Principale Ricapitolare Riepilogo / Game of Thrones S8E4: 'L'ultimo degli Stark'

Riepilogo / Game of Thrones S8E4: 'L'ultimo degli Stark'

  • Ricapitolare Troni Di Gioco S8e4

img/recap/70/recap-game-thrones-s8e4.jpg Annuncio:

La lunga notte è finita. Fuori le mura di Inverno , i sopravvissuti alla battaglia per l'Aurora piangono e salutano coloro che sono morti combattendo. Daenerys piange sulla bara funebre di Jorah, piangendo per il più vecchio amico che aveva. Sansa fa lo stesso per Theon, appuntando una spilla con la testa di metalupo al petto, riconoscendolo alla fine come un vero Stark. Arya e Sam osservano cupamente i corpi di Edd e Beric, piangendo gli uomini che hanno salvato le loro vite a costo della propria, mentre Jon è in lutto per Lyanna Mormont, la ragazza la cui fede e lealtà nei confronti di Casa Stark ha segnato l'attuale percorso della sua vita in movimento. Jon pronuncia un sincero elogio, osservando che i caduti hanno messo da parte le loro differenze e hanno combattuto insieme contro un male che minacciava di divorarli tutti. 'Tutti in questo mondo hanno un debito che non potrà mai essere ripagato' Jon dichiara. «È nostro dovere e nostro onore tenerli vivi nella memoria, per coloro che verranno dopo di noi e per coloro che verranno dopo di loro, finché gli uomini respirano! Erano gli scudi che custodiscono i regni degli uomini, e non li vedremo mai più simili». I radunati iniziano ad accendere le pire, mandando i caduti al loro riposo, e negando a qualsiasi negromante la possibilità di contaminare di nuovo il loro riposo.

Annuncio:

Una cupa festa della commemorazione si tiene nel Sala Grande a Grande Inverno. Daenerys si rivolge a Gendry, indicandolo come il figlio di Robert Baratheon. Un cauto Gendry ammette di non aver conosciuto l'identità di Robert come suo padre fino alla morte del primo. Daenerys aggiunge anche che Stannis e Renly sono morti, il che lascia la signoria di Capo Tempesta non rivendicata... ma non più. Lo dichiara Gendry Baratheon, Lord di Capo Tempesta e legittimo figlio di Robert Baratheon. Mentre Davos guida i brindisi al nuovo lord, e gli altri si radunano intorno a lui per porgergli le congratulazioni, Tyrion si complimenta con Daenerys per essersi assicurata che il nuovo lord di Capo Tempesta le sarà perennemente leale.

Con l'avanzare della festa, Brienne e Jaime si siedono insieme per festeggiare e Davos parla con Tyrion degli ultimi momenti di Melisandre: 'L'ultima volta che l'ho vista, le ho detto che l'avrei uccisa se l'avessi vista di nuovo', ma rivela di non ne ha avuto l'occasione perché Melisandre l'ha fatto a se stessa - o il Signore della Luce è stato l'unico responsabile: 'Giochiamo il suo gioco per lui, combattiamo la sua guerra e vinciamo, e poi se ne va a puttane. Nessun segno, nessuna benedizione, chissà cosa vuole?' Tyrion risponde che non pensa che riflettere su questo lo renderà più felice. Davos dice che non sta cercando di essere felice e Tyrion dice: 'Sei fortunato. Potremmo averli sconfitti, ma lo abbiamo ancora noi con cui fare i conti.'

Annuncio:

Tyrion parla con Bran e nota che sarebbe utile per un Lord di Grande Inverno conoscere la propria storia meglio di chiunque altro. Tuttavia, Bran risponde che non è Lord of Winterfell e non lo vuole, 'Non lo voglio più davvero'. Tyrion invidia Bran, ma Bran gli dice di non farlo: 'Per lo più vivo nel passato'.

Nel frattempo, Tormund e Sansa stanno incoraggiando Jon a bere un intero corno di vino in una volta sola. Tormund gli dice: 'Dobbiamo celebrare la nostra vittoria!' Jon sorride: 'Il vomito non è festeggiare'. Tormund risponde: 'Sì, lo è!' e brinda, 'Alla regina dei draghi!' Tutti applaudono e Daenerys si alza per brindare ad Arya Stark, 'L'eroe di Winterfell!' Tutti esultano di nuovo - questo sollecita anche un sorriso il Mastino . Jon e Daenerys condividono un momento felice, che non passa inosservato a Sansa, che si alza per alzarsi dal tavolo.

Nel frattempo, Tyrion, Brienne, Podrick e Jaime si divertono giocando a bere. Decidono di sottoporre una serie di domande a una bonaria Brienne. Al tavolo alto, Tormund ubriaco fa pubblicità a Jon e alla loro storia di diventare amici forgiati dal fuoco. Tenendo il suo gigantesco corno di vino, Tormund continua dicendo che Jon continua a combattere e combattere, è persino salito su un drago e ha combattuto, a quel punto Jon si gira a guardare Daenerys. Lei gli fa un sorriso e alza il bicchiere e Jon ricambia il sorriso. Ma l'umore inizialmente vivace di Daenerys diventa sempre più infelice quando vede la folla di persone intorno a Jon, che beve e scherza con lui. Si guarda intorno per vedere gli altri gruppi di persone che ridono e parlano, mentre si ritrova fuori dai gruppi. Il suo umore depresso non passa inosservato a Varys mentre Daenerys si alza per andarsene.

È il turno di Brienne di porre domande a Tyrion, che intuisce correttamente che Tyrion era sposato, prima di Sansa. Continuano il gioco fino a quando Tyrion, ubriaco, si rende conto che Brienne è vergine. Per coprire Brienne, Pod beve qualcosa. Un po' alterata, Brienne si alza per 'pisciare'. Tormund si avvicina a Brienne: 'Ce l'abbiamo fatta! Abbiamo affrontato quelle scopate ghiacciate. Ho guardato dritto nei loro occhi azzurri, ed eccoci qui!' Brienne si scusa, spingendo Tormund a trovare il Mastino e dirgli come sta il suo cuore rotte dal rifiuto di Brienne, finché una nuova ragazza non gli si avvicina: 'Puoi toccarmi. Non ho paura dei bruti». Tormund ora sta meglio, dice al Mastino che è ora di affogare i loro dolori e se ne va con la ragazza.

Sansa osserva come il Mastino rifiuta le avances di una ragazza. Si avvicina al suo tavolo e dice: 'Avrebbe potuto renderti felice, per un po''. Il Mastino ringhia perché c'è solo una cosa in grado di renderlo felice e sono affari suoi. Nota come Sansa potesse a malapena guardarlo prima, ma Sansa dice che è stato molto tempo fa, da allora ha visto molto peggio di lui. Il Mastino ha sentito. Sansa gli dice: 'Ha avuto ciò che si meritava. L'ho dato a lui.' Quando il Mastino chiede: 'Come?' Sansa risponde: 'Segugi'. Loro sorridono. Il Mastino dice che Sansa è cambiata. Il sorriso di Sansa muore. Il Mastino disse che non sarebbe successo se Sansa avesse lasciato Approdo del Re con lui. Sansa sembra triste e pensierosa. Nota che senza le difficoltà che ha attraversato, sarebbe rimasta un 'uccellino' per tutta la vita.

Fuori, dove nel cortile i festeggiati sono un po' più chiassosi, Gendry trova Arya che si esercita nel tiro con l'arco (sembra che non sia più a suo agio alle feste). La informa del suo nuovo status di Lord of Storm's End. Arya si congratula sinceramente con lui ma Gendry non ha finito; potrebbe non sapere nulla dell'essere un lord, ma sa che ama Arya. Inginocchiatosi, Gendry propone, chiedendo ad Arya di sposarlo: 'Tutto quello che so è che sei bellissima e ti amo, e niente di tutto ciò varrà se non sei con me. Quindi stai con me. Essere mia moglie. Sii la dama di Capo Tempesta.' Arya è commossa ma, nonostante i suoi ovvi sentimenti per lui, rifiuta: 'Sarai un lord meraviglioso e qualsiasi donna sarebbe fortunata ad averti. Ma non sono una signora. Non lo sono mai stato. Quello non sono io.'

Dopo la fine del banchetto, Daenerys trova Jon da solo nel suo alloggio, a curare l'inizio di una sbornia. Jon le dice: 'Non conoscevo bene ser Jorah, ma lo so. Se avesse potuto scegliere un modo per morire, sarebbe stato proteggerti». Dany ammette tristemente che Jorah era innamorato di lei, ma non poteva amarlo allo stesso modo, non nel modo in cui ama Jon. Jon e Dany iniziano a baciarsi e cominciano a farlo - finché Jon non si ferma, ancora a disagio per la loro nuova relazione. Dany si lamenta di averle mai detto la verità, desiderando che potessero tornare a com'era prima: 'Se non lo sapessi, sarei felice in questo momento. cerco di dimenticare. Stanotte l'ho fatto per un po', e poi li ho visti raccolti intorno a te. Ho visto come ti guardavano. Conosco quello sguardo. Così tante persone mi hanno guardato in quel modo, ma mai qui. Mai da questa parte del mare».

Jon insiste sul fatto che non vuole il trono, ma Dany dice che è irrilevante; non voleva essere il re del nord, ma era comunque fatto così. Cosa succede, chiede, quando le persone iniziano a spingerlo a insistere sulla sua pretesa al Trono di Spade sulla sua? Jon, inginocchiatosi davanti a lei, insiste che rifiuterà: 'Sei la mia regina, non so cos'altro posso dire'. Dany insiste sul fatto che non può dire nulla; non dire a nessun altro dei suoi genitori, giurare a Sam e Bran di mantenere il segreto e mantenere il segreto prima che la conoscenza diventi fuori controllo. Prendendo la mano di Jon tra le sue, Dany lo guarda con le lacrime agli occhi: 'Voglio che sia come era tra noi'. Jon stringe la sua mano con la sua e insiste che deve dirlo a Sansa e Arya, sono ancora la sua famiglia. Dany sospira e risponde che Sansa vorrà Jon sul trono su di lei. Jon giura che Sansa non lo farà. Dany gli dice: 'Non è la ragazza con cui sei cresciuto. Non dopo che l'ha vista. Non dopo quello che le hanno fatto». Jon risponde che deve loro la verità, ma Dany dice che la verità li distruggerà. Jon si rifiuta di crederci, 'Non lo farà'. Dany risponde: 'Si volere .' In lacrime, Dany implora: 'Non ho mai implorato nient'altro che lo sono mendicare Voi. Non farlo. Per favore.' Jon prende il viso di Dany tra le mani e giura: 'Sei la mia regina. Niente lo cambierà. E sono la mia famiglia. Possiamo vivere insieme.' Dany gli dice: 'Possiamo. Ti ho appena detto come.'

Altrove a Grande Inverno, Jaime e Brienne alla fine cedono alla loro reciproca attrazione. Brienne ammette di non essere mai stata con un uomo prima, mentre Jaime confessa di non essere mai stato con nessuna donna tranne Cersei, prima che la coppia si spogliasse e si abbandonasse a una notte di passione.

La mattina successiva, l'alleanza Northern-Targaryen conta le proprie perdite. L'esercito dei morti distrusse circa il cinquanta per cento delle loro forze; con Cersei sostenuto dalla Compagnia d'Oro e dalla Flotta di Ferro, le probabilità sono cambiate. Missandei suggerisce di spargere la voce della loro vittoria contro i non morti, ma Daenerys insiste che Cersei si assicurerà che nessuna notizia venga fuori. L'unica opzione che hanno è colpire duramente Approdo del Re e tagliare la testa al serpente. Tyrion sostiene che il loro obiettivo è sconfiggere Cersei senza lasciare la capitale una rovina fumante nel processo. Varys offre buone notizie: Yara Greyjoy ha rivendicato le Isole di Ferro, il nuovo principe di Dorne giura fedeltà ma Dany lo considera irrilevante; finché Cersei detiene Approdo del Re e il Trono di Spade, può continuare a dichiararsi regina. Tyrion suggerisce di incitare le persone contro Cersei, il modo in cui si sono rivolte contro Joffrey quando le condizioni sono diventate insopportabili. Jon è d'accordo, suggerendo di circondare la capitale, tagliare le sue linee di rifornimento, distruggere la Flotta di Ferro se cerca di traghettare cibo e sconfiggere gli eserciti di Cersei quando sono troppo deboli per combattere, 'Una volta che la gente vedrà che Cersei è la nostra unica nemico, il suo regno è finito.' Sansa interviene, sostenendo che i loro eserciti si stanno ancora riprendendo dall'ultima battaglia che hanno combattuto: 'Combatteranno meglio se avranno tempo per riposarsi e riprendersi'. Daenerys chiede quanto tempo Sansa pensa che ci vorrà, ma Sansa ammette di essere incerta, non senza parlare con gli ufficiali. Fumante di rabbia, Dany ringhia 'Sono venuto a nord per combattere al tuo fianco a caro prezzo per il mio esercito e per me stesso. Ora che è giunto il momento di ricambiare, vuoi rimandare.' Sansa fa notare che non sono solo gli uomini del nord; Le forze di Daenerys non sono pronte per combattere un'altra grande battaglia, ma Daenerys risponde aspettando il momento giusto per dare a Cersei una maggiore opportunità per rafforzare la sua posizione. Jon insiste che i nordisti sosterranno la loro parte nell'alleanza. Tyrion suggerisce di dividere le loro forze; Jon e Davos porteranno le forze del Nord, oltre a ciò che resta dei Dothraki lungo la Strada del Re per assediare Approdo del Re, mentre Daenerys porterà gli Immacolati via mare a Roccia del Drago per assaltare la città da lì. Daenerys assicura al suo popolo che con la Grande Guerra vinta, tutto ciò che resta è l'Ultima Guerra. Una volta sconfitta Cersei, uomini e donne potranno vivere di nuovo senza paura o crudeltà... sotto il dominio della loro legittima regina. Sansa e Arya si scambiano sguardi tesi, qualcosa che Jon non ha notato. Dopo che tutti se ne sono andati, le donne Stark dicono al fratello che vogliono parlare con lui.

