Principale Film Film / La colonna sonora

Film / La colonna sonora

  • Punteggio Del Film

img/film/19/film-score.jpg Annuncio:

Il punteggio è un thriller poliziesco del 2001 diretto da Frank Oz e interpretato da Robert De Niro, Edward Norton, Angela Bassett e Marlon Brando nel suo ultimo ruolo cinematografico.

Nick Wells (De Niro), un criminale professionista, decide di lasciare definitivamente l'attività, dal momento che è quasi stato catturato durante il suo ultimo lavoro. Il suo piano è vivere in pace con la sua ragazza Diane (Bassett), che gestisce il suo jazz club di Montreal. Poco dopo, Max (Brando), suo buon amico e partner finanziario, arriva con un'offerta che Nick non può rifiutare: uno scettro francese storico e inestimabile è stato scoperto mentre veniva introdotto di nascosto nel paese. Ora è sotto sorveglianza massiccia presso la dogana di Montreal e presto sarà restituito in Francia. Nick deve collaborare con l'uomo di Max all'interno, il giovane, talentuoso e aggressivo ladro Jack Teller (Norton) per ottenere l'oggetto prezioso. Rimane solo una domanda: chi ingannerà chi dalla loro parte?

Annuncio:

Il punteggio contiene esempi di:

  • Come se stesso: A un certo punto, Jack menziona un cantante nel nightclub di Nick 'piuttosto buono.' Chi è questo cantante? La leggenda del jazz Mose Allison. Nick lo lascia passare senza commenti.
  • Abitante del seminterrato: Stefano, che vive ancora con la madre (con suo costante fastidio).
  • Briefcase Blaster: Teller nasconde la pistola che usa per la rapina all'interno di una piccola radio che porta in giro come 'Brian'.
  • Bullismo di un drago: infastidito dal fatto che qualche idiota parvenu abbia cercato di proporgli un lavoro quando non voleva più sapere del business dei ladri, Nick manda uno dei suoi amici (un buttafuori piuttosto tosto) a casa di Teller per consegnargli un messaggio . Jack reagisce (e duro ) contro il buttafuori e viene a casa di Nick il giorno dopo per un colloquio più civile.
  • Canada, eh? : evitato. In nessun momento nessun personaggio dice qualcosa di denigratorio o stereotipato del Canada. La pellicola fa si svolge a Montreal e Nick è riluttante a fare un lavoro in città, ma solo perché vive lì.
    Nick : 'Non fare mai lavori nel tuo giardino'. Me l'hai insegnato tu, Max.
  • Annuncio:
  • Disturbo cronico da pugnalata alle spalle: Teller crede continuamente che sarà ingannato o irrigidito dal suo taglio della rapina, e come tale parla continuamente e fa cose che potrebbero mettere in pericolo la rapina (come uscire dalla dogana come non appena la rapina sarà finita e si dirigerà direttamente da Nick per il suo taglio, anche se ciò potrebbe far saltare la sua copertura, o portare una pistola allo scambio con Sapperstein), culminando nel rubare lo scettro a Nick sotto la minaccia di una pistola subito dopo averlo preso dalla cassaforte.Nel momento in cui scopre che quello che ha preso è un falso, cerca di minacciare Nick con un Take You with Me raccontando di lui alla polizia, ma Nick gli dice che ha già cancellato le sue tracce e Teller è l'unico criminale che i poliziotti può identificare, e quindi il fulcro della caccia all'uomo a venire.
  • Il cracker: Stephen.
  • Non gli piacciono le pistole: Nick non usa mai una pistola in un lavoro ed è molto arrabbiato quando scopre che Jack ne sta portando una.
  • 'Eureka!' Momento : Una discussione all'inizio tra Nick e Jack riguarda la difficoltà di aprire la cassaforte che tiene lo scettro (è un modello avanzato in cui è impossibile perforare) e quindi Nick continua a pensare a un metodo per farlo... finché non vede alcuni uomini dei trasporti fanno cadere un fusto di birra e la pressione del barile fa esplodere la parte superiore.
  • Falso MacGuffin:Nick (anticipando un doppio gioco) scambia lo scettro che è stato ingaggiato per rubare con l'asse che hanno usato come sostituto durante le loro prove, il che significa che Teller finisce senza nulla quando lo tradisce. Si qualifica anche come una Gambit Roulette.
  • Bastardo grasso: max. Nick è tutt'altro che contento che Max lo abbia ingaggiato nel lavoro alla dogana (ma accetta una volta che ha chiarito che è il suo ultimo), e quasi si salva immediatamente quando sembra che Max si sia indebitato con The Cartel e questo potrebbe finisce con Nick che viene respinto dal suo pagamento (o peggio), ma Max riesce a convincerlo a rimanere.
  • Ladro gentiluomo: Nick. È questo (e il suo attenersi ad alcune regole molto necessarie) che sono la ragione per cui è durato così a lungo.
  • Hacker Cave: Stephen vive in uno.
  • La rapina: rapinare la dogana è vista come una missione impossibile a causa dei vari dettagli, dalla sua costruzione (seminterrato in stile bunker) ai miglioramenti della sicurezza che si verificano una volta che il personale della casa sa quanto è prezioso lo scettro.
  • Hollywood Hacking: qualsiasi cosa che coinvolga Stephen. 'Andando in giro a livello di COBOL root quando mi ha trascinato in una chat room privata' non ha alcun senso e nemmeno (anche nel 2000) crittografare un intero database super-segreto con una singola password di 10 chiavi che ti dice ogni tre caratteri se stai inserendo quella corretta.
  • Improvvisazione: l'avanti e indietro tra Robert De Niro e Marlon Brando, a cui sono stati dati di proposito solo punti chiave da colpire nei dialoghi e poi semplicemente se ne sono andati davanti a una telecamera.
  • Lavoro interno: Jack ottiene un lavoro come custode alla dogana, quindi ha accesso all'edificio e può vedere le misure di sicurezza in prima persona. Si spinge fino al punto di fingere di essere mentalmente disabile, quindi appare innocuo e insospettabile.
  • Ironic Echo: Il tic quasi verbale 'Okay, bye bye' che Teller usa come parte del suo attogli viene ripetuto da Nick dopo che si è verificata la doppia croce, che lascia Teller come il principale sospettato.
  • Infiltrazione per furto d'identità del bidello: Jack ottiene un lavoro nella squadra delle pulizie della dogana per agire come uomo interno per la rapina.
  • La mia amata soffoca: Secondo Stephen, questa è sua madre. È implicito che almeno una parte di quella lamentela è che lui si comporta da pazzo per la droga e la privazione del sonno.
