serio.
  • Zio onorario: Anche se non sono tecnicamente imparentati, a causa della sua tendenza a chiamare Kratos 'fratello', Mimir è solitamente più gentile con Atreus di quanto non lo sia Kratos.
  • Umanoide Cornuto: Mimir sfoggia piccole corna di toro sulla fronte.
  • L'umanità è contagiosa: mentre racconta storie sulla barca, Mimir ammette di causare danni agli umani oltre ad essere un abilitatore per Odino, ma è cresciuto ad ammirare gli umani e ha iniziato a proteggere l'umanità da Odino essendo il suo consigliere.
  • I Hate Past Me: Ammette la sua colpa per aver rovinato indirettamente la vita di Freya organizzando il matrimonio tra lei e Odino nel tentativo di mediare la pace tra gli Aesir e i Vanir. Tuttavia, Odino ha manipolato il matrimonio e ha rovinato alcune o tutte le possibilità di pace a lungo termine tra i regni. Si incolpa anche per la morte del gigante Starkadr, che è stata causata quando Mimir ha fatto un commento di passaggio su come, se gli Jotun dovessero mai avere un esercito permanente, Starkadr sarebbe il loro generale.
  • Interspecie Romance : Aveva una relazione con Sigrun, Regina della Valchiria. Lui è una fata celtica e lei lo èprobabilmente una dea Vanir come la sua regina e leader Freya originale.
  • È tutta colpa mia: si incolpa completamente per il matrimonio di Odino con Freya e per la guerra contro i Giganti.
  • Perdere la testa: Per essere libero dalla sua prigione, Mimir chiede a Kratos di tagliargli la testa. Certo, morirà, ma chiede anche a Kratos di assicurarsi che la sua testa venga rianimata in seguito. Trascorre il resto della partita legato alla cintura di Kratos.
  • Occhio magico: Mimir è stato dotato di una vista speciale dai Giganti, che gli hanno messo i cristalli di Bifrost negli occhi. Si illuminano di luce gialla e possono attivare portali speciali.
  • Mirth to Power: Era il consigliere di Odino e ha un buon senso dell'umorismo. Mimir, sfortunatamente, causò la morte di Starkaðthe Mighty quando affermò scherzosamente: 'Se i Giganti avessero mai avuto qualcosa di così organizzato come un esercito, Starkað sarebbe stato il loro generale'. Odino lo prese in parola e presto complottò per uccidere Starkað per impedire che ciò accadesse.Afferma persino di essere stato un giullare non ufficiale di un precedente re delle fate.
  • Mr. Exposition: Mimir ha molte cose da dire sulla tradizione della terra e degli dei. Frustrante, ha dimenticato informazioni che sarebbero state effettivamente utili a Kratos.Ad esempio come sconfiggere Baldur.
  • Samba dei funghi: Ha fatto questo a Odino per diventare il suo consigliere riempiendo un pozzo con abbastanza funghi mistici da far vedere visioni anche a un dio e ha affermato che era un pozzo di conoscenza infinita. Dopo aver bevuto l'acqua, Odino vide qualcosa che gli fece venire voglia di strapparsi gli occhi. Mimir lo fermò e affermò che l'occhio che aveva strappato era un 'sacrificio' richiesto per la 'conoscenza'. Mimir era sicuro di non aver mai preso piede, ma il giorno in cui si è strappato l'occhio sinistro, Mimir si è reso conto che Odino sapeva di essere stato ingannato.
  • Spirito della natura: In realtà non è un dio nordico nativo! Nella sua giovinezza era una specie di dispettoso folletto celtico della foresta e servì una successione di diversi maestri sempre più a nord fino a quando alla fine finì sotto Odino. Questo può riflettere o meno l'origine del dio in un contesto storico, a seconda del ricostruzionista della mitologia germanica con cui stai parlando. Si riferisce alla sua specie come 'Goodfellows' alias 'Robin Goodfellow', lo stesso tipo di fata Puck di Sogno di una notte di mezza estate è. Ciò implica che il precedente re che ha servito era Oberon, re delle fate.
  • Bravo ragazzo: Per essere un ragazzo che ha sopportato decenni di torture, Mimir è sorprendentemente bonario e amichevole.
  • Nessuna buona azione resta impunita: Mimir era il consigliere di Odino e fece innumerevoli tentativi per allontanarlo dal genocidio e fare pace con i Vanir ei giganti. Odino invece crede che Mimir fosse un traditore e decise di torturarlo per l'eternità.
  • Incidente di Noodle: Qualunque cosa sia successa tra lui e Brok. Tutto quello che sappiamo è che è finita male, ed entrambi incolpano l'altro.
  • Dopotutto non è così onnisciente: quando Kratos gli chiede perché i figli di Odino gli stanno dando la caccia, ammette che essere stato imprigionato su un albero per 109 anni ha lasciato alcune lacune nelle sue conoscenze, anche se insiste sul fatto che lo capirà dato alcuni tempo.Dal momento che quello che gli dà la caccia è Baldur, probabilmente è letteralmente non posso mettere insieme tutto a causa della maledizione di Freya.
  • Solo un uomo sano di mente: Nonostante le sue eccentricità e aver passato gli ultimi 109 anni a fondersi con un albero e torturato da Odino, è il personaggio con il minor bagaglio nella storia, e il bagaglio che ha non intralcia il suo obiettivi
  • OOC è una cosa seria:Quando entra a Helheim con Kratos per salvare Atreus, diventa completamente serio e non scherza, dicendo a Kratos che dovrebbero andarsene il prima possibile.
    • Quando in seguito Atreus li fa arenare tutti a Helheim, Mimir non lo lascia andare facilmente; la dice lunga sulla portata del fallimento di Atreus Mimiro è furioso con lui quanto Kratos, finché non trovano una via d'uscita dal regno.
  • Sostituto dei genitori: Kratos non è un cattivo padre, ha solo difficoltà a costruire una connessione emotiva con Atreus. Mimir colma il vuoto raccontando ad Atreus storie sugli dei, sui giganti e sul Ragnarok.
  • Memoria fotografica: conserva ancora i suoi ricordi dopo 109 anni di torture.
  • Plucky Comic Relief: Anche se non senza i suoi momenti seri, Mimir (insieme ai fratelli nani) di solito fornisce i commenti più spensierati durante le avventure di Kratos e del figlio.
  • Race Lift: Era un Jotunn nella mitologia e certamente originario dei Nove Regni Norvegesi. Qui, a quanto pare viene dalla Scozia, ma si spiega come un Goodfellow uscito direttamente Sogno di una notte di mezza estate .
  • Revenant Zombie: essere rianimato come una testa lo rende tecnicamente non morto, ma mantiene le sue notevoli facoltà mentali. È interessante notare che l'incantesimo che lo riporta in vita sembra anche annullare qualsiasi decomposizione che la testa di Mimir ha subito durante l'intervallo tra la sua morte e risurrezione.
  • Clown triste: Mimir non è esattamente un uomo felice. Prima di incontrare Kratos è stato sistematicamente torturato da Odino per circa 109 anni e ha dovuto convivere con il senso di colpa per aver rovinato la vita di Freya e aver causato la morte dei giganti. Voleva morire a causa della sua situazione e non appena è resuscitato, sta fornendo un sollievo comico ad Atreus e Kratos.
  • Tristemente mitico: Mimir nella mitologia era un Jotunn (di solito lo zio di Odino) che presiedeva un pozzo di saggezza da cui permise a Odino di bere in cambio del suo occhio, e che fu successivamente assassinato dai Vanir e rianimato dal Padre di Tutti per continuare a dargli consigli. Qui, è una specie di spirito gaelico (che si presume sia un Robin Goodfellow) che era il burlone e ha fatto uno scherzo a Odino riempiendo il suo 'presunto' pozzo di conoscenza con allucinogeni, e Odino lo ha torturato per oltre cento anni dopo averlo scoperto.
  • Dire troppo : Si incolpa per la morte di Starkadr, dicendo a se stesso che avrebbe dovuto tenere i suoi pensieri per sé.
  • Senior Scatterbrained: Mimir sembra decisamente anziano e ha alcuni problemi psichici, dovuti in gran parte alle torture quotidiane di Odino, alla sua età e ai Geas che gli sono stati sottoposti. Inoltre, è implicito che sia tornato storto dopo aver trascorso del tempo come una testa morta e decapitata.
  • Guardiano segreto: conosce il passato di Kratos e lo tiene segreto ad Atreus (su insistenza di Kratos, natch).È stato anche costretto a diventarlo da Freya perché ha capito la debolezza di Baldur per il vischio.
  • Sitcom Arch-Nemesis: I nani, Brok e Sindri.
  • The Smart Guy: Lui è il Dio della conoscenza. Sa molto e risponde ad alcune delle domande di Kratos, ma ammette che ci sono lacune nelle sue conoscenze.
  • Amanti stellari: con Sigrun, una valchiria che è impazzita cercando di contenere la follia delle sue sorelle mentre Odino lo ha legato a un albero vicino al portale di Jötunheimr. Si incontrano un'ultima volta dopoil giocatore Mercy la uccide prima di passare al Valhalla.
  • Insulto furtivo: quando Atreus inizia ad adottareun atteggiamento templare più tautologico dopo aver appreso di essere un dio, Mimir gli dice che 'sembra sempre più il tuo papà'.
  • Stepford Snarker: Ci sono momenti durante il gioco in cui Mimir suona a fondo malato dell'atteggiamento rude di Kratos nei suoi confronti, ma si limita a momenti di scherno per prevenire ulteriori conflitti e perché, a tutti gli effetti, è completamente alla mercé di Kratos.
  • The Storyteller: Quando Mimir non parla della tradizione norrena o non risponde alle domande. Racconta storie a Kratos e Atreus.