Jon, Arya, Sansa e Bran si riuniscono nel Bosco degli Dei di Grande Inverno . Jon si lamenta con le sue sorelle. «Capisci che saremmo tutti morti se non fosse stato per lei. Saremmo cadaveri che marciano verso Approdo del Re!' Quando Sansa fa notare che Arya è stata quella che ha ucciso il Re della Notte, Jon ribatte che sono stati molti dei soldati di Daenerys a dare la vita combattendo l'esercito dei morti, quindi Arya ha avuto questa possibilità. Sansa è d'accordo sul fatto che il sacrificio non dovrebbe essere dimenticato, ma ciò non significa che piegherà automaticamente le ginocchia a Daenerys. Jon ricorda alle sue sorelle che ha giurato a se stesso e al nord per la sua causa; Arya interviene, dicendo che rispetta le ragioni di Jon per farlo, 'Avevamo bisogno di lei. Avevamo bisogno del suo esercito, dei suoi draghi. Hai fatto la cosa giusta. E stiamo facendo la cosa giusta dicendoti che non ci fidiamo della tua regina.' Jon risponde che non conoscono ancora Daenerys e Arya dice che non la conoscerà mai: 'Non è una di noi'. Jon risponde: 'Se ti fidi solo delle persone con cui sei cresciuto, non farai molti alleati!' Ad Arya va bene perché non ha bisogno di molti alleati, 'La mia famiglia. Noi quattro. L'ultimo degli Stark.' Jon dice che non è uno Stark, ma Sansa insiste che lo è, 'Sei il figlio di Ned Stark come chiunque di noi', e Arya si avvicina a Jon, 'Sei il mio fratello . Non il mio fratellastro o mio fratello bastardo ma il mio fratello .' Jon chiude gli occhi e poi guarda Bran, che dice a Jon: 'È una tua scelta'. Jon dice che deve dire loro qualcosa e giura alle sue sorelle di mantenere il segreto. Quando Sansa si rifiuta, Jon dice che ha bisogno che lei giuri che non dirà a un'altra anima vivente: 'Perché siamo una famiglia'. Una volta che Arya e Sansa lo giurano, Jon chiede a Bran di dire loro la verità sui suoi genitori.

In un Taverna di Grande Inverno , Jaime e Tyrion si scambiano battute sul fatto che Jaime e Brienne siano diventati un oggetto; Tyrion ammette di essere felice per suo fratello, anche se spinge per i dettagli, con grande divertimento esasperato di suo fratello, ed esprime la sua gioia per essere finalmente in grado di raccontare barzellette da persona alta. Sfortunatamente, il felice momento del legame fraterno viene interrotto dall'arrivo di ser Bronn delle Acque Nere; Tyrion si interroga su cosa stia facendo il suo ex mercenario nel nord, mentre Jaime è più preoccupato di cosa stia facendo Bronn con una balestra carica. Bronn si siede e si mette subito al lavoro. 'Voi ragazzi siete una coppia di fiche placcate d'oro, lo sapete?! Anno dopo anno, ho spalato merda di Lannister, e cosa devo mostrare?!' Tyrion ribatte che Bronn è un cavaliere grazie a lui; Bronn risponde che era dovuto ai suoi talenti sul campo di battaglia, e senza terra o moneta a sostegno, il titolo non ha valore. Tyrion cerca di diventare poetico sulla natura del potere, ma Bronn non è interessato a sentirlo, dimostrandolo ampiamente con un pugno in faccia quando Tyrion non ne ha l'idea. Jaime cerca di difendere suo fratello, solo per ritrovarsi di fronte a un dardo di balestra a bruciapelo. 'Non ce l'hai fatta nel tuo giorno migliore, fottuto stronzo con una mano sola, ei tuoi giorni migliori sono passati da tempo!' Bronn sogghigna. Aiutandosi a bere, Bronn arriva al nocciolo della questione; Cersei gli offrì Delta delle Acque come compenso per averli uccisi. È una buona offerta, ma anche con le vittime che hanno subito contro i non morti, secondo Bronn le probabilità continuano a favorire Daenerys e Cersei non può pagare se finisce con la testa su una punta. Tuttavia, se Daenerys's Hand e alcuni dei suoi comandanti dovessero risultare morti, le probabilità potrebbero cambiare.

Tyrion interrompe per ricordare a Bronn l'accordo che avevano; che se qualcuno avesse pagato Bronn per ucciderlo, avrebbe pagato il doppio. Bronn chiede cos'è il doppio Delta delle Acque; 'Highgarden' ribatte Tyrion, provocando chiaramente l'avidità di Bronn. Jaime è incredulo, definendo le minacce di Bronn di ucciderli un bluff, ma un dardo di balestra nel muro a un centimetro dalla sua testa cambia questa opinione. Jaime ringhia furiosamente Highgarden non apparterrà a un tagliagole; Bronn ribatte che gli antenati della Casa Lannister e di tutte le Grandi Casate hanno iniziato tutti come lui. Tyrion cerca di convincere Bronn a unirsi a loro, poiché potrebbero sfruttare la sua conoscenza delle difese di Approdo del Re. Bronn rifiuta categoricamente; ha smesso di combattere per i Lannister, ma se lo fregano di nuovo, non disdegnerà di ucciderli. 'Verrò a trovarti quando la guerra sarà finita', promette Bronn. 'Fino ad allora, non morire.'

La mattina dopo, Daenerys fa visita ai suoi draghi, sorridendo felice mentre vede Rhaegal prendere il volo, le ferite della sua battaglia con il fratello non morto che stanno guarendo. Su sui bastioni di Inverno , Tyrion si avvicina a Sansa mentre osserva i draghi da lontano. Sansa chiede a Tyrion perché segue Daenerys. Con esitazione, Tyrion nota che Daenerys è innamorata di Jon; Sansa ribatte che non significa che sarà una brava regina. Tyrion ritiene che Sansa sembri determinato che ci sia cattivo sangue tra le donne di Casa Stark e Targaryen, insistendo sul fatto che un buon rapporto tra il Trono di Spade e il Nord è stato essenziale per la pace nel Continente Occidentale. Sansa nota che con Jon come Guardiano del Nord, questo non dovrebbe essere un problema, ma Tyrion risponde che Jon diventerà la consorte di Daenerys; è improbabile che torni mai al nord, nel qual caso Sansa governerà il nord, e si sentirebbe molto meglio sapendo che lei e Daenerys saranno alleate. Tyrion concorda sul fatto che Sansa e Daenerys non debbano piacersi, ma di certo non può essere nel migliore interesse del Nord o nell'interesse degli Stark provocarla deliberatamente... solo che Sansa lo interrompe, accusando Tyrion di avere paura di Daenerys. Tyrion cerca di coprirlo, ma Sansa ammette che anche lei ha paura... paura per l'incolumità di Jon; gli uomini della Casa Stark tendono a fare una fine terribile quando si avventurano nella capitale. Tyrion è d'accordo, ma nota il punto di vista spesso ripetuto di Jon che non è uno Stark. Tyrion insiste sul fatto che Daenerys è amata dalle sue forze, che lei è la legittima regina e crede nella sua visione di rendere il mondo un posto migliore. Mentre Tyrion si muove per andarsene, Sansa lo richiama, chiedendogli 'E se ci fosse qualcun altro? Qualcuno migliore?'...

Nei cortili di Inverno , Jon si prepara a partire per Approdo del Re. Saluta Tormund, che gli dice che sta riportando la gente libera a nord: 'Ne abbiamo abbastanza del sud. Alle donne quaggiù non piaccio». Jon sorride: 'Questo è il nord, lo sai. E la gente libera è benvenuta». Tormund dice che non è casa e riporterà la sua gente nelle regioni più lontane del nord, 'Tornando al nostro posto'. Jon guarda Ghost, 'È il suo posto. Un metalupo non ha posto nel sud». Chiede a Tormund di portare Ghost con sé, 'Sarà più felice lassù'. 'Anche tu lo faresti,' risponde Tormund. Jon è d'accordo: 'Vorrei venire con te.' Si salutano ma Tormund dice che potrebbero rivedersi, non si sa mai. Si abbracciano e Tormund dice a Jon: 'Hai il nord in te. Il vero nord.' Jon poi dice addio a Sam e Gilly e si rende conto che Gilly è incinta. Sam spiega che non c'era molto da fare a Oldtown, ci sono solo così tanti libri che puoi leggere. Jon e Sam condividono un lungo abbraccio. Sam dice che Jon è il migliore amico che abbia mai avuto e Jon risponde: 'Anche tu, Sam'. Mentre Jon se ne va, si ferma quando sente gemere Ghost. Jon e il suo metalupo si scambiano uno sguardo significativo prima che Jon debba salire a cavallo per andare. Tormund, Ghost, Sam e Gilly guardano Jon lasciare Grande Inverno.

Sulla strada a sud di Grande Inverno, Sandor, diretto a sud da solo per finire i suoi affari con Gregor, si ritrova raggiunto da Arya, che ha i suoi conti da saldare nella capitale. Sandor nota che è probabile che sia un viaggio di sola andata per entrambi, ma ad Arya sta bene.

Mentre la flotta Targaryen salpa verso Pietra del drago , Daenerys in groppa a Drogon con Rhaegal al fianco, Missandei e Grey Worm condividono un momento felice sulla prua della nave. Sfortunatamente, sottocoperta, Tyrion e Varys stanno discutendo di questioni molto più tristi. Tyrion nota tristemente che gli ultimi venti sanguinosi anni di storia di Westerosi sono tutti il ​​risultato dell'innamoramento di Robert Baratheon di una donna che non si sentiva allo stesso modo. Varys chiede quanti conoscono la verità sui genitori di Jon. 'Inclusi noi? Otto», risponde Tyrion. «Allora non è più un segreto. Sono informazioni», ribatte Varys. Prima o poi uscirà, e cosa succede allora? Tyrion risponde: '[Dany] perde il Nord. Perde la Vale, Sansa se ne assicurerà.' Varys dice che è peggio di così, 'Ha la migliore pretesa al trono' e respinge le proteste di Tyrion che Jon non vuole il trono; è un carismatico, amato eroe di guerra da cui le persone sono attratte. Tyrion suggerisce, dal momento che Jon e Daenerys sono chiaramente innamorati, un matrimonio tra i due potrebbe risolvere il problema; il matrimonio tra le relazioni non era un ostacolo per i Targaryen prima. Varys è d'accordo, ma nota che è improbabile che Jon, nato e cresciuto nel nord, si senta a proprio agio con una tale usanza, per non parlare che è improbabile che Daenerys voglia condividere il potere. Tyrion conclude la discussione notando che tutto potrebbe essere reso discutibile se Cersei li sconfigge.

Nei cieli sopra la flotta, Daenerys osserva con chiaro orgoglio materno mentre Rhaegal tiene il passo con Drogon, apparentemente guarendo bene dalle ferite inflitte da Viserion, fino a quando un dardo balista gli colpisce il petto. Il drago verde strilla in agonia quando un secondo missile squarcia un solco sanguinante nella sua ala, prima che un terzo lo trafigga fatalmente attraverso la gola. Inorridita, Daenerys e tutti quelli a bordo della flotta non possono fare altro che guardare mentre Rhaegal precipita, schiantandosi in mare in un'esplosione di schiuma e sangue. Poi un altro missile manca di poco la testa di Dany ei colpevoli si svelano: il Silenzio e una dozzina di altre navi Greyjoy emergono da una baia vicina, ognuna armata con uno degli scorpioni di Qyburn a prua. Lo stesso Euron mira a quello montato a bordo della sua nave ammiraglia, tutti prendendo la mira mentre Daenerys, urlando di rabbia furiosa, guida Drogon in un tuffo, determinata a vendicare il suo bambino assassinato. La flottiglia Greyjoy lancia un'altra raffica di dardi e Daenerys è costretta a indietreggiare all'ultimo secondo per evitare che il suo unico drago rimasto venga abbattuto. La delusione di Euron per la possibilità che gli sia stata negata la possibilità di uccidere un secondo drago svanisce rapidamente quando si rivolge alla flotta di Daenerys e prende la mira. La flotta Targaryen non può fare nulla poiché una raffica dopo l'altra di fuoco fa a pezzi le loro navi. All'indomani dell'attacco, i sopravvissuti lottano a terra sulle spiagge di Dragonstone; Varys, Tyrion e Grey Worm, tra gli altri, ce l'hanno fatta, ma con orrore di quest'ultimo, Missandei non si vede da nessuna parte.

In sbarco del re , Cersei osserva mentre decine di cittadini affluiscono nel cortile della Fortezza Rossa; Qyburn la informa con la notizia dell'avanzata di Daenerys, i cittadini sono grati per la protezione della loro regina. Euron la assicura della morte di Rhaegal; Cersei (apparentemente ricordando il suo bisogno di mantenerlo soddisfatto) si complimenta con le sue azioni e assicura a Euron che quando la guerra sarà finita, la progenie del leone e del kraken governerà sia la terra che il mare. Euron guarda Qyburn, che annuisce per confermare che Cersei è incinta. Consapevole che Daenerys verrà a prenderla abbastanza presto, Cersei dice a Qyburn di tenere i cancelli aperti ai cittadini; se Daenerys vuole prendere il castello, dovrà prima farsi strada tra migliaia di innocenti. 'Così tanto per lo Spezzacatene,' Cersei sogghigna a una Missandei incatenata mentre se ne va.

SU Pietra del drago , nella Sala della Tavola Dipinta, Daenerys pianifica l'assalto ad Approdo del Re. Verme Grigio assicura che la sua Regina, l'Immacolata, prenderà d'assalto la città e massacrerà i suoi nemici, ma Varys protesta: 'Ti avevo promesso che ti avrei guardato negli occhi e avrei parlato direttamente se avessi mai pensato che stavi commettendo un errore', le ricorda. ' Questo è un errore.' Daenerys, impassibile, gli ricorda l'omicidio di Rhaegal e la cattura di Missandei, ma Varys sostiene che mentre Cersei deve essere distrutta, se ora attaccano arbitrariamente la capitale, decine di migliaia di persone innocenti che Cersei sta usando come scudi umani moriranno e il regno di Dany sarà per sempre contaminato. Varys la implora di non diventare il tipo di despota contro cui ha sempre combattuto, 'Vi prego, Vostra Grazia. Non distruggere la città che sei venuto a salvare. Non diventare ciò che hai sempre lottato per sconfiggere.' Daenerys, tuttavia, insiste sul fatto che tutto ciò che ha visto ha dimostrato che era destinata a liberare il mondo dai tiranni, 'Questo è il mio destino', proclama, 'e ce la farò, a qualunque costo. '. Mentre Varys la fissa sconfitta, Tyrion interviene, notando che potrebbero volerci due settimane prima che Jon e il resto delle loro forze raggiungano Approdo del Re; per guadagnare tempo, dovrebbero chiedere la resa di Cersei, offrire la sua vita in cambio del trono. Daenerys rifiuta, ma Tyrion sostiene che se impedisce la carneficina, allora dovrebbero correre il rischio. Daenerys pensa che sia una perdita di tempo, ma ammette che potrebbe essere meglio per le persone vederla essere magnanima e vedere Cersei respingerle in faccia la misericordia di Dany. 'Dovrebbero sapere a chi dare la colpa quando il cielo cadrà su di loro.'