  • Nessun onore tra i ladri: Teller e Nick non si fidano mai completamente l'uno dell'altro, e con buone ragioni. Teller pensa che Max e Nick gli stiano dando una fetta dei proventi per un lavoro che ha organizzato.Teller quindi tradisce Nick, ruba lo scettro per se stesso e lascia che Nick venga (quasi) arrestato dalle guardie di sicurezza alla dogana. Nick lo ha anticipato, consegna un falso scettro a Teller, e poi lascia Teller ad affrontare la musica da solo, senza il suo taglio.
  • Disabilità offuscata: Teller finge di essere mentalmente disabile come parte del suo piano per infiltrarsi nella squadra delle pulizie della dogana.
  • Oh merda! :Jack, al momento se ne rende contoNick ha ribaltato la situazione su di lui e ha consegnato uno scettro senza valore.Oltre al danno la beffa,ora è oggetto di una massiccia caccia all'uomo da parte della polizia.
  • Eroe più anziano contro cattivo più giovane: per un dato valore di 'eroe', questa è la meccanica Nick/Jack: Jack vuole un po' troppo per guadagnare denaro e riconoscimento come maestro ladro e quindi fa mosse stupide, mentre Nick è un maestro veterano ladro e vede in Jack un potenziale sufficiente per rendere molte delle loro discussioni piccole lezioni sul pensare a lungo termine e sul non attirare alcun calore... cosa che, ovviamente, a Jack non importa.
  • Un ultimo lavoro: Max convince Nick a rubare lo scettro come suo ultimo lavoro. Dopo essere stato quasi beccato a un lavoro all'inizio da due persone che sono entrate nella stanza per cercare di fare sesso, insiste sul fatto che il lavoro alla dogana volere essere l'ultimo, anche se alcuni degli altri personaggi non gli credono.Alla fine dice a Jack che si è sbarazzato del suo laboratorio di equipaggiamento da ladro fuori dallo schermo e, a parte la parola di Jack, non ci sono prove rimanenti della sua seconda vita.
  • Pet the Dog: In origine, Jack avrebbe ucciso Danny, ma Edward Norton sentiva che Jack avrebbe voluto risparmiare la vita di Danny perché Danny era un amico dell'alter ego di Jack, Brian, quando non aveva motivo di esserlo.
  • Membro di Psycho Party: Jack Teller, a tutti gli effetti. Un ladro inesperto che salta costantemente la pistola (e trasporta una pistola, un grande no-no per il ladro gentiluomo Nick) e crede che sarà ingannato e tagliato fuori dalla sua parte del bottino una volta che tutto sarà finito. Il 'cugino' di Sapperstein potrebbe anche essere considerato uno di loro, irrequieto riguardo al tempo necessario per controllare la password e portare una pistola a una riunione pubblica (e abbastanza disposto a usarla fino a quando Jack non gli mostra la sua pistola e menziona che brutto l'idea sarebbe che le cose finissero con un Blast Out).
  • Fanculo, sono fuori di qui! : Nick chiarisce che è stufo di essere un ladro e che la rapina del film è il suo vero e proprio One Last Job dal momento in cui accetta di farlo, e alcune volte nel corso del film decide di smettere proprio lì quando compare un'altra svolta e lo infastidisce un po' troppo (a cominciare da Teller che cerca di avvicinarsi a Nick per strada usando il suo personaggio di 'Brian' e l'ultima volta in cui sembra che perderà tutti i soldi che potrebbe guadagnare dallo scettro al cartello perché Max in qualche modo si è lasciato sfuggire che era stato fatto un lavoro per loro). Finisce per essere dissuaso.
  • Sicurezza autodistruttiva: uno dei maggiori ostacoli nella rapina è la cassaforte top di gamma che contiene lo scettro, che ha un imballaggio in vetro in modo che il lucchetto non possa essere perforato, altrimenti altri bicchieri cadranno in posizione e sigilleranno è completamente chiuso. Nick aggira questo problema praticando un foro sulla parte superiore della cassaforte, riempiendo l'interno di acqua e quindi facendo esplodere un esplosivo, facendo aprire la porta all'espansione dell'acqua. Nick Wells : ( Su cosa succede se l'imballaggio si rompe ). Sei fottuto. Non puoi aprirlo con un bulldozer.
  • Questo è per l'enfasi, cagna! : L'ultima riga di Stephen a sua madre. Stefano : ( lancia il cibo nella direzione generale della voce di sua madre ) Sono sul Telefono , cagna!
  • Trespassing to Talk : Il momento decisivo del personaggio di Jack Teller arriva in due scene consecutive in cui insiste nel cercare di dare la colonna sonora a Nick: avvicinandosi a Nick per strada usando la sua copertina di 'Brian' e poi irrompendo nella casa di Max mentre Nick e Max stanno parlando di Teller per continuare a provare, oltre a dire a Max che pensava di aver già convinto Nick.
  • Crollo malvagio: Teller durante la sua ultima chiamata a Nick. A cominciare dall'essere compiaciuto di avere Nick 'sconsiderato' prendendo lo scettro sotto la minaccia delle armi enel momento in cui scopre che è un falso e che ha un Oh, Crap! momento a riguardocercando di minacciare Nick con un Take You with Me vendendolo alla polizia se lo catturanoal che Nick risponde che ha già distrutto ogni prova che lo collega alla rapina, gli fa un'eco ironica e riattacca, lasciando Teller nella stazione degli autobus a comportarsi in modo nervoso di fronte alle sirene della polizia che sente in lontananza.
  • Moglie coperta bagnata: coperta bagnata Fidanzata : La ragazza di Nick è stanca della sua doppia vita ed è un po' scettica sul fatto che Nick voglia fare One Last Job, quindi se ne va al terzo atto (perché il suo lavoro di hostess di compagnia aerea lo richiede) e dice a Nick che se non ha fatto una decisione quando tornerà, se ne andrà. Insolito per il tropo, Nick è pienamente d'accordo sul suo punto e si sbarazza di tutti i suoi strumenti da ladro (tranne quelli di cui ha bisogno per la rapina, fuori dallo schermo), assicurandosi che tutti lo sappiano volere essere il suo ultimo lavoro e alla fine la saluta all'aeroporto.
  • Cosa stavi pensando? : Jack a Sapperstein e suo cugino, quando quest'ultimo organizza uno scambio di denaro che avrà luogo in un parco pubblico con famiglie e bambini tutt'intorno. Nick fa un discorso simile a Jack una volta terminato lo scambio, perché lui non gli piace nemmeno il fatto che Jack abbia portato una pistola allo scambio.