  • Prendimi invece: quandoBaldurattacca per la seconda volta, Mimir cerca di salvare Kratos e Atreus offrendo se stesso al loro posto. Naturalmente,Baldurnon è interessato.
  • Tentare il destino: prima della lotta contro Magni e Modi dice 'prenderemo un pezzo di scalpello prima ancora che se ne accorgano'. Cue Magni letteralmente entra, cavalcando un troll e rompendogli il collo prima di gettarlo da parte come se fosse un sassolino.
  • Token Good Teammate: Tra tutti gli Aesir Gods visti finora, Mimir è l'unico ad essere effettivamente dalla parte di Kratos e Atreus, e ammette pienamente che Odino è andato troppo oltre.
  • Legato alla lingua:Ha difficoltà a menzionare qualcosa su Baldur a causa di una maledizione che Freya gli ha lanciato. Ogni volta che viene menzionata l'invulnerabilità di Baldur, Mimir può solo rispondere con 'Baldur è benedetto dall'invulnerabilità a tutte le minacce, fisiche o magiche', e ogni volta che cerca di menzionare qualcosa sulla relazione tra Baldur e Freya, tace e se ne dimentica completamente. Sembra svanire solo dopo che l'invulnerabilità di Baldur è stata interrotta.
  • Troppo intelligente per metà: lo ammette durante una delle tante conversazioni sulla barca. Mimir è stato il consigliere di Odino per molti anni e ha persino ottenuto il lavoro drogando segretamente Odino con un 'pozzo mistico della conoscenza'. Mimir iniziò ad apprendere il vero peso delle sue parole solo quando causò la morte di Starkaðil potente. Quando Mimir è stato legato a un albero, Odino ha strappato un occhio per rivelare che non è mai stato ingannato dalla truffa Mystic Well.
  • Non correlato nell'adattamento: nei miti è lo zio materno di Odino.
  • Glaswegiano violento: parla con accento scozzese, usa il dialetto scozzese e si eccita un po' troppo durante la lotta contro Magni e Modi.
  • Best Buds al vetriolo: lui e Kratos si beccano l'un l'altro durante il gioco, ma c'è poca malizia, se non del tutto.Kratos e Atreus lo riportano persino a casa loro alla fine della partita.
  • Eravamo amici: Mimir era il consigliere di Odino ed era (apparentemente) considerato un amico di famiglia prima della sua prigionia. Questo è anche implicito con Magni e Modi quando Mimir racconta la storia di come i fratelli liberarono Thor dal cadavere di hrungnir. Il tono di voce di Mimir cambia dal suo solito tono risentito a uno affettuoso, il che implica che a un certo punto era affezionato a Magni e Modi finché non sono cresciuti nella coppia odiosa che minacciava di cavargli l'altro occhio.
  • Yes-Man : È stato l'abilitante di Odino fino a quando non ha appreso il peso delle sue parole.
Hermod Odin e il figlio di Freya, il che rende Baldur e Thor suoi fratelli. Agisce come un messaggero degli dei.
  • Expy : Sia nella serie che nella mitologia reale, ad Hermes (notare i nomi simulari). È il messaggero degli dei ed è in grado di viaggiare velocemente attraverso il mondo intero. In effetti, molti ritengono che i pagani tedeschi e norvegesi si siano ispirati per lui ai greci.
  • Super Speed: il suo modo di viaggiare e di consegnare messaggi da e verso gli dei.
Toro

Il dio nordico della guerra e della legge, ma è morto da tempo al momento del gioco. Tuttavia, è spesso menzionato nella tradizione e i suoi tesori e il suo caveau diventano importanti durante il gioco.


  • Grado di adorazione al 100%: Tyr era amato da Aesir, Vanir, Giganti, Nani e civiltà al di là della portata dimitologia nordica, tra cui Grecia, Scozia, Egitto, Giappone e Mesoamerica. Il suo caveau contiene doni da tutto il mondo. L'unico personaggio conosciuto che lo odia nel gioco è Odino.
  • Abile nell'adattamento: nel mito originale, Tyr ha sacrificato la sua mano per legare Fenrir. Qui, Tyr è raffigurato con entrambe le mani e senza alcuna menzione di Fenrir da Mimir.Questo perché Atreus dovrebbe essere il profetizzato Loki dall'arazzo di jötunn e Fenrir non poteva ancora essere nato. Tuttavia, dal momento che abbiamo visto solo ritratti di Tyr, non è del tutto certo che sia stato semplicemente raffigurato con la mano intatta.
  • Espansione adattativa: L'intera idea che Tyr sia un dio della guerra si basa essenzialmente su un'interpretazione creativa di un singolo verso in Lokasena nel corso dei secoli, in cui Loki accusa Tyr di essere incapace di riparare due cose contemporaneamente, il che potrebbe facilmente avere solo si riferiva al fatto che non poteva tenere due cose a causa del suo essere con una mano sola. Potrebbe essere stato effettivamente un dio del cielo nella vita reale, in base al fatto che il suo nome era un affine allo Zeus greco o al Tengri altaico.
  • Eroismo adattativo: la maggior parte dei vagabondaggi più benevoli di Odino sono attribuiti a Tyr in questa storia. I suoi tentativi di favorire la cooperazione e la comprensione tra i regni sono alquanto ironici poiché il mitologico Loki ha accusato Tyr di essere incapace di creare pace e riconciliazione tra gli uomini a Lokasena.Diventa esilarante quando Atreus/Loki inizia ad ammirare Tyr nel corso del gioco.
  • Agente Peacock: Secondo 'The Art of God of War', Tyr era in realtà un egocentrico ostentato con una passione per l'architettura e le culture straniere. Gli altri Aesir non lo amavano per questo, poiché i suoi doni lo facevano sembrare stravagante e opulento.
  • Motivi animali: Lupi, dal momento che Tyr è coinvolto in due specifici. Nei miti, Tyr sacrifica una mano per legare Fenrir e in Ragnarok muore in un'uccisione reciproca con Garmr, un lupo/cane di Hel. Nel gioco, porta il motivo postumo. Nel tempio di Tyr, devi risolvere un enigma basato su Sköll e Hati. L'armatura di Tyr è decorata con una coppia di lupi, che fa riferimento a Sköll e Hati.
  • Topo di biblioteca tosto: conosceva gli altri Pantheon a causa di vari viaggi, e il suo Vault è fondamentalmente una trappola per impedire a Odino o a chiunque altro di scoprirloil sentiero per Joutenheim.
  • Fare amicizia con il nemico: Tyr era amico dei Giganti del Gelo, i nemici di Asgard. Di fatto,i giganti arrivarono a fidarsi di lui con un passaggio segreto che portava al loro regno.
  • Attenti ai bravi: sebbene Tyr fosse amato dal pubblico, in realtà era un attore importante nella caduta della civiltà dei Troll. Mentre metteva varie tribù l'una contro l'altra e le faceva amareggiarsi contro gli dèi.
  • Collezionista dello strano: il suo caveau è pieno di oggetti antichi provenienti da tutto il mondo. Tra i meno degni di nota c'è un vaso di vino di Lemnia e un cappello di faraone, ma i Nani gli hanno regalato molti tesorie una runa di viaggio segreta a Jötunheim dai Giganti del Gelo.
  • Morte per adattamento: ucciso molto prima di Ragnarök.Tuttavia, ci sono prove che suggeriscono che potrebbe non essere morto dopotutto.
  • Foglio :
    • Tyr era significativamente più umano di quanto non lo fosse mai stato Ares, poiché il primo entrava in guerra solo quando era necessario.
    • Il contrasto più grande è con lo stesso Kratos, poiché Tyr era un dio della guerra amato e benevolo, che viaggiò in mondi diversi per incontrare nuove persone e stabilire la pace con altri pantheon e razze. Kratos, d'altra parte, è un solitario la cui prima reazione a qualsiasi conflitto è stata quella di uccidere ogni essere vivente in vista, ha ucciso da solo tutti gli dei del suo pantheon ed è fuggito in un mondo diverso per sfuggire a un'apocalisse che ha iniziato .
  • God Is Good: uno dei pochi esempi diretti di questa serie, al punto che ha un punteggio di adorazione del 100% ed è stato persino considerato con affetto dagli Aesir, ad eccezione di Odino.
  • Buona controparte: sia lui che Ares erano divinità della guerra nate nel loro pantheon. Entrambi si ribellarono anche contro di loro. Tuttavia, a differenza di Ares, che si ribellò contro i suoi compagni dei, Tyr lo fece per nobili intenzioni come proteggere i giganti e aiutare i mortali.
  • Greater-Scope Paragon: la maggior parte della seconda metà della trama ruota attorno a lui, al suo tempio, al retroscena e alla ricerca di un modo per arrivare a Jötunheim nonostante sia morto da tempo. In effetti, girare la tempia è il modo corretto per ottenere un McGuffin cruciale per arrivarci.
  • Hero of Another Story: Tyr ha avuto ogni tipo di avventura in molti regni diversi che avrebbero potuto creare un gioco tutto loro.
  • Portatore di speranza: Tyr è stato fonte di ispirazione per molte specie grazie alle sue abilità diplomatiche e attraverso di lui c'era speranza per la pace all'interno dei regni, ma Odino credeva che Tyr stesse cospirando contro di lui e lo uccise. Ha anche portato speranza a Kratos ispirando Atreus a trovare il suo equilibrio sull'unità e su come l'omicidio e la violenza non siano sempre la prima risposta.
  • Pacifista marziale: Nonostante il suo titolo, Tyr apparentemente cercava amicizia con ogni cultura che incontrava ed era molto frequentato. Nella sua mente, era l'unico vero modo per fermare tutte le guerre.