Nella sala del trono quella notte, Varys e Tyrion discutono cupamente della loro situazione; Varys osserva cupamente che la maggior parte dei tiranni che ha servito prima di Daenerys parlavano tutti del destino proprio come faceva lei. Tyrion risponde che è entrata in un fuoco con tre pietre ed è emersa con tre draghi; come poteva non credere nel destino? Varys ipotizza che potrebbe essere quello il problema, che la vita di Daenerys le abbia instillato la convinzione di essere la Prescelta al punto che è diventata un'ossessione... e c'è anche il problema di Jon, che come insinua Varys, potrebbe anche rivelarsi una soluzione ; è più ragionevole e temperato di Dany, e il fatto che sia l'erede maschio al trono è molto più probabile che attiri la nobiltà di Westeros. Tyrion ribadisce la sua proposta che Jon e Dany regnino come Re e Regina, nella speranza che Jon possa controllare il suo lato oscuro. 'Come hai?' Varys scherza. 'Stai bevendo parecchio'. Jon è troppo intimorito e sottomesso a Daenerys, conclude Varys; se avessero governato insieme, lei lo avrebbe semplicemente assoggettato al suo modo di pensare. Con i suoi genitori Stark e Targaryen, Jon potrebbe essere l'unica persona che può mantenere il Nord nei Sette Regni, afferma Varys. Tyrion sfida Varys, affermando che a un certo punto deve servire qualcuno in cui crede, e che con i loro consigli, Daenerys regnerà saggiamente, ma Varys ricorda a Tyrion di aver chiarito che la sua lealtà era verso la gente comune di Westeros, migliaia dei quali lo faranno muori se un altro despota prende il Trono di Spade. Varys insiste che non li tradirà... a prescindere dal costo personale. 'Ognuno di noi ha una scelta da fare' dice a Tyrion. 'Prego che scegliamo saggiamente.'

Le notizie arrivano Inverno dell'agguato. Sansa fa notare a Jaime che non è possibile che Daenerys permetta a Cersei di arrendersi pacificamente ora. Nonostante Brienne lo implori di non farlo, fa i bagagli e parte a sud.

Fuori le mura di sbarco del re , Daenerys, Varys, Tyrion e Grey Worm sono con una piccola compagnia di Immacolati con loro come guardia d'onore. Di fronte a loro, in cima ai bastioni delle mura ci sono Cersei, Euron, la Montagna e Missandei, il secondo è in piedi dietro il primo, un gesto deliberato di ciò che Cersei intende fare con lei. Le pareti sono piene di baliste e squadre pronte a usarle. I cancelli si aprono e Qyburn esce, con l'intenzione di parlare. Visto che la Mano di Cersei si è fatta avanti, Tyrion si fa avanti in risposta. Le due Mani parlano e rispondono alle loro richieste: Tyrion chiede a Cersei di dimettersi e di arrendersi alla regina Daenerys, insieme all'immediato rilascio di Missandei. Qyburn ribatte dicendo che Daenerys si arrende alla regina Cersei, altrimenti Missandei di Naath verrà giustiziato immediatamente. Tyrion non vuole spargimenti di sangue e nemmeno Qyburn, ma sono entrambi servitori di donne malvagie che si rifiuteranno di opporsi all'altra. Tyrion esorta Qyburn a convincere Cersei che il suo regno è finito; Qyburn respinge il suggerimento, sottolineando che a Daenerys è rimasto un solo drago e le forze dei Lannister, sostenute dalla Compagnia d'Oro, sono di gran lunga più numerose dei Targaryen. Stufo delle vezzose vanterie di Qyburn, Tyrion supera il maestro caduto in disgrazia e si avvia a implorare direttamente Cersei. Dozzine di arcieri Lannister prendono la mira ma Cersei li ferma, aspettando di vedere cosa ha da dire suo fratello.

'So che non ti importa della tua gente,' supplica disperatamente Tyrion. 'Perchè dovresti? Loro ti odiano e tu odi loro ' grida Tyrion. 'Ma tu non sei un mostro. Lo so. Lo so perché l'ho fatto visto esso. Hai sempre amato i tuoi figli, più di te stesso, più di Jaime. Più di tutto. io elemosinare tu, se non per te, allora per tuo figlio. Il tuo regno è finito... ma questo non significa che la tua vita debba finire. Non significa che il tuo bambino debba morire.'

Per un breve momento, Cersei esita, stringendo il braccio di Missandei. Ma poi sussurra al prigioniero se ha qualche parola finale da dire. Cersei non ha alcuna intenzione di farsi togliere il trono e il regno. Preparandosi alla morte e conoscendo l'esito di ciò, Missandei pronuncia solo una parola: 'Dracary.'

Con un cenno di Cersei, mentre Daenerys e i suoi compagni guardano con orrore, Gregor estrae la spada e decapita Missandei, facendo cadere sia la testa che il corpo dai bastioni.

Verme Grigio è abbattuto, distoglie lo sguardo con orrore e Varys innervosito. Tyrion ha giocato la sua ultima carta e Daenerys è furiosa. Senza una parola, se ne va. Tutti nella sua corte erano preoccupati che sarebbe stata la stessa di suo padre e altro ancora. Con la perdita del suo secondo drago, la morte del suo migliore amico e cavaliere e ora l'esecuzione di Missandei, Daenerys è finita. Ha intenzione di fare quello che Missandei ha detto a tutti loro.

La battaglia di Grande Inverno è finita. La battaglia per il Trono di Spade sta per iniziare.


Truppe:

