Principale Esanime Es Anime / Il giardino delle parole

Es Anime / Il giardino delle parole

  • Sono Le Parole Del Giardino Degli Anime

img/esanime/98/es-anime-garden-words.jpg Annuncio:

Lanciato a maggio 2013, Il giardino delle parole è il quinto film diretto da Makoto Shinkai. Il film segue Takao Akizuki, uno studente quindicenne che aspira a diventare un calzolaio. Nei giorni di pioggia, Takao salta le lezioni e trascorre il suo tempo a Shinjuku Gyoen, un giardino in stile giapponese. Durante uno dei suoi soggiorni, incontra una misteriosa donna anziana di nome Yukari Yukino. Man mano che i due si incontrano più spesso, iniziano gradualmente a fidarsi l'uno dell'altro e discutono dei loro problemi l'uno con l'altro, trovando conforto nella reciproca presenza nonostante la differenza di età.

Il giardino delle parole ha uno stile simile a5 centimetri al secondo, dimostrando che elementi come l'età contribuiscono alla separazione e alla solitudine che le persone sperimentano nella loro vita.

Annuncio:

La colonna sonora è composta da Daisuke Kashiwa.

Un adattamento manga scritto dallo stesso Shinkai e illustrato da Midori Motohashi è stato pubblicato nello stesso anno ed è stato tradotto da Vertical nell'ottobre 2014. Un romanzo scritto anche da Shinkai è stato pubblicato sulla rivista Da Vinci da settembre 2013 ad aprile 2014. È stato tradotto in inglese fino ad agosto 2020 da Yen Press.

Nota : Perché quasi ogni iltropielencati contengono spoiler , nessuno è nascosto per evitare di vedere un muro vuoto.


Annuncio:

Il giardino delle parole contiene esempi di:

  • Aggiunta l'allitterazione fredda: Carico ari Carico io no.
  • Calunnia maliziosa: uno studente (Aizawa) ha iniziato a diffondere una voce secondo cui Yukari aveva una relazione impropria con uno studente. Questo fa sì che il personale della scuola la licenzi prima di scoprire se è vero o no, inoltre Yukari soffre di depressione a causa degli insulti e dell'imbarazzo che ha subito prima di lasciare la scuola.
  • Ambiente empatico: il tempo riflette l'ambiente della storia. Takao e Yukari trascorrono le mattine insieme sotto una pioggia molto leggera. Quando Takao misura Yukari per fargli delle scarpe, la pioggia è sempre meno, per lasciare il posto alla luce del sole. Al culmine della storia si verifica una tempesta mentre entrambi hanno conflitti con le loro emozioni, e una volta che si sono riconciliati, la tempesta finisce e gradualmente compaiono raggi di sole.
  • The Why You Disgust Speech: Alla fine del film, Takao ne urla uno a Yukari, citando la sua codardia, l'incapacità di parlare da sola e come ha approfittato di uno studente per risolvere i suoi problemi.
  • Finale agrodolce: dopo aver trascorso del tempo insieme e aver trovato sostegno reciproco, Takao e Yukari si separano, poiché poco dopo aver lasciato la scuola in cui lavorava, ha deciso di tornare nella sua città natale, una delle isole a sud del Giappone. Alla fine viene mostrato che Takao è determinato a vederla di nuovo in futuro.
  • Parla con il pugno: quando Takao schiaffeggia Aizawa per essere contenta che Yukari sia stata cacciata dalla scuola, il suo ragazzo lo prende a pugni senza esitazione. E non si ferma con un solo colpo.
  • La grande rivelazione: Yukari era un insegnante di lettere alla scuola di Takao, accusato di una relazione impropria e licenziato.
  • Moccioso: Aizawa ha iniziato le voci perché era invidioso di Yukari.

I tuoi criteri possono variare:

  • Dissonanza morale: è un film con sfumature romantiche su un ragazzo di quindici anni e un insegnante (anche se non il suo insegnante). Takao è al di sotto dell'età minima per il consenso nella maggior parte dei paesi (sedici), non importa che Yukari sia una figura di autorità superiore. Parte della dissonanza è mediata dalla mancanza di affetto tra di loro, e la cosa più vicina a un piccolo affetto è l'abbraccio e il finale aperto della storia.
  • Momento caldo: Alla fine, Yukino avvolge le sue braccia attorno a Takao e gli fa sapere esattamente cosa significa per lei, il che significa dargli il coraggio di affrontare la sua vita e un motivo per alzarsi la mattina e andare avanti ogni giorno. Alla fine, non può fare niente di più e niente di meno che dire 'MI HAI SALVATO!' in gratitudine ancora e ancora in lacrime.

Articoli Interessanti