  • The Paragon: Tyr era un acclamato pacificatore e cercava amicizia e conoscenza con ogni cultura che incontrava. Il suo tempio è pieno fino all'orlo di doni provenienti da culture come quella dei Celti e dei Greci. L'unico motivo per cui Odino lo ha ucciso è che Odino lo ha accusato di cospirazione e lo ha giustiziato per questo.
  • Personaggio postumo: Tyr è morto, ucciso da Odino perché quest'ultimo temeva che stesse cospirando contro il suo governo.
  • Correttamente paranoico: la cripta di Tyr è protetta da ogni sorta di trappole, enigmi e guardiani dei mostri. Mimir considera giustificata questa paranoia poiché Odino stava cercando il suo caveau.
  • L'Affidabile: Era un amico fidato dei jötunn ed era l'unica persona di cui potevano fidarsi con i loro segreti.
  • Troppo buono per questa terra peccaminosa: era una delle due persone che avrebbero potuto davvero impedire Ragnarök attraverso l'unità, ma un paranoico Odino lo uccise perché sospettato di aver cospirato contro di lui.
  • Dio della guerra: Del pantheon norreno. Sebbene, come notato in precedenza in questa pagina, il suo status in quanto tale è dovuto esclusivamente all'interpretazione creativa di una linea usa e getta Lokasena di Saxo Grammatico. D'altra parte, c'è un riferimento a lui come portatore di vittoria Sigdrífumal . Tuttavia, non è neanche lontanamente importante quanto un dio della guerramitologia nordicacome lo è Odino. Si segnala inoltre che anche se Tyr era un dio della guerra, la rappresentazione del gioco di lui mentre cercava attivamente di evitare le guerre e di risolvere pacificamente le questioni lo avrebbe fatto sembrare codardo nei confronti dei pagani germanici (in particolare i norvegesi) per i quali il combattimento fisico era tra le attività più celebri, e qualsiasi tentativo evitare la battaglia era considerato poco virile. Rende anche questo un caso di Sadly Mythcharacterized.
Freyr

Il dio Vanir della virilità, della prosperità, del sole e del bel tempo, è il fratello di Freya.


  • Personaggio composito: il suo retroscena della sua tortura per mano degli Aesir - e successivamente dell'avvio della guerra Aesir-Vanir - è direttamente tratto dalla mitologica Gullveig (senza le sue molteplici rinascite).
  • Il fantasma: se torni ad Alfheim dopo aver completato la missione per ripristinarne la luce, puoi trovare una pergamena che lo menziona.Stranamente Freya non dice nulla di lui, anche se in tutta franchezza stava cercando di nascondere la sua vera identità a Kratos e Atreus.
  • Il nostro fondatore: ha costruito le città di Alfheim per gli elfi. In cambio, gli hanno dedicato un tempio e gli hanno giurato fedeltà.
  • Il capro espiatorio: è stato incolpato dagli Aesir per il loro possedere uso improprio della sua magia.
  • Destino incerto: successivamente fu catturato, torturato e quasi ucciso durante la guerra, ma riuscì a sfuggire agli Aesir e tornare alla sua casa di Vanaheim. Alcuni credono che sia tornato a Vanaheim mentre altri credono che sia trattenuto ad Asgard. Sfortunatamente, i percorsi per entrambi i regni sono chiusi.
  • Istigatore inconsapevole di Doom: Freyr ha viaggiato tra i regni in modo da poter imparare e insegnare cose da e ad altre persone e specie. Sfortunatamente gli Asgardiani lo attaccarono, provocando così la guerra Aesir-Vanir.
Annuncio:Baldur Il dio Aesir della luce e della purezza, è figlio di Freya e Odino, nonché fratellastro di Thor. La vera identità di The Stranger. Per maggiori informazioni, visita questa pagina. Heimdall

Il dio della preveggenza, è il guardiano e il guardiano di Asgard.


  • Il fantasma: non appare nel gioco, ma il talismano 'Horn of Heimdall' è chiamato in suo onore. Dato che molti oggetti da collezione prendono il nome da figure norrene che non sono state viste e incontrate e non hanno importanza nella trama/tradizione come Aegir (il jötunn dell'oceano), Kvasir (dio della saggezza che è stato creato usando lo sputo collettivo degli Aesir e Vanir), Tanngiost (una delle due capre da compagnia di Thor, insieme a Tanngrisnir) e Sinmara (la moglie di Surtr), avrebbe potuto semplicemente essere fatto senza alcun significato. Tuttavia, dopo che Kratos e Atreus hanno sconfitto Hræzlyr, viene menzionato da Sindri, il che conferma la sua esistenza. Atreo : Cosa sono questi?
    Sindri : Frecce di vischio intrecciate. Più dritto di Heimdall e perfettamente ponderato.
  • Ha due mamme: nove nel suo caso. In alcune versioni appariva appena completamente formato dal mare, ma in altre era nato da ciascuna delle figlie del dio del mare, di cui erano nove (una per ogni onda in un ciclo). Potrebbe anche non avere un padre in Odino.
  • Super sensi: può sentire e vedere qualsiasi cosa ovunque nel mondo.
  • Triple Shifter: Non lascia quasi mai il suo posto.
Magni e Móðnbsp; Magni Modi Doppiato da (inglese): Troy Baker (Magni), Nolan Nord (Modi)
Doppiato da (portoghese brasiliano): Fabio Azevedo (Magni), Francisco Junior (Modi)

Due Aesir minori che si uniscono allo Straniero per trovare Kratos. Sono anche i figli di Thor.


  • Papà violento: entrambi sono stati cresciuti dal padre, Thor, che ha dimostrato di essere una figura sadica e crudele all'interno del pantheon nordico.
  • Risultati ottenuti in Ignoranza: hanno trovato Kratos e Atreus solo quando Magni ha lottato con un orco dal bordo di una scogliera ed è atterrato proprio di fronte a loro.
  • Upgrade Adaptational Angst: tutte le storie su Modi nei testi originali sono andate perse nella storia, con l'unica indicazione dell'esistenza di Modi che è l'evento Ragnarok. Nei testi originali, Modi sopravvive Ragnarok con l'aiuto di Magni. Mentre nel gioco, Modi è geloso nei confronti di Magni per essere il figlio preferito di Thor.
  • Cattivo adattativo: nel gioco, Magni e Modi condividono la leggenda del salvataggio di Thor dal corpo di Hrungnir. Entrambi i fratelli condividono il potere dell'elettrocinesi, un potere a cui non si fa cenno nelle leggende, e fecero anche parte della guerra Aesir-Vanir e furono in grado di uccidere la dea Vanir, Nerthus.
  • Cambio di superpotere adattivo: a causa del loro lignaggio con Thor, entrambi hanno il potere dell'elettrocinesi. Mimir dice anche che Modi abbia sollevato il corpo di Hrugnir con Magni, suggerendo che è incredibilmente forte ma non forte come Magni. Nei miti, si dice che solo Magni sia incredibilmente forte e nessuno dei due fratelli ha il potere del fulmine.
  • Wimp adattativo: nei miti, Magni ha dimostrato di essere persino più forte di suo padre Thor. Qui, Magni è raffigurato come a Aesir minore ed esplicitamente molto meno potente di suo padre (comunque combatte ancora bene con Kratos). Secondo Sindri, sono solo semidei.
  • Malvagità adattativa: Móð ha pochissima o nessuna caratterizzazione nell'attuale mitologia norrena. Secondo l'Edda in prosa, Móð era un poeta guerriero sopravvissuto a Ragnarok con l'aiuto di Magni. Nel gioco, è raffigurato come un codardo sporco che cerca disperatamente di mettersi alla prova con Thor, combattendo quelli più deboli di lui.
  • Grande Fratello distaccato: Magni è il figlio prediletto di Thor e ha dimostrato di essere superiore a Modi in ogni modo. I fratelli si prendono cura l'uno dell'altro, ma la loro competizione per il martello di Thor lo mette in ombra.
  • Sempre il secondo migliore: Móð è sempre stato messo in ombra da Magni, causando un'aspra e invidiosa rivalità che è continuata fino all'età adulta.Quando Magni viene ucciso da Kratos, Móð nasconde il suo dolore cercando vendicativamente di uccidere Kratos e rapire Atreus. Una volta che Móð ritorna, Thor picchia Móðto quasi alla morte e lo caccia da Asgard per la sua codardia.
  • Motivi animali: l'armatura di Móð è realizzata con pelliccia d'orso e riflette l'ideologia dei berserker norvegesi. Chi indossava spesso pelle d'orso per combattere in modo da garantire loro coraggio e forza sul campo di battaglia.
  • L'ambizione è malvagia: entrambi aspirano a battere l'altro nella loro competizione per il martello di Thor. Modi, in particolare, desidera uscire dall'ombra di Magni per prendersi per una volta la gloria.
  • Extra asceso: la caratterizzazione di Móðs dalle fonti originali è scarsa. Nella migliore delle ipotesi, è descritto come un poeta guerriero che sopravvive a Ragnarok con suo fratello Magni ed eredita il martello di Thor. Nel gioco, Modi è descritto da Mimir come dotato di abilità simili a Magni. Dato che sono stati Modi e Magni a liberare Thor dal corpo di Hrungnir, ma Magni ha ricevuto tutte le lodi e l'attenzione. Facendo cadere amaramente Modi sotto l'ombra di Magni. Con il risultato che Modi sviluppa un grave caso di invidia nei confronti di Magni e disperazione per l'affetto di Thor.
  • Vittima stronzo:Quando Magni viene ucciso, le persone si preoccupano solo di come reagirà Thor a questo. Quando Modi viene ucciso da Atreus, nessuno batte ciglio e Kratos è infuriato per l'insubordinazione di Atreus. La morte di Modi ha solo reso Atreus segnato anche dagli Asgardiani.