  • Una morte sotto i riflettori: Rhaegal ottiene più attenzione individuale che mai, sia nel tempo sullo schermo che nella conversazione tra i personaggi, e finisce morto per due terzi nell'episodio. La messa a fuoco improvvisa risulta quasi sospetta.
  • Accentua il negativo : Tyrion chiama Varys per averlo fatto, vale a dire che si è offeso con Daenerys per essersi comportato come qualsiasi sovrano o re prima di lei si sarebbe o dovrebbe comportarsi nella sua situazione. Sottolinea che Dany ha tutto il diritto di essere preoccupata per il fatto che la sua autorità e la sua parola vengano seguite, e quando Varys parla di come i suoi consiglieri siano preoccupati per i suoi stati d'animo, Tyrion sottolinea che è il loro lavoro di cortigiani.
  • Un uomo è sempre desideroso: Sandor lo evita. Quando una bella ragazza si offre di fare sesso con lui, lui chiarisce (un po' bruscamente) che non è interessato e torna a ubriacarsi. Lei non coglie il suggerimento e continua a cercare di sedurlo. Le abbaia di andarsene. Sansa dice persino a Sandor che avrebbe potuto renderlo felice se avesse detto di sì, come se lui non dovrebbe hanno detto di no.
  • In realtà piuttosto divertente: Sandor non può fare a meno di ridere quando Sansa dice di aver dato da mangiare a Ramsay i suoi cani, per ovvi motivi. Ridacchia anche dopo aver chiesto ad Arya se lo lascerà morire di nuovo e lei risponde 'probabilmente'.
  • Deviazione di adattamento:
    • Se si deve credere a Varys, nello spettacolo gli Stark non hanno mai avuto matrimoni zia-nipote o zio-nipote. Il mondo del ghiaccio e del fuoco mostra due matrimoni zio-nipote sul loro albero genealogico nelle ultime 10 generazioni.
    • Gendry afferma di aver avuto il cognome Rivers prima che Daenerys lo legittimasse. I cognomi bastardi richiedono che il loro genitore nobile li riconosca come loro discendenti e sono legati al luogo di educazione del bastardo o a quello associato al loro genitore nobile. I bastardi senza un noto genitore nobile sono considerati semplici contadini e non hanno cognomi. Re Robert non è mai stato a conoscenza di Gendry, non importa se lo ha riconosciuto, e Gendry è nato e cresciuto ad Approdo del Re, dove ai bastardi dei nobili viene dato il cognome Waters, mentre i bastardi Baratheon sono solitamente soprannominati Tempesta per le Terre della Tempesta. Non si conosce alcun legame che lo vedrebbe soprannominato Rivers, che è il cognome bastardo delle Terre dei Fiumi.Dai libri...Gendry è nominato cavaliere dalla Confraternita senza stendardi ed è formalmente chiamato Ser Gendry della Collina Cava - il luogo in cui è stato nominato cavaliere, che si trova nelle Terre dei Fiumi - Gendry non è mai ceduto a Melisandre nei libri, come il bastardo che è in Il potere di Stannis è il giovane Edric Storm, che è il più nobile bastardo di Robert Baratheon. Fino al Una danza con i draghi , Gendry rimane con la Confraternita, completamente ignaro della sua origine reale. È possibile che lo show faccia riferimento a questo suo aspetto.
  • Paura degli adulti: Sansa ammette a Tyrion che ha paura per la sicurezza di Jon se lascia Grande Inverno per andare a sud con Daenerys. Considerando che suo padre, suo fratello maggiore, suo zio e suo nonno sono morti tutti di una morte orribile quando si sono avventurati nel sud, è difficile darle torto.
  • Non è troppo orgoglioso per mendicare:
    • Daenerys prega in lacrime Jon di non rivelare la verità sui suoi genitori alle sorelle in modo che lei e Jon possano tornare a come erano le cose, poiché teme che le persone faranno valere le sue pretese contro di lei, non importa come Jon rifiuti la corona. Anche leiparalumiquesto.
    Daenerys: [in lacrime] Non ho mai implorato niente... Ma lo sono mendicare tu ora.
    • Tyrion ne regala una piccola e tranquilla a Varys una volta che si rende conto che il Ragno intende tradire la loro regina.
    • Tyrion implora disperatamente Cersei di dimettersi e di arrendersi, se non altro per il bene di sua nipote/nipote non ancora nata.
    • Brienne scoppia in lacrime supplicando Jaime di non tornare a Cersei.
  • Ahimè, povero cattivo: Davos ne parla brevemente con Melisandre, commemorando la sua morte e il suo servizio al misterioso Signore della Luce. Dice che non perdona Melisandre per quello che ha fatto, ma si rammarica ancora della sua morte e della perdita dell'ultimo legame vivente con l'unico dio che sapevano esistesse.
  • Licenza artistica – Fisica: le nuove baliste di Qyburn sono più simili a cannoni da campo da 155 mm che a qualsiasi altra cosa remotamente medievale. Soffiare persone in aria senza contatto diretto, alterare lo slancio di intere navi senza nemmeno rallentare o fermarsi mentre penetrano eccessivamente in entrambe le estremità, creando fori di diverse volte il diametro dei bulloni tramite la pura energia cinetica, e tutto questo dopo essere stati lanciati da oltre l'orizzonte , ben oltre la distanza in cui un vero fulmine balista avrebbe perso la sua energia e non sarebbe stato in grado di penetrare aria . La potenza sul display è, letteralmente, fisicamente impossibile per il design mostrato (o davvero qualunque progetto che non prevede polvere da sparo o elettricità) — un fisico di Tor ha calcolato la loro velocità , alla pari di un moderno carro armato di sabot da scarto ipersonico all'uranio impoverito stabilizzato con pinne perforanti — di una balista del mondo reale.
  • Licenza artistica – Navi: I dardi della balista affondano una nave di legno. In realtà, le navi di legno erano quasi inaffondabili - anche dopo essere state bruciate in cenere tendevano a galleggiare, essendo di legno - fino all'invenzione dei proiettili esplosivi.
  • Balestra automatica: Bronn ha ricaricato la balestra e puntata di nuovo in pochi secondi. Mentre Joffrey e Tyrion erano stati entrambi descritti mentre lottavano per ricaricarlo, Joffery aveva effettivamente menzionato questa caratteristica nella stagione 3; semplicemente non sapeva cosa stesse facendo.
  • Babies Ever After: Sam e Gilly non avevano molto da fare durante le loro notti a Oldtown, e ora aspetta suo figlio.
  • Vanta tosta:
    • Cersei ne dà uno a Euron sui loro piani per il futuro.
    Cersei : Quando la guerra sarà vinta, il leone dominerà la terra, il kraken dominerà il mare... e nostro figlio un giorno li dominerà tutti.
    • Quando Jaime va ad attaccare Bronn, quest'ultimo risponde che Jaime non ha potuto affrontarlo nel suo giorno migliore, che è molto indietro di lui.
  • Perché il destino dice così: Varys sottolinea che dopo essere entrata in un incendio furioso con tre uova di pietra ed essere uscita illesa con tre draghi vivi, Dany difficilmente metterà da parte la convinzione di essere destinata a governare i Sette Regni.
  • Dietro il nero: anche se Dany ei draghi stanno volando in alto nell'aria e dovrebbero essere perfettamente in grado di vedere le navi di Euron a miglia di distanza, i colpi di baliste sparati contro Rhaegal li sorprendono tanto quanto il pubblico.
  • La bellezza non è mai offuscata: evitata; Arya ha un occhio nero per la ferita alla testa che ha subito durante la battaglia. Così fa Brienne.
  • Istinto del Grande Fratello: Dopo che Bronn ha preso a pugni Tyrion in faccia una volta che è diventato un po' troppo livido, Jaime si alza immediatamente per difendere il suo fratellino. È solo Bronn che punta una balestra in faccia a Jaime e gli ricorda che ha superato da tempo il suo apice che fa tornare Jaime.
  • Il tizio nero muore per primo: invertito. Missandei, il personaggio nero in questione, muore nell'ultima scena.
  • Cavaliere Nero :
    • Arya e il Mastino sono di nuovo in viaggio insieme, ma questa volta entrambi stanno cavalcando cavalli neri invece dello Stallone Bianco che Arya stava cavalcando l'ultima volta.
    • La Montagna è usata per giustiziare Missandei.
  • Benedetto con Suck: Bran Stark, che grazie alle sue visioni trascorre più tempo a vivere nel passato che a guardare al futuro.
  • Bling of War: le baliste montate sul Silenzio e le altre navi di Euron sembrano essere piuttosto elaborate, con l'iconografia del leone Lannister d'argento, dettagli sulle armi che sparano che le fanno assomigliare a tentacoli di kraken e occhi rosso sangue (più che ricordano l'Occhio di Sauron) scolpiti da pietre preziose incastonate su di esse.
  • Bloody Horror: Rhaegal muore in modo simile a quello di Viserion nella stagione precedente, solo in modo ancora più grafico modo a causa di essere stato trafitto da molte altre lance, una delle quali lo trafiggeva al collo con sangue che pioveva in tutto il cielo appena prima che il suo cadavere cadesse nell'oceano.
  • Entrambe le parti hanno un punto:
    • Mentre Sansa ha perfettamente ragione sul fatto che i loro eserciti feriti ed esausti hanno bisogno di tempo per riprendersi, Dany non ha torto nel volersi muovere contro Cersei il prima possibile, poiché ogni ritardo le consente di aumentare le sue difese e quindi rendere più difficile qualsiasi assalto ad Approdo del Re . Nel tempo impiegato per aiutare il Nord, la flotta di Euron e Approdo del Re sono state dotate di baliste antidrago, per non parlare dell'arrivo della Compagnia d'Oro.
    • Dany non vuole che Jon parli alle sue sorelle della sua affermazione perché è preoccupata che Sansa la minerà. Jon a sua volta fa notare che sono una famiglia e non può nascondere un segreto a due persone che ha giurato di proteggere. Le paure di Dany si rivelano giustificate, poiché Sansa rompe il suo giuramento a Jon e condivide il segreto con Tyrion. Arya mantiene la parola data, se non altro perché non le interessa particolarmente chi c'è sul trono fintanto che si vendica di Cersei.
    • Varys ha ragione sul fatto che Daenerys stia solo diventando più spaventosa e instabile, e che Jon sembri una scelta migliore per il monarca. Tyrion ha anche ragione sul fatto che Varys sia giusto continua a abbandonando un monarca per un altro, apparentemente sempre sicuro che il prossimo sarà migliore. Inoltre, mentre Varys afferma che essere maschio renderebbe Jon più attraente per i signori di Westeros, Tyrion ha ragione sul fatto che essere maschio non è una vera qualifica per un sovrano, poiché Joffrey era un uomo e un terribile sovrano.
  • Spezzale il cuore per salvarla:
    • Questo è uno dei motivi per cui Arya rifiuta la proposta di matrimonio di Gendry; lei lo ama, ma non può essere una signora per lui. Inoltre, sistemerà i suoi conti con Cersei e probabilmente morirà nel processo. È meglio che Gendry vada avanti con qualcuno che può essere una signora.
    • La partenza di Jaime da Grande Inverno - e Brienne - gioca molto in questo modo, con lui che elenca furiosamente ogni cosa orribile che ha mai fatto a una Brienne che piange prima che se ne vada. Qualunque siano gli affari che ha ad Approdo del Re, chiaramente non vuole che Brienne lo segua e si metta a rischio.
  • Episodio Breather: Inizia come uno, incentrato sui bei momenti che tutti hanno vissuto con la sconfitta dell'Armata dei Morti, insieme alla pianificazione per l'ultima battaglia... E poi Rhaegal viene ucciso.
  • Portami i miei pantaloni marroni: Tormund: Chi di voi codardi mi caga nei pantaloni?
  • Esopo spezzato: mentre l'improvviso sostegno di Varys a Jon come Re dei Sette Regni si basa sulle sue precedenti affermazioni di volere solo ciò che è meglio per il Regno, affermare che un Sovrano riluttante sarebbe il re giusto è un netto allontanamento dall'uomo che ha castigato Robert per essere disinteressato a governare e come Reperto A sul motivo per cui qualcuno che non vuole il trono non è intrinsecamente la persona più adatta a governare. Varys è passato dal dire a Tyrion nella quinta stagione che Westeros aveva bisogno di 'un monarca in grado di intimidire gli alti lord e ispirare il popolo' per, in questo episodio, usare l'abitudine di Daenerys di fare proprio questo come argomento contro di lei.
  • Piedistallo rotto: Varys afferma quasi che questo è il suo attuale punto di vista su Daenerys, poiché non è più all'altezza del tipo di leader che sperava fosse. Finisce per essere interpretato per il dramma poiché, quando Tyrion gli rivela la vera parentela di Jon, Varys inizia immediatamente a complottare per investire la sua sorte con Jon poiché ora lo considera un'alternativa più preferibile.
  • Richiama :
    • In ' Cripples, Bastards and Broken Things ', Ned Stark disse a sua figlia Arya che avrebbe sposato un alto signore e avrebbe governato il suo castello, solo che Arya avrebbe risposto: 'Non sono io', e sarebbe tornata ai suoi esercizi di danza in acqua. Qui Arya rifiuta di sposare Lord Gendry e di diventare la Signora di Storms End con le stesse parole, tornando alla sua pratica di tiro con l'arco.
    • Tyrion gioca allo stesso gioco del bere che ha giocato con Shae in 'Baelor'.
    • Tyrion tenta di usare la lenza di Varys, 'Il potere risiede dove gli uomini credono che risieda' mentre è tenuto a prua, ma Bronn lo fa tacere prima che possa finire. Bronn a sua volta ricorda a Tyrion che ha promesso di raddoppiare il prezzo se Bronn fosse mai stato pagato per ucciderlo.
    • Mantenendo la sua facciata da Jerkass, il Mastino si impegna a far notare che Sansa è 'rotto in modo violento'. Incrollabile, Sansa risponde che Ramsey ha ottenuto ciò che meritava. Discutono anche di come il Mastino le abbia chiesto di fuggire da Approdo del Re con lui.
    • Non è la prima volta che Tyrion ha dovuto saltare fuori bordo per salvarsi e poi è diventato buio come la fine dell'episodio, prima di vedere che è sopravvissuto.
    • Jaime menziona tra i suoi peccati l'aver spinto Bran da una torre ('L'inverno sta arrivando'), l'omicidio di suo cugino ('Un uomo senza onore') e la minaccia di massacrare gli abitanti di Delta delle Acque ('Nessuno').
    • Missandei, poco prima di essere ucciso da Gregor, urla 'Dracarys' a Dany. Sta dicendo a Dany di 'bruciarli tutti'.
    • Il drago Meraxes è stato il drago più famoso mai ucciso con un fulmine nell'occhio di uno scorpione, essendo stato abbattuto a Dorne da un tiratore scelto al servizio della Casa Uller durante le Guerre Dorne di Aegon I. Ciò ha provocato la morte del drago e la morte/cattura della regina Rhaenys, e la sua possibile sopravvivenza potrebbe essere stata una delle ragioni per cui Aegon ha interrotto le sue campagne di guerra a Dorne. Nei libri, i draghi sono notoriamente difficili da uccidere, anche attraverso i dardi dello scorpione, e sono considerati quasi invulnerabili quando sono in volo. Non è noto se ci fosse l'uso di scorpioni delle dimensioni mostrate nello spettacolo.
    • Ancora una volta, un Targaryen alleva un bastardo per farlo diventare Lord Baratheon, ed è così che la Casa Baratheon è stata fondata in primo luogo quando il (presunto) fratello bastardo di Aegon I, Orys, sconfisse il Re della Tempesta Argilac Durrandon e sposò sua figlia Argella, formando così la Casa Baratheon di Capo Tempesta. (Che sia voluto o meno, questo dà ulteriore credito al caso di Bronn.)
  • Catch-22 Dilemma: Il problema principale con la deposizione di Cersei. Cersei ha offerto ai cittadini di Approdo del Re rifugio nella Fortezza Rossa. Daenerys vuole assediare la città e rimuovere Cersei con la forza, ma in tal caso dovrà massacrarne migliaia e contaminare la sua eredità di liberatrice, fomentando una futura rivolta contro il suo governo. D'altra parte, non c'è altro modo per far scendere Cersei dal trono, perché è troppo irrazionale per arrendersi mai.
  • Morte del personaggio: due morti: Rhaegal come il secondo drago a morire dopo Viserion; più tardi, l'ancella di Daenerys e la migliore amica Missandei.
  • Pubblicità Break Cliffhanger : Tyrion vede un albero che gli cade sulla testa mentre la nave viene fatta a pezzi dai dardi dello scorpione. La prossima cosa che vediamo, si sta trascinando fuori dall'acqua illeso.
  • Lealtà in conflitto: ciò che fa a pezzi il nuovo regime dopo l'Alba. Essere lacerati dalla lealtà, dal favore, dal plauso e dai vecchi rancori tradizionali.
    • Jon è combattuto tra la sua famiglia Stark, il Nord e la sua lealtà giurata alla regina dei draghi. Dany gli esprime la sua preoccupazione per tutto questo che indebolisce i suoi sforzi per governare, specialmente alla luce della più forte affermazione di Jon. Sottolinea inoltre, se i suoi genitori venissero alla luce, potrebbe essere spinto a rivendicare il suo diritto di primogenitura da altri.
    • Tyrion sperimenta molte lotte interne una volta che viene a sapere dei genitori di Jon Snow. Ha i suoi dubbi su Dany, vuole credere in lei, ma sa anche bene come Varys che Jon offre un'alternativa allettante.
  • Crazy Jealous Guy: minimizzato per entrambi gli uomini poiché non litigano attivamente al riguardo, ma Jaime e Tormund mostrano entrambi una certa gelosia l'uno verso l'altro a causa del loro reciproco interesse per Brienne. Tormund è chiaramente molto geloso del fatto che lei scelga Jaime al posto di lui, e Jaime in seguito schernisce con Brienne l'interesse di Tormund per lei, facendola rimanere apertamente sul paralume di quanto sembri geloso.
  • Creator Cameo: i creatori dello spettacolo David Benioff e D.B. Weiss appare nelle scene della festa come una coppia di bruti.
  • Riferimento criptico: Varys menziona con disinvoltura il nuovo principe di Dorne che ha giurato alla causa dei Targaryen, ma non entra nei dettagli su chi esattamente questo nuovo principe è, né come ha rivendicato il titolo, soprattutto da quando nello spettacolo House Nymeros Martell si è estinto sia negli eredi nati che nei bastardi.Dai libri...Trystane è in realtà il più giovane dei tre figli di Doran: ha un fratello maggiore, Quentyn, e una sorella maggiore, Arianne. Nei libri Quentyn muore cercando di rubare Rheagal e Viserion, ma Arianne e Doran sono ancora vivi, e se Doran dovesse morire prima che Ariane si sposasse, i dorniani non avrebbero problemi a essere governati da lei. Le case nobiliari dorne più vicine al potere ai Martell includono i Dayne e gli Yronwood; in termini familiari, la casata più vicina ai Martell sono gli Uller (in effetti, Ellaria Sand - mostrata l'ultima volta nello show come prigioniera di Cersei - è una bastarda della stessa Casa Uller).
  • Scontro culturale: una soluzione ovvia ai genitori di Jon sarebbe sposarlo con Daenerys, ma quando Varys fa notare che Jon è la zia di Dany, Tyrion spiega che questo non è un problema per i Targaryens. Tuttavia, mentre Dany sarebbe d'accordo con l'incesto avuncolare perché è una pratica dei Targaryen, Varys risponde che Jon è cresciuto a Grande Inverno dove l'incesto avuncolare non è una cosa. Tyrion: Ama la nostra regina. E lei lo ama. Se li sposiamo, potrebbero regnare insieme.
    Rame: È sua zia.
    Tyrion: Questo non ha mai fermato un Targaryen prima.