Articoli Interessanti

Scelta Del Redattore

Tutti gli anime sono tentacoli cattivi
Tutti gli anime sono tentacoli cattivi
Il tropo All Anime Is Naughty Tentacles usato nella cultura popolare. Un'eccezione specifica al Ghetto dell'Età dell'Animazione, e una forma di Ignoranza Media Pubblica...
Indosseremo l'armatura in futuro
Indosseremo l'armatura in futuro
Il tropo We Will Wear Armor in the Future usato nella cultura popolare. In molti lavori di fantascienza la maggior parte se non tutti i soldati e/o la polizia (soprattutto Space...
Videogioco / Crash Bandicoot: L'ira di Cortex
Videogioco / Crash Bandicoot: L'ira di Cortex
Il sesto capitolo della serie Crash Bandicoot e il quarto titolo platform. Crash Bandicoot: The Wrath of Cortex è stato anche il primo titolo del...
Manga / Fate / kaleid liner PRISMA ☆ ILLYA
Manga / Fate / kaleid liner PRISMA ☆ ILLYA
Una descrizione dei tropi che appaiono in Fate/kaleid liner PRISMA☆ILLYA. Uno spin-off manga di un noto Eroge, che presenta il Token Mini-Moe di detto...
Film / Harold e Kumar fuggono dalla baia di Guantanamo
Film / Harold e Kumar fuggono dalla baia di Guantanamo
Una descrizione dei tropi che appaiono in Harold & Kumar Escape from Guantanamo Bay. Harold & Kumar Escape from Guantanamo Bay è il sequel del 2008 di Harold & ...
Letteratura / Bridget Jones
Letteratura / Bridget Jones
Serie di commedie domestiche e romantiche dell'autrice britannica Helen Fielding. Il diario di Bridget Jones è iniziato come una rubrica di giornale su The Independent nel 1995 e ha pubblicato ...
Romanzo leggero / Morte istantanea
Romanzo leggero / Morte istantanea
La mia abilità di morte istantanea è così sopraffatta, nessuno in questo altro mondo ha una possibilità contro è iniziato come un romanzo web scritto da Tsuyoshi Fujitaka prima ...