  • Awesome Moment of Crowning: Entrambi aspirano a essere il successore di Thor dimostrandosi un guerriero migliore dell'altro.Tuttavia, le prove indicano che Magni sarebbe stato il vincitore a causa del favoritismo di Thor e una volta morto, Modi si rende conto che sarà solo il successore per impostazione predefinita e cerca di mettersi alla prova vendicando suo fratello caduto. Quando non riesce a farlo, Thor lo incolpa per aver lasciato Magni a morire e invece lo picchia quasi alla morte, quindi lo lascia morire a Midgard.
  • Bash Brothers: sono fratellastri paterni e sono noti per essere pericolosi e formidabili insieme.
  • Beard of Evil: Inutile dire che sono norvegesi dopo tutto. Inoltre, danno la caccia a Kratos e Atreus. Magni ha una barba Old Dutch intrecciata, mentre Modi ha una barba French Fork intrecciata.
  • UST: Magni brandisce un'enorme spada, che è temprata dal 'tuono ciclonico'.
  • Sindrome da fatalità di Big Guy: un esempio malvagio;Essendo il figlio più forte di Thor, Magni è stato inviato con Modi per catturare Kratos e Atreus perché i due sono formidabili insieme ea causa dello stato mentale di Baldur. Dopo il combattimento, Magni muore improvvisamente quando Kratos riesce a sopraffarlo e ucciderlo con l'ascia. Con la morte improvvisa di Magni, nessuno crede all'affermazione di Modi di essere stato ucciso in battaglia contro un jotunn. Il che porta Thor a picchiarlo fino alla morte e lasciarlo morire a Midgard dopo che Modi non è riuscito a vendicare il fratello meglio accolto.
  • Bonus bilingue: la loro combinazione Snowblind è annunciata in norreno come 'ÓÐR BRÓÐIR BLINDR!'.
    • ÓÐR significa facoltà mentali o voce in antico norvegese. BRÓÐIR significa fratello e BLINDR significa cieco. Questo si traduce in 'voce accecante del fratello' o 'voce accecante del fratello'.
    • ÓÐR spesso si traduce in 'frenesia' o 'furia' quando usato come aggettivo. Con questo in mente, il canto può significare 'frenesia cieca del fratello' o 'furia cieca del fratello'. Lo Snowblind agisce come una strategia divide et impera. Dove separeresti i tuoi nemici per impedire la cooperazione e eliminarli individualmente. Oppure crea abbastanza dissenso tra i tuoi nemici per creare una paranoia autodistruttiva. In questo caso, i fratelli volevano separare Kratos e Atreus in modo che potessero ucciderli individualmente mentre erano disorientati dalla tempesta.
  • Il fabbro: implicito, ha suggerito che Modi fosse responsabile della creazione della spada di Magni, poiché affermavano scherzosamente che l'artista aveva bisogno dell'approvazione di Modi prima di ricreare la spada. Il che implica che Modi è il proprietario del copyright della spada di Magni, il che significa che Modi ha creato la spada prima che entrasse in possesso di Magni. Il commento di Sindri sulle armi di Modi implica che anche Modi abbia creato le sue armi e abbia basato la sua mazza su Mjölnir, un atto che Sindri disapprova. Sindri : 'La sua mazza e il suo scudo sono solo un'imitazione a buon mercato del mio elegante lavoro sul martello di papà'
  • Accecato dalla luce: la loro mossa combinata, Snowblind. Magni colpisce con la sua spada lo scudo di Modi, creando un'enorme ondata di luce che acceca i nemici. Possono quindi attaccare Kratos da tutte le angolazioni.
  • Blood Knight: Quando Magni ordina a Kratos di arrendersi, Kratos rifiuta naturalmente e Magni sorride mentre estrae la spada dicendo 'Bene'. È quasi come lui sperando avrebbe resistito in modo che potessero litigare.
  • Trecce di barbarie: le sfoggiano come la maggior parte dei norvegesi.
  • Il Bruto: essendo divinità minori, entrambi svolgono il ruolo di muscoli per il Padre di Tutto, anche se Magni si distingue per essere molto alto rispetto a Kratos oa suo fratello e per usare una grande spada.
  • Il bullo: Móðjust non riesce a smettere di schernire Atreus e si mostra davvero ansioso all'idea di picchiare un bambino molto prima che si incontrino, cosa che anche Magni trova scoraggiante. Lungo il fatto lui -a differenza di Magni- porta uno scudo ecorre per paura della sua vita ogni volta che i tavoli vengono ribaltati su di luiaggrava l'idea che sia il più debole e il più codardo dei fratelli.
  • Cassandra verità:Interpretato tragicamente con Móð quando Magni viene ucciso, Thor incolpa Móð poiché nessun mortale dovrebbe avere la capacità di uccidere un dio e Thor picchia prontamente Móðto in poltiglia per aver presumibilmente lasciato Magni a morire.
  • C-List Foraggi: nei miti principali, hanno solo 1 o 2 storie al loro nome. Magni solleva il corpo di Hrungnir per liberare Thor e Modi sopravvive a Ragnarok con Magni.Nel gioco, entrambi sono lì per intensificare il dramma e stabilire quanto sia grande una minaccia Kratos per gli Aesir.
  • Co-Dragons: Odino ha arruolato i loro servizi su Baldur dopo aver perso la battaglia con Kratos. A Baldur non piace molto lavorare con loro ed è rapidamente infastidito dai loro tentativi di spaventare Mimir facendogli parlare, i loro litigi potrebbero essere stati un altro fattore del motivo per cui non era con loro al cadavere di Thamur. Inizialmente non credevano a Baldur quando ha raccontato loro della lotta e ha detto che 'non vedeva dritto da anni'.
  • Complimento di combattimento: mentre combatte Kratos e Atreus, Magni periodicamente si complimenterà con loro definendoli 'una vera sfida' e rimprovera Modi per non aver creduto a Baldur sulle abilità di Kratos.
  • Curbstomp Battle: Magni uccide un Ogre senza sudare.
  • Morte per adattamento: a differenza del mito, non sopravvivono necessariamente entrambi attraverso Ragnarök.Nel loro caso, nemmeno fino all'inizio.
  • Defiant to the End: Quando Modi viene trovata insanguinata e picchiata da Thor. Sapeva di non essere in grado di ritirarsi e prima aveva dato un ultimo insulto ad Atreusessere prontamente pugnalato al collo e calciato fuori dal bordo.
  • Orizzonte evento disperazione:Móð non prende bene la morte di Magni. Nemmeno Thor; supponendo che Móð si sia appena alzato e abbia lasciato suo fratello a morire nella lotta, Thor praticamente lo maltratta al punto in cui quando Kratos e Atreus lo incontrano per l'ultima volta, riesce a malapena a stare in piedi. A questo punto, si può facilmente dedurre che tutto il trauma che ha dovuto affrontare lo ha raggiunto e che il suo atto di schernire Atreus con un altro colpo a buon mercato a Faye è praticamente lui che vuole morire o semplicemente non si preoccupa se lo fa.
  • Non l'avevo visto arrivare: Móðscreaming 'Come hai...!?' una volta Kratosascia Magni nella testa non è solo orrore per il fatto che un ragazzo a caso che non ha mai incontrato prima ucciso suo fratello.
  • Non ci ho pensato:In un impeto di dolore vendicativo, Móð decise di attaccare Kratos e Atreus. Ha stordito Kratos con l'elettricità. Invece di spaccare la testa di Kratos con la sua mazza, sceglie di inveire e schernire Atreus nonostante sappia che Kratos è un uccisore di divinità e non si inchina a nessuno. Il che porta Atreus a usare la sua rabbia spartana e costringendo Kratos a sopraffare Móðby usando la sua rabbia protettiva.Entrambi non hanno pensato di attaccare Kratos contemporaneamente durante lo Snowblind, da angolazioni diverse.
  • Sporco codardo:Móð fugge per salvarsi la vita non appena Kratos uccide Magni e cerca di tendere un'imboscata al duo in seguito piuttosto che combatterli direttamente. Lo morde nel culo poiché a causa della sua codardia, Thor presume che Móð abbia lasciato suo fratello a morire e come risultato lo picchia.
  • Figlio diseredato:Per non aver vendicato suo fratello e aver ucciso sia Atreus che Kratos, Modi viene picchiato fino alla morte da Thor e scaricato a Midgard finché non dimostra il suo valore ad Asgard.
  • Disney Villain Death: Móðis viene preso a calci in un burrone dopo che Atreus lo ha pugnalato al collo.
  • Divide et impera: The Snowblind funziona in questo modo. Acceca i bersagli con un lampo di luce, che poi ricopre l'arena di fumo e fulmini. Lo Snowblind avrebbe dovuto separare Kratos e Atreus in modo che i fratelli potessero ucciderli individualmente o far sì che uno di loro uccidesse l'altro. Kratos invece ha Atreus dietro di lui e usa una controstrategia di aspettare che vengano da lui.
  • Il Drag-Along: Sia Magni che Móð sono solo conBaldursu sollecitazione di Thor. Móð non riesce davvero a credere che un uomo come Kratos possa sopravvivere a un combattimento del genere.
  • Il Temuto: La forza di Magni è un po' discussa con paura e timore reverenziale. La presenza di Magni è stata rafforzata da Mimir e Sindri dicendo che è pericoloso, formidabile con Móð e incredibilmente forte. C'è un altro motivo per cui hanno paura di Magni, lui di Thor figlio prediletto.Quando Magni muore, Brok dice senza mezzi termini a Kratos e Atreus che non gli importa della morte di Magni, ma è preoccupato per come reagirà Thor una volta scoperto.