    Rame: No, ma Jon è cresciuto a Grande Inverno. Sposare tua zia è comune al nord?
  • Battaglia sul marciapiede: la flotta di Euron schiaccia quella di Daenerys, a causa del fatto che la flotta di Daenerys è ancorata e non possiede mezzi di combattimento nave contro nave. Le baliste di Euron, nel frattempo, perforano gli scafi di legno con la stessa facilità della pelle di drago.
  • Esercito decapitato: Bronn dice a Tyrion e Jaime che potrebbe mettere fuori combattimento Daenerys e alcuni dei suoi generali (incluso Tyrion) per rendere più probabile la vittoria di Cersei, ma decide invece di estorcere un'offerta migliore a Tyrion.
  • Dichiarazione di protezione: The Hound dice a Sansa che se fosse fuggita da Approdo del Re con lui, non avrebbe dovuto soffrire per Ditocorto e Ramsay, il che implica che l'avrebbe protetta personalmente. Sansa apprezza il gesto e gli afferra la mano con affetto, affermando che se non ci fosse passata, sarebbe rimasta l'ignorante 'uccellino' che era ad Approdo del Re.
  • Defiant to the End: Cersei offre a Missandei alcune ultime parole. La sua risposta? 'Dracary!'
  • Ferro ammaccato: Rhaegal soffre di diverse ferite gravi dovute alla sua battaglia con ilwight Viserion, inclusi vari buchi nelle sue ali che gli rendono difficile il volo, motivo per cui Jon non lo sta cavalcando. Sfortunatamente, queste ferite rendono più facile per Euron ucciderlo con la balista.
  • Depravato Dwarf : Sentendo che suo fratello era andato a letto con Brienne, Tyrion chiede dettagli terribili. In tutta onestà, come fa notare, non fa sesso da anni.
  • Non ho preso la ragazza:
    • Tormund è ridotto a singhiozzare quando Brienne sceglie Jaime al posto suo. Fortunatamente, una serva con la passione per i Bruti è disposta a tirarlo su di morale.
    • Arya rifiuta la proposta di Gendry, anche se si prende cura di lui, perché non ha alcun interesse a diventare una Lady.
  • Non ci ho pensato:
    • Daenerys è così ansiosa di prendere il Trono di Spade (poiché il suo potere e le sue conquiste vengono minati nel Nord e teme che i fedeli a Jon insisteranno sulla sua affermazione) che costringe i suoi sudditi a compiere un'avanzata verso Approdo del Re con stanchezza e forze diminuite. Sansa esorta Daenerys ad aspettare che le loro forze siano abbastanza riposate per affrontare un'altra guerra, ma Daenerys è fermamente convinta che marciano ora, per paura che i suoi nemici diventino più forti man mano che aspettano. Questo arriva a morderla duramente nel sedere, poiché la sua flotta viene attaccata da Euron Greyjoy, che uccide il suo drago Rhaegal, affonda diverse navi e cattura Missandei, che viene successivamente giustiziata davanti a lei agli ordini di Cersei.
    • Daenerys eleva Gendry a Lord Baratheon senza considerare che questo gli dà diritto al Trono di Spade, anche se inferiore al suo. Tuttavia, questo è lampante considerando che Robert Baratheon non aveva proprio bisogno di una 'pretesa' per sedere sul Trono di Spade, poiché il suo legame familiare con i Targaryen era semplicemente la giustificazione tecnica per la sua incoronazione.Dai libri...Robert era il nipote di Rhaelle Targaryen, la moglie di suo nonno Ormund, e attraverso questo legame familiare giustificò la sua ascesa al Trono di Spade. Rhaelle era la figlia più giovane del re Aegon V (alias 'Uovo'), nipote del maestro Aemon Targaryen dei Guardiani della notte, sorella del re Jaehaerys II e zia del re pazzo. Il matrimonio di Rhaelle con Ormund è avvenuto a causa del fatto che suo fratello Duncan (il principe ereditario) si è sposato al di fuori del suo fidanzamento Baratheon con Jenny of Oldstones (l'argomento della canzone di Podrick nell'episodio 2), quindi il matrimonio è stato sanzionato in compenso alla Casa Baratheon per aver negato loro un collegamento con la famiglia reale. Non sarebbe stato l'unico dei suoi fratelli a rompere il suo fidanzamento, poiché suo fratello Daeron si rifiutò di sposare Olenna Redwyne (in seguito conosciuta come Lady Olenna Tyrell) perché avrebbe potuto essere omosessuale, e suo fratello Jaehaerys sposò la loro sorella Shaera (diventando la i genitori di Mad King), disprezzando la sua fidanzata Celia Tully.
  • Affari sporchi: la mentalità di Varys riguardo al tenere le persone al sicuro da un povero sovrano. Non deve divertirsi, ma farà ciò che ritiene necessario per assicurarsi un regno più stabile. Rame : Agirò nel loro interesse, a prescindere dal costo personale.
  • Il cane morde indietro: Bronn si stanca di Jaime che lo spinge in giro e gli assegna compiti umili senza mai seguire la sua parola, rendendo abbondantemente chiaro a Jaime che non ha bisogno di Jaime vivo per ottenere una ricompensa e gli dà un meritato Discorso 'Il motivo per cui fai schifo'.
  • Non costringermi a distruggerti: Trope implicito. Daenerys cerca di dissuadere Jon dal rivelare la verità sulla sua nascita perché, tra le altre cose, vuole che eviti di mettersi nella posizione in cui dovrebbe inimicarsi lui, la persona che ama veramente.
  • Downer Beginning: L'episodio si apre con il funerale dei personaggi morti lo scorso episodio.
  • Finale Downer: Jon dice alle sue sorelle adottive la verità sui suoi genitori e, nonostante abbia giurato loro di mantenere il segreto, Sansa dice a Tyrion dei veri genitori di Jon. Tyrion ha quindi proceduto a dirlo a Varys. Ciò si traduce in un nascente tumulto interno nel campo di Daenerys. Jaime alla fine fa marcia indietro dal suo e miglioramento della relazione di Brienne per tornare a Cersei, sentendo che Brienne è troppo buona per lui. E alla fine, Rhaegal e Missandei vengono entrambi uccisi.
  • Annegando i miei dolori:
    • Paralizzato da Tormund a Sandor dopo aver visto Brienne andarsene con Jaime. Tuttavia, una serva con un debole per i Bruti è del tutto disposta a offrire anche Tormund Sex for Solace. Sandor rifiuta bruscamente l'offerta di un'altra ragazza e continua a bere.
    • Come osserva Varys, Tyrion inizia a buttare giù da bere come se non ci fosse un domani una volta che scopre la vera parentela di Jon e la lealtà divisa che ciò causerà. Non aiuta il fatto che lo stesso Tyrion non sembri più sicuro che Daenerys sia più la scelta migliore per Monarch.
  • Amico, dov'è la mia ricompensa? :
    • Bronn non ha pazienza per i suoi anni di servizio nei Lannister e tiene i due fratelli a prua se non accettano di dargli ciò che gli è dovuto. Tyrion gli promette che Alto Giardino supererà l'offerta di Cersei di Delta delle Acque.
  • A causa dei morti: L'episodio si apre con i morti della battaglia che vengono bruciati. Jon pronuncia un elogio, citando frasi associate ai Guardiani della notte. Alcuni personaggi danno un'ultima occhiata ad alcuni dei loro compagni caduti; Jon con Lyanna, Daenerys con Jorah, Sansa con Theon, Sam con Edd e Arya con Beric.
  • Mal di orecchie: Ghost è sopravvissuto alla sua carica nei ranghi dei wight con i Dothraki, ma ha perso parte del suo orecchio nel processo.
  • Il nemico mangia il tuo pranzo: mentre tiene i fratelli Lannister sotto la punta della balestra, Bronn si serve del loro vino dorniano.
  • Crediti in evoluzione: parti del modello a orologeria di Winterfell, in particolare la sala principale, sono rotte.
  • One-Liner 'Affrontare i proiettili': Missandei riceve uno di questi quando Cersei le chiede irriverente se ha qualche ultima parola. Lei fa: 'Dracarys.'
  • Un controllo a campione fallito:
    • A zig zag, poiché Tyrion non si accorge, a differenza di Jaime, che Bronn sta portando una balestra carica. Questo è particolarmente preoccupante per Tyrion poiché l'ultima volta che ha visto la sua balestra, lo stava usando su qualcuno . Giustificato, come è a quel punto orribilmente ubriaco.
    • Dany in qualche modo non riesce a individuare l'intera flotta di Euron all'aperto, da un punto di osservazione a dorso di drago.
    • Varys dice che Jon, essendo cresciuto come Stark, non sarebbe d'accordo con l'incesto. Tuttavia, se si guarda un albero genealogico, ci sono diversi matrimoni tra zio e nipote tra gli Stark circa 100 anni prima della serie, mentre i genitori di Ned Stark, Rickard e Lyarra, erano cugini di primo grado una volta rimossi.
  • Amico del bel tempo: Varys si è cementato così. Quando scopre la verità su Jon da Tyrion, decide di essere la scelta migliore per il sovrano. Tyrion lo chiama fuori su questo. “Quanti re hai servito? 5? 6? Ho perso il conto'.Nota—Aerys II, Robert I, Joffrey I, Tommen I, hanno sostenuto l'affermazione di Viserys Targaryen e successivamente Daenerys I. Detto questo, era sinceramente leale ad Aerys II e non ha mai minato il Re Folle che dopotutto è stato colui che gli ha dato il ruolo di Master of Whisperers e lo portò a Westeros per cominciare con...Varys afferma che la sua lealtà è sempre stata al regno, non ai suoi governanti, dimenticando apparentemente di aver servito lealmente Aerys II 'il re pazzo' e di non alzare un dito contro di lui.
  • Titolo di famiglia: L'ultimo di gli Stark .
  • Ultime parole famose: 'Dracarys' per Missandei.
  • Vince la prima ragazza: recitato in un film drammatico. Nonostante l'amore sincero di Brienne, Jaime è ancora tirato indietro a Cersei, per ragioni non chiare. Brienne è rimasta in lacrime.
  • Perdonato, ma non dimenticato: il valore di Jaime nella battaglia gli fa guadagnare una sospensione dell'esecuzione, ma rimane a Grande Inverno come 'ospite' di Lady Sansa, quindi non ci saranno problemi con l'imminente battaglia con Cersei. E anche se Jaime cammina per il castello illeso, non può fare a meno di notare che un sacco di gente piccola lo sta ancora guardando freddamente.
  • Per Want of a Nail : Tyrion invoca questo, sottolineando che lo stato di Westeros negli ultimi vent'anni è il risultato dell'amore di Robert Baratheon con una donna che non provava lo stesso per lui.
  • Prefigurazione:
    • Durante l'elogio funebre di Jon all'inizio dell'episodio, la scena si interrompe su Missandei dopo che lui dice 'le persone non vedranno mai più persone come i loro cari caduti'.
    • Tormund si dirige a nord se la Barriera dice di nuovo che i Bruti appartengono a lì, e anche Jon e Ghost appartengono a lì.
  • Amico caduto dimenticato: Zig-Zagged. Il montaggio dei personaggi principali morti nell'ultimo episodio prima dell'OBB non include Melisandre, ma Davos menziona il suo In-Universe.
  • Scusa freudiana: Dany riconosce che Sansa ne ha una in termini di diventare un agente politico subdolo che è alla ricerca della propria indipendenza. Crede che Jon sia l'unico che Sansa ascolterà.
  • Evento di sottofondo divertente:
    • Quando sembra che Dany stia per punire Gendry per i crimini di Robert, tutti nella sala da pranzo li guardano preoccupati tranne il Mastino, che continua a mangiare come se non avesse preoccupazioni al mondo.
    • Quando Sansa parla con il Mastino, Pod può essere visto allontanarsi non con una, ma con due donne.
  • Ottenere caldo qui : Sappiamo tutti cosa accadrà quando Jaime si lamenta di quanto caldo Brienne ha acceso il fuoco e ha bisogno di aiuto per togliersi il farsetto di pelle...
  • Sesso felice di essere vivo: dopo che l'atmosfera inizialmente cupa della festa della vittoria è stata sollevata, molti dei sopravvissuti finiscono per trovare compagnia entro la fine. Paralizzato dal Mastino quando Gendry vuole trovare Arya. Il Segugio : Ovviamente si tratta di quello stronzo. Perché non dovrebbe essere? I morti sono morti e tu no.
  • Inquadratura cruenta: quando Missandei viene decapitata, la telecamera riprende un'inquadratura molto distante appena prima che perda la testa, rimuovendo ogni spargimento di sangue. Sminuita dal fatto che la sua testa mozzata e il corpo decapitato possono essere visti cadere dai bastioni di Approdo del Re, a prescindere, e sia il corpo che la testa (e la macchia di sangue) sono sullo sfondo sfocato quando Tyrion si gira per affrontare Dany.
  • Ha un tipo: Bronn nota che Jaime ha fatto sesso con un'altra bionda che gli somiglia.
  • Odio a prima vista: durante la discussione di Jon e Sansa, Jon chiama Sansa per non aver fatto alcuno sforzo per cercare di trovare un terreno comune con Daenerys, anche se al momento è troppo preoccupata dalla rivelazione di Jon per concedere a Daenerys il beneficio del dubbio. Tyrion fa un'osservazione simile, che anche Sansa respinge.
  • Hai visto il mio Dio? Davo: Signore della Luce. Facciamo il suo gioco per lui, combattiamo la sua guerra e vinciamo, e poi se la cava. Nessun segno, nessuna benedizione.
  • Heir Club for Men: Varys ci crede senza vergogna. Sente che Jon essere l'erede maschio gli dia un vantaggio istituzionale, legale e culturale su Dany, ed è più pronto a credere che sia giusto per il trono di Dany.NotaPoliticamente, ha ragione. La maggior parte di Westeros pratica la primogenitura di preferenza maschile. Sebbene anche senza tenere conto del sesso, in quanto figlio del principe ereditario Rhaegar, Jon viene semplicemente prima di Dany nella linea di successione: i fratelli minori di un principe ereditario erediteranno solo dopo che i suoi stessi eredi saranno morti o avranno rinunciato alla loro pretesa come fece maestro Aemon.
  • Hidden Disdein Reveal : giocato con. Bronn e i ragazzi Lannister rivelano la loro opinione l'un l'altro. Bronn ammette di non aver mai visto nessuno dei due come nient'altro che il suo 'buono pasto', e Jaime chiama attivamente l'uomo che gli ha salvato la vita più volte un 'tagliagole' piuttosto che un amico o un compagno. Tyrion sembra essere l'unico a cui sembra che Bronn sia piaciuto, ma anche lui è stupito dal livello di rabbia e risentimento che Bronn mostra. Tuttavia, Bronn non li uccide immediatamente come ha ordinato Cersei, perché non pensa che vincerà e sa che può estorcere un affare migliore a Tyrion.
  • La storia si ripete:
    • Ancora una volta, il monarca seduto sul Trono di Spade rifiuta qualsiasi fine pacifica allo spargimento di sangue giustiziando un prigioniero. (Questo stesso era un caso di History Repeating, poiché la ribellione di Robert è stata alimentata da circostanze molto simili.)
    • Il neo-nominato Lord Gendry Baratheon ha il cuore spezzato da una ragazza Stark, proprio come Robert. Si è rivelato migliore dell'ultima volta, però. Gendry ha preso molto il rifiuto, molto meglio di suo padre. Da parte sua, Arya sembra amare sinceramente Gendry anche se non vuole vivere una vita da donna, a differenza di Lyanna, che, a prescindere dai sentimenti che provava per Robert (discussonel libroC'è un Flash Back di Ned che le fa notare che è improbabile che Robert rimanga fedele, e Lyanna gli dice semplicemente che ha accettato questo fatto come parte del suo matrimonio imminente, sorvolato in mostra), è scappato con Rhaegar.
    • Ancora una volta Cersei inganna un altro uomo facendogli credere di essere il padre di suo figlio. Viene da chiedersi se Euron abbia notato che Tyrion ha menzionato il suo bambino, anche se Tyrion non dovrebbe ancora saperlo.
    • Varys sta ancora una volta consigliando moderazione a un monarca Targaryen nell'interesse di proteggere la gente di Approdo del Re. In precedenza aveva consigliato ad Aerys II di rifiutare l'offerta di pace di Tywin, vedendola come un'operazione sotto falsa bandiera che avrebbe portato a un violento saccheggio della città e al massacro della famiglia regnante. (Come succede, Varys aveva ragione.) La differenza è che Aerys II è stato sottoposto a petizione / assediato dai Lannister, mentre ora sono i Targaryen a fare l'assedio.
    • Arya Stark e Sandor Clegane sono di nuovo in viaggio insieme, anche se con meno litigi.
  • Tattiche di Hollywood: Daenerys si avvicina a Roccia del Drago a dorso di drago a un'altitudine di soli 1500 piedi circa, con il risultato che il 50% del suo corpo aereo viene distrutto dagli attacchi delle baliste. Sebbene le postazioni antiaeree siano uno sviluppo relativamente nuovo a Westeros, il loro primo utilizzo registrato si vede in questo episodio e, come notato sopra, le baliste sono strada più potente di qualsiasi cosa potesse avere motivo di aspettarsi: la mancanza di cautela di Dany non parla ancora bene di lei, soprattutto perché ha visto un aggeggio simile da vicino quando ha attaccato il convoglio dei Lannister nella settima stagione.
  • Consigliere onesto: Varys sottolinea la sua promessa a Daenerys che le avrebbe sempre detto la verità onesta prima di sottolineare che il suo piano per attaccare Approdo del Re comporterà così tante vittime che tutti i suoi potenziali sudditi la disprezzeranno già prima che si sieda sul Trono di Spade.
  • Hope Spot: Sembra per un momento che Tyrion sia riuscito a raggiungere Cersei attraverso il suo amore per i suoi figli, la sua caratteristica di redenzione di lunga data. Poi Cersei fa uccidere Missandei, schiacciando ogni speranza di una soluzione pacifica.
  • Trama a clessidra: Nella terza stagione, Gendry ha rifiutato l'offerta di Arya di essere la sua famiglia perché le differenze sociali tra un fabbro bastardo e una nobile donna significavano che la sua offerta era impossibile. Anni dopo, dopo essere stato legittimato ed essere diventato suo pari sociale, le chiede di sposarlo, ma lei rifiuta perché non può essere una donna per lui.
  • Scudo umano: Cersei offre ai cittadini sicurezza nella Fortezza Rossa, quindi Daenerys dovrà ucciderli se vuole prendere la città. Anche se Daenerys è disposta a farlo, avvelenerà il suo governo prima ancora di sedersi sul trono. Tuttavia, Cersei spinge Daenerys a tal fine, non sapendo che Daenerys si sarebbe davvero vendicata per pura ira.
  • Umorismo ipocrita: ora che suo fratello maggiore ha fatto sesso con Brienne, Tyrion non vede l'ora di fare alcune battute.
  • Posso governare da solo: Tyrion e Varys discutono di come Daenerys abbia gestito le cose per così tanto tempo, non sarebbe davvero a suo agio nel condividere il Trono di Spade con nessuno, specialmente con un uomo a cui doveva essere subordinata. È da notare che la stessa Daenerys non menziona mai la soluzione del matrimonio con Jon, anche se non ha gli stessi problemi con un matrimonio incesto.
  • 'Non riesco a guardare!' Gesto: Verme Grigio gira la testa all'ultimo secondo per evitare di vedere la Montagna decapitare Missandei.
  • I Die Free: L'ultima parola di Missandei ricorda quando Daenerys l'ha liberata.
  • Voglio solo essere normale: il povero Jon non sta prendendo molto bene la rivelazione della sua vera identità in questo episodio (del resto, nemmeno nessun altro). Grazie a questa rivelazione, non può sentirsi a suo agio a stare con la donna che ama, perché è imparentato con lei, e ora potrebbe essere coinvolto in una battaglia per il Trono di Spade contro di lei, cosa che non ha mai voluto. Quando Tormund dice a Jon che sarebbe più felice Beyond the Wall, Jon in realtà è d'accordo, ma nota tristemente che non può abbandonare la sua gente.
  • Ho mentito: Jon ha fatto giurare a Sansa e Arya di non rivelare a nessuno il suo lignaggio segreto. Sansa fa esattamente questo a Tyrion nel momento in cui Jon lascia Grande Inverno.
  • Autocontraddizione immediata: Dany chiede a Jon se è ubriaco. Lo nega, poi fa un Verbal Backspace alzandosi in piedi e trovando difficile camminarci sopra.
  • Palla idiota:
    • Un altro esempio è che Daenerys si dimentica del tutto di Euron e della Flotta di Ferro, anche dopo che Jaime ha raccontato a tutti a Grande Inverno di come Cersei ed Euron avevano complottato per tradirli. Euron ha fatto abbastanza danni alla flotta di Daenerys e si è reso abbastanza ridicolo alla fossa dei draghi nessuno dovrebbe essere in grado di dimenticarlo, per non parlare di Daenerys. Reso ancora peggio dal fatto che Tyrion esplicitamente menziona la Flotta di Ferro di Euron proprio di fronte a Daenerys quando parla della composizione delle forze di Cersei.
  • Minaccia di morte implicita:
    • Quando Varys e Tyrion stanno discutendo di Jon, Tyrion chiede a Varys come intende esattamente convincere Daenerys a ritirarsi dalla sua pretesa. Varys gli lancia un lungo sguardo significativo da cui Tyrion è teso, chiaramente inorridito dal fatto che Varys sia disposto a complottare l'assassinio di Dany, se necessario.
    • Bronn implica anche che se Jaime e Tyrion non manterranno la loro promessa di dargli Alto Giardino, tornerà per ucciderli.
    • Giocato con. Come con la maggior parte dei casi in cui Tyrion alleva i figli di Cersei, Cersei prende le sue suppliche come una minaccia invece del ramo d'ulivo che è.
  • Abilità di mira improbabili: i primi tre dardi dello scorpione che colpiscono e uccidono Rhaegal sembrano disumani nella loro precisione, con i colpi effettuati da una distanza estremamente lunga senza una chiara linea di vista. E questo nemmeno inizio per tenere conto dei venti trasversali, dell'abbagliamento naturale, della quantità di moto target, ecc.
  • Rivelazione interna:
    • Jon, con Bran che lo sostiene, rivela a Sansa e ad Arya la sua vera eredità, quindi Sansa rivela queste informazioni a Tyrion, che le rivela a Varys.
    • Tyrion dice a tutti i presenti che sa che Cersei è incinta. Sullo sfondo, si può vedere Euron che intuisce da quanto tempo non si parlano.
  • Ironia:
    • Gendry è legittimato per decreto reale e nominato Lord di Storms End (e per impostazione predefinita signore di tutte le Terre della Tempesta) la prima cosa che fa è proporre ad Arya perché ora ha un rango sociale abbastanza alto da essere considerato una persona adatta per un Signora di Casa Stark. Sebbene Arya si prenda cura di Gendry, rifiuta proprio perché lui ora è un lord e ha rifiutato la vita di essere una vera signora, se Gendry fosse rimasto un fabbro bastardo a Grande Inverno, in realtà avrebbe avuto maggiori possibilità che lei fosse d'accordo.
      • Il motivo per cui Daenerys lo legittima è che avrà un alleato che le sarà eternamente grato e leale, non gli Stark o chiunque altro. Il suo primo atto dopo essere stato legittimato è tentare di sposare uno Stark.
    • Cersei sogghigna: 'Tanto per lo Spezzacatene'. Vediamo quindi Missandei è la sua prigioniera, con le mani in ceppi.
    • Tyrion non ha ben compreso il fatto che lui, tra tutte le persone, non dovrebbe sollevare l'argomento dei suoi figli a Cersei, poiché lei lo considera in parte responsabile della loro morte, nonostante quanto possa essere distorta una posizione logica. In quanto tale, le sue sincere suppliche sono prese come una velata minaccia nei confronti di lei e del suo bambino. Cersei può amare i suoi figli, ma questo non le ha mai impedito di assumere comportamenti che mettono apertamente in pericolo le loro vite.
  • Non sei tu, sono io: Quando rifiuta la proposta di Gendry, Arya gli dice che sarà un lord meraviglioso, ma non è una signora.
  • Jabba Table Manners : Si sente Sandor che beve il suo vino durante il brindisi per Lord Gendry. Tormund sbuffa anche il suo corno da bere.
  • Coglione con un cuore di coglione:
    • Cersei si rifiuta di uccidere Tyrion quando gli viene data l'opportunità di farlo e lo ascolta, insolitamente nobile da parte sua. Tyrion offre a lei e al suo bambino la pace e non promette spargimento di sangue, fintanto che abdica al trono. Per un attimo, sembra che Cersei lo consideri. Poi uccide Missandei, condannando alla violenza molti dei suoi stessi uomini perché è pazza di potere.
    • Bronn si rivela uno. Non solo è disposto ad uccidere Jaime e Tyrion per la signoria di Delta delle Acque, ma in realtà sembra proprio lui vuole per ucciderli, il che mette in dubbio se fosse o meno l'amico di Jaime e Tyrion per cominciare, o se fosse veramente Solo in It for the Money. Tyrion gli promette che Highgarden lo convince a fare marcia indietro, ma Bronn chiarisce che è piuttosto stufo di rimanere incastrato e se lo incasinano di nuovo, tornerà per ucciderli.
  • Jerkass ha ragione:
    • Jaime si fa beffe dell'idea che Bronn sia Lord of the Reach a causa del suo passato. Il fatto è che il Reach è la regione più ricca e popolosa di Westeros e la loro nobiltà è legata alla Vale per lo snobismo. Bronn ottenere tutto questo e tenerlo è improbabile, come ha mostrato la vita di Ditocorto.
    • Allo stesso modo, Bronn è stato preso in giro dai Lannister per diverse stagioni ormai: continuano a promettergli sempre di più e non pagano mai, a spudorata sfida alle loro parole di famiglia. Non ha mai finto di essere nient'altro che un mercenario solo per se stesso e vuole ciò che sente di essere in debito, e se si considera quanto ha fatto e quanto poco deve dimostrare per questo, è difficile discutere con lui.
    • Varys tradirà un monarca (o chiunque altro) se serve ai suoi obiettivi. Tuttavia, come fa notare, i nobili di rado pensano che i piccoli intrappolati nel loro gioco del trono e il sovrano sbagliato possano far uccidere milioni di persone. Qualcuno deve servire nel suo interesse e questo a volte significa sbarazzarsi dei tiranni o servire la migliore opzione disponibile, finché non arriva qualcuno migliore.
    • Tyrion implora Cersei di arrendersi per salvare suo figlio. Tuttavia, avendo già causato la morte del 'bambino' di Daenerys, Rhaegal, non ha motivo di pensare che la Regina dei Draghi sarà misericordiosa. Inoltre, come Daenerys e Sansa, Cersei ha un'esperienza diretta di com'è essere alla mercé di coloro che sono più potenti, e come entrambe le donne sente che è meglio rischiare tutto e andare a terra combattendo piuttosto che essere rimesse in quella posizione.
  • Sapere quando piegarli: Daenerys cerca di caricare la flotta Greyjoy con Drogon dopo che Rhaegal è stato ucciso, ma ci ripensa all'ultimo momento e vira via prima che sia troppo vicina per schivare le loro baliste.
  • Last of His Kind: Drogon è ora l'ultimo drago vivente nell'intero mondo conosciuto.Dai libri...Supponendo che stiano ancora prosperando ad Asshai; ci sono anche diversi draghi Targaryen che hanno lasciato in vita la prigionia, come Silverwing della buona regina Alysanne, Sheepstealer di Nettles e The Cannibal, tutti visti l'ultima volta durante la Danza dei Draghi, mentre i Targaryen hanno anche smarrito diverse uova di drago.
  • L'ultimo titolo: L'ultimo degli Stark.
  • Lasciami in pace! : Sebbene una bella serva sia disposta a dormire con lui, il Mastino la rifiuta bruscamente (lei era essere invadente, anche se ha detto di no) e invece afferra la caraffa di vino. Vedendo questo, Sansa si impegna ad andare a parlare con Sandor, sottolineando che la ragazza avrebbe potuto renderlo felice per un po'. Sandor dice che c'è solo una cosa che lo renderebbe felice, ma si rifiuta di dire di cosa si tratta.
  • Leeroy Jenkins: Invocato da Cersei. Daenerys accetta con riluttanza il piano di assediare Approdo del Re e far morire di fame la popolazione per minare il regno di Cersei. Cersei quindi giustizia Missandei, provocando Daenerys ad attaccare mentre il suo esercito è esausto e le forze di Cersei sono al massimo.
  • Bastardo manipolatore:
    • In riconoscimento del suo valore, Daenerys fa di Gendry un Baratheon e Lord of Storms End. Questo la fa sembrare un sovrano benevolo con un desiderio di riconciliazione e assicura che una casa un tempo ribelle sia governata da un uomo che le è personalmente debitore.
    • Sansa rompe il suo giuramento di non dire a nessuno dei veri genitori di Jon. Dicendolo a Tyrion, sa che le informazioni prenderanno vita propria.
    • Cersei fa giustiziare Missandei, sapendo che ciò indurrà Daenerys a rinunciare a un assedio a favore di un attacco immediato quando le sue truppe saranno esaurite e il suo ultimo drago sarà vulnerabile.
  • Messa 'Oh, merda!' :
    • Tutti a bordo della flottiglia dei Targaryen quando Rhaegal viene colpito dal cielo.
    • Anche la loro reazione a Cersei che ordinava l'esecuzione di Missandei.
  • Eco significativo: Arya dice ancora una volta 'Non sono io' quando si riferisce a come non sarà mai una Lady.
  • Nome significativo: Rhaegal è stato ucciso su uno specchio d'acqua, proprio come Rhaegar è stato ucciso al Tridente. La morte di Rhaegal inizia con l'essere impalato al petto e secondo i libri Robert ha ucciso Rhaegar spingendo la punta del suo martello attraverso il cuore di Rhaegar.
  • La miseria costruisce il personaggio: Sansa sembra crederci. Dice a Sandor che senza tutte le difficoltà che ha sopportato nel corso degli anni, sarebbe rimasta un 'uccellino'.
  • Altro Dakka : Le evidenti carenze con lo scorpione sembrano essere state rettificate ingrandendolo, addestrando le truppe al loro uso e costruendone così tante che sono su ogni nave della flotta di Euron e il muro esterno di Approdo del Re ne ha uno montato ogni 20 piedi o Così.
  • Colpo di frusta d'umore: la solita scena maestosa e maestosa di guardare i draghi volare viene orribilmente interrotta quando Rhaegal viene perforato da una balista e cade morendo dopo essere stato colpito da alcuni altri.
  • Bocca di Sauron: Quando le due Mani vengono inviate a negoziare, Tyrion cerca di convincere Qyburn ad aiutare Cersei a capire la ragione, ma ripete solo le richieste irragionevoli di Cersei fino a quando Tyrion gli passa accanto per parlare direttamente a sua sorella, con un rischio incredibile per se stesso.
  • Titolo multi-personaggio: il titolo si riferisce a quattro persone; Sansa, Arya, Bran e Jon.
  • Utilità mondana: Bran ha usato il suo completo accesso a tutta la conoscenza umana per costruirsi una sedia a rotelle.
  • I bisogni dei molti: quando Tyrion solleva la mancanza di lealtà di Varys nei confronti di uno qualsiasi dei monarchi che ha servito, Varys ribadisce che la sua lealtà è al regno. Lo ha persino chiarito alla stessa Dany. Nel caso in cui la regina dei draghi sia disposta a sacrificare decine di migliaia di civili per assicurarsi il suo trono, i loro obiettivi non saranno più allineati. Se questo significa gettare la sua sorte con Jon Snow e rimuoverla per salvarli da un despota, così sia. Rame : Non conosciamo i loro nomi. Ma sono reali quanto te o me. Meritano di vivere. Meritano di avere cibo per i loro figli. Agirò nel loro interesse, a prescindere dal costo personale.
  • Bel lavoro romperlo, eroe! : Jon sente di dover ad Arya e Sansa la verità su chi è e anche se Dany gli dice di non dirglielo, avvertendolo che Sansa non manterrà mai segrete queste informazioni, Jon crede davvero che Sansa le terrà per sé. Fa giurare a entrambe le sorelle di mantenere il segreto ma, nella scena successiva, Sansa svela il segreto a Tyrion, che a sua volta lo rivela a Varys, che a sua volta stuzzica i conflitti tra Jon e i rispettivi sostenitori di Dany mentre stanno combattendo Cersei.
  • Nessun piano, nessun prototipo, nessun backup: sovvertito retroattivamente. La prima e unica volta che i Lannister hanno schierato la balista contro i draghi di Daenerys nella stagione 7, sembrava che avessero costruito un totale di uno , poi si è completamente dimenticato dell'arma. Si scopre che gli ingegneri di Qyburn hanno perfezionato il design e li hanno prodotti in serie, dopo averli schierati sia sull'armata di Euron che sulle mura di Approdo del Re. Anche gli Ironborn di Euron ei soldati Lannister sono stati addestrati al loro uso.
  • Non così sopra tutto:
    • I fratelli Lannister finalmente convincono Brienne a rilassarsi abbastanza da unirsi a loro in una partita a bere. Anche lei finisce nel letto di Jaime, anche se questo ha più a che fare con il loro UST a combustione lenta e di lunga durata che con il liquoreNotaè implicito che l'alcol abbia semplicemente abbassato le inibizioni di lei e Jaime abbastanza da cedere finalmente ai loro sentimenti.
    • Dopo aver ricevuto la pergamena del corvo su come le cose sono andate a sud, nel sud del sud, Sansa si concede un po 'di Male Gloating al fratello di Cersei su quanto sarà deludente perdere la sua inevitabile esecuzione. Questo provoca solo Jaime a dirigersi verso sud lui stesso.
  • Non così diverso: quando Jaime dichiara che Alto Giardino non apparterrà mai a un tagliagole come Bronn, Bronn fa giustamente notare che praticamente tutti i fondatori delle Grandi Casate del Continente Occidentale erano tagliagole proprio come lui.Dai libri...La Casa Lannister è stata fondata da Lann l'Astuto, che si è appropriato di Casterly Rock dalla Casa Casterly con mezzi sconosciuti. Ci sono diversi resoconti su come riuscì a raggiungere questo obiettivo, incluso il fatto che si sposò con i Casterly, a cui potrebbe mancare un erede maschio, o che uccise la sua strada verso il potere; tutti i resoconti indicano che ha ingannato i Casterly facendogli cedere la loro fortezza e le loro terre con astuzia politica, ma non è mai stato elaborato.
  • Cattivo non così innocuo: il ritratto di Euron in questo spettacolo ha oscillato attraverso il pendolo, da spaccone buffonesco a letale minaccia marinara. Ma questo episodio lo colloca una volta per tutte nella categoria 'minaccia letale' quando Euron diventa uno dei pochissimi cavalieri non-draghi nella storia ad aver ucciso un drago. Ha anche la particolarità di farlo senza il vantaggio di un'arma soprannaturale incantata come il Re della Notte.
  • Non così stoico: Grey Worm gira la testa all'ultimo momento possibile, per non assistere alla morte di Missandei, e sembra completamente sconvolto.
  • Tagliategli la testa! : Cersei giustizia Missandei per decapitazione.
  • Momento fuori schermo di fantastico:
    • A quanto pare Yara ha rivendicato le Isole di Ferro in nome di Daenerys, tagliando fuori Euron dalla sua terra natale.
    • Ghost è riuscito a sopravvivere a The Long Night nonostante fosse circondato da wight, sebbene abbia diverse cicatrici e abbia perso la maggior parte dell'orecchio destro.
    • Bronn si è intrufolato a Grande Inverno con una balestra carica senza essere notato da nessuna guardia, nonostante sia conosciuto come uno dei generali di grado più alto dell'esercito dei Lannister. Ancora meglio, è riuscito a ottenere fuori senza essere individuato dopo aver minacciato la vita di Tyrion e Jaime e aver forzato un riscatto.
  • Oh merda! :
    • La reazione di Tyrion al dover schivare più dardi baliste quando Euron apre il fuoco sulla flotta di Daenerys.
    • Anche Jaime e Tyrion reagiscono a Bronn dimostrando che le sue minacce di ucciderli non sono un'iperbole.
  • Segreto aperto: discusso. Varys sottolinea che se otto persone conoscono già la vera eredità di Jon, allora non è più un segreto, ma un'informazione che le persone alla fine scopriranno.
  • Accarezza il cane:
    • Daenerys, dopo aver appreso che Gendry è il bastardo di Robert Baratheon (fuori campo), lo dichiara ufficialmente Lord Gendry Baratheon di Capo Tempesta, nonostante il cattivo sangue tra lei ei Baratheon. Riconosce l'eroismo di Gendry nella battaglia di Long Night e sa che non ha avuto parte nei crimini di suo padre contro la sua famiglia. È anche una trovata politica abbastanza trasparente, ma è sicuramente una cosa carina da parte sua. In particolare, per tutto il tempo non ha mai chiamato Gendry un bastardo o riconosce la sua posizione bassa.
    • È piccolo e sottovalutato, e arriva nel mezzo del suo rifiuto finale all'offerta di Tyrion di evitare lo spargimento di sangue, ma Cersei almeno dà a Missandei la possibilità di dire alcune ultime parole piuttosto che semplicemente farla giustiziare immediatamente per dimostrare la sua intransigenza.
  • Suonare le corde del cuore: un violoncello accompagna le pire funebri di massa all'inizio dell'episodio.
  • Armatura della trama:
    • La flotta di Euron colpisce tre colpi su tre sparati contro Rhaegal, ma in qualche modo sbaglia una ventina di colpi in seguito quando Dany sta volando dritto verso di loro sul più grande Drogon.
    • Tyrion si fa cadere un albero gigante in faccia. Non ha un bernoccolo in testa da mostrare anche se avrebbe dovuto cedere la testa.
  • Correttamente paranoica: Daenerys sta diventando sempre più diffidente nei confronti di coloro all'interno della sua cerchia ristretta, temendo che inizieranno a ribellarsi contro di lei se scoprissero la verità sul lignaggio di Jon. Oh aspetta, Varys sta pianificando Esattamente questo, anche se Jon non lo è, e la lealtà di Tyrion entro la fine dell'episodio viene messa in discussione.
  • Metti su un autobus:
    • Con gli Estranei scomparsi, Tormund decide di riportare la sua gente a casa Beyond the Wall. Jon gli fa portare Ghost in modo che possa vivere i suoi ultimi anni in pace.
    • Sam e Gilly lasciano Grande Inverno in attesa della nascita del loro bambino.
  • Vittoria di Pirro:
    • L'alleanza del Nord/Targaryen potrebbe aver vinto la guerra contro i morti, ma così facendo ha dimezzato i propri eserciti, le loro forze combinate ora più o meno alla pari con quelle di Cersei. Inoltre, le forze di Cersei sono pronte alla battaglia, mentre le loro si stanno ancora riprendendo e devono intraprendere il viaggio verso sud. Nonostante questi inconvenienti, Daenerys insiste per andare avanti prima che Cersei consolidi la sua posizione più di quanto non abbia già fatto.
    • Cersei sta scommettendo su questo tropo: offrendo sicurezza ai cittadini di Approdo del Re all'interno della Fortezza Rossa, qualsiasi tentativo di Daenerys di assaltarlo comporterebbe la morte di migliaia di persone e minerebbe il suo governo prima ancora di raggiungere il Trono di Spade. Questo fatto non è perso per Daenerys e la sua corte, anche se Cersei sta cercando davvero di indurre Daenerys a farlo comunque.
  • Rank Up: Gendry Rivers viene innalzato dalla regina Daenerys come Lord Gendry Baratheon di Capo Tempesta.
  • Ne consegue la realtà:
    • Il tema principale dell'episodio. Sì, tutti mettono da parte i loro piccoli battibecchi politici per combattere per la sopravvivenza della razza umana. È stato molto commovente. Ora la razza umana è stata salvata, e subito ricominciano i piccoli battibecchi politici.