  • Drop the Hammer: Móðusa una lunga mazza oltre a uno scudo in battaglia. Sindri dice che non sono altro che una copia a buon mercato di Mjolnir.
  • Dual Boss: Combattono insieme contro Kratos e Atreus.
  • Amico, dov'è il mio rispetto? : Modi è sempre stato all'ombra di Magni, da quando hanno liberato Thor dal cadavere di Hrugnir da bambini. Modi si risente di suo padre e suo fratello per questo, ma sceglie di ingoiare la sua rabbia e rimanere loro fedele nella speranza di diventare il successore di Thor.
  • Muscolo stupido: entrambi sono considerati i figli idioti di Thor e vengono chiamati 'pazzi' da Kratos a causa della loro competizione per l'approvazione di Thor. Magni sembra essere il più razionale dei due, poiché riconosce Kratos come una minaccia e cerca di avvertire Modi di sottovalutarlo.
  • Il figlio devoto: Magni ripone la sua fiducia nel giudizio di Thor e non vuole deluderlo. Móð d'altra parte, è poco entusiasta e dubbioso. Non aiuta il fatto che Thor giochi sempre ai preferiti con Magni.
  • Morire per il simbolismo:La morte di Móð è un catalizzatore del comportamento di Atreus, poiché aumenta la paura di Kratos che Atreus diventi peggiore di lui.
  • Chiacchiere nemiche: durante la battaglia, Magni e Modi parleranno tra loro di Kratos e Atreus. Magni rispetta un po' i protagonisti mentre Modi passa il tempo a insultarli. Prima di avviare lo Snowblind, i fratelli condivideranno alcuni dialoghi tra loro se sono abbastanza lontani. Modi : Fratello, lo Snowblind!
    Magni : Giusto! Preparati! Modi : Pronto fratello?
    Magni : Sempre, fratello! Modi : Finiamo questo, Magni!
    Magni È ora di morire, mostro.
  • Anche il male può essere amato:Nonostante la loro rivalità: Magni e Modi si volevano davvero bene e Modi è devastato dalla morte di Magni. Thor prediligeva Magni ed era addolorato per la sua morte improvvisa, incolpando Modi di essere in qualche modo responsabile della morte di suo fratello.
  • Anche il male ha standard: Magni non approva ed esprime attivamente il suo disgusto per l'interesse sadico di Modi per Atreus. Magni : (dopo che Modi gli chiede se può tenere per sé Atreus) Qual'è il tuo problema?
  • Anche il male ha amato: sebbene Móð sia geloso del fatto che Magni sia il favorito, è inorriditoquando Kratos lo uccide. Ha anche il cuore spezzato dall'accusa che sia colpa sua se Magni è morto in primo luogo.
  • Controparte malvagia: Modi è uno di Atreus; entrambi hanno problemi con un genitore, usano il potere del fulmine e indossano pelli di animali come armature (Atreus indossa una pelle di lupo, mentre Modi indossa una pelliccia di orso).Quando Atreus viene a sapere della sua divinità, condivide l'arroganza e la convinzione personale di Modi di essere troppo potente per affrontare le conseguenze delle sue azioni. Curiosamente, dopo che Atreus ha ucciso Modi, il tema di Modi viene riprodotto mentre Atreus si giustifica con Kratos. Mostrando come Atreus stia iniziando a diventare Modi sminuendo tutti intorno a lui e attaccando chiunque per arroganza.
  • Redhead malvagio: Modi ha i capelli e la barba ramati (forse prendendo da suo padre) ed è il più cattivo dei due fratelli.
  • Definire il momento del personaggio: Magni, in particolare, fa un ingresso infernale cadendo letteralmente davanti ai protagonisti e spezzando il collo di un orco con le mani prima di gettare via casualmente il suo cadavere.
  • Eye Scream: Modi minaccia di strappare l'occhio rimasto a Mimir per averli insultati.
  • Faccia spaventosa:Magni viene ucciso quando Kratos incorpora l'ascia del Leviatano nel mezzo della sua faccia.
  • Segni facciali: Magni ha tatuaggi norreni sul viso.
  • Fastball Special: una variante. Magni ogni tanto può lanciare in aria Modi, che a sua volta batte il terreno con il suo scudo, creando un'onda d'urto di fulmini.
  • Difetto fatale :
    • Magni è orgoglioso delle proprie forze e ha sempre preso di mira l'avversario più forte in modo che possa dimostrare la sua forza.In battaglia, prende di mira Kratos poiché era abbastanza forte da sconfiggere Baldur da solo. Nell'attacco finale, Magni viene ucciso quando cerca di caricare Kratos mentre Modi ha attirato Atreus insultando Faye.
    • Modi ha sempre preso di mira gli avversari più deboli in modo da poter garantire la propria sopravvivenza sconfiggendo anche più avversari di suo fratello. Nella battaglia, prende di mira Atreus poiché quest'ultimo era considerato il più debole della coppia.Ironia della sorte, è Atreus che apparentemente lo uccide quando Modi viene trovato brutalmente picchiato da Thor quando l'ex ha riferito della morte di Magni a suo padre.
  • Fearless Fool: Entrambi sono considerati così da Mimir e Kratos. Da quello che possiamo vedere, non hanno torto. La loro disperazione per l'approvazione di Thor li porta a situazioni pericolose e pericolose per la vita, come la loro lotta con Kratos e Atreus. Credono anche di essere protetti dalla profezia per sopravvivere oltre Ragnarok, quindi non prendono sul serio alcun combattimento.Questo è stato un errore.
  • Personaggio piatto: Magni ha la caratterizzazione minima del cast principale.Il ruolo di Magni nella storia è quello di morire in battaglia contro Kratos e stabilire il resto del dramma nel capitolo norreno della serie.
  • Segui le mie orme: il loro comportamento è il risultato della psicopatia di Thor e della cieca lealtà al piano di Odino per Ragnarok.
  • Fratello sciocco, fratello responsabile: Magni è il responsabile per lo sciocco di Móðs. Magni segue diligentemente le istruzioni di Thor mentre Móð ha dei dubbi sulla storia di Baldur e schernisce Atreus durante il combattimento.
  • Scusa freudiana: da quando i fratelli hanno liberato Thor dal cadavere di Hrugnir, a Magni è stato dato il merito esclusivo di tutti i loro successi. Lasciando la loro famiglia (soprattutto Thor) piuttosto sprezzante nei confronti di Modi e facendo sentire Modi oscurato dal fratello meglio accolto.
  • La scusa freudiana non è una scusa: invocata da Kratos; dopo aver chiesto a Mimir di Magni e Modi, Atreus è diventato solidale con la coppia perché erano il prodotto della genitorialità violenta di Thor. Tuttavia, Kratos interviene dicendo che Magni e Modi ora sono adulti e non hanno scuse del genere per le loro azioni. Atreo : Quelli erano i ragazzi che erano con Baldur. I suoi nipoti?
    Mimiro : Sì. Magni e Modi: i figli di Thor.
    Atreo : La mamma diceva sempre che gli Aesir erano i peggiori degli dei e Thor era il peggiore degli Aesir. Immagino che anche lui sia un padre terribile.
    Kratos : Non sono più bambini. Non hanno scuse.
  • Generazione Xerox: entrambi sono psicopatici quanto il padre e altrettanto vendicativi.
  • Il Gigante: Magni sovrasta Móð Kratos e Atreus. Ciò è dovuto al fatto che Magni è un figlio di Thor e di un Jötunn, con il risultato che eredita una massa muscolare atipica.
  • Mostro dagli occhi verdi: Secondo Mimir, Modi è con risentimento competitivo con Magni sin da quando erano bambini. Tutto è iniziato quando entrambi i fratelli sono stati in grado di liberare Thor dal cadavere di Hrungnir, ma a Magni è stato dato il merito, facendo sì che Móð sviluppasse gelosamente una serie competitiva per l'affetto di Thor. Si rende anche conto che la morte di Magni gli porterà solo a ottenere Mjolnir per impostazione predefinita invece di guadagnarselo per aver fatto qualcosa di grandioso.
  • Fratellastro Angst: Modi e Magni sono fratellastri e Magni è il figlio prediletto di Thor per via della sua forza. Modi e Magni hanno avuto una lunga faida tra loro per il martello di Thor e perché Modi si è sempre sentito oscurato da Magni.
  • Hate Sink : Anche se Modi non è neanche lontanamente così cattivoAresdalla Trilogia Greca, è ancora questo per la sua codardia eessendo il motivo per cui Atreus si ammala mentre Kratos deve dissotterrare il suo passato recuperando le sue Blades of Chaos, soprattutto perché Odino e Thor sono entrambi The Ghost mentre lo è The Strangersi è rivelato essere Baldur, nonostante sia The Heavy , e alla fine si rivela troppo patetico per odiarlo completamente.
  • Onora il tuo abusatore: Sia Modi che Magni andrebbero da Hel e torneranno per l'approvazione di Thor se ciò significasse che potrebbero dimostrarsi un degno successore. Anche se Thor è famoso per la sua rabbia e il suo atteggiamento capriccioso.Modi ha il cuore spezzato dal fatto che Thor lo abbia incolpato per la morte di Magni e lo abbia svergognato per essere un codardo dopo averlo picchiato in poltiglia.
  • Ipocrita: fanno il prepotente con Atreus per essere un mezzosangue quando loro stessi sono semidei e minore Esir al meglio.Questo indica l'agenda originale contro Kratos, pensavano lui era l'ultimo Jotunn e che Atreus era figlio di un Jotunn e di una madre mortale, il che lo rendeva un mezzosangue.
  • I Am X, Son of Y: Sia Magni che Modi sono sprezzantemente chiamati 'I figli di Thor'.