    • Nell'ambientazione fantasy non puristica dello show, la tecnologia balista ha visto alcuni importanti miglioramenti dalla Guerra di Conquista, mentre i draghi no. Aggiungi questo al fatto che Daenerys non ha tutta la vasta saggezza sull'uso strategico dei draghi in guerra che i suoi antenati valyriani signori dei draghi avevano sicuramente, e non sorprende che ora sia Drogon.
    • Daenerys cerca di vendicare Rhaegal caricando sulla nave di Euron, progettando di incenerirlo. Mentre la sua flotta si prepara a sparare un'altra raffica, è costretta a ritirarsi.
    • Tyrion impara ancora una volta, a un prezzo terribile, che non puoi negoziare in buona fede con un pazzo narcisista.
  • Discorso 'Il motivo per cui fai schifo': Bronn ne dà uno a Jaime e Tyrion quando Jaime lo chiama spietato. Bronn fa notare che i loro antenati erano tagliagole che divennero signori e poi re allo stesso modo in cui lo fece adesso, e che i loro discendenti sono quelli con Delusions of Eloquence.
  • Rifiuto della redenzione: dopo aver finalmente sviluppato una vita completamente separata da Cersei, essere stato abbracciato come un eroe a Grande Inverno e aver trovato l'amore in un eroe, Jaime alla fine decide di essere non una brava persona e Brienne merita di meglio; parte per tornare ad Approdo del Re e Cersei, anche se la sua logica è vaga.
  • Miglioramento della relazione: dopo molte stagioni di tensione irrisolta, Jaime e Brienne finiscono finalmente per consumare la loro relazione. Purtroppo, Jaime decide di tornare a Cersei (per ragioni sconosciute in questo episodio), lasciando Brienne con il cuore spezzato.
  • Vendetta per procura: Trope implicito. È evidente che Bronn non è solo stufo di Jaime e Tyrion, ma anche di Cersei, che è implicita essere la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Tutte le promesse da parte loro senza alcun sostegno.
  • Furia ruggente della vendetta: Sovvertita. Daenerys intende chiaramente fare questo alla flotta di Euron per vendicare la morte di Rhaegal, ma una raffica di dardi della balista costringe lei e Drogon a interrompere il loro attacco.
  • Coppia regnante: Tyrion suggerisce di risolvere il conflitto di successione dei Targaryen sposando Jon/Aegon e Daenerys tra loro per farli governare insieme, poiché un'idea del genere non è mai stata una barriera per i Targaryen prima, ma Varys obietta che A) è molto improbabile che Jon lo faccia va bene sposare sua zia, e B) Daenerys non accetterà mai nient'altro che il governo esclusivo.NotaStoricamente, anche quando i fratelli Targaryen reali si sposavano, il re sarebbe stato il sovrano mentre sua sorella-regina sarebbe stata sostanzialmente la sua consorte piuttosto che una co-governante a pieno titolo. Ci sono casi di regine Targaryen molto influenti, ma erano pochi e rari. C'è stato un caso di una donna Targaryen capo di stato a Rhaenyra Targaryen, che era come Cersei con i draghi. Era così impopolare che ci sono stati più casi in cui le successive donne successore al trono sono state categoricamente negate.
  • Gag da corsa:
    • Pod è ancora un Dio del sesso, alla fine Due servire le ragazze!
    • L'Imp viene schiaffeggiato. Si ha la sensazione che Bronn volesse farlo da tempo.
  • Sanity Slippage: Tra la rivelazione che Jon ha un diritto maggiore al Trono di Spade e la morte di Ser Jorah e Rhaegal, Varys crede che Daenerys stia cominciando a mostrare segni che potrebbe aver ereditato la follia di suo padre. Sospetta anche che non sia stata lasciata ormeggiata da nessuno al Nord che ha preso un po' sul serio il suo Legittimo Re Ritorno (tanto meno quello che vede come il suo complesso messianico).
  • Fanculo, sono fuori di qui! : Bronn lo fa dopo aver estorto Alto Giardino a Tyrion e Jaime, anche se non prima di aver minacciato che se lo fregano di nuovo, tornerà . Donare: No, i miei giorni di combattimento sono finiti. Ma ho ancora qualche giorno di morte, mi senti? Verrò a trovarti quando la guerra sarà finita. Fino ad allora... non morire.
  • Al diavolo il tuo ultimatum! : Durante il colloquio entrambe le parti chiedono la resa incondizionata, senza che nessuna delle parti abbia intenzione di farlo. In primo luogo si incontrano solo per poter affermare in seguito di aver fatto ogni tentativo per cercare una soluzione pacifica.
  • Errore di continuità della serie:
    • Gendry si fa chiamare Rivers anche se è un bastardo di Crownlands (dovrebbe invece essere Waters).
    • Quando Jaime elenca i motivi per cui non è un brav'uomo, menziona lo strangolamento di suo cugino. Alton è stato effettivamente picchiato a morte e l'unico che Jaime ha strangolato è stato Torrhen Karstark.
  • Affondamento della nave: dappertutto:
    • Brienne/Tormund viene invece affondata dal fatto che lei dorme con Jaime.
    • Arya rifiuta la proposta di Gendry e lascia Grande Inverno poco dopo.
  • Spedizioniere sul ponte:
    • Tyrion sembra certamente approvare la nuova relazione di Jaime con Brienne. Anche Bronn sembra esserlo, anche se è molto più malizioso da quando è venuto lì per uccidere potenzialmente Tyrion e Jaime.
    • Tyrion suggerisce ancora una volta a Varys che Jon e Daenerys dovrebbero sposarsi, anche se questa volta, invece della motivazione politica di riunire il Nord e l'alleanza di Dany, è per risolvere la crisi di successione tra i due potenziali eredi.
  • Presa in giro della nave: minimizzata; nonostante sia seduto al Tavolo Alto, Sansa si impegna a sedersi di fronte al Mastino e a scambiare con lui alcune parole gentili, tenendolo anche per mano (e guardandolo direttamente in faccia, come nota). Tuttavia, poiché è una vera signora, non lo trascina in una stanza per il sesso felice di essere vivo come tutti gli altri. È anche l'unica persona a cui Sandor non scatta quando lo tocca - infatti sembra piacevolmente sorpreso.
  • Taci, Annibale! : Tyrion ne dà uno non verbale a Qyburn una volta che inizia a fungere da portavoce del Serpente compiaciuto per Cersei ignorando le sue vanterie sulla Compagnia d'Oro che rinnova l'esercito della corona e cammina davanti a Qyburn mentre sta ancora parlando per affrontare Cersei stessa.
  • Bacio 'Zitto': quando Jaime e Brienne si affrontano dopo essersi tolti le magliette, Jaime fa un'osservazione sarcastica, Brienne inizia a ribattere e lui risponde con questo.
  • Sorriso sferzante: Dopo che Daenerys ha interrotto l'attacco alla sua flotta con Drogon, Euron ne dà uno mentre gira gli occhi sulla sua flotta e decide di divertirsi un po'.
  • Serpente compiaciuto: Qyburn si imbatte in un tutt'uno durante il suo colloquio con Tyrion, sottolineando con sarcasmo che Drogon è vulnerabile, mentre l'esercito di Daenerys è troppo in inferiorità numerica e devastato dalla sua battaglia con i non morti per avere qualche possibilità di prendere Approdo del Re.
  • Così felici insieme: Grey Worm e Missandei trascorrono un momento insieme su una nave dove si tengono per mano e si sorridono calorosamente, e questo subito dopo essere sopravvissuti a una battaglia quasi apocalittica. Questa è una bandiera rossa per inevitabili brutti momenti...
  • Affermare la soluzione semplice:
    • Dany implora Jon semplicemente di non rivelare il suo segreto a nessun altro, poiché Sam e Bran sono fedeli a Jon e manterranno il suo segreto se glielo chiederà. Sfortunatamente Jon si sente obbligato a dirlo alle sue sorelle.
    • Tyrion suggerisce ancora una volta di risolvere il problema sposando i due pretendenti, ma Varys pensa che anche se ignori che è sua zia, è così sottomesso a lei che non farebbe che peggiorare i suoi eccessi.
    • Tyrion dice a Sansa che dovrebbe essere felice della situazione attuale perché c'è un buon rapporto tra il monarca (Dany) e il Guardiano del Nord (Jon), e poiché Jon probabilmente trascorrerà la maggior parte del suo tempo ad Approdo del Re, Sansa stessa sarà davvero al comando del Nord.
  • Esperto di stealth: Arya non ha nulla sulla flotta di Euron, che in qualche modo non viene rilevata da Dany che ha una vista a volo d'uccello del mare in una giornata limpida e sta guardando nella direzione generale della flotta quando il primo fulmine colpisce Rhaegal.
  • Stuffed into the Fridge : Missandei viene pubblicamente decapitata dalla Montagna, un atto che riempie di rabbia Daenerys e vuole vendicarsi a tutti i costi di Cersei, portandola a suggerire un assalto frontale ad Approdo del Re anche nonostante un potenziale grande numero di vittime civili.
  • Finale improvviso: quello che sembra essere un episodio di sfiato cade nella merda molto velocemente con la morte di Rhaegal e Missandei.
  • Protettore improvvisamente adatto: sovvertito. Gendry è al settimo cielo quando Dany lo legittima, perché significa che lui e Arya hanno lo stesso status e può legittimamente sposarla. Arya, sebbene lo ami, lo rifiuta invocando Reality Ensues: se è un lord, ha bisogno di sposare una donna, e lei non può esserlo per lui. Inoltre, a sua insaputa, andrà ad Approdo del Re in missione suicida.
  • Fallacia del costo sommerso: La precaria fedeltà di Tyrion a Daenerys viene denunciata sia da Sansa che da Varys. Sansa accusa Tyrion di avere più paura di lei che effettivamente leale, e quando Varys inizia a elencare il numero di tratti preferibili che Jon ha rispetto a Dany ora che ha un diritto più forte al trono, Tyrion non può offrire una vera controargomentazione a parte il fatto che lui aveva già promesso la sua fedeltà a Daenerys, e ad un certo punto devi restare con qualcuno.
  • Morte sorprendentemente improvvisa: Rhaegal viene colpito da una balista Greyjoy fuori campo e cade morto nell'oceano pochi istanti dopo dopo essere stato colpito da ulteriori colpi.
  • Destino allettante:
    • Quando Bronn minaccia di prendere a pugni Tyrion se continua a parlare, Tyrion tenta la fortuna e commenta persino che non crede che Bronn lo farà. Bronn lo fa. Donare : Non ho mai colpito un nano prima, ma dì un'altra parola e io volere cintura tu!
      Tirione : Vedi, non credo che lo faresti - [Bronn lo colpisce in faccia]
    • Qualche istante dopo, Jaime chiama la minaccia di Bronn di ucciderli un bluff. Bronn che mette un dardo di balestra nel muro a pochi centimetri dalla sua testa dimostra il contrario.
    • Entrambe le sorelle Stark chiariscono a Jon Snow che lo considerano un vero figlio di Ned Stark, non solo il loro fratellastro o fratello bastardo. Jon deve dire loro che non lo è.
  • La loro prima volta: Brienne perde la verginità con Jaime. Jaime, a sua volta, fa sesso con qualcuno che non sia sua sorella gemella per la prima volta nella sua vita.
  • Lo fanno: Brienne e Jaime finalmente agiscono sulla loro tensione sessuale irrisolta. Sfortunatamente per Brienne, Jaime torna ancora a Cersei, per ragioni ancora da svelare.
  • Non pensarci: Arya è l'eroe del momento per aver ucciso il Re della Notte, ma preferisce esercitarsi con il tiro con l'arco piuttosto che partecipare ai festeggiamenti.
  • Pensa ai bambini! : Tyrion ne discute con Qyburn e Cersei, senza alcun risultato.
  • Salto temporale: breve, che elude i viaggi della flotta Targaryen da Porto Bianco ad Approdo del Re.
  • Ritiro del titolo: In una scena con Sansa, Jon e Bran, Arya dice: 'La mia famiglia. Noi quattro. L'ultimo degli Stark.'
  • Trauma Conga Line: Daenerys perde Jorah, Rhaegal e Missandei in rapida successione.
  • Bastardo ingrato:
    • Bronn chiama così i Lannister, impazzendo con Jaime definendolo un tagliagole. Considerando che Bronn ha salvato la vita di Jaime più volte, è sicuramente giustificato da parte sua. Donare: Voi ragazzi siete una coppia di fiche dorate, lo sapete?!
      Tyrion: È un po' scortese.
      Donare: Anno dopo anno ho spalato merda di Lannister, e cosa devo mostrare?!
      Tyrion: Sei un cavaliere, grazie a me!
      Donare: Grazie a io ! E quel titolo vale quanto un capello biondo dello zaino di tuo fratello!
  • La rivelazione:
    • Giocato con. Non è stato rivelato come Daenerys abbia scoperto che Gendry è il bastardo di Robert Baratheon, poiché ci sono solo così tante persone che lo sanno: Jon, Varys, Davos, recentemente Arya e forse il Mastino. Tuttavia, il fatto che Gendry lo abbia annunciato ad alta voce quando ha incontrato Jon per la prima volta a Dragonstone potrebbe non aver aiutato il suo caso.
    • Dopo aver rifiutato Sex for Solace, il Mastino dice che c'è solo una cosa che lo renderà felice, ma si rifiuta di dire di cosa si tratta. Tuttavia lo vediamo dirigersi verso Approdo del Re, quindi la ragione è probabilmente vendicarsi di suo fratello. Viene raggiunto da Arya Stark anche in una missione sconosciuta ad Approdo del Re, molto probabilmente per uccidere Cersei che sembra essere sorvegliato da una Montagna non morta.
  • Garanzia del piano non detto: la strategia di guerra è delineata sulla mappa a Winterfell e di conseguenza va storta.
  • Il cattivo ha ragione: Bronn è un mercenario spietato nel libro paga di una regina dispotica, ma fa un punto valido sulla nobiltà di Westeros in generale: praticamente tutti sono saliti al potere con la spada o con l'inganno, specialmente i Lannister proprio antenato Lann l'Astuto. Anche dopo, continuano ad essere più violenti e distruttivi di lui; l'unica vera differenza per cui è disprezzato è a causa della sua bassa nascita. Inoltre, la famiglia Lannister lo ha preso in giro con una ricompensa per anni a questo punto senza rimediare, appunto rinnegando su di esso a un certo punto per spingerlo nella missione di Dorne. Ha una giustificazione più che sufficiente per essere un po' stufo a questo punto.
  • Cattivo con buona pubblicità: invocato da Cersei, che lascia che le persone si rifugino nella Fortezza Rossa, senza rendersi conto che sono effettivamente ostaggi. Questo è probabilmente l'unico motivo per cui non vuole che i suoi arcieri uccidano Tyrion, poiché uccidere un inviato è una violazione dell'etichetta, mentre uccidere un ostaggio è una pratica accettabile.
  • Squalo Voodoo: La famigerata spiegazione 'Dany si è dimenticato della Flotta di Ferro', che riesce a far sembrare i personaggi principali degli idioti senza rispondere a nessuna delle obiezioni che gli spettatori hanno avuto all'imboscata della Flotta di Ferro. Esso potrebbe hanno lavorato all'inizio della stagione, quando l'ultima volta che Dany aveva visto Euron era lui che apparentemente tirava un Screw This, I'm Outta Here! e porre fine alla sua alleanza con Cersei dopo aver scoperto gli Estranei, ma a questo punto avrebbe dovuto davvero sapere tramite Jaime che Euron stava fingendo.
  • Chime-In Walk-In: Bronn interrompe il legame tra Jaime e Tyrion sulla nuova relazione di Jaime con Brienne. Donare : IO sapevo la stavi scopando! Un paio di toff alti e biondi! Dev'essere come guardarsi allo specchio.
  • Non ce la faremo di nuovo: quando Bronn si mostra aperto alla negoziazione, Tyrion inizia a parlare di quanto sarebbe utile un uomo che conosce lo stato attuale delle difese di Approdo del Re. Bronn lo interrompe, non avendo alcuna intenzione di essere un lacchè Lannister in un'altra guerra. Mette in chiaro che i fratelli Lannister stanno negoziando per le loro vite e nient'altro.
  • Stiamo lottando insieme: c'era già tensione in precedenza, ma dopo la fine della Grande Guerra, il campo di Targaryen-Stark diventa immediatamente irto di lotte intestine, alimentato dalla sfiducia di Sansa e Arya nei confronti degli estranei e dalla pretesa rivale di Jon al Trono di Spade che batte Daenerys' , nonostante le sue ripetute assicurazioni che non è interessato a sfidare la sua. Questo è un enorme handicap nella loro continua lotta contro Cersei.
  • Episodio Wham: Rhaegal e Missandei vengono uccisi da Euron e Cersei. Sansa, Arya, Tyrion e Varys scoprono la vera eredità di Jon.
  • Wham Line: da Cersei a Missandei — 'Se hai le ultime parole, ora è il momento.'
  • Wham Shot : Rhaegal viene colpito da un fulmine balistico dal nulla.
  • Che diavolo, eroe? :
    • Bronn ha dimostrato di essere completamente stufo dei Lannister, avendo trascorso anni in un servizio doveroso con poche ricompense da mostrare a loro a causa della sua posizione inferiore e perché non hanno fatto altro che attirarlo al servizio con promesse che non sono state mantenute. Anche le promesse di Cersei di ricompensarlo per aver ucciso i suoi fratelli significano per lui una cazzata a questo punto.
    • Tyrion dà a Sansa un gentile rimprovero per il suo continuo litigio con Daenerys; è d'accordo che le due donne non devono piacersi personalmente, ma afferma che incazzare deliberatamente la donna che sta per diventare regina non farà alcun favore alla Casa Stark o al Nord in futuro.
    • Jon chiama Sansa per essere ingrata nei confronti di Daenerys, dicendo: 'Capisci che saremmo tutti morti se non fosse per lei. Saremmo cadaveri che marciano verso Approdo del Re.' Quando Sansa risponde che Arya è quella che ha ucciso il Re della Notte, Jon fa notare che Daenerys ha sacrificato i suoi eserciti per difendere Grande Inverno e Jon le ha giurato il Nord. Sansa riconosce le morti, ma ignora il contributo di Daenerys perché non vuole che Daenerys sia la sua regina.
  • Non dirà bugie: a differenza di suo zio Ned Stark, Jon non è in grado di mentire alla sua famiglia. Quando Dany gli dice di non rivelare il segreto a nessuno e giura a Sam e Bran di mantenere il segreto, Jon si confida comunque con Sansa e Arya, chiedendo loro di mantenerlo segreto. Invece, Sansa dice a Tyrion.
  • Xanatos Gambit : Cersei si sta posizionando per rivendicare la vittoria o avvelenare la vittoria di Dany usando la gente di Approdo del Re come scudo umano. Se Dany si tira indietro, le costerà le sue truppe e forse la guerra, l'ovvio risultato ideale per Cersei. Ma se Dany non si tira indietro e prende la Fortezza Rossa con la forza, migliaia di civili moriranno. In questo caso, Cersei sarà quasi certamente uccisa, ma contaminerà per sempre il regno della regina Daenerys. Dany sarà visto solo come un altro despota dei Targaryen e non Lo Spezzacatene . Al pensiero di questo Cersei quasi stordiva.
  • Sei meglio di quanto pensi di essere:
    • Tyrion supplica Cersei di sapere che non è il mostro che tutti gli altri pensano che sia, poiché ha visto il suo amore per i suoi figli. Nonostante un punto della speranza che mostri che le sue parole hanno colpito nel segno, Cersei mostra la sua determinazione a vincere o morire.
    • Brienne supplica Jaime di restare, dicendo che è migliore di sua sorella e può essere un uomo d'onore. Jaime elenca varie azioni malvagie che ha commesso in nome di Cersei e se ne va senza di lei.
  • Parli troppo: Bronn dà uno schiaffo al naso a Tyrion per impedirgli di parlare. Quando insiste a parlare comunque, Bronn si lamenta: 'Solo la morte ti farà tacere!'

Articoli Interessanti

Scelta Del Redattore

Solo per divertimento / Abusare della scala Kardashev per divertimento e profitto
Solo per divertimento / Abusare della scala Kardashev per divertimento e profitto
Una pagina per descrivere JustForFun: Abusing the Kardashev Scale for Fun and Profit. L'idea di Technology Levels ha dei riferimenti concreti nel mondo reale...
Webcomic / Grim Tales from Down Below
Webcomic / Grim Tales from Down Below
Una descrizione dei tropi che appaiono in Grim Tales from Down Below. Il secondo crossover Webcomic di Vinson Ngo alias Bleedman (il primo è Superchicche...
Personaggi / Spider-Man (PS4) - Abiti
Personaggi / Spider-Man (PS4) - Abiti
Una pagina per descrivere i personaggi: Spider-Man (PS4) - Suits. Indice dei personaggi del gioco Marvel's Spider-Man Heroes | Cast di supporto | cattivi | Adatto a Peter Parker…
Manga / Kenichi: Il discepolo più potente
Manga / Kenichi: Il discepolo più potente
Una descrizione dei tropi che appaiono in Kenichi: The Mightiest Disciple. Una riorganizzazione di Tatakae! Ryouzanpaku Shijou Saikyou no Deshi (or Fight! Ryozanpaku History'...
It / Per Forza Capelli Blu
It / Per Forza Capelli Blu
The Per Forza Capelli Blu trope as used in popular culture. Ci sono molti modi per differenziare i personaggi, ma uno normalmente limitato è il colore …
Anime / Yuki Yuna è un eroe
Anime / Yuki Yuna è un eroe
Yuki Yuna is a Hero, alias YuYuYu, è una serie di Magical Girl Genre Deconstruction andata in onda durante la stagione degli anime dell'autunno 2014. È stato sviluppato dallo Studio…
Videogioco / Ace Combat 5: The Unsung War
Videogioco / Ace Combat 5: The Unsung War
Una descrizione dei tropi che appaiono in Ace Combat 5: The Unsung War. Il quinto gioco della serie Ace Combat, uscito nel 2004, è ambientato principalmente in Strangereal's...