  • Voglio solo essere amato: Modi ha trascorso tutta la sua vita all'ombra di suo padre e suo fratello, la sua rivalità con Magni deriva dal fatto che Magni ha inconsapevolmente rubato la gloria di liberare Thor dal corpo di Hrugnir. Con Ragnorok profetizzato, Modi vuole ereditare Mjolnir in modo che possa finalmente uscire dall'ombra di Magni e dimostrare il suo valore a Thor.
  • Tracheotomia improvvisata:Come viene ucciso Modi, quando appare ad Atreus e Kratos è troppo debole per difendersi. Atreus ha sfidato gli ordini di Kratos pugnalando Modi al collo e poi calciandolo fuori dal bordo.
  • Erede inadeguato:Sfidato, Modi credeva che sarebbe diventato l'erede di Mjölnir per impostazione predefinita poiché Magni fu ucciso nella loro battaglia. Invece, Thor lo picchia in poltiglia e lo incolpa per la morte di Magni. Inutile dire che Modi non è mai stato un contendente perché Magni è sempre stato il successore preferito e previsto di Thor.
  • È tutto su di me :Quando Magni morì, Móð fu costretto a fuggire, inorridito e infuriato per la morte di suo fratello. Tuttavia, quando Móð ha colto Kratos alla sprovvista. Ha continuato a inveire su come non sarà mai in grado di guadagnare il martello di Thor perché tutti presumeranno che l'abbia ottenuto per impostazione predefinita, ponendo fine al suo sfogo proclamando come si dimostrerà ad Asgard uccidendo Kratos e prendendo Atreus in modo che possa essere ' il suo nuovo fratello'. Quando Móð non è riuscito a vendicare Magni, Thor ha picchiato Móð in poltiglia e lo ha rinnegato poiché nessun mortale dovrebbe essere in grado di uccidere un dio. Se Modi riesce a uccidere Kratos, invoca Thor e urla 'Canta con il mio nome!', dimostrando ulteriormente che ottenere l'approvazione di suo padre è più importante per lui che vendicare il suo fratellastro.
  • Nome ironico: il nome Móðs significa 'il coraggioso'.Qui, è un codardo sporco che fugge da Kratos non appena suo fratello viene ucciso.
  • Ironia: Magni, il figlio prediletto e successore di Thor, usa uno spadone invece di una mazza/martello. In quanto tale, l'arma di suo padre gli sarebbe stata ridondante a causa delle loro abilità incompatibili.
  • I Shall Taunt You: Modi è un combattente abrasivo che si diverte a insultare la madre di Atreus. Rimane anche indietro per minacciare Mimir dopo che si è rifiutato di collaborare.Dopo la morte di Magni, Modi diventa molto più pauroso e si rivela essere un debole che non può sostenere le sue minacce quando il suo obiettivo è più forte di lui.
  • Coglione con un cuore d'oro:Entrambi i fratelli si prendono davvero cura l'uno dell'altro e Magni implora persino Modi di prendere sul serio la lotta con Kratos poiché è sopravvissuto alla lotta con Baldur e se ne è andato senza gravi ferite. Dopo la morte di Magni, Modi fa uno sforzo per vendicare suo fratello (anche se afferma di farlo per dimostrarsi un degno erede). Nella lotta contro i protagonisti, Magni chiarisce che rispetta Kratos e Atreus per le loro abilità ed è indicato che li sta dando la caccia solo su sollecitazione di Thor. Entrambi i fratelli sono ancora gli antagonisti del gioco, parte del malvagio Aesir, e devi combatterli per legittima difesa.
  • Jerkass: Entrambi, Magni molto meno, però.
  • Jerkass ha ragione: mentre sono con Sindri, puoi sentirli discutere della loro ricerca con Magni che rimprovera suo fratello e dice che dovrebbero essere cauti nei confronti di Kratos e fidarsi del giudizio del padre. Magni : Ti concentrerai sul tuo dannato lavoro e lascerai quella merda.
    Móð/strong>: Hai lasciato quella merda.
    Magni : Voglio dire che! Andò in guerra con lo zio e se ne andò.
    Móð/strong>: Forse. Lo zio non vede dritto da anni.
    Magni : Bene, finché il padre gli crede, lo facciamo anche noi. Quindi smetterai di parlare, ti concentrerai e mi aiuterai a trovarli.
    Móð/strong>: Non posso deludere mio padre! .
    Magni : Oh, ti do uno schiaffo ragazzo. No, non possiamo deludere papà. Ora continua a cercare!
  • Cavaliere di Cerebus: minimizzato,I loro ruoli nella storia erano al massimo minimi, ma hanno fatto la loro parte nell'intensificare il dramma. La morte di Magni doveva attirare l'attenzione di Thor. Il ruolo di Móð, in particolare, è stato un catalizzatore dell'ego di Atreus. Dal momento che Móð è stato colui che ha costretto Atreus a usare per la prima volta la sua rabbia spartana. Il suo omicidio da parte di Atreus innesca la sua insensibilità per i 'piccoli problemi della gente' e la sua arroganza nei confronti del pantheon nordico.
  • Ultima resistenza da cattivo:Móð ne prova uno ma è troppo ferito dal pestaggio di Thor per resistere. Kratos cerca di negare la morte dei guerrieri Móða, ma Atreus lo ignora pugnalandolo al collo e lanciandolo nel baratro. Le ultime parole di Móð furono un ultimo insulto nei confronti di Faye.
  • A Lighter Shade of Black: Magni è sicuramente il più onorevole dei due.
  • Lightning Bruiser: nessun gioco di parole, Móð è più veloce di Magni e condivide la stessa quantità di salute. Usa proiettili di fulmini ed è più minaccioso a causa dell'uso dei suoi poteri per attacchi elettrici a terra.
  • Like Father, Like Son: Sono stupidi, psicopatici e spietati come il loro padre.
  • Fortunatamente, il mio scudo mi proteggerà: anche i Móð combattono con uno scudo in mano.
  • Cavaliere magico: Entrambi usano armi e non usano i loro poteri di fulmine al massimo delle loro potenzialità. Magni utilizza la sua forza per impugnare il suo spadone e usa solo le sue abilità di fulmine per danneggiare coloro che si trovano nel suo raggio. Modi usa i suoi poteri per lanciare fulmini e scagliare periodicamente fulmini. Tuttavia, preferisce ancora usare un metodo con mazza e scudo.
  • Mighty Glacier: Magni è noto per la sua forza ed è il più lento della coppia, ma compensa con attacchi elettrici, caricherà anche Kratos in punti casuali.
  • Non ho paura di morire:Quando Magni viene ucciso, Modi è scioccato quanto profondamente confuso, il che lo costringe a fuggire dalla battaglia. Dopo aver fallito nell'uccidere Kratos, Modi viene picchiato fino alla morte da Thor ed è stato scaricato a Midgard fino a quando non ha vendicato suo fratello meglio accolto. Quando incontra Kratos e Atreus per l'ultima volta, insulta senza paura Faye perché sapeva che questa volta non poteva scappare e perché sapeva che Atreus era fermo nel desiderio di ucciderlo.
  • Non vale la pena uccidere: quando Kratos e Atreus trovano Móð ancora picchiato e caduto in disgrazia per la sua codardia, Kratos dice che non vale nemmeno la pena di uccidere.Tuttavia, Atreus gli disobbedisce e lo pugnala al collo a causa di tutti gli insulti che ha lanciato a Faye.
  • Oh merda! : La morte di Magni è un momento orribile per Móð e Thor. Mimir ha paura della risposta vendicativa di Thor, ma d'altra parte, Brok e Sindri sono più sorpresi da questo e sono più preoccupati per i protagonisti della reazione di Thor.
  • Overlord Jr.: Sia Magni che Móð sono i figli di Thor. Magni, in particolare, è il preferito di Thor ed è in linea per essere il suo successore. Per questo motivo, nessuno osa combattere nessuno dei due, per non incorrere nell'ira di Thor. Dopo la morte dei fratelli, tutti sono preoccupati per ciò che accadrà a Kratos e Atreus una volta che Thor entrerà in scena.
  • Pelli del Barbaro: L'armatura di Modi è decorata con pelliccia d'orso ed è la più sadica della coppia.
  • Scegli qualcuno della tua stessa taglia: Modi ha un sadico interesse per Atreus perché lo considera il più debole dei due ed è troppo entusiasta dell'idea di combatterlo. Magni : (dopo che Modi gli ha chiesto se può 'prendere' Atreus) Che ti succede?
  • Trama-Cattivo irrilevante:Il ruolo di Magni non serve molto per la trama della storia e le conseguenze della sua morte sono riservate al seguito. Modi, d'altra parte, funge da acerrimo nemico di Atreus e il suo omicidio da parte di Atreus viene fatto per mostrare quanto sia cambiato dopo aver scoperto la sua divinità. Nella migliore delle ipotesi, i loro ruoli alla fine mostrano quanto Kratos e Odino abbiano destabilizzato la profezia originale di Ragnarok.
  • Potente, ma incompetente: entrambi i fratelli, in particolare Magni, sono alla pari del padre in termini di potere, ma passano più tempo a litigare e a cercare di ottenere l'approvazione di Thor. La loro strategia si basa più sulla forza che sull'abilità effettiva.
  • Orgoglio prima di una caduta:Entrambi sono molto arroganti a causa della loro eredità divina e della convinzione che sopravviveranno a Ragnarök.
  • Princeling Rivalry: Entrambi sono in competizione l'uno contro l'altro per essere il successore di Thor e mirano a farlo dimostrando di essere un guerriero migliore dell'altro. Quando Magni muore, Modi si rende conto che erediterà solo il martello di Thor per impostazione predefinita e cerca di dimostrare il suo valore uccidendo Kratos.
  • Psycho Electro: Entrambi hanno abilità sui fulmini e sono alla ricerca di Kratos e Atreus. Móð in particolare, è un sadico disonorevole che prende di mira coloro che ritiene i più deboli.
  • Punch-Clock Villain: Stanno dando la caccia a Kratos come richiesto da Odino e Thor.
  • I veri uomini odiano l'affetto: Móð non è mai diretto al riguardo, ma è molto più traumatizzato dalla morte di Magni di quanto non ammetterà mai, arrivando al punto di minacciare di rapire Atreus per essere il suo fratello sostitutivo nel suo secondo incontro con il duo.
  • The Resenter: Modi ha nutrito rancore contro Magni e Thor da quando Magni e Modi hanno sollevato il corpo di Hrungnir, poiché Thor ha accreditato l'atto solo a Magni.
  • Presa inversa: Magni brandisce e fa oscillare la spada in questo modo, ma passa a una presa normale quando afferra la spada con entrambe le mani.
  • Furia ruggente della vendetta:Secondo Sindri, Modi andò su tutte le furie attraverso Midgard dopo essere fuggito dalla battaglia contro Kratos, giurando di vendicare Magni uccidendo brutalmente Kratos. Ci sarebbe riuscito se non avesse fatto incazzare Kratos gongolando per Atreus usando la sua Spartan Rage per la prima volta.
  • Il capro espiatorio :Modi è accusato della morte di Magni e viene aggredito da un Thor addolorato. Quindi viene rimandato a Midgard finché non vendica il fratello meglio accolto.
  • Screen Shake : Ogni volta che Magni scatta in uno sprint completo, la telecamera trema a causa delle sue enormi dimensioni e forza.
  • Shock and Awe: essendo i figli di Thor, esercitano naturalmente il potere del fulmine.
  • Prodotto Shoddy Knockoff: implicitamente, Sindri commenta che la mazza di Modi è un 'contraffatto economico' del martello di Thor.
  • Siblings in Crime: Sia Magni che Modi sono inseparabili e formidabili insieme contro i loro avversari. Questo è sempre oscurato dalla loro competizione per il martello di Thor. Peggiora quando Magni muore quando Modi si rende conto che otterrà Mjolnir solo per impostazione predefinita e sarà considerato uno scherzo ad Asgard.
  • Rivalità tra fratelli: nonostante siano Bash Brothers capaci di combattere all'unisono, competono l'uno contro l'altro per vedere chi ottiene l'approvazione del padre.
  • Fratello Yin-Yang: I loro disegni e personalità sono in contrasto tra loro. Le loro strategie individuali riflettono questo: Magni combatte avversari più forti di lui in modo da poter dimostrare la sua forza, mentre Modi combatte avversari più deboli di lui in modo che la sua sopravvivenza sia garantita.
  • The Slacker: Modi è implicito come pigro, poiché è sprezzante della lotta di Baldur con Kratos e risponde con sarcasmo quando Magni gli dice di aiutarlo a trovare Kratos e Atreus. Agli occhi di Modi, questo è un compito inutile perché Magni avrà solo il merito di Thor.La sua personalità fa un completo 180 una volta che Magni viene ucciso durante la battaglia. Dal momento che Baldur non stava bluffando ed è in pericolo di essere ucciso da Kratos e Atreus.
  • Piccolo nome, grande ego: entrambi sono in gran parte oscurati dal padre, Thor, e il loro titolo riflette questo. Il loro titolo di 'I figli di Thor' è sprezzante, superficiale e insignificante, dal momento che sono più famosi per essere i figli di Thor che per le altre loro azioni, cioè liberare Thor dal cadavere di Hrungnir e sopravvivere alla guerra Aesir-Vanir. Modi, in particolare, ha meno stima di Magni poiché è sempre messo in ombra dal suo fratellastro più forte, è stato persino rifiutato da bambino poiché Thor ha accreditato l'atto di liberarlo esclusivamente a Magni.
  • Piccolo ruolo, grande impatto:Magni stesso non ha un ruolo così importante nella storia, ma le conseguenze della sua morte preparano tutto il resto. Mostra come la profezia è cambiata, come il Valhalla sia stato bloccato per tutti gli esseri viventi e quanto sia grande una minaccia Kratos per gli Aesir.
  • Acido fuori, triste dentro:Nonostante la loro faida, Modi amava il suo fratellastro ed è addolorato e infuriato per la morte di Magni. Cerca di nascondere il suo dolore affermando che la sua morte gli ha negato il prestigio di guadagnarsi il martello di Thor ma è chiaro che è stato traumatizzato dalla morte improvvisa e senza precedenti di Magni.
  • Forte somiglianza familiare: Modi ha la somiglianza più forte con Thor a causa del colore dei capelli e della barba.
  • Sindrome del fratello di successo: Modi è sempre stata all'ombra di Magni da quando hanno liberato il padre dal corpo di Hrugnir. Thor ha accreditato l'atto a Magni ed è implicito che non è l'unica volta che Thor lo fa. La loro competizione per il martello di Thor è alimentata dal desiderio di Modi di uscire finalmente dall'ombra di Magni per una volta.
  • SuckSessor: Modi è sempre stato trattato come il figlio più debole di Thor e la sua rivalità con Magni è alimentata dal desiderio di Modi di metterlo in ombra per una volta.Quando Magni viene ucciso, Modi cerca di vendicarlo per dimostrare la sua forza a Thor poiché Modi crede che otterrà il martello per pietà che per vero duro lavoro.
  • Suicidal Overconfidence: La loro disperazione per l'approvazione di Thor li spinge a compiere ogni tipo di prodezza per dimostrare di essere il successore di Thor.
  • Genetica superpotente: Magni ha la forza di un jotunn e ha l'elettrocinesi di Thor, a causa di questi tratti è bollato come il figlio prediletto di Thor.
  • Super Strength: Mimir racconta la storia di quando i fratelli avrebbero capovolto il cadavere di Hrungnir, che stava schiacciando Thor ed era troppo pesante per tutti i guerrieri di Odino. Erano ragazzini all'epoca.
  • Spada e stregone: Magni utilizza la sua forza in battaglia e usa raramente le sue abilità di fulmine. Mentre, Móð è fisicamente più debole e si concentra sulle sue capacità elettrocinetiche.
  • Ladro tatuato: entrambi sono ricoperti di tatuaggi e segni norvegesi.
  • Tecnico vs. Interprete: le loro strategie sono più teatrali che pratiche. The Snowblind è il miglior esempio di questo, poiché usano uscite psichiche per convincere Kratos e Atreus ad abbassare la guardia. Quando sarebbe stato più pratico attaccarli contemporaneamente e con diverse angolazioni.
  • Trash Talk: durante il combattimento, Modi schernisce Atreus e insulta Faye nel tentativo di far arrabbiare Atreus abbastanza da rompere la formazione e perdere la concentrazione. Ci riesce per un momento quando Magni li carica durante lo snowblind, ma Kratos è in grado di sopraffare e uccidere Magni.
  • Linea Trauma Conga:Nell'arco di un giorno, Móð assiste alla morte di suo fratello, viene picchiato fino alla morte dal padre per un crimine che non ha commesso, viene bandito per questo e lasciato alla mercé degli assassini di suo fratello.
  • Destino incerto:L'ultima scena di Modi è stata in cui è stato pugnalato al collo da Atreus e preso a calci da una sporgenza, eppure appare ancora sui murales di Ragnarok. I cadaveri di Magni e Baldur compaiono anche sui murales e il corpo di Modi non viene mai rivelato sullo schermo. C'è anche una scia di sangue sul muro in cui Modi è morto, ma non corrisponde al modo in cui Modi è morto.
  • Sottovalutando Badassery:Móð è riluttante a credere che suo zio abbia perso un combattimento a causa di un mortale e chiarisce che preferirebbe tornare ad Asgard. In preparazione per il combattimento, prende di mira Atreus credendo di essere il più debole. Tuttavia, quando Móð torna a Midgard dopo un pestaggio di Thor. Atreus è colui che sfida gli ordini di Kratos e apparentemente lo uccide per arroganza e vendetta.
  • The Unfavorite : Magni è sempre stato il preferito di Thor mentre Móð è sempre ignorato.Quando Magni viene ucciso, Thor picchia Móð con ogni centimetro della sua vita per aver presumibilmente ucciso suo fratello superiore.
  • Non correlato nell'adattamento: minimizzato. Magni è figlio di Thor di Jarnsaxa, mentre nei miti non è mai chiaro se Modi condivida o meno la stessa madre. Qui, Mimir dice che sono di madri diverse.
  • Incompetenti, ma forti: è ovvio con la lotta contro i due che fanno affidamento principalmente sui loro poteri e forza basati su dio rispetto a qualsiasi tecnica di combattimento reale. Magni fa oscillare molto a casaccio la sua grande spada e perde l'equilibrio mentre Móð esegue solo oscillazioni timide della sua mazza e esplosioni di potenza a distanza.Inutile dire che Kratos, sebbene non sia ancora la sua massima forza di livello divino, ha ancora decenni di disciplina e addestramento da guerriero spartano alle spalle, dandogli un vantaggio più che sufficiente per uccidere Magni.
  • Ripartizione malvagia:La morte di Magni ha avuto un effetto devastante su Móð In un impeto di dolore, attacca a sorpresa Kratos e Atreus. Invece di uccidere Kratos sul posto, ha continuato a blaterare su come non sarebbe stato in grado di guadagnare giustamente il martello di Thor e su come intende rapire Atreus per sostituire Magni. Quando Kratos lo manda via, Móð è sull'orlo delle lacrime. Quando Móð viene incontrato per l'ultima volta, muore con aria di sfida insultando Faye, a questo punto a Móð non importa più. Thor lo ha considerato un codardo ed è stato torturato per questo.
  • Perdente malvagio: Móð è oscurato da Magni ed è un emarginato nella società Aesir.Quando Magni viene ucciso, Thor picchia Móðto quasi alla morte e lo abbandona.
  • Arma scelta: Magni combatte con uno spadone per enfatizzare la sua forza e la sua eredità jotunn, mentre Modi combatte con una mazza per replicare Mjölnir e la strategia di suo padre. Modi porta anche uno scudo per mostrare come sia più cauto di suo fratello.
  • Difficilmente lo sapevamo:Magni è in gioco per un boss, una volta morto, imposta la vendetta di Modi e Thor.
  • 'Ben fatto, figlio!' Guy: Sia Magni che Móð sono in un'aspra competizione tra loro per guadagnare Mjölnir.Quando Magni viene ucciso, Móð è infuriato per il fatto che ora non può guadagnarsi il rispetto di Mjölnir e Thor, poiché crede che lo riceverà per impostazione predefinita o per eredità di base. Tuttavia, Thor picchia effettivamente Móðto in poltiglia e lo rinnega, per non aver vendicato Magni e aver creduto di averlo lasciato morire nella battaglia iniziale.
  • L'uomo più forte del mondo: Magni è considerato il più forte dei figli di Thor. La leggenda afferma che quando erano bambini, Magni e Modi riuscirono a liberare Thor dal corpo di Hrugnir sollevandolo. Nel filmato prima della battaglia, Magni getta via senza sforzo il cadavere di un Ogre che ha ucciso a mani nude.
  • Farebbe del male a un bambino: Móð è un po' troppo entusiasta di ferire/uccidere un bambino, il che disgusta Magni.
  • Avresti dovuto morire invece: implicito,Modi è stato brutalizzato da Thor perché quest'ultimo lo ha incolpato della morte di Magni.
  • Tua madre: Móðin particolare adora provocare Atreus insultando sua madre. Essendo Atreus un bambino, si incazza comprensibilmente ma Kratos lo ignora e gli dice di concentrarsi.
Vili e Vé I fratelli minori di Odino, che lo hanno aiutato a forgiare il mondo dai resti di Ymir.
  • Modifica del nome dell'adattamento: possibile. Nel Voluspa si chiamano Hœnir e Lóðr, ma il sito web si riferisce a loro con i loro altri nomi.
  • Tutti lì nel manuale: sono menzionati in 'Le pagine perdute del mito nordico'.
Bragi Il dio della musica e della poesia, figlio di Odino e della gigantessa Gunnlod, e marito di Idunn.
  • Il Bardo: È essenzialmente il dio di tutti i bardi.
  • Musica magica: si dice che le sue canzoni e melodie abbiano proprietà speciali. Essendo il dio della poesia e della musica, questo è prevedibile.
La moglie di Idunn Bragi, la dea della giovinezza e della primavera, e custode delle mele d'oro che gli dei usano per mantenere la loro immortalità. L'unica chiara divinità dell'agricoltura degli Aesir (si suggerisce che anche attraverso Thor e Sif siano stati associati ad essa).
  • Fontana della giovinezza: gli dei nordici sono in qualche modo unici in quanto non sono per natura immortali ma hanno bisogno di mangiare le mele di Idunn per rimanere giovani. Per quanto riguarda Kratos, la sua barra della vita si allunga ogni volta che ne trova tre (su un totale di nove nell'intero gioco).
  • Mela allettante: sovvertita. Le sue mele non sono un oggetto di tentazione di per sé, tuttavia sono oggetti sacri che, poiché in grado di prolungare la propria vita, vengono nascosti e rinchiusi in forzieri segreti lontano da chiunque sia tentato di rubare e (ab)usare il loro potere .
Freya La dea Vanir della bellezza, dell'amore e della maternità, è una delle ex mogli di Odino e la madre di Baldur. La vera identità di The Witch of the Woods. Per maggiori informazioni, visita questa pagina. Sif La moglie dai capelli d'oro di Thor.
  • Tutti amano le bionde: O almeno lo fa Thor.
  • Il fantasma: Sulla strada per Jötunheim, viene referenziata da Brok. pezzo : Per gli slosh morbidi e perfetti di Lady Sif!
  • Capelli d'oro, cuore d'oro: a differenza di leimarito.
  • Oh mio Dio! : Usato come frase esclamativa dal Brok.
Nerthus Una dea Vanir uccisa da Magni e Móð durante la guerra Aesir-Vanir.
  • Bit Character: Quello che vedi qui è tutto ciò che si sa su di lei.
  • Morte per adattamento: a differenza dei miti, qui è morta da tempo prima di Ragnarok.
  • Donna usa e getta: la sua morte (insieme a quella degli altri) viene utilizzata per iniziare la guerra tra Aesir e Vanir.
  • Personaggio postumo: Al momento degli eventi del gioco, le uniche cose rimaste di Nerthus sono il suo nome e la storia della sua morte.
Skaðnbsp;

La dea nordica della caccia, dello sci, dell'inverno e delle montagne.


  • Ragazza d'azione: Dato che è la dea nordica della caccia e del tiro con l'arco, si qualifica per questo tropo.
  • Il fantasma: sebbene non appaia fisicamente, a lei è dedicato uno dei santuari di Jotnar.
  • Nomi da cui scappare davvero velocemente: un possibile significato del suo nome è 'danno'.
  • Odd Job God: cacciare, inverno e montagna è comprensibile, ma sciare? Anche se si dice che producesse sci con legno e animali morti per avere un mezzo di trasporto migliore sulla neve.
  • Purtroppo mito: nei miti norvegesi originali, suo padre è stato ucciso da Loki. Qui lo ha fatto lei stessa, dopo essere stata manipolata da Odino.
  • Self-made Orphan: Involontariamente però.
Víðr Un altro figlio di Odino. Durante gli eventi di Ragnarök, mentre Thor combatte Jörmungandr e Freyr combatte Surtr, spetterà a Víðr combattere Fenrir. È stato profetizzato non solo per vendicare suo padre, ma anche per sopravvivere sia alla battaglia che a Ragnarök. Questo gli è valso la reputazione di dio della vendetta. È anche conosciuto come il 'vendicatore degli dei'.
  • Odd Job Gods: Dio dello spazio (nel senso di distanza), del silenzio, della vendetta e delle calzature.
  • Revenge: è il dio nordico. E si vendicherà di Fenrir uccidendolo dopo che il lupo gigante ha ucciso il padre di Víðr, Odino, durante Ragnarök.
  • The Speechless: Il titolo di Víðr di 'il dio silenzioso' è dovuto a questo.
Loki Il dio nordico delle bugie e degli inganni. Secondo i Giants è destinato a innescare Ragnarok.
  • Modifica della specie di adattamento : Il Loki originale era completamente Frost Giant, e si prendeva cura di entrambi i suoi genitori.Qui è solo metà e metà, con suo padre che è invece un ex mortale trasformato in dio greco. E dal momento che il gigante e il dio si mescolano nell'universo creano dei, potrebbe essere solo 'dio'.
  • Eroismo adattativo: non ha praticamente nessuno dei tratti negativi associati alle rappresentazioni mitologiche e persino ad altre moderne rappresentazioni di Loki a parte qualche occasionale arroganza. Mentre Loki aveva fatto uccidere Baldur con una lancia di vischio per scherzo crudele, qui Baldur impala inconsapevolmente lui stesso sul vischiopunta di freccia che tiene insieme la corda della faretra quando prende a pugni Atreus mentre cerca di difendere suo padre.
  • Motivi animali: Per lo più lupi, visto che sarà il padre di Fenrir/Fenris. Anche in misura minore serpenti, a causa del suo legame con Jörmungandr.
  • Fanciulla dell'Apocalisse: Secondo la profezia di Jotun, è destinato a generare Ragnarok.
  • Parentela Divina: Suo padre lo erail dio greco della guerrae sua madre è la gigantessa Laufey.
  • Rossa infuocata: Ha i capelli di sua madre, ma il carattere di suo padre. Questo dice tutto.
  • Heinz Hybrid: ha il potenziale per diventare potente e causareLa fine del mondo come lo conosciamoessendo mezzo dio, mezzo gigante.E per dio intendiamo il greco, non il norvegese.
  • Correlati nell'adattamento: Loki non lo erail nipote di Zeus nelle storie originali, vedendo come provenissero da due mitologie separate.
  • The Reveal: Pochissimi si aspettavano questo colpo di scena.Quando lui e Kratos finalmente arrivano a Jotunheim, Atreus scopre che il nome che Faye originariamente intendeva per lui era Loki.
  • Super compiaciuto: Dopo aver appreso la sua vera natura, per un po' diventa un po' grande, anche se in seguito cresce.
  • Pomodoro allo specchio: per tutto questo tempo stavi giocando eLoki è sempre stato Atreus!
  • Trickster God: Dovrebbe essere questo, ma viene fuori più come un attributo informato ...finora.
  • Risulta come suo padre:
    • di Kratosl'obiettivo principale è essere certi che ciò non accada in modo chesuo figlio non lo uccide come ha fatto con Zeus.
    • Su una nota molto più oscura, lo ha rivelatoè destinato a provocare un evento apocalittico che spazzerà via un intero pantheon mitologico, proprio come il suo vecchio.
  • Due pseudonimi, un personaggio: si scopre che ha due nomi, il suo nome norvegese dato da sua madre eil suo nome greco dato da suo padre- Atreus.
  • Spoiler ambulante: una delle figure più importanti della mitologia norrena e la sua vera identità è questa.

Articoli Interessanti